domenica, marzo 30, 2008

Ij Gratagàmol a Pettenasco



Nell`ambito del corso La parlata locale negli antichi mestieri, la Regione Piemonte, con la collaborazione scientifica e organizzativa del Centro Studi Piemontesi Ca de Studi Piemonteis, presenta Venerdì 4 Aprile 2008 Ij Gratagàmol.

Presentata da Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone, la lezione si terrà presso il Museo dell’Arte della Tornitura del Legno di Pettenasco

Direttore dei corsi: Albina Malerba
Coordinamento: Davide Damilano - Giulia Pennaroli

Ingresso ai corsi gratuito
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, valido come credito formativo a discrezione dei singoli Dirigenti scolastici

Informazioni e iscrizioni
COMPAGNIA DIJ PASTOR
c/o Massimo M. Bonini
via Crebbia, 31 - via Belvedere, 19
28881 Casale Corte Cerro (VB)
tel. 0323 60975 - 0323 691048 - 334 2460473
fax 0323 691048
massimombonini@studiombm.it
http://massimombonini.studiombm.it/

sabato, marzo 29, 2008

E' arrivato il Blog di Siamo in Onda

Puntoradio96[2]

Il Blog spopola in rete e sono sempre di più coloro che scelgono questo mezzo per esprimersi e mantenere in contatti con il resto del mondo. Ultimi arrivati, ma solo dal punto di vista cronologico, i ragazzi di Siamo in onda che hanno da poco aperto il blog dedicato al talk show radiofonico in onda su Puntoradio il Sabato sera dalle 21 a mezzanotte. Il blog permette alla redazione del programma di essere ancora più in contatto con gli ascoltatori che avranno un filo diretto con speakers e collaboratori.

Ricordiamo che da qualche tempo anche OrtaBlog collabora con la trasmissione con un breve spazio dedicato al Lago d'Orta.

L'indirizzo del blog è http://siamoinonda.blogspot.com/

giovedì, marzo 27, 2008

ANIMA(E) - L'Arte Contemporanea Svedese a Villa Nigra e Palazzo Tornielli



Inaugura Venerdì 28 Marzo alle 18 una interessantissima mostra-evento che resterà visitabile fino al 6 Luglio. ANIMA(E) - L'arte contemporanea svedese scende in Piemonte nel"Cuore Verde tra due laghi", questo il titolo, raccoglierà opere di artisti svedesi noti ed emergenti nelle due sedi di Villa Nigra di Miasino e Palazzo Tornielli di Ameno.
Nel seguito il comunicato stampa ed ogni tipo di informazione sulla mostra.

Inaugura Venerdì 28 Marzo 2008 ANIMA(E), la prima mostra-evento del nascente Cuore Verde tra due Laghi, progetto nato tra le sponde del Lago Maggiore e del Lago d’Orta e sostenuto dalla Regione Piemonte e dalla Provincia di Novara con una precisa volontà di rilancio turistico e culturale dei tanti luoghi e percorsi ancora poco conosciuti che sorgono alle spalle delle celebri Stresa, Orta, Arona.
Primo ospite d’onore del Cuore Verde è la Svezia, che da qualche anno ha stabilito una forte relazione culturale con l’Italia, dove proprio il contemporaneo gioca un ruolo da protagonista, grazie a curatori (è recente la nomina di Daniel Birnbaum alla direzione di T2 Torino Triennale), artisti affermati, ma anche ad una generazione di giovani emergenti che stanno entrando in forze sulla scena artistica internazionale.
Giovane è anche il curatore di ANIMA(E), Oscar Aschan, che proprio a Goteborg ha curato nel 2007 la collettiva di artisti italiani Fatto in Svezia. Ora tocca a loro, chiamati da Stoccolma, Goteborg, Malmo, a svelare la forza e la creatività svedese attraverso forme espressive e materiali diversi (dalla scultura all’installazione, dalla pittura al ricamo, dalla luce al suono) per raccontare i luoghi dell’anima.
L’ormai ottantenne Gustav Kraitz e la moglie Ulla sono conosciuti per le loro sculture monumentali, spesso all’interno di parchi e luoghi pubblici, ma qui espongono una delle più intime, White Torso; il duo multimediale formato da Mats Bigert e Lars Bergström porta Inverted space molecoles, installazione di immagini che, come gran parte del loro recente lavoro, vuole essere una denuncia sul tema allarmante dei cambiamenti climatici. Le immagini, montate su globi sospesi che richiamano cluster molecolari, assumono prospettive inaspettate.
The Bear and the girl di Helen Dahlman ben si sposa con i luoghi del Cuore Verde, dove la fiaba diventa la modalità narrativa per raccontare il senso di paura e vulnerabilità che sono dentro l’essere umano e la necessità di trovare un legame con la natura.
Mandana Moghaddam riprende ancora una volta il lavoro che la accompagna dal 2003 e che così giungerà alla versione IV: Chel Gis (quaranta trecce), traendo spunto da un antico mito iraniano, ci comunica quanto il lato femminile celi dietro un'apparente fragilità un’insospettabile forza. Björn Perborg con Crucifix è dissacrante tanto quanto Mikael Richter con la sua sedia con aureola Gloriestol: entrambi ci interrogano su un tema sempre aperto, che non lascia spazio all’ironia. Jenny Magnusson comunica silenziosamente, perché non crede nella necessità degli artisti di urlare i propri messaggi. E così dona nuova vita agli oggetti quotidiani, banali,
inserendoli in nuovi contesti e attribuendo loro nuovi significati.
Due artisti sono chiamati a realizzare le sculture in situ: da una parte quella pesante, opprimente di Roland Borén, dall’altra quella leggera, onirica di Pecka Söderberg; e ancora Nils Ramhöj, cui viene lasciato uno spazio ove dar sfogo alla propria eterna ossessione, la figura del padre. Jan Cardell ha un spazio dedicato, dove azionare la sua Rytmobile che coniuga suoni meccanici - a tratti elettronici - con la poesia delle sculture/orchestre floreali.
Due le sedi principali di ANIMA(E): Villa Nigra a Miasino, una delle più belle residenze aristocratiche settecentesche del territorio, e Palazzo Tornielli nella suggestiva Ameno, cui si aggiungeranno dei satelliti a cielo aperto, a testimoniare una volontà di rilancio della Valle dell’Agogna e delle colline boscose che sovrastano il Lago Maggiore.
Oltre all’arte contemporanea, seguiranno una mostra dedicata al design, un convegno di architettura del paesaggio, incontri con scrittori e una rassegna enogastronomica che vedrà chef svedesi e piemontesi confrontarsi sul tema della reinterpretazione della cucina. “L’arte, il design, la cucina, saranno occasioni per scoprire o riscoprire nella stagione più bella un patrimonio ambientale, architettonico e storico unico. Il Cuore Verde è fatto di luoghi così ricchi di fascino da richiamare artisti, musicisti, scrittori da tutta Europa, che qui hanno trovato uno spazio umanistico ideale per vivere e sviluppare ricerche e riflessioni intorno ai temi del contemporaneo.” Racconta Enrica Borghi, anche lei un’artista che ha scelto Ameno come residenza e sede della sua Associazione Asilo Bianco, coordinatrice delle iniziative sul territorio.
ANIMA(E) è un evento promosso dalla Provincia di Novara e dagli enti e associazioni del Cuore Verde tra due Laghi*, con il sostegno della Regione Piemonte, del Ministero della Cultura Svedese e dell'Ambasciata di Svezia a Roma.
Novara,Febbraio 2008


Informazioni
ANIMA(E)
Inaugurazione: 28 Marzo 2008 dalle 18.00
Apertura: 29 Marzo - 6 Luglio 2008
Villa Nigra, Miasino (No)
Palazzo Tornielli, Ameno (No)
Orario: gio-ven 15.00 - 18.30; sab-dom 10.00 - 18.30
Ingresso libero
Info: http://www.asilobianco.it/
tel. 0322 998534

OrtaBlog @ Punto Radio - Clip Audio 22-03-2008

video

Come vi avevamo annunciato è ufficialmente iniziata la nostra collaborazione con il talk show radiofonico Siamo in Onda di Puntoradio. Ecco la clip audio dell'intervento.

martedì, marzo 25, 2008

Link del giorno - Bomberweb





La rete è una inesauribile miniera di informazioni e di piacevoli incontri. Ultimamente ci siamo imbattuti in Daniele di Bomberweb ed abbiamo avuto modo di dare un'occhiata al suo particolarissimo blog. Bomberweb è un blog personale quindi non ha un argomento specifico ma parla di un po' di tutto. Particolarmente interessanti sono però, per quanto riguarda il tema del nostro blog, le sezioni dedicate alle bellezze del Lago d'Orta ed alle escursioni.
Noi vi consigliamo di leggerlo tutto ma, per i più pigri, cliccate qui per i post più attinenti al Lago.


Link: http://bomberweb.blogspot.com/

Ij Picasèss a Madonna del Sasso


Nell`ambito del corso di lingua piemontese, La parlata locale negli antichi mestieri, la Regione Piemonte con la collaborazione scientifica e organizzativa del Centro Studi Piemontesi Ca de Studi Piemonteis, presenta Venerdì 28 Marzo, dalle 17 alle 19, Ij picasèss.

Presentata da Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone, la lezione si terrà presso il Museo dello Scalpellino di Madonna del Sasso.
Direttore dei corsi: Albina Malerba
Coordinamento: Davide Damilano - Giulia Pennaroli

Ingresso ai corsi gratuito
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, valido come credito formativo a discrezione dei singoli Dirigenti scolastici

Informazioni e iscrizioni
COMPAGNIA DIJ PASTOR
c/o Massimo M. Bonini
via Crebbia, 31 - via Belvedere, 19
28881 Casale Corte Cerro (VB)
tel. 0323 60975 - 0323 691048 - 334 2460473
fax 0323 691048
massimombonini@studiombm.it
http://massimombonini.studiombm.it/

domenica, marzo 23, 2008

Autocross a Maggiora

Si terrà domani, 24 Marzo, la finale della prima prova del Campionato Italiano Autocross - 4° Trofeo Zuccaro presso l'Autodromo Pragiarolo di Maggiora. Il programma della giornata a questo indirizzo.

Buona Pasqua da OrtaBlog


Lo staff di OrtaBlog augura a tutti i lettori i più cari auguri per una buona Pasqua.

Foto di -sel

sabato, marzo 22, 2008

OrtaBlog @ Punto Radio

Puntoradio96

OrtaBlog sarà nuovamente ospite questa sera del talk show radiofonico Siamo in Onda, in diretta su Punto Radio (FM 96.300) dalle 21 alle 24. Dopo l'intervento di due sabati fa, in cui ci siamo presentati ai radioascoltatori, comincia stasera una collaborazione che ci darà l'occasione di presentare con una certa regolarità notizie e curiosità sul Lago d'Orta. Il collegamento avverrà intorno alle 22. Temi di stasera il 'giallo' sul Lago e l'imminente arrivo di Monica Bellucci. Per chi volesse seguire la trasmissione è possibile farlo anche su Internet a questo indirizzo. Nei prossimi giorni pubblicheremo la registrazione della trasmissione.

venerdì, marzo 21, 2008

Pasqua al San Rocco di Orta San Giulio


Domenica 23 Marzo 2008



Colazione di Pasqua


Aperitivo con benvenuto dello Chef
Menù
Spiedino di capesante in ramo di ulivo con pancetta, cialda di mais, crema di fave,
pecorino e olio alla menta
^^^
Tortino di melanzane al primosale e pomodoro con animella di vitello su passata di
piselli
^^^
Involtini di sogliola ai ricci di mare con asparagi e zabaione alla bottarga di muggine
^^^
Capretto da latte dei Pirenei con carciofi, patate croccanti e spuma di caprino
fresco
^^^
Pre dessert
^^^
L’uovo nel nido
^^^
Caffè
Vini:
Ronco Calino Millesimato
Pithecusa – Az. Tommasone
Merlot Focus “Zuc di Volpe“ – Volpe Pasini
Passito di Pantelleria – Terre dei Sesi
€ 78,00 per persona



HOTEL SAN ROCCO - Via Gippini, 11 - 28016 ORTA SAN GIULIO (NO) - ITALIA
Tel. +39 0322 911 977 - Fax +39 0322 911 964

http://www.hotelsanrocco.it/ - info@hotelsanrocco.it

ADMO


Pubblichiamo volentieri questa richiesta che ci è stata inoltrata dall'Associazione Donatori Midollo Osseo di Omegna.


Nei giorni scorsi ha avuto una certa risonanza l'appello fatto al TG5 dei genitori di Leo, un bambino di San Giovanni Rotondo affetto da Leucemia.
Siamo stati contattati da più parti e abbiamo dato risposte e informazioni.
Ora la ns. sede regionale ci invia l'allegata documentazione con l'invito di trasmetterla agli Organi di Informazione, con preghiera di pubblicazione, e ai ns. contatti con l'invito alla massima diffusione.
Sappiamo che la soluzione di questi casi è principalmente legata alla maggiore quantità possibile di potenziali Donatori di midollo osseo.
Invitiamo pertanto tutte le Persone tra i 18 e i 40 anni, di peso superiore ai 50 Kg, che godono di buona salute a chiedere di sottoporsi alla "tipizzazione" rivolgendosi ai Centri Trasfusionali più vicini, per cercare di risolvere non solo i casi qui segnalati ma anche gli oltre 1.800 presenti solo in Italia.
Restiamo a disposizione per ogni necessità (ev. consultare
www.donatorimidollovco.org e links correlati).
Saluti e Grazie!

Paolo Andreoli

giovedì, marzo 20, 2008

Week-End con Delitto all'Hotel Cortese


L'aria di giallo che ultimamente pervade il Lago d'Orta (vedi Piemonte Noir ed il recente libro di Marilena Roversi) arriva anche ad Armeno. Nel primo week-end di Aprile si terrà infatti all'Hotel Cortese il primo Week-End con Delitto cusiano che, per l'occasione, avrà il titolo La trappola del sorcio. Il format, organizzato ed interpretato da professionisti, ha avuto un grande successo in tutta Italia e prevede un gioco nel quale gli ospiti dell'albergo, divisi in squadre, assistono ad un delitto e, attraverso una vera e propria indagine con ricerca di indizi ed interrogatori ai sospetti, giungono alla scoperta del colpevole.

Nel seguito il programma dettagliato del week-end.



PROGRAMMA

Sabato 5 Aprile 2008

Ore 14:00 - 15:00 Arrivo all'Hotel Cortese ed assegnazione delle camere

Ore 15:00 Aperitivo di Benvenuto e spiegazione del gioco

Ore 16:00 Inizio del gioco

Ore 20:00 Cena. A seguire ripresa del gioco

Ore 24:00 Fine giornata

Domenica 6 Aprile 2008

Ore 09:00 Colazione e ripresa del gioco

Ore 12:00 Proclamazione dei vincitori

Ore 13:00 Pranzo e ritorno a destinazione

Quota di partecipazione: Euro 195,00 a persona (camera doppia) per l'intero pacchetto comprendente tutti i servizi indicati nel programma. Eventuale supplemento per camera doppia uso singola.

Per prenotazioni (preferibilmente entro il 15 marzo, con possibilità di cancellazione gratuita fino al 22.03.08): Tel. 0322.999081 info@cortesehotel.it

Per informazioni più dettagliate sul gioco: info@murderparty.it

Google Transit - Provocazione Costruttiva - Evoluzione

Un paio di settimane fa avevamo lanciato una piccola provocazione in questo post. Suggerivamo di inserire i dati relativi agli orari dei trasporti (e soprattutto quelli della navigazione) nel nuovo servizio Google Transit che permette di pianificare degli itinerari utilizzando i mezzi pubblici. La provocazione è stata accolta dall'Assessore al Turismo del Comune di Omegna Adriano Ecclesia che ci ha informato di aver contattato Google per richiedere maggiori informazioni relative al servizio. Come peraltro ci ha specificato l'Assessore nulla di concreto è ancora stato fatto ma ci pare lodevole e degno di menzione il fatto che qualcuno si dia da fare per rendere più facile la vita nella zona facendo al contempo una bella pubblicità al Lago.
Vi terremo ovviamente informati dell'eventuale evoluzione della cosa.

mercoledì, marzo 19, 2008

Pasqua al Ristorante Riviera


Anche l'Hotel Ristorante Riviera di Pettenasco ci ha inviato il suo menù per il pranzo di Pasqua. Tutti i dettagli nel seguito.


Domenica 23 Marzo 2008
Pranzo di Pasqua
Aperitivo di benvenuto
Affettati misti con giardiniera della casa
Crostini con mousses assortite
Spiedini di gamberi e cozze gratinati
Uova mimosa

*****
Risotto mantecato alle ortiche
Crespelle con besciamella

*****
Agnello al forno con patate
o
Piccatina di vitello al limone,con ratatouille
*****
Colomba con zabaglione
“Uovo al tegame”

Vini rossi e bianchi D.O.C.
selezionati dalla casa

euro 35,00

Albergo Ristorante Riviera
Via Legro 35 –Pettenasco (No) Tel 0323 89182

martedì, marzo 18, 2008

Apriamo un Bed & Breakfast nel Cusio


L'opportunità turistica di "Bed and Breakfast", come avviare un'attività, perché puntare a questa offerta alberghiera in Omegna.
Questi in sintesi i temi proposti nel convegno dal titolo "Apriamo un Bed & Breakfast nel Cusio.. un 'ospitalità tutta familiare" in programma Sabato 29 Marzo, ale ore 9, al Forum.
Promosso ed organizzato dall'Assessorato al Turismo del Comune di Omegna, l'incontro propone un'occasione di approfondimento e dibattito sul tema del bed and breakfast, forma di ricettività turistico- ricettiva di origine anglosassone che si sta diffondendo anche nella Provincia del VCO.
All'incontro, con inizio alle ore 9, interverranno gli assessori al Turismo della Provincia del Vco e del Comune di Omegna Diego Caretti e Adriano Ecclesia, il Presidente del Distretto dei Laghi Antonio Longo Dorni, la Presidente dell'Associazione B&B Case Piemontesi- Novara Sonia Mezzetti. I Lavori si avvarranno dell'esperienza e dell'intervento dei Presidenti delle Associazioni B&B del Trentino e della Città di Bologna, Enrica Bettini Carlo Alberto Tozzola.
Qui il programma completo della giornata.

Pasqua al Giardinetto


L'amico Ezio del Giardinetto ci ha comunicato la riapertura, dopo la pausa invernale, del loro hotel ristorante. Ci illustra anche la loro proposta per il pranzo di Pasqua.
Tutti i dettagli nel seguito.


Buongiorno a tutti, si riparte……
E’ stato un’inverno freddo ma caldo nel preparare un fantastico 2008.
E’ nato anche il nostro blog, dove teniamo aggiornato tutto quello che ruota intorno al Giardinetto
http://www.ristorantehotelgiardinetto.blogspot.com/


Vi invio il nostro menu per pasqua….Vi aspettiamo…

Ezio e il Team del Giardinetto
http://www.lagodortahotels.com/
Via provinciale 1 , 28028 Pettenasco (No)

Per info e prenotazioni 0323-89118

---------------------------------------

Pettenasco, Domenica 23 Marzo - Ristorante Giardinetto


Tortino tiepido di Topinambur con crema al Castelmagno
****
Gourmet d’Antipasto
Insalatina di carciofi con porro brasato e gamberi di Sicilia
Capocollo di Parma dop con spiedino di zucca
****
Ravioli di asparagi e lavarello su frullato di pomodoro e basilico
****
Risotto Carnaroli con taleggio della Valsassina e perle di pere
****
Capretto delle alpi profumato al rosmarino
oppure
Filetto di branzino in crosta di erbe aromatiche con cipollotto di Tropea fondente al Nebbiolo
Bouquet di verdure
****
Mosaico di Pasqua
Degustazione vini abbinata al menu Euro 7,00
In alternativa consultate la nostra carta dei vini
Prezzo per persona Euro 42,00
Senza Gourmet d’antipasti: Euro 35,00

lunedì, marzo 17, 2008

Monica Bellucci sul Lago d'Orta


Torna il grande cinema sul Lago d'Orta e tornano anche i grandi nomi. Sono infatti iniziate in questi giorni le riprese de L'uomo che ama della regista Maria Sole Tognazzi. Il film, ambientato e girato tra Torino ed il Lago d'Orta, è stato scritto dalla stessa Tognazzi con Ivan Cotroneo e vede il protagonista Pierfrancesco Favino nei panni di un farmacista 40enne alle prese con la famiglia (i genitori sono interpretati da Piera Degli Esposti e Arnaldo Ninchi), il lavoro (rappresentato da Marisa Paredes) e le donne. Due donne quindi protagoniste femminili del film: Monica Bellucci che nella pellicola si occuperà di allestimenti per una fondazione d'arte e Ksenia Rappoport che interpreterà la direttrice di un albergo.
Scelta di qualità anche per la colonna sonora affidata a Carmen Consoli.
La scelta del Lago d'Orta nasce da motivi personali in quanto la regista è originaria, da parte di madre, proprio del Cusio. Da questa scelta dipende l'altra ambientazione, Torino, in quanto compatibile geograficamente con il lago.
Così, in un'intervista, la Tognazzi spiega la scelta: "I Bettoja, la famiglia di mia madre, erano del lago d'Orta, ci hanno vissuto a lungo e ho molti ricordi. Avendo scelto di ambientare sul lago la casa dove vivono i genitori del protagonista - Piera Degli Esposti e Annibale Ninchi - era naturale che Roberto vivesse e lavorasse a Torino".

Naturalmente OrtaBlog vi terrà informati su dove e quando saranno effettuate le riprese nella nostra zona.
Foto Ansa

sabato, marzo 15, 2008

Nuovo Blog del Teatro degli Scalpellini


Anche il Teatro degli Scalpellini di San Maurizio d'Opaglio ha il suo Blog. Il blog informerà su tutti gli spettacoli e le attività che si svolgeranno presso il teatro. Ricordiamo che il teatro degli Scalpellini è gestito dal Museo del Rubinetto e della sua tecnologia ed organizza ogni anno una stagione teatrale alla quale vanno ad aggiungersi molti spettacoli e manifestazioni organizzate dal Comune e da varie associazioni.

Trovate il blog a questo indirizzo.

giovedì, marzo 13, 2008

Marilena Roversi a Villa Nigra di Miasino


Si terrà domani, Venerdì 14 Marzo (ore 15.30), presso Villa Nigra di Miasino un incontro con la scrittrice Marilena Roversi. L'incontro, patrocinato da Comunità Montana dei Due Laghi, Provincia di Novara e Regione Piemonte, vedrà l'Autrice presentare la sua ultima fatica letteraria ambientata proprio sul Lago d'Orta. La Donna sotto la Madonna - Omicidi sul Lago, questo il titolo, rappresenta il primo esempio di noir di promozione turistica.
Ulteriori dettagli nel seguito.

“La donna sotto la Madonna, omicidi sul lago d’Orta” rappresenta il primo libro della collana “Novara in noir”, una serie di racconti gialli destinati a promuovere hotel, ristoranti, commercio, bellezze naturali e storiche. Il nuovo turismo va “Sui sentieri del noir”.
La raccolta di racconti, strutturati ogni volta in modo tale da poter citare hotel, ristoranti negozi e luoghi turistici verranno ambientate in diverse località delle province di Novara e Verbania adattandole alle esigenze che verranno espresse dagli attuali e futuri interessati.
Come esempio pratico, ne “La donna sotto la Madonna” sono stati citati: 9 comuni del lago d’Orta ognuno con un accenno a monumenti e/o luoghi o panorami di interesse, il circuito “Girolago” 13 hotel e ristoranti, 2 campeggi, 5 imprese commerciali oltre allo sponsor, Citroen Italia.
Il libro è in formato tascabile, leggero e dotato di 22 pagine di guida turistica a colori “Sui sentieri del noir” che presentano luoghi e strutture in “ ordine di apparizione ”.

Editi ogni volta in diverse migliaia di copie – “La donna sotto la Madonna” ha venduto 4800 copie in dieci giorni - in uscita con scadenza semestrale, i libri saranno distribuiti sia direttamente (regalati o venduti) dagli hotel, ristoranti e interessati sia tramite vendita in libreria. Su commissione è possibile anche la distribuzione come allegato a giornali o
riviste o a fiere di settore.

I racconti sono strutturati in modo tale da poter divenire una serie televisiva (alcuni contatti sono già in corso con una produzion e tedesca) così come la base per l’organizzazione di tour turistici della durata di alcuni giorni “sui sentieri del noir” e di “cene con il morto” e “cene con l’autore”; essi si prestano cioè alla creazione di “eventi noir” oggi particolarmente richiesti dal pubblico.

Si invitano quindi sindaci, albergatori, commercianti e ristoratori, come i gestori di strutture turistiche ed i promotori turistici a partecipare alla presentazione che si terrà il 14 marzo prossimo, alle ore 15.30, a Villa Nigra di Miasino. La giornata potrà essere utile per una prima presa di contatto con l’autrice ed eventuale definizione delle priorità
promozionali dei futuri interessati.
Saranno inoltre presenti alcune delle strutture commerciali citate in “La donna sotto la Madonna” che offriranno una degustazione dei loro prodotti gastronomici, così come la
Citroen C1, l’auto su cui si muove nel libro il protagonista dei gialli”, un’utilitaria “tutta pepe” da vedere ed eventualmente provare, messa a disposizione dalla Concessionaria “Golden Car”, di Domodossola, Arona, Verbania.

Per maggiori informazioni:
TV SAT ©
di Fabrizio Morea
Iniziative per EE.LL. - Produzioni televisive - Ufficio Stampa - P.R.
28016 Legro di Orta (NO) cell. 335.6509.294 ~ fax 0322 911.947
giallo50@virgilio.it

mercoledì, marzo 12, 2008

OrtaBlog ospite a Punto Radio - Clip Audio

video

Ecco online la registrazione dell'intervento di OrtaBlog nella trasmissione Siamo in Onda su Puntoradio 96 di sabato scorso.

martedì, marzo 11, 2008

Ancora Neve al Mottarone


Mentre sul Lago, complice la Pasqua bassa, fervono i preparativi per l'imminente arrivo della stagione turistica qualche centinaio di metri più in alto l'inverno continua. La foto in alto è stata scattata oggi pomeriggio al Mottarone e testimonia come la neve continui ad imbiancarene la vetta. Nei giorni scorsi, ma soprattutto ieri, sono caduti circa 30/40 cm di neve che, pur essendosi scontrati con il tiepido sole di stamane hanno rimpolpato il manto nevoso ancora presente sulle piste (meticolosamente mantenuto anche grazie all'impianto di innevamento artificiale). Sarà quindi ancora possibile sfruttare gli impianti per le ultime sciate di stagione o accogliere le belle giornate di sole previste per i prossimi giorni con uno splendido paesaggio.

Per chi volesse guardare qualche foto della montagna cusiana scattate oggi abbiamo allestito una piccola galleria a questo indirizzo.

lunedì, marzo 10, 2008

Degustazione di birre al Cantuccio di Orta San Giulio


Giovedì 13 Marzo ore 21.45 (precise!) la birreria il Cantuccio presenta la seconda serata di degustazione guidata, dedicata a birre in abbinamento con i dolci.

Da assaggiare e gustare:

Ur -Weiss: abbinata con torta di mele.

Gold Medal & Top-Rated Dark Hefeweizen, World Beer Championships 2003
Platinum medal, World Beer Championships 2001
Gold Medal-Deutschen Landwirtschaftsgesellschaft.

Specialità di birra Weizen, con malto d'orzo e malto di frumento. Secondo l'usanza birraria dell'antica Baviera non è filtrata e quindi torbida.
"L'unione della freschezza del frumento e del malto scuro regalano spesso una pienezza di gusto e complessità…", così afferma l'autore inglese di fama mondiale, specializzato in birra, Michael Jackson. Questo vale anche per l'Ayinger Ur-Weisse, che è una birra di colore ambrato e con un esuberante perlage. La birra è sostanziosa al primo sorso con un aroma di malto. Il gusto di lievito d'alta fermentazione è inconfondibile. La birra ha una ricchezza nel retrogusto e un lieve amaro. L'aroma fruttato, di malto e morbido entusiasmerà.

Schottish Oatmeal Stout: abbinata con torta di cioccolato.

L'immagine sull'etichetta di questa birra è quella di Robert Younger, fondatore della birreria Yonger's di Edimburgo e bisnonno del fondatore della birreria Broughton. L'avena è usata nella produzione della Scottish Oatmeal Stout per esaltare l'aroma del malto scuro e dell'orzo tostato, che conferiscono a questa birra tradizionale il suo colore scuro ed il gusto deciso e complesso dell'orzo tostato, con un piacevole retrogusto amaro di luppolo. Questa Stout ricca e corposa è una birra di cui Robert Younger sarebbe andato molto orgoglioso. Alc. 4%

Posti limitati max 30 persone.

Costo della serata 9 EUR (parte dell'incasso sarà devoluto in beneficenza a favore dell'associazione i Giardini Delle Rose Blu)
E' necessaria la prenotazione presso la birreria il Cantuccio con acconto di 4 EUR.

Per prenotazioni ed informazioni:

Birreria il Cantuccio via Marconi 35 Orta San Giulio (NO)

TEL. 0322 90481

http://www.birreriailcantuccio.it/

sabato, marzo 08, 2008

OrtaBlog ospite a Punto Radio

Puntoradio96

OrtaBlog sarà ospite questa sera del talk show radiofonico Siamo in Onda, in diretta su Punto Radio (FM 96.300) dalle 21 alle 24. Il nostro intervento sarà intorno alle 22 e racconterà ai radioascoltatori come è nato e come si sta evolvendo OrtaBlog. Ringraziamo Fabio Giusti, conduttorre del programma, ed il suo collaboratore Roberto 'Smilzo' Manzoni per averci invitato e per la grande opportunità di farci conoscere su un mezzo diverso dalla rete. Per chi volesse seguire la trasmissione è possibile farlo anche su Internet a questo indirizzo.

venerdì, marzo 07, 2008

Festa della Donna alla Rocca di Arona

fronteretro

I più giovani ma soprattutto Le più giovani apprezzeranno questa proposta che ci arriva dalla Discoteca La Rocca di Arona. La serata oltre alla consueta offerta musicale sarà arricchita dalla presenza di stripmen che animeranno il pubblico femminile. Il locale, come è ormai conuetudine riserva ai lettori di OrtaBlog delle condizioni particolari. Per maggiori informazioni scrivete a questo indirizzo.

 

 

 

 

Teatro degli Scalpellini - Avviso Cambio Programma


A causa di un grave lutto interno alla compagnia "I Quattrogatti", il previsto spettacolo "E' una caratteristica di Famiglia", presso il Teatro degli Scalpellini a San Maurizio d'Opaglio, verrà sostistuito con "Ciao Luciano!" della Compagnia "Gruppo Teatro Esperimento"



Sabato 8 marzo 2008
Ore 21.30

Ciao, Luciano!
Compagnia Gruppo Teatro Esperimento


Gruppo amatoriale di Borgosesia con un`esperienza di 25 anni.
Con lo spettacolo Ciao, Luciano! vengono rimessi in scena i vecchi cavalli di battaglia che avevano caratterizzato i tempi d`oro della compagnia
Il titolo "Ciao, Luciano!” è un omaggio per ricordare il fondatore del gruppo e regista Luciano Di Bari.


Biglietto Intero: 8,50 Euro
Biglietto Ridotto: 7,50 Euro
Abbonamento a 5 Spettacoli:
Intero: 34,00 Euro - Ridotto: 30,00 Euro (meno di 18 anni o più di 65)


Informazioni Abbonamenti e Prenotazioni :
Alessia Cell 335.8317807

Nel Paese dei Campanelli ad Omegna

Appuntamento con il teatro questa sera ad Omegna. Al Teatro Sociale, alle ore 21, andrà in scena la nota operetta di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato “Nel paese dei campanelli“, secondo ed ultimo spettacolo fuori abbonamento della stagione teatrale “Omegna in Scena “ promossa dall’Assessorato alla Cultura.
La Compagnia dell’Operetta “ Johann Strauss” diretta da Luigi Dominici, con la regia di Gerardo Formicola, offrirà l’ interpretazione del libretto composto nel 1923 e portato sul palcoscenico per la prima volta il 23 novembre dello stesso anno al Teatro Lirico di Milano.
I biglietti sono ancora disponibili e acquistabili al Forum Shop o direttamente al Teatro Sociale prima dell’inizio dello spettacolo. Un'operetta "senza tempo", Il Paese dei Campanelli, sia per l’ ambientazione in un' Olanda fantastica, sia per il consenso che continua a raccogliere nonostante i suoi anni.

Festa della Donna ad Omegna

Foto di Giuliagas

Una bella e singolare iniziativa è in programma ad omegna per celebrare la Festa della Donna.

Nella giornata dell'8 Marzo, l’Assessore alla Cultura e alle Pari Opportunità porterà il saluto dell’Amministrazione Comunale alle ultra novantacinquenni residenti in città, omaggiandole con la tradizionale mimosa ed un simbolico e caloroso abbraccio. Donne che hanno vissuto due Guerre Mondiali, le lotte per la conquista dei diritti civili tra i quali il voto alle donne, donne che hanno attraversato un secolo e che con il loro impegno, in casa o in fabbrica, hanno scritto la storia minore nella quotidianità di questa Città.
Seguendo un percorso prestabilito, a partire delle 10.30, l’Assessore alle Pari Opportunità si recherà a domicilio dalle Nonne di Omegna affinché un gesto universale come quello del dono della mimosa, sia unico e personale assieme al messaggio speciale e simbolico dell’8 Marzo. Sarà una sorpresa, una visita inaspettata, preparata soltanto negli uffici comunali attraverso la ricerca anagrafica che, alla data dell’8 Marzo 2008, censisce in città ben 45 signore con alle spalle oltre novantacinque primavere: classe 1910, 1912, 1904, 1908, 1907 ma anche 1902.

giovedì, marzo 06, 2008

Biblioteca in Corto - Concorso di Cortometraggi


La Biblioteca e Casa di Cultura Fondazione Achille Marazza di Borgomanero, con il patrocinio del Comune di Borgomanero e con il contributo della Provincia di Novara e della Fondazione Banca di Intra Onlus bandisce la Prima edizione di "Biblioteca in corto", concorso di cortometraggi destinato ai giovani tra i 15 e i 25 anni che risiedono o studiano nelle province di Novara, Verbania e Vercelli. I partecipanti dovranno realizzare un cortometraggio la cui sceneggiatura sia ispirata ad uno dei racconti scelti dalla Giuria del concorso. La partecipazione è gratuita.
Il termine per le iscrizioni è il 29 marzo, mentre il 7 giugno vi sarà la premiazione con la proiezione dei cortometraggi. Ai vincitori saranno assegnati buoni acquisto di materiale audiovisivo da 200 a 400 euro.
Il bando integrale è disponibile sul sito della Fondazione Marazza a questo link.

Google Transit - Provocazione Costruttiva

E' da poco nato Google Transit, l'ultima variazione sul tema mappe offerta da Google. Il servizio si basa su Google Maps e permette, primo nel suo genere, di pianificare un itinerario utilizzando i mezzi pubblici. Caso rarissimo va poi rilevato come l'Italia sia il primo paese europeo in cui il servizio è stato reso disponibile. Per ora sono mappate solo l'area metropolitana fiorentina e quella di Torino grazie alla collaborazione di Google con la Provincia di Firenze ed il Comune di Torino (nello specifico il GTT - Gruppo Torinese Trasporti) ma presto si aggiungerà l'area di Genova e le zone servite dalla ACTV S.p.A. di Venezia.
Veniamo dunque alla nostra provocazione. Visto che ad ogni zona, specialmente se a vocazione turistica, farebbe bene un maggiore utilizzo dei mezzi pubblici sarebbe una buona idea se le società che gestiscono i trasporti nel Cusio e le stesse amministrazioni proponessero di inserire il Cusio nelle mappe di Google Transit. Ovviamente il discorso andrebbe esteso anche alla Navigazione Lago d'Orta.
E' indubbio che , vista la novità del servizio, il fatto di essere inclusi in un progetto che ha i riflettori puntati in tutto il mondo sarebbe un ottimo modo per promuovere il Lago d'Orta a costo zero.
Vediamo se qualcuno raccoglierà la provocazione. Attendiamo le vostre considerazioni nei commenti.

8 Marzo al Mottarone


Come potete vedere anche dalla webcam il Mottarone tiene duro e prosegue la stagione invernale sfruttando al meglio la neve rimasta ed integrandola con l'innevamento artificiale. In occasione della festa della donna poi la montagna cusiana offrirà sconti ed un simpatico omaggio tutte le signore e signorine. Nel pomeriggio karaoke, musica e intrattenimento con i DJ di Punto Radio 96 ed elezione di "Miss Mottarone Bellezza sulla Neve" con in premio una cena a lume di candela con il più bel maestro della Scuola Sci Stella Alpina.

Torneo Inter Campus "7" a Suno


Prosegue il sodalizio tra Suno f.c.d. e Inter F.C. I dirigenti nerazzurri grazie al loro responsabile Luigi Giannini hanno chiesto al Suno f.c.d., Scuola Calcio diretta da Orano Rolfo, di organizzare il prestigioso TORNEO INTER CAMPUS "7", riservato ai calciatori appartenenti alla categoria Esordienti B, classe 1996. Quella di domenica 9 marzo, con inizio alle ore 14.30, sarà l’unica tappa piemontese dell’evento sportivo che porterà le squadre vincitrici di ogni singolo girone a disputare le finali nazionali a Milano il 27 aprile prossimo.

Tifosi interisti e non, tutti gli sportivi sanno che il prestigioso club milanese festeggia quest’anno i 100 anni di vita. In occasione di questa storica ricorrenza anche il settore giovanile è in fermento e in tutto il mondo le società affiliate inter campus stanno organizzando prestigiosi tornei con lo scopo di promuovere la passione per il gioco del calcio, veicolando il marchio INTER F.C. quale realtà senza eguali e più di ogni altra particolarmente attiva, strutturata e ben organizzata proprio in ambito giovanile (dai 5/6 anni fino ai 16 anni di età) .
Il TORNEO INTER CAMPUS "7" sarà in Italia quello più ambito perché si giocherà direttamente nelle strutture ufficiali dello storico club nerazzurro il 27 aprile prossimo. Sono quindi 256 le società impegnate in questo periodo in tutta Italia nelle fasi eliminatorie e le vincenti dei singoli gironi saranno chiamate a giocare la finalissima proprio a Milano.
I lupetti del Suno f.c.d, unico Inter Campus piemontese, si apprestano domenica 9 marzo a vivere un’altra intensa giornata di calcio dopo quella di domenica 17 febbraio scorso, che ha visto la chiamata di Andrea Medina e Alessandro Baccin nel club milanese.
Sotto l’attenta guida di Orano Rolfo gli esordienti del Suno affronteranno Borgopal, Borgomanero, Vigevano, Pratese, Cameri e Marano. Queste le squadre in campo a contendersi la vittoria per potersi qualificare alla fase finale del Torneo che si disputerà domenica 27 aprile a Milano.
Il torneo di calcio è a 7 giocatori ed è riservato ai nati nel 1996. Le 256 società italiane che parteciperanno sono divise in 32 gironi di 8 squadre ciascuna. Le 32 squadre vincenti di ogni girone si affronteranno poi nella finalissima di Milano.
Dopo l’ottima gara disputata dai Pulcini contro i pari età dell’Inter domenica 17 febbraio, anche questo torneo sarà un’ulteriore occasione per i nostri giocatori di mostrare tutte le loro qualità, anche in vista di un possibile approdo nelle giovanili nerazzurre.
I lupetti della Scuola Calcio di Orano Rolfo continuano ad allenarsi con il consueto impegno.
L’appuntamento è fissato per le 14,30 di domenica 9 marzo presso il campo di Suno. Vi aspettiamo!

mercoledì, marzo 05, 2008

Cena delle Donne all'Hotel Riviera di Pettenasco

clip_image002

8 MARZO ore 20

CENA DELLE DONNE

clip_image002[4]

Cocktail di benvenuto

Conchiglia di gamberetti in salsa rosa

Affettati misti con sottaceti della casa

Quiche lorraine

Insalata russa della casa

*****

Risotto “Casa Rosada”

Crespelle al salmone con vellutata di porri

*****

Carré di maiale alle erbe aromatiche

con ratatouille di verdure

Filetto di salmone in crosta con patate al forno

*****

Torta mimosa

Vini rossi e bianchi D.O.C.

selezionati dalla casa

euro 30,00

Albergo Ristorante Riviera

Via Legro 35 –Pettenasco (No) Tel 0323 89182

martedì, marzo 04, 2008

L'Idea Iniziale Era... a Borgomanero

Con il patrocinio del Comune di Borgomanero, in collaborazione con l`Associazione Orizzonti - Centro Gazza Ladra di Invorio e con il C.I.S.S. di Borgomanero, il Laboratorio Teatrale del Liceo Socio-Psico-Pedagogico e Linguistico di Gozzano ripropone lo spettacolo presentato anche alla Fiera Internazionale delle Pari Opportunità di Torino:
L'idea iniziale era...
La rappresentazione si terrà Domenica 9 Marzo alle 20,30 presso l`Auditorium di San Marco di Borgomanero.

Lo spettacolo, con 15 ragazzi “diversi”, tre docenti e due educatori, mette in scena la diversità e la ricchezza dell`universo, attraverso il movimento dei corpi nello spazio e la rappresentazione dei quattro elementi, terra, fuoco, aria ed acqua, che ,unendosi e separandosi, costruiscono l`armonia del mondo.
Durante la serata verrà inoltre presentata la Carta dei Servizi dell`Associazione Orizzonti-Centro Gazza Ladra. Fondata da genitori,insegnanti ed operatori nel 1998 a Borgomanero, l`Associazione Orizzonti si propone di promuovere l`integrazione scolastica e sociale dei bambini con difficoltà di apprendimento o con bisogni speciali. Riconosciuta come Onlus e regolarmente iscritta nel registro Regionale, l`associazione realizza nel 2003 un centro denominato Gazza Ladra.

Il Centro si trova ad Invorio e si occupa della prevenzione, dei disturbi di apprendimento, dell`integrazione e del sostegno alle famiglie di bambini con bisogni speciali; in sinergia con gli Enti Pubblicie con altre Associazioni, promuove la formazione sul tema della disabilità in tutto il territorio della Provincia di Novara. Il principale obiettivo è la formulazione di un progetto per ciascun bambino, che deve essere unico e personalizzato, per garantire una migliore qualità di vita nel rispetto dei bisogni individuali, per aiutare i bambini con bisogni speciali a diventare autonomi nella vita di ogni giorno.

Il Liceo di Gozzano ormai da molti anni collabora con i vari Centri di servizio sociale presenti sul territorio e più di cento ragazzi sono impegnati ogni settimana in attività di volontariato, guidati dal referente prof.Leo Renna; per questo motivo il Laboratorio Teatrale del Liceo è felice di poter dare il suo piccolo contributo per far conoscere il Centro Gazza Ladra e diffondere così la cultura del servizio e dell`accoglienza. Tutti sono quindi invitati alla serata del 9 marzo: l`ingresso è a offerta libera e il ricavato sarà devoluto all`Associazione Orizzonti.

lunedì, marzo 03, 2008

La Parlata Locale negli Antichi Mestieri - Corsi gratuiti


La Regione Piemonte con la collaborazione scientifica e organizzativa del Centro Studi Piemontesi Ca de Studi Piemonteis, istituisce il corso gratuito, aperto a tutti gli interessati “IL PIEMONTESE: La parlata locale negli antichi mestieri”.
I corsi si terranno il venerdì dalle 17.00 alle 19.00, in diverse sedi sparse nella Provincia di Novara e Verbania. Anche l’Ecomuseo del lago d’Orta e Mottarone parteciperà all’iniziativa, presentando tre diverse lezioni: la prima sui gratagamol e la lavorazione del legno; sui “picasess” e sul costume tradizionale della Valstrona.
Il corso si svolgerà nei mesi di marzo aprile e maggio. Nel seguito il programma:

07 marzo 2008
Le poesie in piemontese di Giovanni Arpino
Rel. Albina Malerba
Sala polivalente Comunale, p.zza Rovereto
Domodossola

14 marzo 2008
Problemi di trascrizione delle parlate locali
Rel. Mariavittoria Gennari
Biblioteca
Pieve Vergonte

28 marzo 2008
Ij picasèss
Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone
Museo dello Scalpellino,
Madonna del Sasso

04 aprile 2008
Ij gratagàmol
Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone
Museo dell’arte della Tornitura del Legno
Pettenasco

11 aprile 2008
Nàa scòlä in montagnä
Insegnanti scuola di Varzo
Torre Medioevale
Varzo

18 aprile 2008
Olio di noci
Rel. Claudio Minacci
Viganella

09 maggio 2008
Letteratura dialettale dell’alto Piemonte
Massimo M. Bonini
Gravellona Toce

16 maggio 2008
Il costume tradizionale
Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone
Municipio
Valstrona

23 maggio 2008
ore 19,30
Cena “poetica” di fine corso
Andrea Zanni Ristorante Ol Patachin
Domodossola

Direttore dei corsi: Albina Malerba
Coordinamento: Davide Damilano - Giulia Pennaroli

Ingresso ai corsi gratuito
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, valido come credito formativo a discrezione dei singoli Dirigenti scolastici

Informazioni e iscrizioni
COMPAGNIA DIJ PASTOR
c/o Massimo M. Bonini
tel. 334 2460473
fax 0323 691048
massimombonini@studiombm.it
http://massimombonini.studiombm.it/

Navigare Necesse Est ad Omegna

Prosegue fino all'8 Marzo ad Omegna, nella sede della Biblioteca Civica, la mostra dal titolo “Navigare necesse est”, disegni e pitture di Federico dell’Agnese, pittore e musicista che nella sua arte si ispira ai grandi maestri della pittura classisa italiana tra il Trecento ed il Cinquecento.Promossa dalla Biblioteca Civica in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, nello spazio denominato Free Zone, l’esposizione propone una rivisitazione di luoghi, atmosfere e tecniche dei maestri soprattutto veneti quali: il Giorgione, il Bellini e Carpaccio.La mostra sarà visitabile nei seguenti orari: martedì dalle 14 alle 18; mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 ; giovedì e venerdì dalle 15 alle 19; sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18

E' Una Caratteristica Di Famiglia a San Maurizio d'Opaglio


Sabato 6 Marzo 2008 con inizio alle 21.30, presso il Teatro degli Scalpellini di San Maurizio d’Opaglio, verrà presentata la commedia “E’ una caratteristica di famiglia” di Ray Cooney, messa in scena dalla compagnia teatrale “I Quattrogatti”.

Il Dottor Morganti, medico dell’ospedale St. Andrea, sta per aprire un’importante conferenza di neurologia, quando una sua vecchia fiamma arriva dopo 18 anni e gli annuncia che dalla loro relazione è nato un figlio. Preoccupato di nascondere la verità a sua moglie e alle Autorità dell’Ospedale, il protagonista è costretto ad inventare una interminabile serie di bugie per le quali dovrà chiedere l’aiuto dei suoi colleghi. Gli eventi sono ancora più complicati dall’arrivo di un sergente di polizia, di un vecchio paziente girovago e di una parente di un collega. Tutto questo mentre l’ora della conferenza si avvicina. In un via vai di personale ospedaliero ne scaturisce un crescendo di situazioni esilaranti, travestimenti e sorprese. Una commedia per la quale è il caso di dire: ridere fa bene alla salute!

La stagione teatrale del Teatro degli Scalpellini è resa possibile grazie al Comune di San Maurizio d’Opaglio, Assessorato alla cultura e al Museo del Rubinetto e della Sua Tecnologia.

Informazioni Abbonamenti e Prenotazioni: Alessia Cell. 335.8317807

sabato, marzo 01, 2008

Marzo in Rosa a Borgomanero


Prende oggi il via la prima edizione di un nuovo progetto del Comune di Borgomanero, Marzo in Rosa. Si tratta di un modo diverso di festeggiare la Festa della Donna per tutto il mese di Marzo.
Il progetto “Marzo in Rosa”, nato per volontà della Amministrazione, in cui il Sindaco, l'Assessore alle Pari Opportunità e il Presidente del Consiglio sono donne, si concretizza in numerosi eventi “in rosa”: mostre, spettacoli di teatro, cinema, poesia, concerti, iniziative gastronomiche, conferenze e incontri dall'imprenditoria all'arte, dal sociale alla medicina, dal giornalismo al mondo dei diversamente abili, dalla politica allo sport, e molto altro.
Trovate qui la locandina dell'evento mentre nel seguito il programma completo.

Intrattenimenti

Sabato 8 marzo ore 16.00 - Centro Storico
“Pomeriggio di animazione femminile”
ore 16.00: giocoleria con clave e tessuti aerei
ore 16.30: verticalismo e scala acrobatica
ore 17.00: KLINKE - Circo Teatro Comico Poetico
ore 18.20: cerchio aereo e giocoleria con palline
ore 18.45: giocoleria luminosa e diablo acrobatico
Sabato 8 marzo ore 20.00 - Centro Sociale Santa Cristina
“Le Donne a Cena”
cena-spettacolo con sorprese a cura dell’Associazione Terre della Croatina - per prenotazioni tel. 0322.844123 -

Giovedì 13 e 27 marzo ore 21.15 - Villa Zanetta
“Creatività femminile”
corso di creatività a cura dell’Associazione Stop Solitudine di Borgomanero

Martedì 18 marzo ore 21.00 - sede Bridge Club di Borgomanero
“ Torneo di Burraco ”

Venerdì 21 marzo - Giornata Mondiale della Poesia
“Donne in poesia - fioritura poetica al parco Marazza” (tutto il giorno)
Villa Marazza - incontro di letture poetiche e musiche (orario da definire)
a cura della Fondazione Marazza

Giovedì 27 marzo ore 20.00 - Museo di Santa Cristina
“Cena al Museo”
visita al museo con cena e presentazione del libro “Cucina Contadina”, a cura del Gruppo per la Civiltà Agricola Locale Come Eravamo di Santa Cristina e del Lions Club di Borgomanero

Domenica 30 marzo ore 12.00 - Parco Marazza
“Un tuffo nel passato”
pic-nic d’altri tempi in collaborazione con il Gruppo Storico Borgomanerese, l’Associazione Stop Solitudine e l’Associazione Turistica Pro Loco di Borgomanero


Domenica 30 marzo ore 12.00 - Fonoteca della Villa Marazza
“Scacchi a Borgomanero”
Torneo under 14 e under 11
preiscrizioni entro il 27
14.15 chiusara iscrizioni
18.30 Premiazione
Prima edizione del torneo organizato dal Circolo Scacchistico del Cusio e dal Comune di Borgomanero


Conferenze

Sabato 1° marzo ore 09.15 - SOMS (ex Cinema Sociale)
“Voglio farcela da sola”
l’impresa al femminile - a cura di Soroptimist

Sabato 8 marzo ore 16.00 - Villa Zanetta
“Come prevenire le truffe”
incontro sulla sicurezza - a cura del Centro Incontro Anziani

Sabato 8 marzo ore 21.15 - Sala Conferenze Villa Zanetta
“Alimentazione e psiche”
la salute della donna con degustazione della cucina salutistica - a cura dell’Associazione Stop Solitudine

Martedì 11 marzo ore 21.00 - Villa Marazza
Salone D'Onore
“La prevenzione oncologica”
Convegno di ginecologia
Relatori: prof. N. Surico e dott. G. Ruspa

Venerdì 14 marzo ore 21.00 - SOMS (ex Cinema Sociale)
“Piccole e Grandi Donne di Borgomanero si raccontano”
Tavola rotonda

Giovedì 20 marzo ore 21.15 - Sala Conferenze Villa Zanetta
“L’Unione fa la forza”
la comunicazione come strumento di benessere individuale e collettivo - a cura dell’Associazione Stop Solitudine

Sabato 29 marzo ore 15.30 - Opera Pia Curti
“Migrazione al femminile”
interviste e tavola rotonda


Danza

Sabato 1 - 8 - 15 - 22 - 29 marzo ore 21.00 - SOMS (ex Cinema Sociale)
Serate Danzanti a cura dell’ AUSER di Borgomanero

Sabato 8 marzo ore 21.00
Serata Danzante a cura del Centro Incontro Anziani di Borgomanero


Cinema

Rassegna cinematografica al femminile - Cinema Teatro Nuovo - sala 2
ingresso libero

Venerdì 7 marzo ore 21.00 - “Volver” di Pedro Almodóvar
Mercoledì 12 marzo ore 21.00 - “Lady Henderson Presenta” di S. Frears
Mercoledì 26 marzo ore 21.00 - “L'albero di Antonia” di M. Gorris


Mostre

dal 1° al 30 marzo (orari biblioteca) - Fondazione Marazza
“Donne e Madonne”
stampe a tema femminile del Fondo Marazza

dal 1°al 10 marzo dalle ore 9.00 alle ore 19.00 - Palazzo Tornielli
“Ritratto di Donna”
a cura del Fotoclub “L’immagine” di Borgomanero

dall’11 al 20 marzo dalle ore 9.00 alle ore 19.00 - Palazzo Tornielli
“Domina et Mater”
mostra iconografica a cura del Gruppo Archeologico Storico Artistico di Borgomanero

dal 21 al 30 marzo dalle ore 9.00 alle ore 19.00 - Palazzo Tornielli
“Il corredo della nonna ai giorni nostri”
a cura delle Amiche del Ricamo e dell’ Università della Terza Età di Borgomanero

dal 29 al 30 marzo ore 10.30 -12.00 /14.00 -18.00 - Fondazione Marazza
“Dipingere al femminile”
decori su porcellane di ieri oggi e domani, con dimostrazione pratica a cura di Silvana Frattini


Teatro

Mercoledì 5 marzo ore 21.00 - Teatro Cinema Nuovo
“Sei brillanti - giornaliste novecento” - Borgomanero in Scena

Giovedì 6 marzo ore 21.00 - Salone Polivalente Rosmini
“Penelope: L’Attesa”
parole in libertà sulle donne che aspettano... - raccolta fondi a cura di Soroptimist

Mercoledì 19 marzo ore 21.00 - Teatro Cinema Nuovo
“Il divo Garry” - Borgomanero in Scena

Venerdì 28 marzo ore 21.00 - SOMS (ex Cinema Sociale)
“Voci di Donna”
testi e musiche dal mondo interpretati da Anna Boccia, accompagnata da “I Curnabò” - ingresso libero -


Musica

Sabato 1° marzo ore 21.00 - Chiesa Collegiata di San Bartolomeo
“Passio Domini Nostri Iesu Christi Secundum Ioannem”
Concerto del Coro Civico Istituto Brera di Novara, a cura di AIMA

Sabato 8 marzo ore 15.00 - Villa Zanetta
“Concerto Vocale”
coro del Centro Incontro Anziani di Borgomanero

Giovedì 13 marzo ore 21.00
Oratorio Maschile via Dante
“Concerto”
coro Università della terza età di Borgomanero

Sabato 22 marzo ore 21.00 - Museo di Santa Cristina
“Concerto benefico del Gruppo Wine Guitar Clan"
a cura del Gruppo per la Civiltà Agricola Locale Come Eravamo di Santa Cristina


Menù in Rosa

L’Amministrazione Comunale, in accordo con i ristoratori aderenti all’iniziativa, invita tutte le donne dal 5 al 9 marzo 2008 a degustare il
"Menù in Rosa"
Per prenotazioni e informazioni sui menù offerti, che potranno essere da 20 euro e/o da 30 euro, contattare i singoli ristoratori


Osteria della Corte tel. 0322.844661
Pizzeria Bistrot tel. 331.5301813
Ristorante Bocciofila tel. 0322.82293
Ristorante Kabiria tel. 329.9541319
Ristorante Lo Spicciolo tel. 0322.831344
Ristorante Mediterraneo tel. 0322.82288
Ristorante On The Road tel. 346.2144100
Ristorante Pizzeria Centrale tel. 0322.82250
Ristorante San Pietro tel. 0322.81160
Trattoria dei Commercianti tel. 0322.841392
Trattoria del Ciclista tel .0322.81649
Trattoria dell’Orco Bacco tel. 0322.845526