venerdì, maggio 30, 2008

Presentazione Motty e Stagione Estiva al Mottarone


Dopo il maltempo delle scorse settimane sembra previsto un miglioramento per il weekend. Il ritorno previsto del sole darà l'opportunità di salire al Mottarone per conoscere la nuova mascotte Motty e scoprire tutte le novità che la società S4 ha preparato per la stagione estiva.
Sabato 31 Maggio, a partire dalle ore 11, Motty aspetterà soprattutto i più piccoli per presentarsi ed offrire loro fumetti, T-shirt e cappellini e per far assaporare la pista tubby.
Nel seguito Motty si presenta.

E’ da qualche tempo ormai che mi aggiro per il Mottarone, nessuno mi ha ancora visto. Però… ho deciso ! Sabato 31 maggio mi vesto elegante, felpa verde, pantaloni arancio e, esattamente alle ore 11, farò un ingresso trionfale per conoscere tutti i miei nuovi amici.
Chi sono? Ma sono Motty! La nuova mascotte del Mottarone.
Le mie caratteristiche? Beh, carnagione bluastra, andatura baldanzosa e sorriso perenne… da vero lupetto!
Se questo non vi basta, posso dirvi il motivo che mi ha spinto qui.
Vorrei, senza pretese, insegnarvi a vivere al meglio la nostra montagna, sia d’estate che d’inverno.
Sapete, da quando ci svegliamo a quando torniamo a dormire, compiamo centinaia di azioni ed ognuna, direttamente o indirettamente, ha un impatto sull’ambiente. Siamo molto attenti ai nostri bisogni ma a volte scordiamo quelli della terra.
Vi faccio qualche esempio, nelle passeggiate estive al Mottarone, e in qualsiasi altro posto, non è carino buttare a terra le cartacce.
Oltre a rispettare l’ambiente, è fondamentale anche il rispetto per gli altri.
Sfrecciare sulle piste, sia con gli sci che con lo snowboard, senza curarsi di chi ci sta attorno, è pericoloso per tutti. E anche se avete la zucca dura.. usate sempre il casco!
Questi sono i miei consigli, da prendere sul serio.
Però non scambiatemi per un professore austero, a me piace da matti divertirmi e scorrazzare su e giù per la mia amata montagna.
Pensate che hanno scritto anche un fumetto su di me, sto diventando famoso!
Sabato 31 verrà distribuito gratuitamente a tutti i bambini che avranno voglia di conoscermi.
Vi svelo un segreto: non vedo l’ora che sabato arrivi!

giovedì, maggio 29, 2008

46ª Fiera del Lago Maggiore ad Arona

Prende il via domani, 30 Maggio, ad Arona l'edizione numero 46 della Fiera del Lago Maggiore. Si tratta della fiera campionaria più importante della zona per dimensioni dell'area espositiva (14.000 metri quadri di cui 7.000 coperti), numero di espositori e visitatori.
Fino al 10 Giugno sarà possibile visitare i 350 stand con oltre 200 espositori di quasi tutti i settori merceologici. Purtroppo quest'anno non ci sarà il padiglione dedicato alla nautica (che era stata la novità degli ultimi anni) in attesa di allestirlo a lago nei prossimi anni.
Speriamo che visitandola non si abbia il solito effetto deja-vu che ci ha accompagnati per decenni ma, forse, fa anche quello parte del fascino della fiera aronese.
Gli orari di apertura sono 17.00 - 24.00 nei giorni feriali e 14.30 - 24.00 il Sabato ed i Festivi.
Ingresso intero 4€, ridotto 2€.

Informazioni
Ente Fiera del Lago Maggiore
Via Gramsci 18 - 28041 Arona (NO)
Tel. +39 0322 243600Fax +39 0322 240133
info@fierarona.it
www.fierarona.it

Scrittori e Sapori Intorno al Lago d'Orta


Negli ultimi anni Lago e Letteratura si incontrano sempre più spesso e da questi incontri nascono nuovi intrecci e nuovi, inconsueti, accostamenti. Proprio in occasione del Grinzane Piemonte Noir del Novembre scorso, durante una cena con gli scrittori Piero Soria e Margherita Oggero, l'Assessore del Comune di Orta Laura Travaini ha avuto l'idea di coniugare letteratura e buona cucina. E' nata così, attraverso un lungo lavoro organizzativo, "Scrittori e Sapori Intorno al Lago d'Orta", una rassegna patrocinata dall'Unione dei Comuni del Cusio che ha l'obiettivo di far sedere allo stesso tavolo lettori e scrittori per far loro gustare le creazioni dei migliori cuochi stellati del Piemonte.

Le cene vedranno la partecipazione di molti scrittori tra i quali: Laura Pariani, Giuseppe Zaccaria, Alessandro De Filippi, Bruno Gambarotta, Emilio Jona, Gianni Farinetti, Sergio Pent, Carlo Brusa, Bruno Quarantae, Piero Soria, Margherita Oggero ed il giovane componente dei Subsonica Boosta. Gli chef che invece rappresenteranno la cucina piemontese saranno: Piero Bertinotti, Marta Grassi, Giulio Boschini e Lilli Romussi, Angelo Zaretti, Paolo Viviani e Stefano Gallo, Sergio Bianchi, Antonino Cannavacciuolo.

Gli appuntamenti saranno dieci in dieci ristoranti nei comuni rivieraschi. Il primo appuntamento è per Giovedì 29 al ristorante Imbarcadero di Pella con lo chef Massimiliano Ianni e la partecipazione di Piero Bertinotti. Ospite letterario sarà «Un posticino morale» di Emilio Iona con l'intervento di Giuseppe Zaccaria ed del geografo Carlo Brusa. Il gruppo «'I me coeur» diretto da Antonella Metrangolo penserà invece all'accompagnamento musicale della serata.

martedì, maggio 27, 2008

Girolago 2008 - Prima tappa: Omegna-Orta


Come avevamo già annunciato la settimana scorsa la prima tappa di Scopriamo Girolago 2008 è stata spostata da Domenica scorsa a Domenica 1' Giugno. Il ritrovo per la Omegna - Orta è fissato per le 8.30 presso l'imbarcadero di Omegna. Visto il cambio di data sarà possibile iscriversi ancora fino a Giovedì 29 Maggio.
Per informazioni consultate il sito dell'Ecomuseo Cusius o il blog di Girolago.

lunedì, maggio 26, 2008

La Veggente di Medjugorje a Madonna del Sasso


Il Lago d'Orta ha accolto ieri con una Domenica piovosa Mirjana Dragicevic Soldo. La veggente di Medjugorje ha dapprima partecipato alla processione votiva che da Briallo è giunta, seguendo la vecchia via degli scalpellini, a Boleto. Nel Santuario di Madonna del Sasso ha presenziato alla funzione religiosa officiata da Padre Angelo, custode del Sacro Monte di Orta, per poi incontrare i fedeli.
La visita della 'veggente' è stata voluta dal Consorzio Cusio Turismo con il duplice intento di far conoscere ai tanti devoti la sua esperienza e di recuperare le antiche tradizioni mariane della zona, come appunto la processione che da oltre trent'anni non aveva più luogo.
Un piccolo mistero sulla partecipazione all'evento: VCO Azzurra TV ha parlato di poche decine di persone per la processione e circa trecento alla Messa (intitolando "In pochi per la veggente di Medjugorje", qui il servizio), La Stampa invece, con tanto di titoli sulle locandine delle edicole, di un gran successo con oltre mille presenti. Altro mistero i manifesti blasfemi che sono apparsi nella giornata di ieri e che sono ora oggetto di indagini da parte della Digos.

Crediamo che al di là dei numeri e al di là delle opinioni religiose sia stata comunque una buona iniziativa sia per chi l'ha vissuta come credente che per chi l'ha vista come un modo per tener vive tradizioni che, poco per volta, stanno andando perse.

Balneabilità delle acque

Sperando che la cosa possa essere di buon auspicio per un ritorno del bel tempo riprendiamo, dopo la pause invernale, a pubblicare il bollettino di balneabilità delle acque. L'ARPA, come di consueto, da Aprile ad Ottobre analizza con cadenza quindicinale le acque dellle spiagge del lago per verificarne le condizioni di balneabilità.
Ci fa piacere riscontrare che anche quest'anno, tranne che per l'area antistante la Sede Canottieri di Omegna e la spiaggia di Ortello, tutte le aree a lago hanno ottenuto il 'bollino verde'. Largo quindi ai bagni quando il meteo finalmente lo permetterà.

venerdì, maggio 23, 2008

Battaglie Navali

Acque agitate ad Orta San Giulio. Che i rapporti non siano mai stati idilliaci non è una novità ma ormai è guerra aperta tra motoscafisti e Navigazione Pubblica. Negli ultimi giorni poi, con tanto di interventi dei Carabinieri e blocco del battello Azalea, la polemica è arrivata fin sulle pagine dei giornali.
I motoscafisti imputano alla Navigazione il fatto di effettuare più corse di quante stabilite dal regolamento mentre quest'ultima accusa il servizio 'privato' di presidiare l'imbarcadero dirottando i turisti verso le loro imbarcazioni.
Le maggiori controversie sono realtive alla tratta più battuta, Orta-Isola di San Giulio, la cui tariffa è di 2 Euro con il servizio pubblico, 4,50 con quello privato. La differenza ci pare evidente ma è compensata dalla qualità del servizio. Riteniamo però sia un sacrosanto diritto degli utenti poter conoscere le alternative e poter scegliere secondo le proprie esigenze e le proprie disponibilità economiche, senza nessuna forzatura.
Speriamo che l'intervento dell'Amministrazione comunale e dell'Assessore provinciale Barcellini riescano a ricomporre la frattura per il bene di Orta e per la soddisfazione dei turisti che ne sono la prima risorsa.

Girolago 2008 - Avviso


COMUNICATO STAMPA




Rinvio 1° tappa Scopriamo Girolago
Una schiarita, peraltro ampiamente prevista, aveva fatto sperare nel bel tempo per domenica.
Il tempo però volge nuovamente al brutto e le previsioni concordemente danno per domenica indicazioni pessime, con un’attendibilità del 95%.
In queste condizioni, considerata anche la pioggia già caduta nei giorni scorsi che rende scivolosi alcuni tratti dei percorsi, l’Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone ritiene necessario, seppur a malincuore, rinviare a domenica 1 giugno la prima tappa di Scopriamo Girolago 2008 (Omegna – Orta).
Ci scusiamo per l’inconveniente, augurandoci che le numerose persone già prenotate (oltre 130) possano essere con noi la prima domenica di giugno.
L’appuntamento è per domenica 1 giugno 2008 alle ore 8.30 presso l’imbarcadero di Omegna. Raccomandiamo alle persone che ancora non si fossero iscritte di pre-accreditarsi presso la segreteria dell’ecomuseo (0323.89622; ecomuseo@lagodorta.net) entro giovedì 29 maggio.


Per maggiori informazioni:
Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone

Piazza Unità d'Italia 228028 Pettenasco (NO)

Tel. 0323.89622; fax 0323.888621;

giovedì, maggio 22, 2008

Michel & Bob Dylan Fest a Coiromonte


Si terrà questo weekend a Mirapuri - Coiromonte il Michel & Bob Dylan Fest Il festival presenta al Venerdì e Sabato 2 notti di concerti e alla Domenica un Movie-Night con Michel Montecrossa ed il suo gruppo The Chosen Few, l’attuale artista alternativo più importante della musica di Bob Dylan. L’interpretazione della musica di Bob Dylan comprende canzoni conosciute così come canzoni rare e difficilmente trovabili combinate con le canzoni Cyberrock di Michel Montecrossa. Durante l’ultimo giorno si aggiunge un altro highlight, rappresentato da un Rock-Movie Night - questa volta tocca al film ‘Bob Dylan at Newport’. Per ulteriori informazioni riguardante questo evento e tutti i CD della seria ‘Michel Montecrossa sings Bob Dylan’ visita http://www.michel-bobdylan.com/

Info & Contatto:
tel: 0322-999009email: Omnidiet@Mirapuri-Enterprises.com

Inaugurazione Stagione Estiva al Mottarone



Sabato 31 Maggio alle ore 11, meteo permettendo, sarà finalmente inaugurata la stagione estiva del Mottarone. La giornata sarà anche l'occasione di far conoscere le molte novità che la società S4, titolare degli impianti, ha preparato per gli amanti della vetta cusiana. La più grande sorpresa sarà la presenza, in carne ed ossa, della nuova mascotte Motty, un simpatico lupacchiotto che sarà da ora in poi il simbolo del Mottarone.
Motty, dopo le presentazioni di rito a pubblico ed autorità, intratterrà i più piccoli regalando gadgets ed offrendo discese gratuite sui Super Tubbies. La simpatica mascotte sarà anche protagonista di un fumetto il cui primo numero sarà a disposizione dei giovani lettori.
Nel seguito il comunicato stampa ufficiale.

Mottarone, 20.05.08

Smaltite le abbondanti nevicate invernali, il Mottarone si prepara a vivere una stagione estiva ricca di iniziative destinate a tutta la famiglia.

Sabato 31 maggio farà il suo trionfale ingresso Motty, la nuovissima mascotte del Mottarone. Un lupetto con felpa verde e colorito bluastro che gironzola per il Mottarone in cerca di nuove avventure da vivere e da raccontare. Motty si presenta ai più piccoli come una guida, un educatore civico, che insegnerà ad amare e rispettare la natura senza dimenticare una buone dose di simpatia, sport e divertimento.

Sabato sarà presente il pupazzo originale in dimensioni umane e verranno distribuiti cappellini e t-shirt a tutti i bambini che interverranno, unitamente al 1° numero del fumetto con le avventure del lupacchiotto che – siamo certi – appassionerà i tanti amici del Mottarone.

Una giornata interamente dedicata ai bambini con una sorpresa in più : dalle ore 10 alle 12 tutti avranno la possibilità di divertirsi gratuitamente sui “super tubby”: 250 metri di piste per scivolare, salite in “tapis-roulant” e discese mozzafiato

E i grandi?

Di certo non staranno a guardare! Oltre alla possibilità di rilassarsi liberamente al sole, il Mottarone può offrire ai più attivi il Nordic Walking: sentieri panoramici per camminare all’aria aperta, percorsi diversi, adatti ai più e ai meno esperti. Il “Nordic Walking” è una fantastica disciplina sportiva che si pratica all’aria aperta, un allenamento dolce che sviluppa resistenza, forza e fitness.

Per quanto riguarda invece la passata stagione invernale, si può tranquillamente definire come un vero e proprio successo. La quantità di neve che è caduta, unita alle magnifiche giornate di sole, ha invogliato turisti, sciatori provetti e baby sciatori in erba a prendere d’assalto tutte le piste del Mottarone. Erano anni che non si assisteva ad una stagione così fortunata dal punto di vista delle condizioni meteorologiche.

Ovviamente il meteo non è tutto. Il successo che ha avuto in inverno la nostra montagna è dovuto alla perfetta sinergia fra la società S4, titolare degli impianti, l’Associazione ViviMottarone impegnata a promuovere iniziative ludico-sportive e la Scuola di Sci Stella Alpina il cui affiatato staff di maestri insegna a compiere i primi passi sulla neve con gli sci da discesa ed anche con lo snowboard.

Stefano Sappa, presidente di S4 Srl e “anima” del Mottarone si è messo al lavoro fin dallo scorso inverno ed ecco che le novità della stagione estiva saranno presentate la prossima settimana.

Ricordiamo l’importante contributo di Altea, società leader nella consulenza d’impresa, che sostiene le attività e le iniziative del Mottarone.

Vi aspettiamo : Motty ha voglia di conoscere tanti amici !





Per info :
http://www.mottaroneski.it/
tel. 0322 925506

Ufficio Stampa
EG Comunicazione di Engarda Giordani
Tel. 0322 912380 Fax 0322 920104
press@engardagiordani.com

mercoledì, maggio 21, 2008

2° Compleanno EtiloDivers

Gli EtiloDivers festeggiano il loro secondo compleanno Sabato 24 Maggio. I simpatici appassionati di subacquea ma anche di birrette aspettano soci ed amici per un'immersione, un aperitivo ed una cena memorabile. I 60 posti per la cena sono già esauriti ma rimangono numerosi posti per l'immersione e, crediamo, anche per aperitivo e dopocena...
OrtaBlog augura mille di queste feste agli amici EtiloDivers!
Per informazioni:
La subacquea a portata di boccale...

martedì, maggio 20, 2008

Girolago 2008 - Prima tappa: Omegna-Orta


Giunge quest'anno alla sua terza edizione Scopriamo Girolago, la manifestazione organizzata dell'Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone che permette di scoprire passeggiando a piedi tutti gli ancgoli più nascosti e suggestivi del Lago.
Tre saranno le tappe di questa edizione. Si comincia il 25 Maggio 2008 con La Via dei Mestieri che, nella tratta Omegna-Orta, toccherà il Museo dell’Arte e della Tornitura del Legno di Pettenasco, la chiesa di San Pietro a Carcegna, quella di San Rocco a Miasino e sempre a Miasino la sontuosa Villa Nigra.
Nel seguito troverete tutti i dettagli della prima tappa.

L`Ecomuseo del lago d`Orta e Mottarone e i Comuni del Cusio presentano un’iniziativa realizzata con la collaborazione e il contributo di:

Regione Piemonte
Provincia Verbano Cusio Ossola
Provincia di Novara
Distretto Turistico dei laghi
C.C.I.A.A. di Novara
C.C.I.A.A. del Verbano Cusio Ossola
Fondazione Comunità del Novarese Onlus

SCOPRIAMO GIROLAGO
EDIZIONE 2008
1a Tappa

Omegna – Orta
La via dei Mestieri
Camminata non competitiva sugli antichi sentieri per riscoprire il Lago d’Orta
Trekking on ancient paths to discover Orta Lake

Lunghezza: Km 14 ca.
Difficoltà: bassa

DOMENICA 25 MAGGIO 2008
Ritrovo/meeting place: h. 8.30 Omegna imbarcadero Partenza/starting time: h. 9.00

Programma e luoghi toccati durante la camminata

* Chiesa di San Gottardo a Borca
Pratolungo

Pausa pranzo/lunch break*

* Museo del Legno a Pettenasco
* Chiesa di San Pietro a Carcegna
* Villa Nigra e Chiesa di San Rocco a Miasino
* Legro di Orta

Arrivo/arrival: Legro di Orta, h. 17.30

Possibilità di rientro in/return by
Treno/trein: h. 18.27 Orta-Omegna
Battello/boat (da Orta, Piazza Motta): h. 18.15

Preiscrizioni entro il 22 maggio telefonando al/Early entry before 22th of May phone
Tel. 0323/89622

Oppure inviando l`allegata scheda d`iscrizione al numero di fax 0323.888621 o all`indirizzo email ecomuseo@lagodorta.net

* Munirsi di pranzo al sacco/bring own pocket lunch

Quota di partecipazione € 5,00 cad (gratuito per i bambini)

La quota non comprende i mezzi di trasporto da e per i punti di partenza e di arrivo

lunedì, maggio 19, 2008

La Grande Casa Comune a Gozzano



La Costituzione italiana, 60 anni e non li dimostra. Questo il titolo della conferenza, tenuta dal Dottor Mauro Begozzi, che inaugurerà Martedì 20 Maggio la mostra La Grande Casa Comune.
La conferenza si terrà alle 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Gozzano mentre la mostra, ospitata nella Sala degli Stemmi del Palazzo Comunale, sarà visitabile dalle 9 alle 12 e dalle 16.30 alle 18.30 dal 20 al 25 Maggio.

sabato, maggio 17, 2008

Rievocazione Stresa-Mottarone


Domenica 18 Maggio l'Associazione Auto e Moto storiche "I Miserabili" di Borgomanero con la collaborazione del Rotary Borgomanero Arona ed il Registro Italiano Fiat rievocherà per la sesta volta la classica Stresa-Mottarone. Il ritrovo dei partecipanti è per le ore 9 sul lungolago di Stresa: una buona opportunità per chi vuole riscoprire alcune delle più belle automobili del passato.

Puntoradio alla Lunga Notte


Ricordiamo che stasera si svolgerà, sperando nella clemenza del tempo, la Lunga Notte a Borgomanero. Radio ufficiale dell'evento Puntoradio. Sarà un'occasione per conoscere dal vivo i protagonisti di Siamo in Onda con cui OrtaBlog collabora.

Twist a San Maurizio d`Opaglio


Va in scena questa sera (ore 21.30) al Teatro degli Scalpellini di San Maurizio d'Opaglio la commedia in due atti Twist di Clive Exton. La messa in scena sarà a cura della Compagnia delle Chiacchere. Nel seguito tutte le informazioni.

Un bellissimo cottage in cui un uomo è solito trascorrere il suo riposante e comunissimo fine settimana. Apparentemente una situazione del tutto normale ma con qualche anomalia nella vicenda che si dipanerà all`apertura dell siapario. L`uomo in questione è sposato e, inventanto ricorrenti trasferte di lavoro, tiene nascosta alla moglie l`esistenza del cottage, in cui nel week-end viene a rifugiarsi con un`altra donna, anch`essa naturalmente segreta. Fin qui, tutto sommato, potremmo ancora essere nella normalità, ma se l`altra donna fosse in realtà la scorbutica madre dell`uomo? E se questa madre, incapace di accettare anche solo l`idea di una moglie nella vita del figlio, fosse stata da quest`ultimo tenuta a sua volta all`oscuro dell`esistenza di quel matrimonio? L`uomo allora sarebbe in una situazione non del tutto normale e potrebbe forse cominciare a configurarsi come un tipo eccessivamente mammone, sarebbe apprensivo, ma soprattutto sprovveduto, visto che all`imprevisto arrivo della moglie fra quello di altri inattesi personaggi non saprà far altro che accumulare bugie su bugie nel forsennato tentativo di tenere tutti all`oscuro di tutto. Certo è un comportamento che può avere anche una sua nobile motivazione: il tentare di continuare a vivere tranquillamente tra le due tiranniche signore senza, tuttavia, dar loro del dolore. Ma spesso l`equivoco genera altro equivico e così la girandola della menzogna è destinata a ruotare sempre più vorticosamente fino a trasformare la leggera brezza iniziale in un vento impetuoso che trascinerà con sé mogli, mariti, madri, amanti, fidanzati

Biglietto Intero: 8,50 Euro
Biglietto Ridotto: 7,50 Euro
Abbonamento a 5 Spettacoli:
Intero: 34,00 Euro - Ridotto: 30,00 Euro (meno di 18 anni o più di 65)

Informazioni Abbonamenti e Prenotazioni :
Alessia Cell 335.8317807


venerdì, maggio 16, 2008

Presentazione 'Parco Culturale' a Oleggio Castello


Appuntamento domattina alle 11 al Castello dal Pozzo di Oleggio Castello per un'importante evento culturale. La scrittrice Marilena Roversi Flury presenterà infatti il suo progetto di un 'parco culturale' dedicato alla figura di Ludovico il Moro. Affiancherà la Dott.sa Roversi Vittorio Sgarbi che ha accolto l'invito di Fabrizio Morea a sostenere questa iniziativa che avrà notevoli risvolti economici, oltre che ovviamente culturali, per tutta la provincia.
Nel seguito il comunicato stampa.

L’antico maniero dei marchesi Dal Pozzo, ad Oleggio Castello, è stato scelto dalla scrittrice novarese Marilena Roversi Flury per presentare il progetto di un ‘Parco culturale’ che vuole valorizzare il territorio della provincia gaudenziana sotto il profilo storico-artistico e, per l’indotto che lo studio riserverà, soprattutto turistico. Il progetto dedicato alla figura di Ludovico il Moro e ai 100 Castelli della provincia di Novara verrà presentato alla stampa e al pubblico alle ore 11,00 di sabato 17 maggio.
“La data scelta non poteva essere più appropriata - spiega l’ideatrice del lavoro - : il 17 maggio 1508, infatti, in una segreta del castello di Loches, in Francia, ove era tenuto prigioniero da otto anni, moriva il Duca di Milano, Ludovico Maria Sforza il Moro. A 500 anni esatti dal giorno in cui scomparve l’uomo che trasformò il Ducato di Milano – nel quale era compresa Novara – in uno dei più avanzati Stati d’Europa dal punto di vista artistico, architettonico, culturale, agricolturale e tecnico, le terre di Novara, i luoghi in cui Ludovico visse, il 10 aprile del 1500, il suo ultimo giorno da uomo libero ed il primo da prigioniero, dedicano al Duca di Milano il progetto sul
quale da tempo mi stavo concentrando”.
A rendere ancor più importante l’evento sarà la presenza del critico e storico dell’arte Vittorio Sgarbi che ha accolto l’invito di Fabrizio Morea, presidente dell’ “Accademia delle Arti”, associazione che, con altre, sostiene l’iniziativa.
Toccherà a Renzo Norbiato, assessore al turismo del comune di Oleggio Castello, porgere il benvenuto della città che, del progetto firmato dalla Roversi, è il capofila.
“All’incontro di sabato-spiegano dall’ufficio stampa del progetto, sono invitati gli 88 sindaci della provincia di Novara, molti dei quali hanno già aderito allo studio. Ad essi, ce lo auguriamo, se ne aggiungeranno presto altri”.

Riso, Grappa e un po' di Blues ad Omegna


Ne avevamo già parlato tempo fa e da Sabato 17 Maggio parte ad Omegna prima edizione della manifestazione 'Riso, Grappa e un po' di Blues'. Si tratta di una sfida tra scuole alberghiere e professionali di tutta Italia nel preparare un piatto a base di riso e grappa, accompagnata da un sottofondo di musica Blues di grande qualità. Il pubblico potrà assaggiare e votare il frutto dell'estro gastronomico dei ragazzi ed ascoltare buona musica.
Nel seguito trovate il programma completo della rassegna che si concluderà Martedì 20 Maggio.

SABATO 17 MAGGIO
Dalle 19 degustazione per il pubblico

ISTITUTO: C.F.P. – COMO
RICETTA: Tortino di riso

ISTITUTO: I.S.I.S. “POLLINI” – MORTARA (PV)
RICETTA: Sformatino di riso e grappa con cuore di cioccolato al Blues

ISTITUTO: APRO ALBA-BAROLO – ALBA (CN)
RICETTA: Risotto con scampi, fragole e santonego

ISTITUO: ASSOCIAZIONE CUOCHI PAVIA
RICETTA: Tortino di riso e scampi sfumato con grappa di vinacce di chianti su letto di besciamella aromatizzato al limone

ARTISTRY FANTASTIC TRIO
Paola Pollastri, che è la voce solista e leader di questo trio, è passata attraverso la trafila delle grandi orchestre dove ha accumulato un’esperienza ed un repertorio invidiabili che spaziano dai classici del Blues e del Jazz per arrivare fino allo Swing internazionale.

DOMENICA 18 MAGGIO
Dalle 19 degustazione per il pubblico

ISTITUTO: I.P.S.S.A.R. “NICOLOSI” – NICOLOSI (CT)
RICETTA: Riso alle mandorle d’Avola

ISTITUTO: I.I.S.S. “EINAUDI” – CANOSA DI PUGLIA (BA)
RICETTA: Mousse allo zafferano e pere con gelatina di distillato williams

ISTITUTO: C.F.P. - COMO
RICETTA: Riso ai gamberi di fiume

ISTITUO: I.S.I.S. “POLLINI” – MORTARA (PV)
RICETTA: Risotto al Taccagno profumato alla grappa di Chardonnay, con salsa delicata di tarassaco dei campi del Cusio.


SWEETY Blues – Funky - Soul
Sweety’s band, nata su progetto della vocalista Brigitte Peillet, nome d’arte Sweety, presenta dal vivo un vasto repertorio di classici della musica del “diavolo”, in particolare del Chicago Blues.


LUNEDI’ 19 MAGGIO
Dalle 19 degustazione per il pubblico

ISTITUTO: I.P.A. “DE FILIPPI” - VARESE
RICETTA: Risotto alla grappa e asparagi di Cantello, filetto di scampo in salsa con ciuffi di spuma calda agli asparagi

ISTITUTO: CONSORZIO FORMAZIONE-INNOVAZIONE E QUALITA’ – PINEROLO (TO)
RICETTA: Budino after eight

ISTITUTO: I.I.S.S. “G. FERRARIS” - VERCELLI
RICETTA: Risotto al profumo di agrumi con piccatine di petto d’anatra alla grappa

ISTITUO: ODPF “SANTA CHIARA” – TORTONA (AL)
RICETTA: Agnolotto di riso venere profumato alle ortiche, mantecato al montebore con petto di quaglia laccato al miele di acacia.

HIGHWAY Blues Band
Il fondatore Franco Monte proviene anche da altre esperienze musicali. Il repertorio “Blues tradizionale” spazia dai classici di Muddy Waters, Albert Collins, BB King fino al più moderno Ben Ford ed al grande Jimi Hendrix.

MARTEDI’ 20 MAGGIO
Dalle 19 degustazione per il pubblico

ISTITUTO: I.P.A. “DE FILIPPI” - VARESE
RICETTA: Arancini di riso al ragù di gamberi e peperoni con salsa agrodolce

ISTITUTO: APRO ALBA-BAROLO – ALBA (CN)
RICETTA: Riso piccante ai gamberetti

ISTITUTO: FORMONT – VILLADOSSOLA (VB)
RICETTA: Pentagramma di perle novaresi ai fiori d’arancio e piccole geleè di grappa al moscato dolce fumo

ISTITUTO: ASSOCIAZIONE CUOCHI PAVIA
RICETTA:Petto d’anatra al forno e riduzione di vino rosso con timballo di riso, coriandoli di primizie e mele alla grappa.

BONUS TRACK
Trio Rock Blues sulle orme del mitico Rory Gallagher propone anche brani originali in un repertorio di Blues, British Blues e non solo.

giovedì, maggio 15, 2008

Il Costume Tradizionale a Valstrona


Chi volesse approfondire la conoscenza delle antiche tradizioni della Val Strona può partecipare, peraltro gratuitamente, al corso che la Regione Piemonte, con la collaborazione scientifica e organizzativa del Centro Studi Piemontesi Ca de Studi Piemonteis, organizza e che si terrà a Valstrona Venerdì 16 Maggio presso il Municipio (dalle ore 17 alle 19). Titolo del corso: Il Costume Tradizionale a Valstrona.

Direttore dei corsi: Albina Malerba
Coordinamento: Davide Damilano - Giulia Pennaroli

Ingresso ai corsi gratuito
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, valido come credito formativo a discrezione dei singoli Dirigenti scolastici

Informazioni e iscrizioni
COMPAGNIA DIJ PASTOR
c/o Massimo M. Bonini
via Crebbia, 31 - via Belvedere, 19
28881 Casale Corte Cerro (VB)
tel. 0323 60975 - 0323 691048 - 334 2460473
fax 0323 691048
massimombonini@studiombm.it
http://massimombonini.studiombm.it

Le Grotte delle Stregotte

Una interessante opportunità di scoprire i segreti del sottosuolo della Val Strona Giovedì 15 Maggio. Sarà infatti possibile partecipare ad una escursione guidata alla scoperta delle Grotte delle Stregotte.

Qualche milione di anno fa una sottile parte di fondale marino venne inglobata tra le rocce che andavano a formare quell`alta barriera che si sarebbero chiamate poi Alpi.
In alcuni tratti questa sottile vena di marmo, che dalla valle Strona attraversa la bassa val d`Ossola per terminare nella selvaggia Val Grande, esce allo scoperto creando splendidi contrasti di colore con le scure rocce che la circondano.
Piccola, dicevamo, ma famosissima! Da questa vena, infatti, viene ricavato il marmo che dal 1386 è servito - e serve - alla costruzione del Duomo di Milano.
Anche in valle Strona, in località - guarda caso - Marmo, la vena esce al sole e mette allo scoperto alcuni pertugi ricordo di antichissimi torrenti d`acqua che l`hanno lentamente ed inerosabilmente erosa.
Uno di questi pertugi è da secoli identificato come grotta delle Streghe ed è proprio l`esplorazione dei suoi tortuosi cunicoli la meta della nostra, facile ma emozionante, gita odierna.
Non immaginatevi grandi stalattiti o stalagmiti e neppure grandi stanze o grandi laghi sotterranei: qui il tutto è minimo, ma c`è: sifoni, camini, discese, salite, e bisogna avanzare, a volte strisciando, come i veri speleologi.


Luogo di Ritrovo: Gravellona Toce, posteggio Tigros, ore 19,00
Prezzo Gita: 20,00 euro
Durata 2 ore adatta anche a bambini dai 12 anni.

Per maggiori informazioni:

RENATO BAVAGNOLI
cell. +39.347.3312000
email: info@guidewilderness.com

Alpinisti Ciabattoni al Croce Bianca di Omegna



Venerdì 16 Maggio presso il Ristorante dell'Hotel Croce Bianca di Omegna la serata sarà dedicata al noto romanzo ottocentesco "Alpinisti Ciabattoni" di Achille Cagna, che narra della vacanza dei coniugi Gibella sulle rive del Lago d'Orta.
Il menù della cena è liberamente tratto da alcuni passi del romanzo che saranno letti da alcuni commensali. Copie del romanzo saranno disponibili presso il ristorante.
La serata si inserisce tra le iniziative di "Qui comincia la lettura" che quest'anno propone appunto il Romanzo di Cagna al centro della propria iniziativa. La quota di partecipazione alla serata è di € 30,00.


Per informazioni e prenotazioni Tel. 0323 866106 Mail info@albergocrocebianca.com .

mercoledì, maggio 14, 2008

Lunga Notte a Borgomanero


Borgomanero saluta l'arrivo della bella stagione con la sua Lunga Notte. L'appuntamento è per Sabato 17 Maggio e Domenica 18. Tra gli ospiti di maggior richiamo Kalabrugovic di Zelig e Roberto Ferrari di Radio Deejay. La notte sarà anche occasione di festeggiare il trentennale della sezione borgomanerese della Croce Rossa.
Puntoradio trasmetterà invece sui 96.300 la diretta della serata.
Gli eventi che allieteranno la "notte bianca" borgomanerese sono veramente molti: troverete l'elenco completo di orari e luoghi nel seguito.




SABATO 17 MAGGIO

Piazza MARTIRI - Musica e Cabaret
ore 15.30 apertura tenda pneumatica di Croce Rossa
con esposizione dei disegni dei bambini intitolata
" Un modo per stare nel mondo"
ore 16.30 show di magia con Maximilian
ore 17.20 interventi autorità civili
e di Croce Rossa Italiana
ore 17.30 Arrivo dei 7 principi CRI
ore 17.50 premiazione dei disegni
dei bambini
ore 21.00 inizio LUNGA NOTTE con
Radiofreccia - tributo a Ligabue
ore 23.30 KALABRUGOVIC da Zelig
ore 24.30 Silver Mirror - tributo Deep Purple

Piazza MAZZINI - Borgo Live Music
ore 21.00 Replay - cover Rock
ore 23.15 Acustika - cover Rock
ore 24.20 Obrigado - bossa nova

Piazza XX Settembre - SAN GOTTARDO - Radio Corner
ore 20.00 Cena con menù tipico locale
info: 0322/82263
ore 20.00 Puntoradio animazione in diretta
ore 22.00 Disco Mania - dance '70
ore 24.00 Puntoradio animazione in diretta
ore 24.30 ROBERTO FERRARI da Radio Deejay
ore 01.30 Puntoradio animazione in diretta

Cortile Palazzo Tornielli
ore 15.00 inaugurazione mostra interculturale - itinerante
"Alla fine dell'Arcobaleno"
Discorsi:
dr.ssa Anna Tinivella, Sindaco
dr. Ignazio Stefano Zanetta, Assessore alla Cultura
dr. Lothar Barth, Sindaco di Bad Mergentheim
dr. Serge Gloaguen, Sindaco di Digne les Bains
Bernd Schepermann, artista ideatore del progetto

ore 15.30 apertura mostra

Corso CAVOUR
dalle 19.00 Toro meccanico



Corso GARIBALDI - Borgo per bimbi
dalle ore 20.00 alle 24.00 giocolieri, truccabimbi e gonfiabili
ore 21.30 Baby Dance con la compagnia di animatori Arcademia

MERCATINI ARTIGIANALI
in corso Mazzini, Corso Garibaldi, via Rosmini

NEGOZI APERTI
fino alle 2

DOMENICA 18 MAGGIO

Villa Marazza
ore 10.30 ritrovo con autorità
Corteo con Banda fino a Piazza Martiri

Piazza Martiri
ore 11.15 MESSA in PIAZZA
con benedizione del mezzo Croce Rossa

ore 12.30 APERITIVO in piazza

Corsi cittadini
Esposizione dei mezzi sotrici della Croce Rossa Italiana

domenica, maggio 11, 2008

Navigazione Lago d'Orta - Tariffe



Visto che non sono tempi così rosei per l'economia delle famiglie italiane abbiamo pensato di pubblicare le tariffe della Navigazione Pubblica del Lago d'Orta. Oltre quindi agli orari, pubblicati qualche settimana fa, vorremmo dare un mezzo in più per poter pianificare la Vostra maniera di muovervi sulle sponde del Lago, valutando i pro ed i contro. anche economici, dei vari mezzi di trasporto. Cliccando sulle due immagini sopra avrete, rispettivamente, i prezzi dei biglietti per corsa singola e di quelli di andata e ritorno validi per tutto il giorno.

venerdì, maggio 09, 2008

La (Ferro)via degli Scalpellini


Una occasione molto interessante per riscoprire uno degli angoli più ricchi di fascino e tradizioni del Cusio. Domenica 11 Maggio sarà possibile partecipare ad un'escursione che ripercorre la Ferrovia Gozzano-Alzo che, fino al 1924, portava sotto Madonna del Sasso i tanti scalpellini che lavoravano presso le cave di granito.
L'escursione, del costo di 15€, non offre perticolari difficoltà. Il ritrovo è alle ore 9 nella Piazza della Chiesa a San Maurizio d'Opaglio mentre il rientro è previsto per le 17.
Abbigliamento consigliato: caldo a strati. Calzature da trekking. Occhiali da sole. Spuntini al sacco.


Per maggiori informazioni:
Rosella Favino - tel +39 349 6358406
mail andiamoevediamo@gmail.com

Conferenza di presentazione di Girolago 2008


Oggi pomeriggio alle ore 18 presso la Sala Consiliare del Comune di Orta appuntamento con la conferenza di presentazione dell'edizione 2008 di Scopriamo Girolago. Durante l'incontro verranno presentate al pubblico le tre tappe di Scopriamo Girolago, le novità, i percorsi e le sorprese della nuova edizione.

Per maggiori informazioni: Ecomuseo del lago d`Orta e Mottarone Tel. 0323.89662

OrtaBlog @ Punto Radio - Clip Audio 03-05-2008

video

Continuiamo la tradizione pubblicando la clip audio dell'intervento di OrtaBlog a "Siamo in Onda" di Sabato 3 Maggio.

mercoledì, maggio 07, 2008

Coconut Music Fest 4 a Soriso

Una bella occasione per ascoltare nuovi gruppi rock dal vivo la offre il Coconut Music Fest 4 che si terrà Sabato 10 Maggio presso il Circolo di Soriso. Seguendo lo spirito della manifestazione sono stati selezionati gruppi che, oltre alle capacità tecniche, propongono qualcosa di originale a livello artistico. L'ingresso al festival è gratuito. Maggiori informazioni sul MySpace del festival.

Questo il programma:
20.00 - 20.30 STOPGAP (VB)
20.45 - 21.15 OCTOPUS COCKTAIL (VA)
21.30 - 22.15 DRIVER DE NIRO (NO/MI)
22.30 - 23.15 ZIPPO (PE)
23.30 - 00.30 REBELDEVIL (LI/PI/MI)
Alla fine dei concerti DJ Set garage’n’roll de LE VALKIRIE

Anteprima Un Paese a Sei Corde


Ritorna anche quest'anno la rassegna "Un Paese a Sei Corde" dedicata alla chitarra acustica e che ha portato in terra cusiana alcuni tra i migliori chitarristi del panorama internazionale.
12 saranno gli appuntamenti che l'Associazione Culturale "La Finestra sul Lago" in collaborazione con l'Unione dei Comuni del Cusio ha organizzato per questa terza edizione.
Il prologo sarà Domenica 11 Maggio a Ornavasso nella Sala Polivalente in Piazza XXIV Maggio (ore 21) con il concerto di Don Ross.

L'ingresso costerà 10€ ed i posti sono limitati.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito http://www.unpaeseaseicorde.it/ oppure contattare Lidia allo 328.4732653 o Domenico al 347.4683319.

Il Lago dei Misteri


La blogosfera è sempre prodiga di sorprese e nelle sue pieghe si trova di tutto, molto più di quanto non si possa immaginare. Nei giorni scorsi ci siamo infatti imbattuti in un blog interessantissimo e, per di più, attinente al tema che trattiamo su OrtaBlog. Il Lago dei Misteri, questo il titolo, è un blog che raccoglie tutto ciò che ha a che fare con il mistero e con il Lago d'Orta. E' lo stesso autore A. (ovviamente la vera identità è avvolta nelle tenebre) a descriverci sinteticamente il suo spazio in rete:
"Il Lago dei Misteri è nato, forse per caso, nell'estate del 2007 e ha trovato solo recentemente una collocazione più stabile (www.illagodeimisteri.it). Contiene racconti dedicati al Lago d'Orta e ai suoi misteri; ma anche storie, tradizioni e leggende locali.
L'autore (che si firma semplicemente "A") è un cusiano d'adozione, profondamente innamorato di questa terra e dei suoi segreti.
"

Lasciamo ai nostri lettori il gusto di scoprire le curiose pagine del blog.

domenica, maggio 04, 2008

Un Giardino per San Giulio a San Maurizio d'Opaglio


Si terrà domani, Lunedì 5 Maggio alle ore 17.30 presso il Municipio di San Maurizio d’Opaglio la presentazione del progetto di valorizzazione della natura e dell’ambiente circostanti l’oratorio della Fontana di San Giulio con creazione di un “Giardino naturale”.
L’intervento è finanziato grazie al secondo Bando 2007 della Fondazione Comunitaria per il Novarese e a un contributo della Provincia di Novara.
La presentazione prevede una conferenza stampa presso il Municipio e, per chi lo vorrà, un sopralluogo alla valletta.
Interverranno Don Giacomo Bagnati, della Parrocchia di San Giacomo all’Isola San Giulio, proprietaria della Fonte e capofila di progetto, Ugo Mauri, vicepresidente della Fondazione Comunitaria per il Novarese, Franco Neve, Sindaco di San Maurizio d’Opaglio, Massimo Tosi, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Novara, Marilena Roversi Flury, ideatrice del progetto e Francesco Pagani Cesa, responsabile cooperativa sociale Multidea.
Il progetto di valorizzazione ambientale del territorio circostante l’ “Oratorio e la Fontana di San Giulio” mira, con la creazione del “Giardino naturale di San Giulio” ad un miglioramento ambientale con recupero della biodiversità tipica locale, migliorando le conoscenze in merito della popolazione e soprattutto a vantaggio dei plessi scolastici che verranno a visitarlo, contribuendo nel futuro ad una maggior comprensione per le necessità della natura in ogni suo aspetto.

Conferenza Stampa dell'Associazione Lighthouse


Il Luna Hotel continua la collaborazione con l’Associazione Lighthouse e offre un aperitivo presso la propria struttura Martedì 6 Maggio alle ore 17,00. Sarà occasione per presentare nuove iniziative culturali che porteranno prestigio al nostro territorio ed esporre un bilancio del 1° Premio Internazionale di Arte e Cultura Città di Arona.

Programma:
ore 17,00 accoglienza ospiti
ore 17,30 conferenza stampa di presentazione nuovi progetti Lighthouse alla presenza del dott. Claudio Canepa e del dott. Bialetti di Bialetti Industrie
ore 18,30 aperitivo offerto da Luna Hotel


Per registrazioni ed accrediti stampa : 0322 912380.

A Tutta Birra alla Cascina di Arona

SERATA A TUTTA BIRRA

MARCO "PUNTO BIRRA" BORGOMANERO
SABRINA e CARLO "LA CASCINA" ARONA



TERZO APPUNTAMENTO

MARTEDI 6 MAGGIO 2008 ORE 20.45

TAGLIERE DI PROSCIUTTO CRUDO VALDOSTANO

CON CASTAGNE SCIROPPATE E LINGUE DI SUOCERA

BIRRA (Italia) SoràLamà Splash (di frumento con speziatura al coriandolo 4,6% Alc)

COSCIOTTO D’ANATRA AL MIELE DI CORBEZZOLO

BIRRA (Italia) SoràLamà Wow (ale dal bouquet fruttato con sentore di caramello 5,8% Alc)

SELEZIONE DI FORMAGGI TIPICI DELL’ALTO-ADIGE

BIRRA (Belgio) HY Cuveè (Belgian dark strong ale 11% Alc)

CUBETTI DI CIOCCOLATO ARTIGIANALE “ GIRAUDI ”

BIRRA (Inghilterra) Thomas Hardy’s Ale 2007 (Barley Wine 11,7% Alc)

ESPRESSO

Totale di circa 75 cl di birra a testa

Costo della serata €. 35.00 Posti limitati





PRENOTAZIONI

RISTORANTE LA CASCINA

VIA DEI PARTIGIANI, 47

ARONA

TEL. 0322 48297

sabato, maggio 03, 2008

OrtaBlog @ Punto Radio


Ricordiamo ai nostri lettori che questa sera, intorno alle 22, OrtaBlog sarà nuovamente ospite del talk show radiofonico Siamo in Onda. Con Fabio Giusti e tutto il cast di Puntoradio si parlerà dell'incursione delle Iene sul Cusio. L'appuntamento è sui 96.3 ma, per chi non potrà ascoltarci, forniremo la clip audio nei prossimi giorni.