domenica, agosto 31, 2008

Sanvito 2008 - Emozioni di Fuoco

Questa sera ad Omegna va in scena quello che è considerato il culmine dei festeggiamenti di Sanvito, vale a dire lo spettacolo piromusicale realizzato dalla ditta Parente Fireworks. Emozioni di Fuoco è il titolo dei fuochi con le musiche trasmesse da Radio Spazio 3 che lascerà Omegnesi e non con il naso all'insù dalla 21.30. A seguire ci sarà il concerto dei Time Travel in Piazza Salera.

sabato, agosto 30, 2008

Duathlon sul Lago d'Orta


Il Lago d'Orta è stato scelto dalla nazionale di Duathlon come campo di allenamento in vista dei Mondiali che si svolgeranno a Rimini il 27 e 28 Settembre. In questi giorni sarà quindi facile incontrare i duatleti mentre si allenano o mentre partecipano ad attività di promozione. La presenza degli atleti, coordinati dai CT Andrea Compagnoni e Fabio Pizzagalli, nella nostra terra è stata fortemente voluta dal Consorzio Cusio Turismo.
Nella foto gli atleti a Lido di Gozzano posano con il Presidente del Consorzio Andrea Giacomini ed i numerosi bagnanti.

venerdì, agosto 29, 2008

Sanvito 2008

Questa sera ad Omegna il menu di Sanvito propone Mietta in concerto a partire dalle ore 21.30.

Festa dei Santini a Bolzano Novarese



E' partita ieri a Bolzano Novarese la tradizionale festa dei Santini dedicata ai compatroni Gaudenzio e Fortunata (martiri bambini chiamati affettuosamente “i Santini” da tutti i paesani). La Festa è molto nota soprattutto per l'offerta di serate musicali ed il ricco stand gastronomico.
Nel seguito il calendario della manifestazione promossa della pro loco Bolzano Insieme.

Giovedì 28 agosto: ore 19.30 apertura stand; ore 21.30 orchestra spettacolo Franco e Roberta Venerdì 29 agosto: ore 19.30 corsa podistica del circuito "Gamba d'oro"; ore 22.30 serata giovani con la band Contromano
Sabato 30 agosto: ore 21.30 radio Zeta in piazza con l'orchestra Beghini Show
Domenica 31 agosto: ore 12.30 tradizionale pranzo; ore 15.00 assaggi e premiazioni della sagra del dolce; ore 21.30 liscio e latino americano con l'orchestra Angelo De Luca
Giovedì 4 settembre: ore 21.30 musica anni '70 e '80 con i Time Travel
Venerdì 5 settembre: apertura del banco di beneficenza; ore 22.30 musica con i Priscilla
Sabato 6 settembre: ore 21.30 concerto di Viola Valentino
Domenica 7 settembre: ore 12.30 tradizionale pranzo; ore 17.00 incanto delle offerte con giocolieri e burattinai; ore 21.30 di nuovo in pista con Radio Zeta e i Sagittarius
Lunedì 8 settembre: ore 21.30 serata di chiusura con i Luxenda

giovedì, agosto 28, 2008

Sanvito 2008

Questa sera ad Omegna alle 20.30 sarà officiata la funzione religiosa nella Collegiata S. Ambrogio. Alle 21.30 appuntamento con il tributo agli U2 della band Trib-U ed a seguire lo spettacolo comico di Teresa Mannino, direttamente dalla trasmissione televisiva Zelig.

Itinerari d'Arte, Cultura e Gastronomia - Escursioni gratuite


Ricordiamo che questa è l'ultima settimana utile per poter prendere parte alle escursioni guidate in minibus che l'Assessorato al Turismo della Provincia di Novara organizza per i mesi di Luglio e Agosto. Le escursioni di Venerdì e di Sabato e sono completamente gratuite.
Questi gli itinerari e gli orari:

VENERDÌ

Partenza ore 9,30 da IAT Orta San Giulio – Via Panoramica
• Museo dell’Arte della tornitura del Legno e Museo degli Alberghieri
• Luoghi d’arte di Pettenasco, Armeno, Miasino
• Legro “paese dipinto” con sosta presso locale produttore frutti di bosco
Partenza ore 14,30 da IAT Orta San Giulio – Via Panoramica
• Museo del Rubinetto
• Luoghi d’arte di San Maurizio D’Opaglio, Pella, Pogno, Gozzano
• Sosta al caseificio di Bolzano Novarese


SABATO

Partenza ore 9,30 da IAT Orta San Giulio – Via Panoramica
• Collezione Calderara di Arte contemporanea
• Luoghi d’arte di Ameno
• Legro “paese dipinto” con sosta presso locale produttore frutti di bosco
Partenza ore 14,30 da IAT Massino Visconti - Via Ing. Viotti, 2
• Luoghi d’arte di Massino Visconti,
Nebbiuno, Pisano, Colazza, Invorio, Bolzano Novarese
• Sosta al caseificio di Bolzano Novarese


Per prenotazioni:
IAT Orta San Giulio tel. 0322 905 163 - inforta@distrettolaghi.it
IAT Msssino Visconti tel. 0322 219 713 - massino@distrettolaghi.it

Sondaggio - Cosa ne pensi di Sanvito 2008?

Ascoltando qualche parere sembrerebbe che molti non abbiano gradito il ritorno alla formula delle due domeniche di fuochi al posto del Campionato Mondiale. Abbiamo quindi deciso di rispolverare i nostri sondaggi chiedendo a voi lettori di esprimere la vostra opinione in merito.
Trovate il sondaggio qui a sinistra.

mercoledì, agosto 27, 2008

Miss Piemonte 2008



Venerdì scorso, nella piazzetta di Orta, si è svolta l'elezione di Miss Piemonte 2008. La serata si è aperta con l'esibizione di Simona Atzori, che è stata insignita della fascia di Miss Isola di San Giulio, dopo la quale le aspiranti miss hanno sfilato fino all'elezione di Miss Piemonte. Alla fine è stata eletta rappresentante della nostra regione al concorso nazionale di Miss Italia la torinese Amanda de Mar che nemmeno un mese fa aveva già vinto la fascia di Miss Lago d'Orta. E' invece andata a Jessica Guazzotti l'ambita fascia di Miss Cusio Turismo.


Nel seguito trovate altri dettagli sulla serata

C'è anche una bellezza che non si vede ed è quella di Simona Atzori, ballerina nata senza braccia, premiata ieri sera ad Orta Giulio, in provincia di Novara, con la fascia di Miss Isola di San Giulio. Un riconoscimento speciale voluto dal Consorzio Cusio Turismo, nel contesto delle finali regionali di Miss Italia, che quest'anno si sono svolte ad Orta con l'obiettivo di rilanciare il turismo in questo angolo incantato di territorio. E' stata proprio Simona Atzori ad aprire la serata delle finali: le sue splendide coreografie e una dimostrazione di pittura hanno letteralmente commosso curiosi e turisti assiepati nella centralissima Piazza Motta. La corona di Miss Piemonte 2008 è andata ad Amanda De Mar: grazie alla fascia, la diciassettenne torinese accederà direttamente alle finali nazionali del concorso. Grande soddisfazione è stata espressa da Andrea Giacomini, imprenditore del territorio e presidente del Consorzio Cusio Turismo. “Proprio Amanda – ha ricordato Giacomini - in una precedente selezione svoltasi qui sul Lago meno di un mese fa, era stata premiata con la fascia di Miss Lago d'Orta. I giurati l'avevano eletta madrina del territorio. E il Lago ieri le ha portato fortuna per la seconda volta!”
Originale e a tratti commovente il connubio tra bellezze, quella delle aspiranti miss e quella dell'affascinante Simona, vincitrice di numerosi premi artistici ed affermata ballerina, già protagonista delle Paralimpiadi di Torino 2006, appuntamento sportivo riservato ai diversamente abili.
“Coniugare la bellezza del concorso con la performance della grande Simona Atzori non è stato difficile – dice Andrea Giacomini – e poi c'è un evidente parallelismo con il territorio: valorizzare il lago significa esaltarne le bellezze e le doti meno conosciute, non solo quelle evidenti. Senza dimenticare che il Consorzio – conclude Giacomini – ha una vocazione particolare alla solidarietà e ai deboli. Nell'ultimo anno, abbiamo avviato numerose iniziative a favore di minori, anziani, poveri e disabili”.
Le aspiranti miss si sono trattenute sul Lago d'Orta per tutta la giornata di oggi (sabato, ndr) e hanno avuto modo di visitare le diverse località del territorio, da Omegna a Gozzano, da Pella a Pettenasco, senza dimenticare il Sacro Monte di Orta e l'isola di San Giulio, dove alle 17 si è svolto un incontro informale con Madre Canopi, madre badessa del convento di clausura.

Ecco i nomi delle altre fasce: Jessica Guazzotti di Solero (AL) è sia Miss Val d'Aosta Laura Blu che Miss Cusio Turismo; Arlene Cracchiolo, Miss Eleganza, fascia passatale da Amanda De Mar, diventata a sua volta Miss Piemonte.
Andranno alle prefinali di Salsomaggiore anche Stella Caprari, Selene Filippi e Sabrina Di Lonardo.


Sanvito 2008

Grande serata stasera per i nostalgici degli anni '70. Alle 21.30 infatti saliranno sul palco di Sanvito i Cugini di Campagna sempre, come da tradizione, ad ingresso gratuito.

Balneabilità delle acque


Anche il secondo ciclo di analisi delle acque di Agosto ha dato il via libera ai bagni per tutte le spiagge del Lago d'Orta. L'ARPA Piemonte, che si occupa delle rilevazioni, pubblica i dati sulla balneabilità a questo indirizzo.
Se volete scoprire come vengono effettuati i rilevamenti VCOsat ha realizzato un servizio che potete trovare a questo indirizzo.

martedì, agosto 26, 2008

Sanvito 2008


Dopo il successo dei fuochi di Domenica e la sfilata di moda di ieri Sanvito continua. Questa sera alle 21.30 tributo agli Europe da parte degli Europea ed a seguire Ivan Cattaneo in concerto.

Un Paese a Sei Corde a Monte San Giulio


Dopo la breve pausa estiva riprendono gli appuntamenti con Un Paese a Sei Corde. Presso Monte San Giulio, suggestiva frazione di Pella, Sabato 30 Agosto, salirà sul palco Andrea Castelfranato, che si esibirà con il contrabbassista Luciano Pannese.
Il concerto si terrà alle ore 21 con ingresso gratuito.
Nel seguito maggiori informazioni sui musicisti.

Un Paese a Sei Corde prosegue, dopo la pausa estiva, con la parte conclusiva della rassegna che ha portato a esibirsi, nei Comuni del Lago D’Orta alcuni dei migliori interpreti della chitarra acustica moderna.
Sabato 30 agosto sarà la volta di Andrea Castelfranato, che si esibirà con il contrabbassista Luciano Pannese, a Pella frazione Monte San Giulio. Castelfranato si è brillantemente diplomato in chitarra acustica con il massimo dei voti e la lode, più una menzione speciale per la composizione, presso la prestigiosa accademia Lizard di Fiesole (FI), diretta dal noto chitarrista acustico Giovanni Unterberger. Ha conseguito la licenza di Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale presso il Conservatorio "L. D'Annunzio" di Pescara e ha ottenuto l'attestato in chitarra flamenca presso il Conservatorio "Casella" de L'Aquila. Nel '95 entra a far parte dell'Alexian Group, una formazione etnica con cui ha tenuto numerosi concerti e partecipato a varie trasmissioni televisive (Uno mattina, Alle falde del Kilimangiaro, Cominciamo bene) e radiofoniche (Rai International) e in onda sulle reti nazionali e locali. Ha tenuto numerosi concerti internazionali in Spagna, Repubblica Ceca (Kamorho festival), Francia, Croazia (Festival di Zagabria), Bulgaria, Festival dei popoli mediterranei (Bisceglie), Ferrara Buskers Festival, Dromos (Cagliari),"Villa Ada" (Roma), Festival accordeon (Castelfidardo) e molti altri eventi. Ha inoltre suonato nei diversi cd del gruppo e in una compilation dedicato a Fabrizio De Andrè dal titolo "Mille papaveri rossi". Da solista ha partecipato a numerosi festival internazionali riscuotendo ottimi consensi dal pubblico e critici musicali. E' stato invitato ad aprire il concerto a Bob Brozman, Antonio Forcione, Pete Huttlinger, Antonella Ruggiero, Ivana Spagna e Thornetta Davies, ed ha suonato con uno dei migliori cimbalonisti europei: il rumeno Marian Serbian. Ha inciso nel 2005 il suo primo disco da solista autoprodotto "Memories". Alcuni brani hanno fatto da colonna sonora nei documentari trasmessi su "Linea Verde". Nel settembre del 2006 ha partecipato a Open Strings, Festival Internazionale di Chitarra, a Osnabrück in Germania, scelto come rappresentante italiano. Di recente è uscito il suo nuovo disco "If..." prodotto in Germania da una nota etichetta discografica specializzata nella musica acustica, la Acoustic Music Records, tra cui ci sono nomi noti nel panorama della chitarra acustica mondiale: Peter Finger, Tim Sparks, Pierre Bensusan, Franco Morone, ecc... Il disco è distribuito a livello mondiale e diversi brani sono stati trasmessi da alcune radio europee (Berlino, Zagabria).
Tutti gli appuntamenti, per tutto il programma della rassegna, sono a ingresso gratuito, grazie al patrocinio e al contributo della Regione Piemonte, della Provincia di Novara (Assessorato alla Cultura), dell’Unione dei Comuni del Cusio e delle Fondazioni Comunità del Novarese ONLUS e Banca Popolare di Novara per il Territorio.
Per informazioni: Lidia 328.4732653, Domenico 347.4683319, oppure visitate http://www.unpaeseaseicorde.it/, dove troverete il programma completo della manifestazione, le foto e le news degli artisti, i link ai loro siti, le immagini delle scorse edizioni e tanto altro.

Problemi Tecnici

Abbiamo quasi del tutto risolto i problemi tecnici che ci affliggevano quindi da oggi dovremmo tornare all'abituale frequenza di aggiornamento del blog. Vi ringraziamo per la pazienza.

sabato, agosto 23, 2008

Sanvito 2008


Questa sera ad Omegna appuntamento con Annalisa Minetti in concerto alle 21.30 in Piazza Salera. Alle 21.50 invece in Piazza Giardini il corpo di ballo La Compagnia delle Almeesi si esibisce in un repertorio di stili che comprende shab’ abi, baladi, raqs sharqi, rasq al assaya. Saranno proposte la danza con i petali di rosa e le candele, la danza con le sciabole, la danza su percussioni, la danza con le ali, la danza dei veli, la danza del ventre e la danza con i tamburelli.
Inoltre ci sarà un'esibizione di MB Dance Passion, Associazione Sportiva Dilettantistica nata nel 2003 con lo scopo di diffondere e promuovere la danza sportiva e non nel territorio.

venerdì, agosto 22, 2008

Sanvito 2008


Si aprono domani, 23 Agosto, ad Omegna i festeggiamenti di Sanvito. La festa patronale della località cusiana è ormai da anni diventata un vero e proprio evento capace di catalizzare l'attenzione di tutta la zona ma anche delle province e regioni vicine. Ovviamente il fiore all'occhiello saranno i fuochi pirotecnici famosi in tutto il mondo.
Nell'edizione 2008, la 105ª, si è optato per tornare alla vecchia formula con due domeniche (il 24 ed il 31 Agosto) di fuochi con quelli della serata finale accompagnati dalla musica.
Nelle altre serate della festa si è dato invece più spazio all'intrattenimento musicale con esibizioni di nomi noti del panorama italiano. Ovviamente non si deve scordare il famoso banco di beneficienza che, con i suoi incassi, sostiene tutte le spese e fa sognare Omegnesi e non.
Programma completo qui.

Miss Piemonte ad Orta


Si terrà questa sera alle 21 nella suggestiva piazza di Orta San Giulio l'elezione di Miss Piemonte. La vincitrice accederà direttamente alle finali di Miss Italia.
La serata sarà anche l'occasione di ammirare le doti di Silvia Atzori, l'artista milanese nata senza braccia, che eseguirà una performance di danza prima della sfilata delle aspiranti miss.

Problemi Tecnici

Ci scusiamo con i nostri Lettori se in questi giorni gli aggiornamenti non sono costanti ma siamo afflitti da grossi problemi tecnici che ci impediscono di operare al meglio. Speriamo di riuscire a risolvere il tutto al più presto.

mercoledì, agosto 20, 2008

Concerto a Palazzo Penotti Ubertini


Concerto di sole percussioni Domenica 24 Agosto a Palazzo Penotti Ubertini di Orta. Ad esibirsi alle ore 21 il "Duo Percussion Classic" formato da Gianni Arfacchia e Paolo Pasqualin.
Informazioni nel seguito.


Domenica 24 agosto p.v. alle ore 21.00 nell’affascinante cortile di Palazzo Penotti Ubertini di Orta San Giulio si terrà il concerto per sole percussioni del "Duo Percussion Classic" formato da Gianni Arfacchia e Paolo Pasqualin.
Il duo, che si esibirà nella serata successiva per le Settimane Musicali di Stresa, presenterà un concerto davvero speciale nel quale, attraverso un programma sapientemente elaborato, percorrerà un vero e proprio viaggio all’interno del mondo delle percussioni presentando brani la cui difficoltà esecutiva ed interpretativa lascerà letteralmente senza fiato.
Gianni Arfacchia e Paolo Pasqualin posseggono un curriculum veramente interessante sia per le prestigiosissime collaborazioni stabili e consolidate (Teatro alla Scala di Milano – Teatro Carlo Felice di Genova – I Pomeriggi Musicali – etc.) che per la partecipazione in eventi straordinari come il Pavarotti & Friends.

La serata rientra negli eventi organizzati dall’Associazione Culturale Overview curatrice della mostra dedicata al capolavoro incisorio di Marc Chagall che si tiene, nell’omonimo Palazzo, sino al prossimo 16 Novembre.

L’intenzione, spiegano Luca Caramella e Valeria Greppi responsabili di Overview, è quella di portare in questo gioiello unico ed irripetibile che è Orta San Giulio grandi eventi espositivi e musicali durante tutto l’arco dell’anno. Orta ha già una brillantissima tradizione culturale rappresentata dalle importanti iniziative quali ad esempio il Festival di Musica Antica o il Grinzane Noir, solo per citarne alcuni, ed è proprio sulla scia di questi eventi che è nostra intenzione attivare un programma culturale che porti Orta ad essere il centro dei grandi eventi culturali di questo territorio anche nella stagione per così dire "bassa".

La serata, che segue di solo due settimane l’inaugurazione della mostra e del concerto tenuto dal Fisarmonicista Giorgio Dellarole, si terrà nel cortile del Palazzo ed in caso di maltempo all’interno dello stesso.

Programma

C. Stockhausen, Tierkreis – dodici melodie sui dodici segni zodiacali
D. Scarlatti, Sonata K 531
S. Reich, Clapping Music
G. Grisey, Stele
C. Corea, da Children's song: n. 1, n. 2, n. 4, n. 6
A. Piazzolla, Oblivion
R. Wiener, Amsterdam Avenue
L. Marinaro, Specchio

Per informazioni e prenotazioni:
Telefono +39 347 8269887 - +39 347 3186727
e-mail info@associazioneoverview.it

* Biglietti di ingresso: concerto € 10,00

* Concerto più mostra Chagall € 15,00

lunedì, agosto 18, 2008

Dalle Aggregazioni all'Acqua - Carlo Massimo Franchi in Mostra ad Orta


Orta San Giulio sta sempre più diventando un punto di riferimento per gli amanti dell'arte. Da pochi giorni ha inaugurato Dalle aggregazioni all'acqua, mostra antologica di Carlo Maria Franchi. Sarà possibile visitare le opere del noto artista novarese fino al 7 Settembre presso Casa Ronchetti.
Ulteriori dettagli nel seguito.

Nell'ambito dell'iniziativa "PALAZZI D'ITALIA", il Consorzio Cusio Turismo Lago d' Orta, con il patrocinio del Comune di Novara e Vercelli, ha organizzato la rassegna intitolata “Nord-Italia”, un viaggio dedicato all’opera artistica del maestro novarese Carlo Massimo Franchi, protagonista di “Dalle aggregazioni all’acqua”, esposizione di opere realizzate dal 1990 al 2008.

Il percorso è costituito da 3 tappe. La prima tappa è stata Novara, dal 23 aprile all'8 maggio scorsi. Le opere dell'artista sono state esposte nel salone dell'Arengo del Broletto, sede duecentesca del primo Comune. La seconda tappa è appunto Orta. L'iniziativa si concluderà nel mese di settembre, nel foyer del Salone Dugentesco di VERCELLI.

Appuntamento dunque a Orta San Giulio (No), Casa Ronchetti, dal 9 agosto al 7 settembre 2008.

Alla serata di inaugurazione, sabato 9 agosto alle ore 18.00, interverrà il Presidente della Provincia di Novara, Sergio Vedovato. La mostra sarà presentata dal critico d'arte Pompea Vergaro, giornalista ed editrice. L’allestimento della mostra è a cura dello Studio Franchi.

Apertura pomeridiana



BREVE NOTA SUL VERNISSAGE

Nel progetto "PALAZZI D'ITALIA" le dimore eccellenti saranno, eccezionalmente, spazi espositivi per l’arte contemporanea, divenendo luogo di compenetrazione tra passato e futuro, tra classicità e innovazione.
Il mondo dell’arte viene interrogato sul tema specifico dell’acqua e Franchi Carlo Massimo, artista contemporaneo che opera nel territorio nazionale e internazionale possiede non solo un linguaggio proprio, un suo vocabolario, ma è attento e coinvolto dalla realtà del proprio tempo, esprimendo con il suo fare artistico le tensioni morali, sociali, spirituali in continuo divenire.
Da qui nasce l’Antologica del noto maestro che propone i momenti e i motivi salienti, in una significativa veduta d’insieme, del suo percorso artistico dagli anni 90 ad oggi, sulla scena di un luogo suggestivo: Orta San Giulio dalle opere che potremmo definire giovanili, il figurativo,inclinando poi verso le aggregazioni testimonianza della incomunicabilità dell’uomo moderno e gli informali dedicati al processo evolutivo dell'acqua.
Il titolo stesso della rassegna, “Dalle aggregazioni all’acqua”, richiama all’attenzione l’elemento naturale per eccellenza, l’acqua, che feconda questa stessa terra piemontese attraverso i suoi fiumi e torrenti alpini.
Franchi attinge dal presente e dalla dimensione immanente dell’esistenza per creare opere in cui emerge una nuova consapevolezza del reale. È l’attualità a premere con tutta la sua urgenza, anche vitalistica, sulle proprie capacità di realizzazione estetica, giocando con nuovi simboli.
Da qui un nuovo progetto artistico che si concretizza, dal punto di vista formale, in composizioni serrate nelle quali la tela si trasforma nello spazio ideale per sovrapposizioni di colore, materia e scrittura, dove anche la parola prende corpo, quasi a voler raccontare l’Arte.

BREVE BIOGRAFIA

Carlo Massimo Franchi nasce a Pavia nel novembre del 1961.
Dopo aver conseguito il diploma all'Accademia di Brera di Milano, inizia la sua attività artistica come pittore e scenografo.
Il suo tema artistico principale, fin dagli esordi, è quello legato alla “Donna” e al “Mediterraneo”, temi che caratterizzano le prime personali. Oggi Franchi vive ed opera a Novara, dove i temi artistici che affronta hanno subito una forte evoluzione verso il sociale: la sua passione per il lago d’Orta.
Le sue opere sono state esposte in spazi quali le gallerie americane di San Francisco, Los Angeles, Las Vegas, California (con la mostra presso il Museo “Paul Getty” di Santa Monica).
La sua produzione vanta diverse committenze dal Medio Oriente al Sultano di Brunei, fino al 2007, presenziando nel padiglione italiano dell'Index di Dubai.
Tra le esposizioni pubbliche allestite in Italia, si ricordano quella di Palermo, al Palazzo dei Normanni, sede dell'assemblea regionale siciliana e le personali curate a Milano Firenze, Napoli, Torino, Lecce, Roma, Montecarlo (130 mostre in tutto il mondo).

sabato, agosto 16, 2008

Teatri Andanti a Pella


Appuntamento questo pomeriggio alle 18 al sito del Masso Coppellato di Pella con Storie e leggende dell'antico bosco.

Meraviglioso è camminare per i boschi o i giardini inseguendo fantastiche visioni.
Tra le ombre di un cespuglio, o nel riflesso luccicante del sole tra le foglie, può apparire una creaturina inaspettata, disponibile a raccontare la sua storia, se
trova orecchie pronte all’ascolto. Cionina la Contastorie, nel lungo girovagare per i monti boscosi del Lago d’Orta ha raccolto testimonianze, storie e leggende…

Il Sito del Masso Coppellato è un sito archeologico di grande interesse, recentemente scoperto e ristrutturato, che per la prima volta ospita un evento pubblico.

giovedì, agosto 14, 2008

Il Ferragosto degli Anziani


Spesso ci si dimentica di chi è anziano e, soprattutto nei periodi di festa, si sente solo. Diamo spazio quindi ad un'iniziativa lodevole ideata da Monsignor Ernesto Scirpoli in collaborazione con le case di riposo San Francesco e Mater Dei di Novara. Si tratta di allietare in occasione del Ferragosto gli ospiti con spettacoli di ballo liscio, particolarmente gradito da quella fascia di età.
OrtaBlog manda un abbraccio a tutti i nostri lettori che, nonostante l'età, hanno cominciato ad utilizzare ed apprezzare le nuove tecnologie.
Contiua a leggere...

Nuove manifestazioni animano i pomeriggi degli anziani delle case di riposo San Francesco e Mater Dei di Novara.
Grazie all’animazione del simpatico duo “Carmen e Lele” e alla musica di gruppi affermati, nei giorni scorsi i quasi 300 ospiti delle due strutture sono stati allietati da un paio di iniziative particolari: due spettacoli interamente riprese dalle emittenti televisive VideoNovara e TeleRitmo, che li trasmetteranno in questi giorni di festa. Sul palco le migliori band del liscio targato Novara, dai Milly e Una Notte ai Diadema, da Paola Swing alla biondissima Sonia, con ospiti d'eccezione provenienti da fuori, come Emilio Pedace, affermato fisarmonicista all'attivo nelle migliori orchestre della vicina Lombardia.
Chi vive in una casa di riposo rischia di sentirsi solo, soprattutto in questo periodo dell’anno. Così, come da consuetudine, le due case di riposo novaresi hanno voluto dedicare ai loro anziani un'occasione di svago e di intrattenimento originale e diversa dal solito. Particolarmente vicino agli anziani monsignor Ernesto Scirpoli, consultore pontificio per la sanità e l'assistenza e ideatore dell'evento, che ha ricordato come anche le piccole iniziative siano importanti per non lasciare soli gli anziani in momenti particolari dell'anno come quello attuale.
Un particolare segno di attenzione al mondo degli anziani è giunto anche dalle autorità politiche, presenti alla manifestazione.
Gli spettacoli, presentati dal giornalista Giovanni Marmina, saranno trasmessi da VideoNovara a ferragosto (ore 16:40), il giorno 16 (ore 00.30) e martedì 19 agosto (ore 21 circa).

Novara, giovedì 14 agosto 2008

Ferragosto al Giardinetto


Pettenasco risponde a Orta con la sua proposta per il Ferragosto. Ecco il menu dell'Hotel Ristorante Giardinetto di domani.


Benvenuto di Ferragosto con aperitivo

Fagottino di pasta fillo con funghi Enoki sedano rapa e basilico su zuppetta di Seirass
Oppure
Capesanta scottate su caviale di melanzane e chips di porri
***
La pasta di “Mancini” con calamaretti e cicale
Oppure
Risotto alla crema di caprino fresco, borragine e pinoli tostati
***
Steak di Spada con pistacchi di bronte, brodetto al limone
Oppure
Galletto ripieno d’erbe estive e formaggella nostrana
Bouquet di verdure
***
Semifreddo allo zabaione, tagliata di frutti rossi e aceto balsamico 12 anni

Prezzo per persona € 41,00
Degustazione vini abbinata al menu Euro 9.00

Per info e prenotazioni Tel +39-0323-89118

Ferragosto al San Rocco


Chi per festeggiare il Ferragosto cerca qualcosa di più originale e meno cheap del solito pic-nic potrebbe pensare ad una cena elegante con sottofondo musicale. Proprio questa è l'offerta per la cena dell'Hotel San Rocco di Orta.
Qui trovate menu ed informazione per le prenotazioni.

11ª Tradizionale Benedizione Vogatori Barche

Canoa legrese a.s.c.

15 Agosto 2008

rinnova l'invito a tutti gli appassionati di remo e pagaia

alla

11ª Tradizionale Benedizione Vogatori e Barche



ore 10.00 tutti in acqua davanti al Municipio di Orta San Giulio
ore 10.45 Benedizione davanti all'imbarcadero dell'isola di San Giulio

Patrocinio del Comune di Orta San Giulio

mercoledì, agosto 13, 2008

Acroaria 2008 - Programma


Ecco il programma completo della manifestazione Acroaria 2008 in programma da domani a Domenica ad Omegna.


GIOVEDI’ 14 AGOSTO
Ore 9.00
Apertura tendone ristoro
Ore 15.00 - 19.00
Selezione piloti partecipanti alla gara
1 giornata COPPA DEL MONDO DI ACROBAZIA Manche SOLO
Voli con atterraggi sulla zattera
Ore 20,00
cena al tendone ristoro.
Serata con musica dal vivo

VENERDI’ 15 AGOSTO
Ore 9.00
apertura tendone ristoro
Ore 11-19
2° giornata COPPA DEL MONDO DI ACROBAZIA IN VOLO
AQUILONI IN PIAZZA - Voli con atterraggi sulla zattera
Ore 20,00
cena al tendone ristoro.
Serata con musica dal vivo

SABATO 16 AGOSTO
Ore 9.00
apertura tendone ristoro
Ore 11-19
3° giornata COPPA DEL MONDO DI ACROBAZIA IN VOLO
Voli con atterraggi sulla zattera
AQUILONI IN PIAZZA
ESIBIZIONE TRENO DI AQUILONI AL TRAINO
Ore 20,00
cena al tendone ristoro.
Serata con musica dal vivo

DOMENICA 17 AGOSTO
Ore 9.00
apertura tendone ristoro
Ore 11-18
4° giornata COPPA DEL MONDO DI ACROBAZIA IN VOLO – finali
ACRO-SHOW
AQUILONI IN PIAZZA
ESIBIZIONE TRENO DI ACQUILONI AL TRAINO
Voli con atterraggi sulla zattera
Ore 19.00
premiazione
Ore 20,00
Cena al tendone ristoro
Serata con musica dal vivo

Teatri Andanti - Fiesta ad Armeno


Ferragosto con Teatri Andanti ad Armeno. Alle 21.15 del 15 Agosto andrà in scena presso il Teatro dei Due Mondi lo spettacolo Fiesta.

Parata scenografica, con tamburi, uomini dai volti di cartapesta alti tre metri e oltre, costumi sgargianti e bandiere, che si ispira ad un racconto di Gabriel Garcia Marquéz (L'incredibile e triste storia della candida Erendira e della sua nonna snaturata). E poi ancora combattimento tra giganti, o una corsa sfrenata, o un difficile equilibrio da mantenere. Una parata è sempre per il pubblico l'incontro con elementi di straordinarietà, e quindi con una sorta di meraviglioso che entra nel contesto quotidiano - nelle nostre strade o case, per portare cose insolite. E va a toccare alcune delle più segrete corde del nostro sentire: la sorpresa, il coinvolgimento.

martedì, agosto 12, 2008

Acroaria 2008 a Omegna

Sta per cominciare ad Omegna Acroaria 2008. Dal 14 al 17 Agosto gli specialisti dell'acrobazia in volo si sfideranno lanciandosi dal Mottarone. Le gare sono valide per la Acro World Cup e vedranno impegnati i migliori specialisti italiani ed mondiali.
Maggiori informazioni consultando il sito ufficiale www.acroaria.it

lunedì, agosto 11, 2008

Balneabilità delle acque


Sono stati pubblicati i dati relativi al primo ciclo di rilevazioni di Agosto sulla qualità delle acque condotte dall'ARPA. Tutte le spiagge più note del Cusio hanno ottenuto la balneabilità. Buoni bagni a tutti voi!

Fonte Arpa Piemonte.

Il Lago d'Orta in Portogallo

Nuovo impegno in Portogallo per la coppia Marco Cavigioli ed Enrico Cantoni che nel Rally di Madeira hanno portato tenuto alto l'onore del Lago d'Orta. Con una gara accorta si sono classificati quinti di categoria mantenendo la testa della classifica.


Nel seguito una sintesi della gara.

Ottimo risultato di Marco Cavigioli ed Enrico Cantoni al Rally di Madeira. I portacolori del Lago d'Orta, che gareggiano per la Nordwest Motorsport, hanno infatti portato al traguardo dell'impegnativo rally isolano la Fiat Punto Jtd, dopo una gara veloce ma accorta. Quasi impossibile competere con le Super 1600 dei piloti portoghesi, ma i piloti di casa sono riusciti a tenere un buon passo e a segnare punti importanti per l'Intercontinental Rally Challenge (IRC).
Missione compiuta con successo dunque: i piloti hanno conquistato il quinto posto tra le due ruote motrici, riconfermandosi così al vertice della classifica.
Si tratta di un risultato importante, dopo la doppia battuta di arresto delle ultime due gare a causa della rottura del motore.
Con il Rally di Madeira, l'Intercontinental Rally Challenge, arriva al giro di boa. Con altre cinque gare da disputare, tutto può ancora succedere e l'impegno di tutti per riuscire a mantenere il primato fino a fine stagione non mancherà di certo. La speranza del team è quella di regalare, per la prima volta, un titolo internazionale di rally ad un'auto a gasolio.
"Siamo davvero soddisfatti - ha dichiarato Marco Cavigioli nel dopogara - l'auto ha avuto solo qualche problema non grave e siamo riusciti a portare a termine il rally al meglio delle nostre possibilità, grazie anche all'ottima prova fornita dalle gomme particolarmente performanti. Torniamo a casa con il primato in campionato reso più solido, quindi direi che possiamo goderci questo bel momento, senza però abbassare la guardia in vista dei prossimi impegni!"
Prossimo appuntamento del campionato al Barum Rally in Repubblica Ceca, dal 22 al 24 agosto.

sabato, agosto 09, 2008

Beach Party al Miami di Corconio


Grande Beach Party domani sera, Domenica 10 Agosto, alla Spiaggia Miami di Corconio. Dalle 22 in avanti musica dal vivo, dj e grigliate per divertirsi in riva al lago.

venerdì, agosto 08, 2008

Teatri Andanti - Fiesta ad Armeno


Teatri Andanti è questa sera ad Armeno. Alle 21.15 andrà in scena presso il Teatro dei Due Mondi lo spettacolo Fiesta.
Tutti i dettagli nel seguito.

TEATRI ANDANTI 2008
DAL MONDO

Venerdì 08 agosto 2008
TEATRO DUE MONDI
Ore 21.15 - ARMENO

Fiesta

Con Beatrice Cevolani, Stefano Grandi, Tanja Horstmann, Angela Pezzi, Maria Regosa, Delia Trice, Renato Valmori.

Scene e costumi: Maria Donata Papadia.

Testo e regia: Alberto Grilli.

Rumore di tamburi, uomini dai volti di cartapesta alti tre metri e oltre, costumi sgargianti, bandiere...
Sono i segnali della parata che arriva, così la gente si prepara a camminarle dietro.
Poi uno stop: tutti in cerchio, c`è un combattimento tra giganti, o una corsa sfrenata, o un difficile equilibrio da mantenere. Ma già si ricomincia....

Una parata è sempre per il pubblico l`incontro con elementi di straordinarietà, e quindi con una sorta di meraviglioso che entra nel nostro contesto quotidiano - nelle nostre strade o case, per portare cose insolite. E va a toccare alcune delle più segrete corde del nostro sentire: la sorpresa, il coinvolgimento...

Per l`attore, la preparazione di uno spettacolo così particolare, è l`occasione per misurarsi col proprio mestiere e con un pubblico nuovo.

Questa parata si inserisce scenograficamente nella recente tradizione italiana per alcuni aspetti (uso dei trampoli, delle percussioni, della musica...), e ne rispetta per così dire, la scansione classica: richiamo, trasferimenti, soste per le scene.
Nasce da un`idea intorno a un racconto di Gabriel Garcia Marquéz (L`incredibile e triste storia della candida Erendira e della sua nonna snaturata).

E` uno spettacolo molto agile, dai meccanismi oramai consolidati, parlato in un dialetto maccheronico simile a una sorta di grammelot che lo rende comprensibile a tutti.

E contiene quella voglia di divertire e di divertirsi, di giocare pur se con il massimo rigore interpretativo, che trasforma questo spettacolo dal racconto di una storia in un incontro - festa col pubblico.

Per maggiori informazioni:
Teatro delle Selve
Via Carmine 5, Vacciago - 28010 AMENO (NO)
Sede Operativa: SPAZIOTEATRO SELVE - Via Zanotti, 26 - 28010 PELLA (NO)
P. Iva 01695070035
www.teatrodelleselve.it
info@teatrodelleselve.it
Tel + Fax: +39 0322 96 97 06
Cell. +39 339 66 16 179

giovedì, agosto 07, 2008

Festa del Turista 2008

Questa sera presso il Chiosco della spiaggia di Bagnera (Orta San Giulio) si terrà la terza edizione della Festa del Turista. Dalle 20 degustazione gratuita dei vini delle cantine Cantalupi e grigliata. Si prosegue poi con musica dal vivo con i Blood & Sugar, giochi e divertimento per turisti e non.

NWOLC: Clown allo Specchio


Andrà in scena domani, Venerdì 8 Agosto, ad Ameno lo spettacolo NWOLC: Clown allo Specchio. Protagonisti i Nanirossi che si esibiranno in acrobazie, giocoleria ed equilibrismo.
Appuntamento alle 17.30

Il progetto Nwolc: clown allo specchio nasce all’interno di “Gioventù in azione”, programma comunitario per l’educazione non formale e la mobilità giovanile internazionale, prodotto in collaborazione con l'associazione QANAT arte e spettacolo.

Nwolc è uno spettacolo di circo contemporaneo nel quale si mescolano insieme le tecniche del mano a mano (acrobatica di coppia), la giocoleria e l’equilibrismo. Lo spettacolo, intelligente, ironico ed educativo, vuole trasmettere i valori della condivisione, della tolleranza e del dialogo tra culture, in particolare sensibilizzando i giovani sulla questione della “diversità”, esaltando e valorizzando i gusti, i pensieri e le passioni del singolo anche in relazione con gli altri.

mercoledì, agosto 06, 2008

Armonie sul Lago a Pella



Questa sera, Mercoledì 6 Agosto, alle 21 concerto ad ingresso gratuito a Ronco di Pella. La serata fa parte del programma di Arminie sul Lago.
Programma nel seguito.

“ Armonie sul Lago “
Musica e Danza a Pella III Edizione 2008

Mercoledì 6 Agosto 2008 Ronco h 21
Chiesa di San Defendente
Alla Corte dei Savoia
Musica Sacra e Profana in Piemonte nel XVIII sec.
Accademia dei Solinghi di Torino
AngeloGaleano, controtenore
Rita Peiretti. cembalo
Margherita Monnet violoncello
Dietrich Buxtehude “Jubilate Domino” (Salmo 98, 4 – 6) (1637-1707) Georg F. Hände da Saul “O Lord” (1685-1759) Anonim Chaconne per clavicembalo (dal manoscritto della città d’Aosta) Francesco Saverio Giay Lezione 3° del venerdì Santo (1729-1801) Andrea Stefano Fiorè
Cantata “Di quel sguardo fatal” (1686-1732) Gian Battista Canavasso sonata per violoncello e bc. (1713-1784) Johann Adolf Hasse da Artaserse “Pallido il Sole” (1699-1783)

INFO

Associazione Isabella Leonarda: http://www.isabellaleonarda.it/

Società Italiana di Musicologia: http://www.sidm.it/

Istituto per i beni culturali del Piemonte: http://www.ibmp.it/

Comune di Pella: http://www.comune.pella.no.it/


Notte Sotto le Stelle al Giardinetto di Pettenasco



Giunge quest'anno alla 12a edizione la Notte sotto le stelle di San Lorenzo dell'Hotel Ristorante Giardinetto di Pettenasco. Appuntamento quindi Domenica 10 Agosto per scrutare il cielo in cerca di stelle cadenti ma anche i piatti in cerca di nuovi sapori!
Nel seguito il menu.

Domenica 10 agosto dalle 20,00 – Giardinetto Pettenasco (No)
Terrazza Gazebo all’aperto lago

Musica e animazione dal vivo con Max e Michela www.showmusicmax.com

Serata in collaborazione con l’azienda Parusso di Monforte loc. Bussia
www.parussovini.com - Sarà presente Marco Parusso


Durante la serata l’artista Michele Tria presenta alcune opere tra cui la raccolta
“TAGLI D’EMOZIONE”

Tre cartomanti NIDIA, ADA E ADRIANA a disposizione per prevedere il futuro….

Fuochi d’artificio

--
Aperitivo in spiaggia Stuzzicheria perditempo

Bollicine
Degustazione delle birre del birrificio Theresianer di Trieste con la ditta Giani

Menu

Carpione leggero su gelatina di acqua di pomodoro, verdure croccanti e basilico
Langhe Bianco Sauvignon 2007
**
Risotto carnaroli con castelmagno e uva
Langhe Bianco Sauvignon Bricco Rovella 2006
**
Trancio di salmone su gazpacho light, salsa al basilico
Langhe Nebbiolo 2006
**
Carrè d’Agnello al sesamo, purè di melanzane alla menta
Barolo 2004
**
Dessert delle stelle – In collaborazione con LA CASA DEL DOLCE di Verbania
Monforto 2003

Prezzo per persona € 55,00 La prenotazione è indispensabile
A seguire Carrello delle Bollicine alla sciabola

Pacchetto speciale
Cena e 1 notte in camera doppia Colazione in terrazza € 100,00 per persona
Cena e 1 notte in camera doppia vista lago Colazione in terrazza € 110,00 per persona

Per info e prenotazioni:
Tel 0323-89118 Email: giardinetto@lagodortahotels.com
www.lagodortahotels.com
www.ristorantehotelgiardinetto.blogspot.com

martedì, agosto 05, 2008

Nella Pancia della Torre a Pettenasco


Si terrà domani, Mercoledì 6 Agosto, a Pettenasco (ore 21.15) lo spettacolo della compagnia Cippiguitti intitolato Nella pancia della torre - giullalerie per grandi e piccini.

Nella Pancia della Torre è uno spettacolo per un pubblico di tutte le età. Nasce dall'idea di 'Il carnevale del giullare', lo spettacolo laboratorio che da ormai cinque anni la compagnia sta esportando in tutte le scuole della Lombardia e non solo (più di 400 repliche) e che vanta collaborazioni stabili con la stagione scolastica della Pro Loco di Soncino (Cr) e lo IAT di Castellarquato (Pc). Nel Medioevo, con la mancanza di un edificio teatrale, la teatralità si diffondeva nella strade, nelle piazze e nelle corti. I giullari, con i loro lazzi e canovacci erano i signori indiscussi di feste e banchetti. Ma chi erano i giullari? Come sapevano intrattenere tutto il popolo, dai sovrani, ai nobili, ai popolani? Nella Pancia della Torre ne svela le differenti tipologie: il giocoliere, l'imbonitore, l'acrobata, il puparo, la danzatrice, il mimo, il cantastorie.. Ogni personaggio viene presentato con sketch spassosi e coinvolgenti, evoluzioni d'altri tempi e acrobazie pericolanti. Il pubblico è fin da subito chiamato a partecipare a gran voce con motti di spirito o strampalate richieste d'aiuto, fino all'euforia incontrollata, quando alcuni malcapitati spettatori indosseranno le vesti dei giullari e ne proveranno le peculiari abilità.

lunedì, agosto 04, 2008

Teatri Andanti 2008 - Camminata lungo l'Agogna


Il Teatro delle Selve continua il percorso dei Teatri Andanti 2008 Domenica 10 Agosto con la camminata sensoriale in notturna lungo il corso del fiume Agogna. Una nuova produzione, in scena in prima regionale, che coinvolge il Teatro delle Selve e il gruppo cremonese Piccolo Parallelo, già autore de Il respiro del fiume, proposto nella precedente edizione di Teatri Andanti.

Info nel seguito.

10 agosto, h. 20.15 - LUNGO AGOGNA - COLLE DEL MONTE MESMA



PICCOLO PARALLELO e TEATRO DELLE SELVE

MEDITAZIONI VERSO EVA NASCENTE



PRIMA REGIONALE



Una co-produzione Teatro delle Selve e Piccolo Parallelo.

Con Franco Acquaviva, Enzo G. Cecchi, Anna Olivero, Marco Zappalaglio, Alessandro Arrigoni , Anna Carra, Paolo Comensoli, Nicoletta Galbani, Isabella Di Pietro, Isa Landi, Angelo Lucchi, Giovanni Massimo, Luciana Mandotti, Marina Pavesi, Alessandra Piolotto, Marta Smaruj, Francesco Viviani.

Progetto, regia e drammaturgia: Enzo G. Cecchi



In collaborazione con: Teatro G. Galilei di Romanengo (Cr), Festival Naturalmente Arte (Lombardia, Piemonte), Parco Oglio Nord, Parco Oglio Sud, Parco Nord Milano (Mi), Parco del Tinazzo (Cr), Ente Riserva Sacro Monte d’Orta, Mesma e Buccione; Comunità Montana Cusio-Mottarone.



Una camminata-teatro, dove attori e spettatori si immergono nell’ambiente di un fiume, l’Agogna, nel tracciato che compie intorno alle pendici del Monte Mesma, ai bordi del lago d’Orta. Dopo il grandissimo successo riscosso l’anno scorso con “Il respiro del fiume”, esperienza teatral-sensoriale- naturalistica in notturna dentro il fiume Agogna, sabato 10 agosto, alle 20,15, Teatri Andanti offre, in prima regionale assoluta, un’altra esperienza estrema: Meditazioni verso Eva Nascente, una nuova produzione del Teatro delle Selve in collaborazione con la compagnia bresciana Piccolo Parallelo, inserita nel circuito Naturalmente Arte, la rete italiana di Teatro Natura. Un percorso acquatico e terrestre nelle acque cristalline del torrente Agogna, di notte, alla sola luce della luna, lungo il quale 15 attori danno vita a immagini enigmatiche, tracciano storie e compongono figurazioni dal sapore arcaico, o mitico. Si parte dal dolore, quello fisico, quello reale, quello nel cuore. Si parte con un lutto assoluto e rituale, ma anche lieve come una visione, si entra nelle tenebre e negli inferi per un percorso verso oriente attraverso diversi archetipi delle nostre civiltà, attraverso il sogno, il mito e il rito per arrivare vicini a quel magma primordiale da cui tutto ha avuto origine. E' un viaggio nelle mente e nel cuore e negli anfratti più profondi sia nella loro limpidezza che nella loro opacità. Con “Meditazioni verso Eva nascente” si entrerà totalmente nel sogno. Mai incubo. Ci saranno visioni, scene teatrali, danze, canti, grandiosità e assoluti. Si camminerà, ci si fermerà a volte spettatori a volte avvolti. Ci saranno pause per essere avvolti dal tutto. Come in un sogno da cui si entra e si esce in una totale dimenticanza di situazioni spazio temporali. Quasi sempre in acqua, a volte fino alla cintola, controcorrente , verso l'oriente della nostra conoscenza e della nostra nascita” I testi utilizzati e rivisitati sono tratti dal'epopea di Gilgamesh e dalle Metamorfosi di Apuleio.


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ai numeri: 0322 979706 - 339 6616179

Biglietto € 5,00. I luoghi in cui ritrovarsi verranno comunicati telefonicamente al momento della prenotazione. Massimo 60 spettatori.


domenica, agosto 03, 2008

Premio a Paolo Viviani, Chef del San Rocco di Orta


Profumi e Sapori delle Nostre Terre e del resto del mondo è il nome del concorso ideato dall'esperto eno-gastronomo Stefano Beltramini, in collaborazione con la rivista “Città In e Fuori Porta”, diretta da Luca Brandoli. La competizione ha coinvolto più di venti ristoranti e cuochi della zona che si sono confrontati con i piatti del nostro territorio ma anche, novità di questa edizione, con quelli della grande cucina internazionale.
A spuntarla è stato Francesco Calabrò, chef del ristorante “La Vecchia Brace” di Novara ma a Paolo Viviani, vincitore delle Olimpiadi del riso e chef del Hotel San Rocco di Orta è andato un premio speciale fuori concorso.
La vittoria rappresenta un nuovo successo nel già ricco palmares del cuoco ed un punto di onore per il ristorante dell'hotel.
Altri premi sono stati assegnati a Massimiliano Mazzei, titolare della “Mela” di Sozzago, per il miglior primo piatto ed a Luca Zatti, del ristorante “Antico Maniero” di Agnellengo di Momo, per il miglior secondo. Il primo premio per qualità e creatività lo ha vinto invece Simone Furlani, chef manager del ristorante “Villa Verde” di Origgio (VA).

Nella foto la premiazione presso il Bar Coccia di Novara.

venerdì, agosto 01, 2008

Terme di Premia


Il Lago d'Orta non dispone, per quanto ne sappiamo noi, di acque termali e tantomeno di terme. Vi parliamo quindi delle terme più vicine a noi. A Premia, in Valle Antigorio, è stato finalmente inaugurato ieri il centro termale. La caratteristica peculiare è che l'acqua utilizzata sgorga naturalmente a 42° e viene raffreddata a 33 per l'utilizzo nelle piscine. Il nuovo centro rappresenta una grande occasione di rilancio per la valle ma anche per tutto il distretto dei Laghi che, vista la vicinanza geografica, potrà allargare l'offerta turistica in zona.
Le terme sono aperte tutti i giorni con orario continuato dalle 10 alle 22. Invitiamo quindi tutti ad andare a provarle anche se in questi primi giorni si prevede un'affluenza molto consistente dato che nel primo giorno di apertura sono stati altre 500 a volersi immergere nelle acque termali.

1° Green Rally dei Laghi


E’ iniziato il conto alla rovescia per la prima edizione del Green Rally dei Laghi Orta e Maggiore e VCO al nastro di partenza, domani Sabato 2 Agosto ad Omegna.
Ventinove gli equipaggi iscritti che, a partire dalle 10 e fino alle 20, saranno impegnati nelle verifiche tecniche e sportive.
Domenica 3 Agosto alle 10, con testimonial d’eccezione Bebo Bonomi, lo start della competizione con la partenza del primo concorrente dalla piazza del Muncipio.
Dopo il successo dei due GreenRally, a Torino e ad Abano Terme, il challenge di gare per veicoli a energie alternative approda sulle sponde del lago d’Orta con partecipianti provenienti da tutta Italia e dalla vicina Svizzera : la sfida è in una gara di regolarità e di consumo energetico valida per il Titolo FIA Energie Alternative, lungo un percorso che si snoda dal lago d’Orta al Mottarone, dal lago Maggiore a Mergozzo, dalla Valle Antrona alle Quarne.
Il Green Rally attraverserà i comuni di Omegna, Armeno, Gignese, Stresa, Baveno, Mergozzo, Vogogna, Piedimulera, Pieve Vergonte, Villadossola, Introna, Ornavasso, Gravellona Toce, Casale Corte Cerro, Quarna Sotto e Quarna Sopra.
Alla partenza ci saranno anche i cinque dei primi 5 equipaggi in testa alla classifica di Coppa del Mondo FIA e gli esordienti nostrani gli assessori del Comune di Omegna Mattia Corbetta, Luigi Songa, e Stefano Strada che si sfideranno rispettivamente alla guida di una Mes Dea Twingo elettrica i primi, a bordo di una fiammante Fiat Grande Punto Abarth il terzo.
Il GreenRally è una gara di regolarità riservata a veicoli alimentati da carburanti rispettosi dell’ambiente, quindi elettrici, ibridi, mono fuel o bifuel alimentati da combustibili gassosi o liquidi, come gpl, metano, idrogeno, biodiesel e bioetanolo.