sabato, ottobre 31, 2009

I Nazionali di Duathlon tornano vincitori sul Lago



Sono tornati in questi giorni sul Lago gli atleti della Nazionale di Duathlon. Non si tratta però di un soggiorno di allenamento ma di un momento di relax e di festa. La compagine azzurra ha infatti conquistato il titolo mondiale con Alessandrio Fabian oltre ad ottimi risultati negli europei.
Segue comunicato stampa del Consorzio Cusio Turismo che ha ormai consolidato il legame tra la promozione del territorio e lo sport.



Grande accoglienza in questi giorni per gli azzurri del duathlon, tornati sul Lago d'Orta per festeggiare il successo dei mondiali. Proprio nel Cusio, lo scorso mese di settembre, i campioni della nazionale si erano allenati in vista dell’appuntamento più importante dell’anno. “Grazie all’ottima preparazione sul lago d’Orta, i risultati non sono mancati – dice Andrea Compagnoni, CT degli azzurri – e così siamo tornati, ma questa volta per festeggiare. Grazie all’accoglienza del Consorzio Cusio Turismo, ci siamo trovati bene fin dall’inizio”. 

Proprio il Consorzio, ha voluto organizzare i festeggiamenti per gli atleti del duathlon. “Lo sport – ricorda il presidente del sodalizio, Andrea Giacomini – è veicolo di sviluppo e di promozione per l'intera economia turistica, ci permette di far conoscere e valorizzare il territorio fuori dei confini locali e, in più, ci consente di lanciare un messaggio positivo alle famiglie e ai giovani. Vorrei aggiungere che, nel corso degli ultimi due anni, le iniziative organizzate dal Consorzio in ambito sportivo hanno avuto riscontri eccezionali”.
In questi giorni, i campioni del duathlon hanno avuto modo di visitare le località più belle del territorio, incontrando cittadini, fan e autorità. Dopo aver visitato l’anno scorso il Sacro Monte e l’Isola di San Giulio, quest’anno gli azzurri hanno fatto tappa a Madonna del Sasso, Pettenasco, Pella, Omegna, Ameno e San Maurizio d’Opaglio. Dunque, una vera e propria vacanza a base di escursioni, momenti di relax e degustazioni nei locali tipici della zona.
Cena di gala alla “Locanda del Prete” di Invorio (nella foto), con brindisi e torta per festeggiare la vittoria di Alessandrio Fabian, primo nella categoria under 23. Poi la promessa di ritornare, perché come dice il CT Compagnoni: “Il Lago d’Orta ormai è nei nostri cuori. Un posto meraviglioso, che ci ha dato grandi soddisfazioni”.
A festeggiare la vittoria con il Consorzio, oltre a Fabian e Compagnoni, c’erano il vicecampione europeo Andrea Secchiero, il campione italiano Alessio Picco, il vicecampione Daniel Antonioli, e poi Andrea Pasquinelli, Cristian Casali e Alessandro Lambruschini.

OrtaBlog @ Punto Radio



Anche questa sera, come tutti i sabati dalle ore 21, torna Siamo in Onda, il salotto radiofonico di Punto Radio. Il tema della puntata sarà "Streghe" e, intorno alle 21.30, OrtaBlog sarà ospite di Fabio Giusti e Fulvio Julita per raccontare cosa succede sul Lago d'Orta.
Potete ascoltare Punto Radio sui 96.3 oppure via internet all'indirizzo http://www.puntoradio.mobi/.
Nei prossimi giorni forniremo anche la clip audio del nostro intervento.

venerdì, ottobre 30, 2009

Halloween a Vogogna



Per chi volesse trascorrere la serata di Halloween in una maniera un po' inconsueta  il Castello Visconteo di Vogogna ospiterà Sabato 31 Ottobre un interessante evento. "Caccia alle streghe in Ossola agli inzi del Seicento. Il caso di Giovannina Carmenina di Vogogna accusata di maleficio" è il titolo della conferenza tenuta da Battista Beccaria, storico del Medioevo e studioso dell'Inquisizione nel Novarese.
La serata proseguirà poi con atmosfere medievali con figuranti in costume e degustazione di dolci e balli dell'epoca.
L'ingresso è libero.

giovedì, ottobre 29, 2009

I Corsi del Piatto Forte - Cena di Halloween in Valle Strona



Per la serata del 31 Ottobre, quella che per molti è la notte di Halloween, i Corsi del Piatto Forte ha preparato una cena speciale che si terrà alle ore 21.15 presso il ristorante “Il Rododendro” di Cerani, frazione di Forno di Valstrona.
Halloween per i Celti era Samahin, la notte che segnava l’inizio del nuovo anno e Halloween, Samhain ed i Celti saranno i protagonisti della degusta-lezione intitolata “Quelle zucche dei Celti”.

Ad animare questa particolare serata ci saranno la cuoca Elvira Zamponi che proporrà molti piatti a base di zucca (sconosciuta ai Celti ma ormai simbolo di questa festa) abbinati ad una degustazione di birre (che erano invece erano diffuse molto diffuse tra quelle genti).
Ecco il menu: si comincia con una “chicca”, ovvero la degustazione dell’olio di semi di zucca, lo Kurbischerknol prodotto nella cittadina austriaca di Dutschlandsberg, di cui rappresenta un’autentica peculiarità gastronomica e che verrà degustato con la fettunta di pane integrale. Si procede poi con il lardo con le castagne, gli affettati con le frittelle di zucca, la polentina di zucca con burro e latte, la faraona ai marroni e l’ormai storica torta di pane della Valle Strona.
L'amico Andrea Del Duca, direttore dell’Ecomuseo Cusius, parlerà di tradizioni e leggende celtiche mentre il giornalista e gastronomo Jacopo Fontaneto si dividerà tra sala e cucina raccontando le abitudini alimentari degli antichi popoli di queste terre oltre a descrivere in diretta le preparazioni in cucina della chef Elvira.
La cena viene proposta a 25 euro, compreso un ricercato abbinamento di birre. Prenotazioni ai numeri 0323.885148 e 339.2988893.
Prossimo appuntamento il 13 Novembre a Pettenasco dove alla Sibilla Cusiana di disquisirà di “filosofia al cioccolato” Claudio Balzaretti, professore di filosofia e autore del libro “Il Papa, Nietsche e la Cioccolata” (edizioni Edb).

OrtaBlog nella Tua Mail

I lettori più attenti avranno notato un piccolo riquadro a sinistra nella homepage del blog intitolato "OrtaBlog nella tua mail". Si tratta di un nuovo servizio che permette di ricevere giornalmente tutti gli articoli pubblicati su OrtaBlog.
Il servizio (fornito da Feedburner) è ovviamente gratuito e per iscriversi basta inserire il proprio indirizzo di posta elettronica nel riquadro e cliccare su "Sottoscrivi". Onde evitare iscrizioni non richieste vi verrà inviata una mail in cui vi verrà chiesto di confermare l'iscrizione cliccando il link allegato (o se non fosse possibile copiandolo nel vostro browser). Qualora poi voleste cancellare la vostra iscrizione lo potrete fare facilmente cliccando sul link indicato in ogni mail che riceverete.
Non abbiamo ancora deciso se sia meglio inviare gli articoli completi o solamente i titoli: fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

Ein Prosit!! - Oktoberfest sul Lago d'Orta



Se cercate qualcosa di alternativo per le serate del prossimo weekend di Ognissanti (ma anche di Halloween) potete recarvi a San Maurizio d'Opaglio, sulla sponda Ovest del Lago d'Orta, dove si svolgerà da Venerdì 30 Ottobre a Domenica Primo Novembre la seconda edizione di Ein Prosit!!.
Si tratta di una festa in stile bavarese dove si potrà gustare la tipica cucina tedesca, bere ottima birra con la miscela dell'Oktoberfest  ed ascoltare buona musica.Sabato sera vi sarà poi l'elezione di Miss Oktober-Halloween.
La manifestazione è organizzata dal Consorzio Cusio Turismo in collaborazione con la Pro Loco e con il patrocinio del Comune di San Maurizio d'Opaglio, della Regione Piemonte e della Provincia di Novara.
Ricordiamo che sarà attivo un servizio navetta dal Piazzale Icom di Borgomanero con partenza alle ore 20 e ritorno alla una.
Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale mentre nel seguito del post trovate il programma completo.


Venerdì 30 Ottobre
• Ore 18.30 Apertura festa e cucina
• Ore 22.30 Concerto Live The Mc Chicken Show

Sabato 31 Ottobre
• Ore 18.30 Apertura festa e cucina
• Ore 22.00 Miss Oktober-Halloween
• Ore 23.00 Concerto Live The Mc Chicken Show

Domenica 1 Novembre
• Ore 11.30/12.00 ritrovo Delta Day
• Ore 14.00 Gran Premio F1 da Abu Dhabi Su Maxischermo
• Ore 16.00 Castagnata con animazione e giochi per bambini
• Ore 22.00 Concerto Live Mass-Confusion

mercoledì, ottobre 28, 2009

Chiusura Stagione della Junior School del Golf Club Des Iles Borromées



Una gara ma anche una giornata di festa chiuderà ufficialmente la stagione 2009 dei ragazzi della Junior School del Golf Club Des Iles Borromées di Brovello Carpugnino (Vb). Sabato 31 a partire dalle 14 si svolgerà la gara di fine corso lungo le prime 9 buche del percorso.
La scuola ha visto quest'anno l'ingresso di ben 20 nuovi soci ed ora gli under 18 hanno raggiunto il considerevole numero di 80 (il 20% Soci totali del Club!), suddivisi tra Neofiti, Giovani Aspiranti Squadra Agonistica e Giovani Squadra Agonistica.
Grande soddisfazione quindi per il responsabile dell'attività giovanile Pierantonio Vecchi e per i maestri Mario Tadini, Omar Rossi e Jorge Bardas che hanno seguito anche bimbi di sei anni di età al loro primo approccio con il mondo del golf.
La gara di fine corso, una Louisiana a 4/5 giocatori, vedrà ragazzi e ragazze della Squadra Agonistica nel ruolo di capitani pazienti che daranno preziosi consigli ai neofiti che affronteranno per la prima volta il green.
Dopo la gara vinti e vincitori si potranno rilassare con un Nutella Party e castagne per tutti.

lunedì, ottobre 26, 2009

Il Lago d'Orta al Rally di Antibes



Non era partita benissimo l'avventura del pilota cusiano Marco Cavigioli (navigato da Enrico Cantoni) al Rally di Antibes, svoltosi lo scorso weekend. Dopo la prova spettacolo sul lungomare della cittadina francese la Punto JTD della Butterfly Motorsport aveva subito nella giornata di sabato una rottura ad un particolare del cambio. Malgrado le noie meccaniche e l'abbondante nevicata che ha accolto i piloti sul Col du Turini, la costanza e la prudenza del pilota sanmauriziese gli hanno permesso di conquistare preziosi punti per il mondiale.
"E' stata davvero dura - racconta Cavigioli - ma nonostante i problemi al cambio e le condizioni atmosferiche, siamo riusciti a portare al traguardo la macchina e a conquistare i punti. Peccato perché mi sarebbe piaciuto dire la mia sulla neve e sul ghiaccio...!"
Prossimo appuntamento del Campionato Europeo, ed ultimo della stagione, il Rallye du Valais in programma in Svizzera dal 30 Ottobre al 1 Novembre vedrà Cavigioli e Cantoni, che portano sulla loro Punto JTD il logo del ConsorzioCusio Turismo e l’immagine del Lago d’Orta, combattere per la conquista del titolo.

Orta di nuovo al Cinema: La Camera



Vi abbiamo parlato a settembre di un cortometraggio ambientato e girato ad Orta. Grazie ai registi vi diamo ora qualche ragguaglio in più.
"La Camera" è un cortometraggio di finzione diretto dai giovani registi novaresi Enrico Omodeo Salè e Luca Angioli (nelle due foto in basso). Girato in alta definizione a partire dal 14 Settembre, è ambientato sul lago d'Orta, all'interno del comune di Orta San Giulio. Le riprese in interno sono state realizzate presso l'Hotel San Rocco, suggestivo e caratteristico scenario adatto a una storia di mistero; per gli esterni sono state utilizzate alcune strade e attracchi del centro di Orta.
“La camera” nasce dall’idea dell’attore milanese Alessandro Tacconi ("Ivan", protagonista del film), che insieme allo scrittore Piero Pezzoni hanno scritto la sceneggiatura.
La protagonista del film è l'attrice milanese Sveva Raimondi, che interpreta "Clara", la musa che ispira la passione malata del personaggio principale.
Tacconi e Omodeo Salè hanno già collaborato nel corto “La divinità dell’acqua” che ha concorso al recente Novara Cine Festival.
L’idea alla base de “La camera” è quella di sfruttare le bellezze naturali del lago d’Orta per mettere in scena una storia misteriosa e intrigante, sulle orme del grande regista americano David Lynch.
"Non è stato facile lavorare in co-regia - dichiarano i registi - , tuttavia siamo riusciti ciak dopo ciak a stimolarci a vicenda dal punto di vista creativo, grazie anche alla bravura degli attori".
Nel seguito del post ulteriori informazioni.



Trama:
La storia è quella di Ivan, che si sveglia in una camera d’albergo con un lancinante mal di testa. Da quel momento inizia un viaggio verso il passato, dove attraverso un dvd amatoriale trovato nella sua valigia cominceranno i ricordi della storia con Clara. Ivan nasconde una doppia personalità, che si traduce nelle visioni di Ivan 2, alter-ego del protagonista. La storia nel finale assume molteplici possibilità di intepretazione.

Scheda tecnica:
Lem Enterprise e Atelier Produzioni presentano…
“La camera”, un film di Enrico Omodeo Salè e Luca Angioli (Italia 2009)
Liberamente ispirato a un racconto di A.Trepaz
Sceneggiatura: Piero Pezzoni, Alessandro Tacconi
Interpreti principali: Alessandro Tacconi, Sveva Raimondi
Fotografia: Edi Chiurato
Fonico: Matteo Ferrarotti
Montaggio: Enrico Omodeo Salè e Luca Angioli

domenica, ottobre 25, 2009

Festival Internazionale Cori Popolari e Gospel-Pop a Stresa



Il Festival Internazionale Cori Popolari e Gospel-Pop di Stresa giunge oggi al giorno dedicato ai cori Gospel. A partire dalle 14.30 presso il Palacongressi ad ingresso gratuito si esibiranno (in ordine di esibizione): «Chollis Chorus» di Lucia di Budoia (Pordenone), «Il Cantiere» di Cremona, «Arrigo Tavagnacco» di Udine, «Rythm and Sound» Bologna, «Armonia» di Salerno, «Amazing gospel choir» di Este (Padova) e «Primo Vere» da Porcia (Pordenone).
In serata, dalle 21, le premiazioni. Si esibiranno nuovamente in  premiati e con loro i ballerini della scuola «Progetto danza» di Martina Gagliardi.
Anche Motty, la simpatica mascotte del Mottarone, sarà presente alla manifestazione e premierà i vincitori. Durante lo svolgimento si raccoglieranno offerte per la Fondazione Comunitaria del VCO.

sabato, ottobre 24, 2009

Serenità a Pettenasco - Un Blog parla del nostro lago



La nostra lettrice Michela ci ha segnalato un bell'articolo apparso su un blog qualche tempo fa. Il post pubblicato da Matteo Raimondi sul suo blog personale (questo il link all'articolo) descrive molto bene le sensazioni di pace e serenità che la cittadina di Pettenasco gli ha ispirato durante la sua partecipazione alla gara podistica Cross d'Autunno dello scorso settembre. Complimenti a Raimondi per la sua bella scrittura ed anche al nostro lago che sa sempre suscitare emozioni in chi lo visita.

venerdì, ottobre 23, 2009

Corso sui Dialetti all'UNI3 di Omegna

L'UNI3 di Omegna, nell'ambito dell'Anno Accademico 2009-2010, presenta un corso dal titolo Lingue, dialetti e cultura tradizionale.
Si tratta di un corso a cura dell'Associazione culturale Compagnìa dij Pastor con il patrocinio di Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone che, visto il buon successo degli scorsi anni, viene riproposto. Verranno analizzate le parlate locali e la cultura materiale di Omegna, del Cusio e del Piemonte.
Ecco gli argomenti delle varie lezioni:
1. Tra dialetti e culture materiali: problemi di trascrizione di una lingua parlata.
2. Daghela avanti on pass. I piemontesi alla conquista d’Italia.
3. Travet a meur nen. Storia del teatro dialettale piemontese.
4. Balli e ballate, passatempi di una volta tra l’aia e la stalla.
5. Le latterie consorziali turnarie nell’economia agricola del VCO. Le esperienze di Casale Corte Cerro e di Fomarco.
6. Dagh al gorila. I dialetti del nord ovest nella moderna canzone d’autore.

Il corso si terrà presso il Forum di Omegna, dalle ore 15.00 alle 17.00, nei seguenti giorni: lunedì 9 novembre 2009, lunedì 18 gennaio 2010, lunedì 1 febbraio 2010, lunedì 15 febbraio 2010, lunedì 8 marzo 2010, lunedì 22 marzo 2010.
Il Relatore sarà Massimo M. Bonini, insegnante, giornalista, ricercatore e docente di lingua piemontese ma agli incontri potranno inoltre prendere parte esperti delle materie di volta in volta trattate.

Carte e Immagini del Nord "Stregato" a Cameri



Inaugura Sabato 24 Ottobre alle ore 17 presso la Biblioteca Civica di Cameri una mostra dal titolo Carte e immagini del Nord "stregato". La mostra, a cura di Giorgio Rava, sarà visitabile fino al 31 Ottobre negli orari di apertura della biblioteca.
Venerdì 30 Ottobre vi sarà inoltre una interessante conferenza (ore 21) di Lino Cerutti dedicata a Le streghe della Valle Strona.

mercoledì, ottobre 21, 2009

I Corsi del Piatto Forte 2009




Eccoci anche nel 2009 alla fase autunnale, nata lo scorso anno, della rassegna culinaria Il Piatto Forte che prende il nome de I Corsi del Piatto Forte. Come si evince dal titolo le cene cultural-teatrali della primavera lasciano il posto a delle cene in cui i cuochi diventano maestri spiegando trucchi ed aneddoti relativi ai piatti serviti. Ricordando il primo appuntamento che si svolgerà Venerdì 23 Ottobre presso il ristorante Nuova Italia di Gozzano vi lasciamo ad ulteriori dettagli ed al programma completo (nel seguito del post).


“In effetti il progetto relativo al “Piatto Forte” negli anni ha riscontrato un forte gradimento da parte del pubblico – spiegano gli organizzatori de “La Finestra sul Lago” e si è sempre più ampliato fino a sdoppiare il proprio calendario in due distinti momenti: in primavera, le tradizionali “cene-spettacolo” che si propongono con un linguaggio “teatrale”, offrendo agli intervenuti l’opportunità di assistere a vere e proprie pieces culturali; in autunno, invece, già lo scorso anno abbiamo sperimentato con successo l’idea dei “corsi”, ovvero di serate gastronomiche che, grazie ad un linguaggio più “televisivo” (corredato da incursioni “in diretta” con la cucina) propongono al pubblico delle “degusta-lezioni” in cui si assaggia, ci si diverte e, soprattutto, si imparano aneddoti e cose utili sulla storia e sulla preparazione dei cibi”.

Anche quest’anno le degusta-lezioni saranno quattro: due sul Lago d’Orta, una in Valle Strona e l’ultima (alla sera della vigilia di Natale) a Roasio, al confine tra il Vercellese, il Biellese e la Valsesia.

Diversi i temi proposti: si comincia la sera del 23 ottobre, venerdì, al ristorante “Nuova Italia” di Gozzano con la cena dal titolo “In tutte le salse”, ove le protagoniste saranno, appunto, le “bagne” e le salse autenticamente piemontesi ed acutamente interpretate dallo chef Luciano Bertalli (menù a 25 euro, vini compresi, prenotazioni allo 0322.94393). Ospiti della serata i ballerini della Scuola di Ballo Ricca Gioria.

Per la seconda serata, invece, ci si porterà a Cerani di Forno, dove sabato 31 ottobre Elvira Zamponi preparerà un menù a base di zucca, dando vita ad una serata dagli echi antichi, dove le antiche tradizioni celtiche (evocate dal bravissimo Andrea Del Duca, direttore dell’Ecomuseo Cusius) si uniranno a più moderne preparazioni a base di zucca e all’inedita degustazione del Kurbiskerknol, l’olio di semi di zucca prodotto in Austria a Deutschlandsberg. Il menù dedicato a “Quelle zucche dei Celti” è proposto a 25 euro, compreso un ricercato abbinamento di birre: si prenota ai numeri 0323.885148 e 339.2988893.

Il terzo appuntamento, il 13 novembre, è al ristorante La Sibilla Cusiana di Pettenasco con una serata davvero particolare, dal titolo significativo: “Sul cioccolato non si discute”: oltre a parlare di cacao, cioccolate e golosità in genere, sarà l’occasione di gustare uno straordinario menù “all chocolate” predisposto dallo chef Claudio Sibilia e ascoltare le dotte citazioni del professor Claudio Balzaretti che presenterà in anteprima assoluta il suo libro “Il Papa, Nietsche e la Cioccolata”…
Anche per questa serata il menù è proposto a 25 euro, prenotazioni al numero 0323.888030.

Si chiude come detto la vigila di Natale a Roasio, ospiti di Simone Guglielminotti Canun che interpreterà in cucina le “Tradizioni di Natale” europee con un ricco menù proposto a 35 euro (vini in abbinamento compresi, si prenota al numero 0163.87273). Ospite della serata, nientemeno che Ebezener Scrooge direttamente dalla novella di Dickens. O almeno così recita il programma… chi ci sarà, vedrà!

Balneabilità delle Acque del Lago d'Orta - Ottobre



Sembra impossibile ma qualche ardito si tuffa ancora nelle limpide acque del Lago d'Orta ad Ottobre inoltrato quindi siamo a darvi l'ultimo bollettino di balneabilità della stagione. Anche l'ultima rilevazione l'Arpa Piemonte ha confermato le precedenti quindi tutte le acque antistanti le spiagge del lago, eccetto l'area della sede dei Canottieri di Omegna, sono balneabili. A questo indirizzo potete vedere il dettaglio delle rilevazioni.

lunedì, ottobre 19, 2009

6ª Sagra della Zucca ad Omegna



Torna ad Omegna la Sagra della Zucca che giunge quest'anno alla sua sesta edizione. Un weekend tutto dedicato al gustoso ortaggio che partirà da Venerdì 23 a Domenica 25 Ottobre 2009. Tanti gli appuntamenti e tante le occasioni di degustare le mille ricette a base di zucca.
Potete dare un'occhiata al programma cliccando sulla locandina in alto o scaricandolo cliccando qui.

sabato, ottobre 17, 2009

15.000 Soci per La Coop di Borgomanero



Domenica 18 Ottobre sarà un giorno speciale per l'Ipercoop di Borgomanero. Il giorno di apertura straordinaria sarà l'occasione per festeggiare i sei anni di attività ma anche un altro importante traguardo: il socio, ma sarebbe meglio parlare di una "socia", numero 15.000.
Un bel traguardo per questa importante filiale visto il grande valore che per la Coop rivestono i soci come sottolinea la presidente Mirella Penna: “Per noi un socio non è una semplice tessera da sfruttare in un piano marketing. Da noi il socio partecipa attivamente alla vita sociale della cooperativa. Decide alcune linee di prodotti; organizza attività culturali e istituzionali della cooperativa; vota il bilancio finale d’esercizio e un eventuale voto negativo dei soci di Borgomanero, ad esempio blocca l’intero bilancio regionale della cooperativa. Questa tessera coop non è un pezzo di carta qualsiasi, ma un pezzo fondamentale della vita stessa della cooperativa”.
Domani quindi, alle 17 circa, la socia premiata, il direttore dell’ipermercato, Franco Piolatto, e la presidente della Sezione Soci, Mirella Penna, taglieranno la torta dei sei anni di compleanno, aprendo i festeggiamenti. Per i più piccoli invece torta e brindisi con pop-corn e la possibilità di farsi fare una simpatica caricatura dal vivo.

Il Lago d'Orta a Saronno


Il Lago d'Orta porta i suoi colori nel centro di Saronno con una suggestiva personale dell'artista ucraina d’origine ma varesina d’adozione Natali Grunska. Il nuovissimo Starhotel Grand Milan di Via Varese ha prestato la sua grande hall dove, fino al prossimo 29 Dicembre, saranno esposti i “Colori Emotivi” del Lago d’Orta rappresentanti nelle opere di Natali.
La pittrice di Origgio è reduce da un’esposizione svoltasi in agosto a Forte dei Marmi e dalla presenza nella cantina di Miss Italia, lo spazio vip del concorso che l’ha vista presentare una serie di etichette "d'arte" realizzate per i più importanti vini italiani. Non va dimenticata poi l’enorme scenografia su tela realizzata sul Lago d’Orta in occasione la Manifestazione Nazionale di Corsa Campestre, che ha coinvolto un migliaio di giovani provenienti da tutta Italia.
19 le opere esposte, quadri di genere informale che ripropongono scorci di lago a noi ben noti. L’ingresso è libero, con ampio parcheggio.

Itinerari d'Arte in Piemonte 2009



Su iniziativa della Regione Piemonte si terrà domani, Domenica 18 Ottobre, la tappa cusiana di Itinerari d'arte in Piemonte 2009. Ad Orta San Giulio sarà pertanto possibile visitare liberamente i seguenti monumenti:
Borgo storico • Basilica di San Giulio • Campanile • Sacro Monte Francescano • Chiesa di San Bernardino •
Santa Maria Assunta

venerdì, ottobre 16, 2009

OrtaBlog @ Puntoradio - Clip Audio 10-10-2009

video


Vi ricordiamo che domani sera, a partire dalle ore 21, andrà in onda su Puntoradio la seconda puntata del talk show radiofonico Siamo in onda. Cogliamo anche l'occasione di pubblicare l'audioclip dell'intervento di OrtaBlog nella puntata di sabato scorso.

giovedì, ottobre 15, 2009

Il Lago d'Orta come Set


Quale set migliore del Lago d'Orta in una giornata limpidissima! Ecco infatti una troupe che riprende una Skoda Superb Wagon usando come sfondo la splendida baia di Bagnera.

Amanda De Mar Modella per l'Arte 2009



Grande soddisfazione per Amanda De Mar già Miss Lago d'Orta e Miss Piemonte 2008. La bella e simpatica torinese si è infatti aggiudicata il titolo di Modella per l'arte 2009 ad Acqui Terme.
Nel resto del post qualche dettaglio in più sul concorso e su Amanda alla quale vanno i complimenti di OrtaBlog.








È Amanda De Mar, già testimonial d’eccellenza del Lago d’Orta, la vincitrice del titolo di Modella per l’Arte 2009. La bella e raffinata indossatrice di Pinasca (To), già nota alle cronache regionali per aver vinto la fascia di Miss Piemonte nel 2008, si è aggiudicata il prestigioso titolo nazionale ad Acqui Terme (AL). Modella per l’Arte è un’iniziativa che unisce cultura e bellezza e che coinvolge ogni anno artisti di grido e personaggi dello spettacolo. Alta 1.74, occhi castani, capelli biondi, fisico atletico, la diciannovenne Amanda ha gareggiato in abbinamento a Giacomo Soffiantino, uno dei più grandi nomi dell’arte contemporanea italiana.


Soffiantino, che ha da poco tagliato il traguardo degli 80 anni, ha immaginato di vedere la sua musa ispiratrice in una fotografia abbandonata in una soffitta in mezzo ad altri oggetti e illuminata da un timido raggio di sole. “In effetti – racconta Amanda – fin dal primo giorno che ci siamo visti, il maestro si è complimentato per la mia solarità e da lì è nata l’idea del quadro, intitolato “la fotografia di Amanda”. Sono lusingata e commossa, anche perché non capita tutti i giorni di vincere un titolo così importante”.
L’evento si è svolto con il patrocinio della Regione Piemonte e della Città di Acqui Terme. A consegnare la fascia, accanto a organizzatori e autorità locali, c’erano anche l’attore comico Diego Parassole, il cantautore Daiano, le attrici Iuliana Ierugan e Giorgia Wurth. L’intera kermesse è stata presentata da Cesare Cadeo e da Valerio Merola, che ha curato la regia di uno speciale televisivo in onda nel bouquet di Sky Tv.
Gli artisti che hanno affiancato le ragazze, selezionati da un apposito comitato critico, sono Luca Alinari, Marco Lodola, Omar Ronda, GiamPaolo Talani, Giacomo Soffiantino, Enrico Colombotto Rosso, Bruno Landi, Giorgio Ramella, Brescianini da Rovato, Mirko Pagliacci, Daniela Romano, Carlo Ravaioli, Riccardo Benvenuti, Salvatore Magazzini, Giampietro Maggi, Nando Chiappa, Michele Mingoia, Roberto Comelli, e lo scultore Ugo Riva. Tra i pittori anche il giovane Andy, musicista dei Bluvertigo.
Amanda non è nuova ad iniziative di respiro nazionale: nel 2008 era stata eletta Miss Lago d’Orta e aveva promosso la sua immagine sui quotidiani e sulle riviste nazionali a fianco dei modernissimi Ape Calessino utilizzati sul lago novarese per il trasporto dei turisti. Di recente, in qualità di modella, ha partecipato ad una spettacolare performance di body-art che l’artista ucraina Natali Grunska ha realizzato per la Cantina di Miss Italia, spazio vip allestito a Salsomaggiore Terme.

Al palmarès della bella piemontese si aggiunge dunque un nuovo meritato riconoscimento. Tra le "Modelle per l’Arte" delle passate edizioni spiccano i nomi di Valeria Marini, Luisa Corna, Paola Barale,Eleonora Brigliadori,Emanuela Folliero, Paola Perego,Valentina Pace, Laura Freddi, Hoara Borselli, Elisa Triani, Barbara Chiappini, Francesca Rettondini, Moran Atias, Sara Tommasi, Miriana Trevisan, Maria Teresa Ruta, Fiorella Pierobon, Gabriella Golia, Susanna Messaggio, Nadia Bengala, Giannina Facio, Edy Angelillo e Anna Maria Rizzoli.

mercoledì, ottobre 14, 2009

Girolago d'Autunno - Il Raggio Arcobaleno



Prosegue la fase autunnale di Girolago e, Domenica 18 Ottobre, è la volta del Raggio Arcobaleno che da Cireggio di Omegna condurrà i partecipanti ai Laghetti di Nonio ed a Quarna Sopra per ritornare poi a Cireggio.
Nel seguito del post tutti i dettagli utili.

DOMENICA 18 OTTOBRE 2009
IL RAGGIO ARCOBALENO

Passeggiata sugli antichi sentieri per riscoprire il Lago d`orta

Difficoltà: media
Lunghezza: 12 km

Ritrovo: h 9.00 Chiesa parrocchiale di Cireggio
Partenza: h 9.30

Punti Tappa:
Laghetti di Nonio - Oratorio del Saliente e Mulino delle Batine a Quarna Sotto

Pausa pranzo

Museo Etnografico e dello Strumento Musicale a Fiato di Quarna - Castellaccio a Quarna Sopra - Santuario della Madonna del Fontegno

Arrivo: h 17.45 circa a CIREGGIO di OMEGNA

Quota di partecipazione € 5,00 cad. Gratuito per bambini e ragazzi.

Obbligatoria la prenotazione entro giovedì 15 ottobre telefonando allo 0323.89622 oppure compilando la scheda di iscrizione allegata e inviandola via mail a ecomuseo@lagodorta.net oppure al fax 0323.888621

Munirsi di pranzo al sacco.

in caso di brutto tempo la passeggiata sarà rinviata alla domenica successiva (25 ottobre)

Lo svolgimento di questa tappa è reso possibile grazie alla collaborazione e al contributo di:
Comune di Nonio - Comune di Quarna Sotto - Comune di Sopra - Associazione di Storia Quarnese e le molte persone e associazioni che a titolo volontario collaborano alla riuscita del`iniziativa.

Per Informazioni:
Ecomuseo de Lago d`Orta e Mottarone 0323.89622

lunedì, ottobre 12, 2009

Notte Magica a Trecate



Maghi, fantasmi, mostri, trampolieri, mangiafuoco, streghe e fatine si danno appuntamento a Trecate (No) per la “Notte Magica”, anteprima di Halloween che si terrà Sabato 17 Ottobre nelle vie del centro. L'iniziativa, giunta alla terza edizione, si arricchisce quest'anno di idee e di iniziative: in programma 3 spettacoli di prestigio con l’illusionista “Magicus”, a partire dalle ore 21.00 e poi laboratori ludico-didattici dove i più piccoli potranno creare trucchi, pozioni e bacchette magiche.
L’iniziativa prevede anche un mercatino serale diviso in due sezioni: gli hobbisty e le bancarelle tradizionali. Per i più piccoli ci sarà un maxi-gonfiabile nella centrale piazza Cavour. Nei locali sono previsti spettacoli musicali, karaoke e performance di danza, grazie anche alla collaborazione delle scuole di ballo del circondario, che metteranno in scena alcuni spettacoli gratuiti. “La festa - spiega l’assessore al Commercio e Turismo Roberto Minera - è nata un paio di anni fa e nel tempo è stata arricchita e migliorata. È una sorta di anteprima di Halloween, che ogni anno richiama curiosi e interessati dalla vicina Lombardia e che ci permette di coinvolgere le famiglie i commercianti trecatesi, rendendo più interessante e vivibile il centro storico”.
Da segnalare la collaborazione con il locale gruppo alpini, che allestirà un banco gastronomico in Piazza Cavour (davanti al Municipio) con piatti e specialità del territorio, come castagne, salamelle e vin brulè.
Per informazioni è possibile rivolgersi allo Sportello Turismo in via F.lli Russi n. 1 (tel. 0321/776412 il lunedì e il mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 12.00, tel. 0321-776338 negli altri giorni).

sabato, ottobre 10, 2009

Festa sul Battello



Domani, Domenica 11 Ottobre, sulla motonave Ortensia dalle ore 14,30 si terrà una grande festa con musica dal vivo in occasione della chiusura della stagione estiva 2009.  In caso di pioggia
posticiperemo il tutto più avanti. La Navigazione invita tutti i lettori di OrtaBlog a partecipare numerosi.

OrtaBlog @ Punto Radio



Questa sera dalle 21 torna Siamo in Onda, il salotto radiofonico di Punto Radio. Intorno alle 21.30 OrtaBlog sarà ospite di Fabio Giusti e Fulvio Julita per raccontare cosa succede sul Lago d'Orta.
Potete ascoltare Punto Radio sui 96.3 oppure via internet all'indirizzo http://www.puntoradio.mobi/.
Nei prossimi giorni forniremo anche la clip audio del nostro intervento.

venerdì, ottobre 09, 2009

Ortautunno 2009



Nona edizione per Ortautunno, la manifestazione che la Pro Loco di Orta San Giulio organizza ogni anno ad Ottobre. In programma per Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre degustazioni enogastronomiche e mercatini dedicati all'artigianato. Come novità di quest'anno saranno presento 11 maestri dell'aerografo che mostreranno come decorare le ceramiche (sarà anche possibile acquistare i prodottirealizzati).
Vi sarà inoltre una mostra fotografica a cura de Lo Specchio del Lago dal titolo Obiettivo Montagna presso Villa Bossi (Palazzo Comunale).

I Tre Moschettieri - Pro - Am di Golf a Castelconturbia



Si è tenuta il 6 e 7 Ottobre presso il Circolo Golf di Castelconturbia (Agrate Conturbia - Novara) una interessante competizione golfistica organizzata da tre noti nomi dell'industria: Cristina Rubinetterie, House & Loft e Banca Galileo.
La Pro - Am è stata denominata I Tre Moschettieri per ricordare i pionieri del golf italiano Alfonso Angelini, Aldo Casera e Ugo Grappasonni.
In campo 40 squadre composte dai migliori professionisti italiani, da imprenditori e da vips come Massimo Mauro, Gianluca Vialli, Valerio Staffelli e Nicola Berti.
Con 260 colpi (134+126) ha vinto la squadra di Mario Tadini con Pier Paolo e Minnie Maestro e Giorgio Castigliani. Miglior professionista a pari merito con 142 colpi Andrea Cerri (72+70), Fernando Pasqualucci (70+72) e Alessandro Bandini (69+73).
Nel seguito maggiori dettagli sulla gara.

Il Circolo Golf di Castelconturbia del Presidente Stefano Malinverni e del direttore Roberto Borro ha ospitato martedì 6 e mercoledì 7 ottobre la Pro_Am intitolata ai tre grandi “padri” del golf italiano: Alfonso Angelini, Aldo Casera e Ugo Grappasonni.

Quaranta le squadre coinvolte per il secondo appuntamento di una manifestazione unica in Italia per qualità di gioco – con il coinvolgimento dei migliori professionisti italiani – numero di imprenditori e vips presenti, e montepremi a disposizione.

“L’idea nacque da un incontro con Fabrizio Morelli di House & Loft _ racconta Alberto Cristina, amministratore delegato di CRISTINA RUBINETTERIE_ al quale si aggiunse BANCA GALILEO grazie all’interessamento dell’amministratore delegato Ezio Ronzoni, appassionato di golf quanto noi”.

Tre sponsor d’eccezione per i tre più grandi professionisti italiani del secondo dopoguerra.

Molto sentita è stata la gara tra i migliori professionisti italiani, primi fra tutti i Seniores che hanno avuto nei Tre Moschettieri i loro primi “maestri” e l’hanno vissuta come “un ritorno ai bei tempi” come ci ha confidato Pietro Molteni.

Tra i Seniores sono scesi in campo, tra gli altri, Locatelli, Molteni, Napoleoni, Paris, Canonica, Lovato con la “terza generazione” Silvio Grappasonni _ figlio del celebrato Ugo _ Mario Tadini, Emanuele Bolognesi, Marco Durante, Giorgio Merletti, Marcello Santi.

Numerosi anche i clienti e gli amici degli sponsor _ come Gianluca Vialli, Massimo Mauro e Nicola Berti _ che hanno raggiunto Castelconturbia per giocare su uno dei più bei campi italiani, accolti dal Presidente Stefano Malinverni che si è dichiarato “onorato di ospitare una Pro-Am di così alto livello e di accoglierli”

Silvio Grappasonni è stato particolarmente grato per questa iniziativa che s’è rinnovata con successo per il secondo anno. “ Sono nato su un campo da golf, dove mio padre ha insegnato tanti anni … il loro mondo era molto distante dal nostro, oggi sembrano racconti d’altri tempi …mio padre ha sempre insegnato e con quello che guadagnava si pagava le trasferte. Oggi le manifestazioni hanno ben altri premi, allora era solo gloria. Ricordo quando mi raccontava di aver raggiunto l’Inghilterra in treno con la sua sacca da golf per poi, con non poche difficoltà, raggiungere i campi da gioco oppure di aver impiegato cinque giorni per arrivare in Australia… Se penso alle "Courtesy Car" di oggi che ti prelevano all’aeroporto! Gli anglosassoni hanno una memoria storica … quando mi è capitato di giocare in Gran Bretagna mi cercavano, volevano incontrare il "figlio di Ugo".

Per questa Pro_Am esclusiva la formula individuata è stata Medal con partenze dalle ore 8.50 circa fino alle ore 12.00.

Un importante montepremi di 26.000 euro, oltre a preziosi omaggi da parte degli sponsor, hanno arricchito le due giornate.

Ecco l’elenco dei vincitori che oltre a spartirsi il ricco montepremi, si sono aggiudicati un lingotto d’argento:

I° SQUADRA NETTA:
PRO : Mario Tadini AM : PierPaolo Maestro/Minnie Maestro/Giorgio Cagliani 260

II° SQUADRA NETTA
PRO : Emanuele Bolognesi AM : Francesca Malinverni/Massimo Venturini/Marco Rondi Totto 260

giovedì, ottobre 08, 2009

Riparte Siamo in Onda, il salotto di Puntoradio



Sabato 10 Ottobre dalle 21 a mezzanotte ritorna su Puntoradio, l’emittente con sede a Fontaneto d’Agogna, il radioshow Siamo in onda. Prende avvio la terza edizione di un programma singolare che viene definito “il salotto radiofonico del sabato sera”, un luogo dove gli ospiti si svelano davanti a un microfono regalando, a chi le vuole ascoltare, storie, esperienze, progetti.
Il gruppo è al gran completo: Fabio Giusti, Fulvio Julita, Umberto Spantaconi, Marco l’Equilibrista, Roby Smilzo, La Gabri, Claudio Pofi, Paolo Franchini, la regia è affidata a Mauro Massara e il coordinamento tecnico a Roby Sbi.
Si respira il calore di un gruppo di amici che condividono il piacere di raccontare. L’atmosfera è rilassata ed accogliente. I ritmi sono lenti. I pensieri si rincorrono. Siamo anni luce lontani dai tempi incalzanti della radio di ogni giorno. Qui le parole hanno modo di vibrare nell’aria, sedimentare delicatamente, far riflettere o strappare un sorriso; il tutto arricchito dalla musica suonata dal vivo direttamente dagli artisti che intervengono in trasmissione. La prima puntata sarà dunque valorizzata dalla presenza dei Moksha, band del novarese nota in particolare con l’album “Esigenza” e dai magici ritmi della bossanova regalata dagli “Obrigado!” altra formazione molto apprezzata della zona. Interverranno inoltre gli attori della Corte dei Miracoli di Varallo Pombia con un breve spettacolo studiato appositamente per i tempi radiofonici.
Inoltre si parlerà del libro "Parole al vento - Le più belle storie di Siamo in onda, il salotto di Puntoradio” (Macchione Editore): un’antologia dei racconti più belli di due anni di radio, curata da Fulvio Julita, Fabio Giusti e Tineke Everaarts il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore di AGBD Arona Associazione Genitori Bambini Down.
Ovviamente anche quest'anno OrtaBlog sarà spesso ospite per raccontare aneddoti ed eventi relativi al Lago d'Orta.

mercoledì, ottobre 07, 2009

La Mela Benefica a Bolzano Novarese



La pro locoBolzano Insieme” di Bolzano Novarese propone per domenica prossima, 11 Ottobre, una giornata all’insegna della beneficenza. Presso i prati di San Giovanni, su via Bercolo dove ha sede la pro loco, si terrà infatti per l’intera giornata “La Mela Benefica”, sesta sagra della mela e dei sapori tirolesi.
Il ricavato dalla distribuzione di mele, strudel e patate importati direttamente dal Trentino andrà interamente devoluto ad un’associazione di volontariato.
Il consiglio direttivo della pro loco, valutate le diverse richieste di contributo inoltrate, ha deciso che i ricavi di quest’anno andranno a favore dell’Ambulatorio di Pronta Accoglienza di Novara Centro.



L’organizzazione ha lo scopo di fornire assistenza sanitaria, farmacologia e psicologica alle persone senza distinzione di nazionalità, religione e sesso, che si trovano in situazione di bisogno, ispirandosi ai principi della solidarietà umana. Il contributo della pro loco bolzanese darà loro un piccolo aiuto per incrementare gli strumenti necessari allo scopo, primo fra tutti la creazione di nuovi locali dove poter accogliere bambini e ragazzi problematici.
Tra le fondatrici del gruppo vi è suor Nemesia Mora, Novarese dell’Anno nel 1998. Quest’ultima, dopo anni di servizio presso l’Ospedale Maggiore di Novara, si diede totalmente al volontariato in centri di prima accoglienza, dove milita tutt’ora. Sono davvero molti i bolzanesi che devono dire grazie a questa schietta suora per aver dato loro la forza, la fede ed il coraggio di superare momenti di dolore, sia fisico che spirituale.
Nel pomeriggio di domenica 11 ottobre, alle 15.30, avverrà quindi l’esibizione di agilità dog a cura del gruppo “Dog Sport Crimea” di Bellinzago Novarese. Una quindicina di cani daranno dimostrazione del loro affiatamento al padrone.
La manifestazione ha il patrocinio del Comune.

Articolo di Stefano Frattini pubblicato su "L'Informatore"

martedì, ottobre 06, 2009

Le Nuove Colline Novaresi al Giardinetto



Ultimo appuntamento stagionale Venerdì 9 Ottobre al Ristorante Il Giardinetto di Pettenasco con le cene abbinate alla degustazione di vini. Toccherà questa volta ai vini della Cascina Zoina di Oleggio.
Nel seguito menu e dettagli.

Menu


Carpaccio di manzo Fassone, funghi porcini e sale affumicato
Nebbiolo “111” 2008
**
Triappa e capesante
Barbera “Belvedere della Zoina” 2006
**
Risotto selezione degli Aironi con blu del Moncenisio e zucca
Vespolina “Ricardo della Zoina” 2005
**
Vitello in bassa temperature, erbaluce e tartufo nero
Nebbiolo “Cordero Mot” 2005
**
Crema di latte e castagne, torta del pane e gelato ai marroni

Prezzo per persona € 45,00
La prenotazione è indispensabile

Pacchetto speciale
Cena e 1 notte in camera doppia vista lago Colazione in terrazza € 80,00 per persona

PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTATECI

Ristorante Hotel Giardinetto
Via provinciale,1 - 28028
Pettenasco (No) Lago d'Orta
Tel. 0323-89118 - Web-site: www.lagodortahotels.com - email giardinetto@lagodortahotels.com
Blog www.ristorantehotelgiardinetto.blogspot.com

lunedì, ottobre 05, 2009

Miss Turismo 2009 e Miss Class 1 a Stresa - Le Vincitrici



Carolina Colzani, studentessa ventunenne di Castelletto Ticino, ha veramente conquistato Stresa. Nella finale di Miss Turismo 2009, tenutasi sabato sera, ha infatti ottenuto la vittoria sulle 38 ragazze partecipanti. Oltre a questo importante successo è riuscita anche ad aggiudicarsi il titolo di Miss Class One.
Questo titolo è stato assegnato, per acclamazione popolare, durante le premiazioni del Gran Premio d'Italia del Campionato del Mondo di Offshore ed stata proprio Carolina ad avere la meglio su Miss Stresa 2009 Monica Monici e Miss Turismo 2007 Erika Faina vincendo un viaggio a Dubai.
Tornando a Miss Turismo il secondo ed il terzo gradino del podio sono andati rispettivamente ad Alessia Lorenzon di Treviso (Miss Dame Company) e ad Anastasia Michailidis di Pavia (Miss Comiplast).

sabato, ottobre 03, 2009

Gran Premio d’Italia del Campionato Mondiale OffShore di Classe 1 a Stresa - Modifiche alla Viabilità



In virtù del gran numero di visitatori attesi a Stresa in occasione dei Campionati Mondiali di Off-Shore sono state predisposte dall'Amministrazione delle modifiche alla viabilità ordinaria nello specchio d'acqua antistante Stresa, Baveno e le Isole Borromeo nei giorni 2, 3 e 4 Ottobre 2009.
Vediamole nel dettaglio nel seguito del post.

* CHIUSURA DEL TRATTO DELLA STRADA STATALE 33 (via Umberto I°) DALL'INTERSEZIONE CON VIA DUCHESSA DI GENOVA ALL'INTERSEZIONE CON VIA G. BORROMEO, DAL GIORNO 01 AL GIORNO 05 OTTOBRE, CON DEVIAZIONE DEL TRAFFICO VEICOLARE LUNGO LE VIE DUCHESSA DI GENOVA/PRINCIPE DI PIEMONTE;


* ISTITUZIONE DIVIETO DI TRANSITO AI MEZZI DI MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 3,5 t.., CON ESCLUSIONE CARICO SCARICO MERCI E AUTOBUS, DALLE ORE 08,00 DEL GIORNO 01 ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO 05 OTTOBRE 09;


* ISTITUZIONE SENSO UNICO DI MARCIA CON DIREZIONE SOMERARO NEI TRATTI DI STRADA PROVINCIALE N. 161 (via Selvalunga), DALL'INTERSEZIONE CON VIALE SIEMENS A VIA TRENTINAGLIA E DALL'INTERSEZIONE CON VIA PER STRESA ALLA FRAZIONE SOMERARO, CON POSSIBILITA' DI PARCHEGGIO LUNGO IL MARGINE DELLA CARREGGIATA, I GIORNI 3 E 4 OTTOBRE;


* ISTITUZIONE SENSO UNICO DI MARCIA CON DIREZIONE BELGIRATE-STRESA NEL TRATTO DI STRADA STATALE DEL SEMPIONE COMPRESO FRA LA LOCALITA' "LA SACCA" E L'INTERSEZIONE CON VIA ROSMINI, CON POSSIBILITA' DI PARCHEGGIO LUNGO IL MARGINE DELLA CARREGGIATA, I GIORNI 3 E 4 OTTOBRE;


* ISTITUZIIONE DIVIETO DI SOSTA IN PIAZZA MARCONI DALLE ORE 08,00 DEL GIORNO 01 ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO 05 OTTOBRE 2009;


* CHIUSURA DEL CASELLO AUTOSTRADALE DI CARPUGNINO, IN USCITA VERSO STRESA, I GIORNI 3 E 4 OTTOBRE 09;


* SARANNO DISPONIBILI AGLI UTENTI I PARCHEGGI DEL CAMPO SPORTIVO DEL COLLEGIO ROSMINI (accedendovi da Via Manzoni) E PARTE DEL PARCHEGGIO ANNESSO AL PARCO VILLA PALLAVICINO

Per ulteriori dettagli e cartine cliccate qui.

Finale Nazionale Miss Turismo 2009 a Stresa



Grande fermento a Stresa questo week-end. Oltre al Mondiale di Off-Shore di cui vi abbiamo già parlato è in programma questa sera (Sabato 3 Ottobre, ore 21 presso il Palacongressi) la finale nazionale del concorso Miss Turismo 2009.
Il concorso, da sempre legato alla solidarietà, giunge quest'anno all'importante traguardo della quindicesima edizione e vedrà ben quaranta ragazze giunte da tutta Italia contendersi l'ambita vittoria.
Accanto alla sfilata delle Miss la serata prevede sfilate di moda, spettacoli, esibizioni di arte varia. La serata vedrà anche la partecipazione e la presenza di personaggi noti del calibro di Massimiliano Blardone (Coppa del Mondo di sci alpino), Nini Grassia (regista, vincitore Leone d'oro al Festival del Cinema di Venezia nel 2008), Salvatore Ranieri (da Sanremo 2007 - "Il cantante della solidarietà"), Davide Angelelli (dalla trasmissione RAI UNO - "Ti lascio una canzone"), Sara Brancati (Miss Turismo 2008, finalista a Miss Italia 2007), Erika Faina (Miss Turismo 2007), Federico Serra (tenore), Simona Sfratato (conduttrice televisiva, Miss Turismo 2004), Matilde e Davide Angelelli (vincitori dello "Zecchino d'Oro" 2006), la prestigiosa scuola di ballo "Professional Team", con i maestri Sabrina Maggittieri e Claudio Monticelli, la maestra di canto e cantante Giusy Mosca, Il Gruppo Twirling S. Cristina di Borgomanero, Adriana Del Gaudio, Jessica Cicero, Francesca Bertone, Renato Cortellini (cantanti provenienti da diverse trasmissioni televisive).
Vi sarà anche una madrina d'eccezione il cui nome rimane ancora misterioso.
Presenteranno la serata la conduttrice televisiva Eleonora Ambroggi ed il patron del concorso, Riccardo Franchini.
Potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale: www.missturismo.it/

venerdì, ottobre 02, 2009

Presentazione a Borgomanero per La Gamba della Festa



Un successo di pubblico e di critica”, dovrebbe essere questa la didascalia del manifesto pubblicitario che nei prossimi giorni campeggerà nelle librerie e nelle edicole del Novarese per ricordare ai lettori che Sabato 3 Ottobre alle 17,00 presso la Fonoteca della Biblioteca Marazza di Borgomanero si terrà la presentazione del volume di racconti di Mario Ceratti "La gamba della festa".
Sono proprio contento – ha in più di un’occasione sottolineato l’autore – il libro sta piacendo moltissimo e piace anche per tanti motivi diversi”. C’è da piangere e c’è da ridere, ma questa è la commedia della vita.
Mi fermano per strada per dirmi dove sono arrivati a leggere – continua Ceratti – oppure me lo urlano dalla bicicletta senza fermarsi; una signora è uscita dall’edicola con il libro in mano e mi ha chiesto di autografarlo; queste sono anche le fortune di abitare in un piccolo paese; ci si conosce tutti e il contatto è quotidiano e familiare”. 
Il libro sta girando un po’ anche in Europa e addirittura a Manhattan. Non che il piano editoriale lo abbia previsto, ma questa estate è stato acquistato da turisti, parenti e amici che dal paesello lo hanno portato in giro per il mondo. “Sono sicuro – dice divertito Mario – che una copia giace sulla scrivania di un nostro amico statunitense, proprio nel cuore finanziario della Grande Mela”. 
Non mancano già gli aneddoti legati al volume. A parte chi ha cercato il libro con il titolo La festa della gamba, ma non è stato premiato; altri hanno detto invece di essere stati molto presi dalla sua lettura. Chi ha preso freddo in terrazza, non accorgendosi che era già calata l’ariettina fresca della sera; chi ha aperto il negozio più tardi per finire di leggerlo; chi ha fatto discussioni con mogli e mariti perché non spegneva la luce a letto data la tarda ora e via di questo passo. 
Altro capitolo è invece quello dei riconoscimenti di luoghi e personaggi. “Spesso vengo avvicinato quasi furtivamente – dice l’autore – e mi viene chiesto: senti, ma quel personaggio … sarebbe il tal dei tali ...? Oppure si organizzano piccoli conciliaboli per stabilire l’esatta ubicazione di case e palazzi citati nel libro. Questo soprattutto – continua Ceratti – Per il racconto “Il Palazzo dell’albicocco”, il mistero è sempre un ottimo cavallo di battaglia”. 
Forse si può concludere – incalza Mario Ceratti – con un sms arrivatomi da una mia amica, dopo che l’ho invitata alla presentazione; il testo integrale è questo:
Verrò di sicuro!
Ps: ho letto il libro e mi è piaciuto molto. Hai fatto un regalo unico ai tuoi genitori!”.

giovedì, ottobre 01, 2009

Gran Premio d’Italia del Campionato Mondiale OffShore di Classe 1 a Stresa - Programma


Foto © Simon Palfrader

Entra nel vivo da domani, Venerdì 2 Ottobre, la tappa stresiana del Campionato Mondiale di Off Shore. Vediamo in dettaglio quindi gli orari ed il programma di questo weekend di grande spettacolo a Stresa.

Venerdì 2 Ottobre
13.30 - 15.00 Prove libere ufficiali Class One
16.30 - 17.00 Prove libere ufficiali X-Cat

Sabato 3 Ottobre
09.30 - 10.00 Prove libere ufficiali Class One
10.15 - 11.00 Prove Edox Pole Position Class One
13.30 Partenza Gran Premio X-Cat
14.30 Partenza Gran Premio Class One (gara 1)
16.00 Partenza FIM Formula Junior
a seguire Podio e premiazioni
20.00 Gala Dinner c/o Hotel Regina Palace

Domenica 4 Ottobre
09.30 - 10.00 Prove libere ufficiali X-Cat
10.00 - 11.00 Prove libere ufficiali Class One
12.00 Partenza FIM Formula Junior
13.30 Partenza Gran Premio X-Cat
14.30 Partenza Gran Premio Class One (gara 2)
a seguire Podio e premiazioni
a seguire Conferenza Stampa e Presentazione per il 1°, 2° e 3° Classificato

CioccolatOmegna 2009



Torna anche quest'anno CioccolatOmegna, la rassegna dedicata al cioccolato che ha avuto un buon successo nelle passate edizioni. La formula ed i contenuti sono stati rinnovati con la collaborazione di Chococlub. La manifestazione è organizzata dal Comune in collaborazione con la Confartigianato ed avrà come momento principale l'esposizione che, a differenza della scorsa edizione, si terrà sul lungo lago di Omegna.
Vi saranno attività ludiche per i più piccoli curate dall'Associazione Italiana Amatori Cioccolato.
Degustazioni di cioccolato saranno inoltre proposte ai visitatori per scoprire i segreti del cacao e del cioccolato per poterlo degustare in maniera consapevole.
Ed Infine vi sarà una mostra fotografica dedicata alla Repubblica Dominicana, terra del cacao per eccellenza.
Per info Chococlub - 0173365027
Cliccate qui per scaricare la brochure con il programma completo.