venerdì, agosto 18, 2017

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

martedì, agosto 15, 2017

5ª Nuotata Sotto Le Stelle 2017 a Orta San Giulio - Risultati e Classifiche


Grazie al duro lavoro dei cronometristi sono stati elaborate le classifiche della quinta edizione della Nuotata sotto le stelle che si è svolta a Orta sabato 12 agosto 2017.
Trovate tutti i risultati e le classifiche a questa pagina:

lunedì, agosto 14, 2017

XX Benedizione dei Vogatori


Anche in occasione del Ferragosto 2017 il Centro d'Incontro Legrese prevede di organizzare l'ormai tradizionale incontro all'Isola di San Giulio con la benedizione dei vogatori e delle loro imbarcazioni, appuntamento che giunge quest'anno alla ventesima edizione, grazie al costante impegno e interessamento di Silvio Gallina, il Decano dei Canoisti del Cusio.
Invitiamo pertanto tutti gli Amici del Lago d'Orta ad essere presenti.
Ognuno potrà partire dalle proprie sedi; per gli Ortesi (e per chi si volesse aggregare) il ritrovo è previsto alle 9:00 in Bagnera, presso la sede nautica del Circolo, per essere alle 10:00 presso il pontile del Municipio e recarsi tutti insieme all'approdo dell'Isola di San Giulio dove alle 10:45 verrà impartita la Benedizione da parte di Don Giacomo Bagnati “Parroco dell’Isola”.
Dopo la spettacolare Traversata verso la Piazza Motta, si sfilerà nuovamente verso il pontile del Municipio per i saluti e l'appuntamento all'anno prossimo.
Estendete l'invito a Parenti, Amici e Conoscenti. Vi aspettiamo numerosi! 

sabato, agosto 12, 2017

Un Paese a Sei Corde - Concerti di Agosto


UN PAESE A SEI CORDE 2017 – Dodicesima edizione

PROGRAMMA 13 – 27 AGOSTO

Domenica 13 agosto - ore 21.00 - ARMENO - piazza Municipio
LA MUSICA NON CONOSCE BARRIERE MA SOLTANTO INCONTRI
Acoustic Guitar Night con Peter Finger, Giovanni Palombo, Ahmed El-Salamouny
Un concerto all’insegna della chitarra acustica, dove si incontrano diversi stili e tecniche, uno spaccato ampio e unico della chitarra acustica moderna.
La “Acoustic  Guitar Night” vede i vari solisti suonare in solo la prima parte del concerto, presentando brani dai lavori discografici, per poi riunirsi nella seconda parte, interpretando soprattutto classici internazionali.
Qui le diverse personalità si incontrano e intrecciano i propri stili, in una atmosfera stimolante e piena di pathos. I passaggi da sonorità folk a quelle latine, echi classici, incursioni nel blues, e qualche tratto più jazz, assicurano una serata unica e di grande intensità.

Peter Finger (Ge), è uno dei maestri riconosciuti della steel strings, un virtuoso nel cui stile si ritrovano elementi di  impressionismo derivante dalla musica classica accanto ad atmosfere blues e folk, in una sintesi senza confini di molti elementi musicali. Con le sue edizioni e produzioni musicali, e i suoi tour in tutto il mondo, Peter è un riferimento assoluto per tutti i chitarristi.
Giovanni Palombo (It), fa incontrare la melodia mediterranea con l’armonia jazz, proponendo composizioni di forte liricità alternata a tratti di improvvisazione. E’ un solista fingerstyle, ma anche un compositore e leader di progetti cameristici con diverse formazioni, che promuovono  l’incontro tra musiche diverse.
Ahmed El-Salamouny (Ge-Br), si è formato sulla chitarra classica ma deve la sua peculiarità alla sua elegante interpretazione della musica brasiliana. Nelle sue esecuzioni brani originali e riletture di classici brasiliani ci presentano un chitarrista che fonde tradizione, forza ritmica e rigore stilistico.

Lunedì 14 - ore 21.00 - BAVENO - Piazza della Chiesa Santi Gervasio e Protasio
IL FASCINO DI 12 CORDE
Michel Gentils (F) - chitarra a 12 corde.
Ha iniziato la carriera negli USA e di ritorno in Francia è diventato uno dei pionieri della chitarra picking, mettendo a punto delle nuove tecniche sulla chitarra a dodici corde, che utilizza come un vero strumento solista. Ha arricchito la sua musica di influenze straniere: in India ha messo a punto la chitarra "veena" a due manici. Le sue esibizioni sono particolari: si presenta con un pezzo tecnicamente molto semplice, lento, pieno di melodia che crea immediatamente silenzio e concentrazione: si avverte subito che in quella musica c’è cuore e poesia, una magia particolare. Poi Gentils imbraccia una 12 corde e suggerisce che non dovrebbe essere suonata come una sei corde, ma sfruttando appieno tutte e dieci le note diverse della sua accordatura, utilizzando una tecnica per suonare separatamente le corde basse e le corde acute nelle quattro coppie di corde accordate all’ottava. Lo strumento rivela delle possibilità insospettate e affascinanti.

Michel riesce a tirar fuori anche dalla chitarra baritona un lirismo insospettato, per non parlare di quando si abbandona con più evidenza a una musica di ispirazione indiana e ricca di improvvisazione, sulla chitarra-veena: uno strumento a doppio manico con corde di simpatia, per un totale di 26 corde, e con il tipico ponte jawari per ottenere le sonorità caratteristiche degli strumenti indiani a corda. Gentils si conferma un musicista particolarissimo e di grande sensibilità, che vale la pena seguire con curiosa attenzione.


Martedì 15 - ore 21.00 - MADONNA del SASSO – Santuario
VIBRAZIONI CHE ABBRACCIANO IL MONDO
Bob Bonastre (F) - chitarra acustica.
E’ considerato come uno dei "migliori chitarristi" del jazz francese. Dopo diversi anni di trii elettrici e duo ha deciso di seguire un'altra strada, più vicina al suo cuore. Se il jazz, rock e musica contemporanea appartengono alla sua cultura, il suo lavoro alla chitarra con corde in nylon ha aperto un nuovo mondo in cui il suono è importante quanto le note. Suona sue composizioni in concerti solista dove l'improvvisazione si affianca ad armonie complesse, il suono è sorprendente per l'uso di un bastoncino o un foglio di carta, la sua voce stupefacente raggiunge le tre ottave. La musica parla di viaggio, e porta il pubblico da un continente all'altro, sempre con emozione e spiritualità.

venerdì, agosto 11, 2017

34° Trofeo Sportivi di Briga


La trentaquattresima edizione del “Trofeo Sportivi di Briga”, porta il sigillo del siciliano Antonio Zullo della Futura-Team Rosini. Disputatasi giovedì 10 agosto a Briga Novarese, ha visto la partecipazione di 174 atleti suddivisi in venticinque squadre.


Centosettantasei i chilometri da percorrere in un circuito con numerosi Sali-scendi. La media degli atleti ha superato i quarantacinque chilometri orari. Al primo posto Antonio Zullo della Futura-Team Rosini seguito da Gianluca Milani, attuale campione italiano e vincitore del Trofeo nel 2013, della Zalf Eusomobil Desiree Fior. Al terzo posto il campione ucraino Nikolai Shumov della Gallina Colosio Eurofeed ASD. Quarto posto per Lorenzo Fortunato del Team Hopplà Petroli Firenze. La gara, conclusasi in quasi quattro ore, ha visto la presenza di atleti francesi, della World Tour Ag2r dell’Europa dell’Est e anche di Australiani. Il primo esponente del nuovo continente, Michael Storer si è piazzato al settimo posto. Nel 2014 l’australiano Robert Power, aveva vinto la competizione. Tra i partecipanti alla competizione si deve registrare, nel 2003, quella di Vincenzo Nibali  Prima della partenza gli organizzatori hanno premiato Manuel Oioli (Nuovi Orizzonti Invorio) e Francesca Barale (Pedale Ossolano Idroweld) che a Comano Terme hanno conquistato il tricolore tra gli Esordienti classe 2003.
"Quella di oggi – ha dichiarato al termine della gara Antonio Zullo – è stata una gara difficile, non solo per la qualità dei partenti ma anche per il percorso; ho cercato di essere sempre in gara e nel finale ho dato quanto potevo resistendo alla rimonta di Milani".



Foto 
Il podio finale
La premiazione di Oioli e Barale
Vecchie glorie del ciclismo con il vincitore Zullo

5ª Nuotata Sotto Le Stelle a Orta San Giulio


Tutto pronto a Orta per la quinta edizione della Nuotata sotto le stelle che si svolgerà domani, sabato 12 agosto 2017.
Al via ci saranno ben trecentocinquanta atleti. Le iscrizioni sono chiuse anche se alcuni posti potrebbero ancora rendersi disponibili, in caso di rinuncia da parte di qualcuno.
L'appuntamento è dalle ore 15.00 presso l’Oratorio di Orta San Giulio per il ritiro del pacco gara e per le eventuali nuove iscrizioni.
Se siete curiosi di conoscere la lista partenti potete consultarla qui.
Come di consueto pubblicheremo risultati e classifiche non appena disponibili.

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

sabato, agosto 05, 2017

5ª Nuotata Sotto Le Stelle a Orta San Giulio 2016 e 20ª Benedizione dei Vogatori


A Orta fervono i preparativi per l’organizzazione della traversata a nuoto Memorial Luigi Stringara - 5ª Nuotata Sotto Le Stelle - 5th Swim At Night Beneath The Stars in collaborazione con ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) Piemonte Onlus, Pro Loco di Orta San Giulio, il Gruppo “Anatre selvagge”, i Sub Novara Laghi, una manifestazione non agonistica di nuoto in acque libere che si svolgerà Sabato 12 Agosto 2017, nell’ambito del Circuito di Traversate estive sui Laghi prealpini denominato “Nobile dei Laghi”.
Saranno predisposti due percorsi (uno breve, di 400 m, nel tratto di Lago antistante la Piazza Motta e l’Isola, l’altro di 1.400 circa intorno all’Isola stessa), con partenza dalla Piazza Motta (lato Nord – Albergo Leon d’Oro) e arrivo sulla stessa Piazza (lato Sud – Albergo Orta).
È prevista l’apertura della manifestazione con la Formula TUTOR: alle 19,15 il percorso di 400 m sarà effettuato dai bambini accompagnati da un Tutor maggiorenne; seguirà alle ore 20,00 la partenza per il classico Giro dell’Isola mentre alle ore 22,00 si raggiungerà il clou con la Nuotata sotto le Stelle sul percorso illuminato dalle strisce luminose galleggianti e dalle boette dei Partecipanti, luminose pure quelle, che rappresentano la novità di questa edizione, che darà un effetto scenografico spettacolare.
È prevista la partecipazione di circa 300 Nuotatori dalle più diverse provenienze, italiane ed estere.
L’impegno organizzativo del Centro d’Incontro Legrese continuerà poi il giorno di Ferragosto con la tradizionale Benedizione dei Vogatori e degli Amici del Lago d'Orta, giunta alla XX edizione; in questo caso l’appuntamento è fissato per le ore 10,30 al pontile dell’Isola di San Giulio che sarà raggiunto con ogni mezzo di navigazione senza motore, con qualche eccezione; i Vogatori raggiungeranno poi il pontile del Municipio per i saluti.

venerdì, agosto 04, 2017

AmenoBlues 2017 - Concerto di Chiusura


AMENOBLUES 2017 - Tredicesima edizione
Chiusura Festival: Domenica 6 Agosto - Ore 16,00 – Ingresso gratuito
CAMPELLO MONTI (VALSTRONA)
JC BLUES
CountryPillar e Johnny Cash: storia di una passione.

Amenoblues è giunto alla sua ultima data e ha scelto una location “vacanziera” per proporre ai suoi fans una escursione nella bellissima Valstrona da completare con buona musica.

La band ripercorrerà con originalità le tappe più significative del grande musicista Johnny Cash.
In repertorio i grandi classici, da Folsom Prison Blues a Ring of Fire, ma anche le suggestive interpretazioni date dal Folksinger di brani di altri autori: One degli U2, Ain't Me di Dylan e molto altro.

Giorgio Fassi collabora con le migliori realtà blues del nord-ovest italiano, partecipando a molte esibizioni live (Level Blues Band, Arthur Miles, Paolo Bonfanti, Vic Vergiat, Joe Valeriano e Joe Colombo, solo per citarne alcuni).
Michelangelo DiCerbo presta la sua armonica per diversi anni alla Level Blues Band di Schinina e, grazie a questa esperienza, vanta numerose collaborazioni con i big del blues nord italico.
Matteo Bernocchi e Chet Falzerano, solidissima base ritmica del gruppo, grazie alla loro validissima esperienza ultratrentennale, tessono le trame per sostenere i guizzi artistici dei solisti.
Il gruppo ha in produzione un cd che rivisita classici di Johnny Cash in chiave Blues, oggetto di un progetto di crowdfounding.

Giorgio Fassi – voce e chitarra
Mike DiCerbo – armoniche
Matteo Bernocchi – basso
Chet Falzerano – batteria

Per maggiori informazioni visitate il sito www.amenoblues.it.


Amenoblues viene realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts".

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

giovedì, agosto 03, 2017

Un Paese a Sei Corde - Concerto al Sacro Monte di Orta San Giulio


Sabato 5 - dalle ore 17.00 – SACRO MONTE DI ORTA SAN GIULIO
UNA MAPPA SONORA RIGOROSAMENTE UNPLUGGED
Alberto Caltanella, Luca Francioso, Giovanni Ferro - chitarre acustiche.

Il progetto, dal titolo SACRO MONTE SOUND MAP, si svolgerà all'interno di alcune cappelle del Sacro Monte di Orta (Patrimonio UNESCO), dove sarà organizzato un pomeriggio di esibizioni unplugged per valorizzare la splendida acustica delle cappelle.  I musicisti (3 chitarristi) attenderanno gruppi fino a circa 30 spettatori in varie cappelle per offrire loro un breve saggio di brani di loro composizione (15' circa) e li indirizzeranno verso una nuova tappa del percorso dove ad attenderli sarà un altro chitarrista e così via, ripetendo il circuito più volte. Le scene delle varie cappelle saranno illuminate artificialmente con proiettori portatili a LED che non necessitano di allacciamento elettrico, per consentirne una visione differente, per scoprire dettagli, per una fruizione più completa




La rassegna Un Paese a Sei Corde viene realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts" e con i contributi della Fondazione CRT e di Banca Popolare di Novara.

Seguono biografie degli artisti

venerdì, luglio 28, 2017

Festa del Vino a Mergozzo


Omaggio a Syd Barrett a Pella


Sabato 29 luglio - ore 21.00 - PELLA - Piazza Motta
Concerto in coproduzione con AMENOBLUES.
OMAGGIO A SYD BARRETT


Paolo Giordano (chitarre) & Silly Crime (Aldo Leandro, batteria - Simona Capozucco, voce - Walter Robuffo, bassoelettrico / contrabasso - Angelo Trabucco, piano / tastiere).
Il progetto si snoda attraverso la narrazione musical-letteraria della vita e dell'arte di uno degli ultimi, veri “maledetti”, chitarrista, cantante, mente e poi convitato di pietra del grande mito popolare della band inglese dei Pink Floyd.


La rassegna Un Paese a Sei Corde viene realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts" e con i contributi della Fondazione CRT e di Banca Popolare di Novara.

OMAGGIO A SYD BARRETT - PAOLO GIORDANO & SILLY CRIME
Quando Syd Barrett esce dai Pink Floyd, l'iconografia classica vuole che l'uomo sia completamente a pezzi, ebbro di tutto il pillolame e gli acidi che il beat londinese può offrire, incapace persino di esprimere due accordi in sequenza o di esprimersi in modo coerente.
Artista dalla curiosità quasi carrolliana, cerca la chiave delle cose senza calcoli, lanciandosi a capofitto nella sperimentazione di sé. E' questa la psichedelia, signori, non c'è limite ai colori ed è così che il caleidoscopio ha un senso. Però Syd ci resta sotto, ed i suoi compagni dei Floyd invece no.
Quando Barrett resta da solo, la Emi gli mette a disposizione un produttore, un numero consistente di ore di studio nella mitica sala B di Abbey Road e vengono chiamati persino i Soft Machine a fargli da spalla nelle sovraincisioni.


Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

giovedì, luglio 27, 2017

Eventi della Settimana ad Omegna


Galà Lirico Sotto le Stelle a Miasino



GALA’ LIRICO SOTTO LE STELLE
VILLA NIGRA – MIASINO – 28 LUGLIO 2017 – ORE 21.00

Un evento originale e prestigioso animerà la serata di venerdì 28 luglio a Miasino!
Per la prima volta, infatti, il nostro territorio ospiterà un Galà dedicato all’Opera Lirica con la presenza dell’Orchestra Sinfonica "Carlo Coccia", diretta per l’occasione dal Maestro Andrea Cappelleri.
Il Galà Lirico, organizzato dal Comune di Miasino in collaborazione con l'Associazione "Il Circolo delle Quinte" e l'Orchestra Sinfonica "Carlo Coccia", avrà luogo nella splendida cornice di Villa Nigra, che offre uno stupendo palco naturale sotto le stelle.
Durante la serata verranno eseguiti arie e pezzi di insieme dal più celebre repertorio operistico di Mozart, Rossini, Donizetti e Bizet, interpretati da quattro artisti che calcano di frequente i palchi dei più blasonati teatri nazionali ed internazionali:
Linda Campanella, soprano, considerata una delle voci più versatili del panorama lirico internazionale;
Rachele Raggiotti, mezzosoprano, tra i migliori giovani emergenti del canto lirico in Italia;
Enrico Iviglia, tenore dalla vocalità lirico leggera, considerato da pubblico e critica come un punto di riferimento del repertorio rossiniano;
Costantino Finucci, baritono richiesto da numerosi Teatri di tradizione per il suo timbro versatile e la sua estensione considerevole.
Il Direttore d’Orchestra Andrea Cappelleri ha un ampio repertorio che va dal barocco al sinfonismo romantico, dall’opera lirica alla musica contemporanea. Ha diretto prestigiose orchestre nazionali ed è spesso invitato dai teatri di tutto il mondo in qualità di Direttore ospite, come ambasciatore dell'Opera italiana.

mercoledì, luglio 26, 2017

In Bocca Al Lupo al Twirling Santa Cristina


Il tanto atteso appuntamento con l’International Cup 2017 è alle porte: dall’08 al 13 agosto lo Žatika Sport Centre di Poreč, in Croazia, ospiterà gli oltre 2.000 atleti provenienti dalle 23 nazioni in gara: Australia, Belgio, Canada, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Kazakistan, India, Inghilterra, Irlanda, Italia, Norvegia, Olanda, Repubblica Ceca, Russia, Scozia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria ed USA. L’Italia schiererà complessivamente 137 atleti, delle diverse società partecipanti, 19 dei quali in rappresentanza del Twirling Santa Cristina.
Forti dell’Oro Europeo conquistato con la maglia della nazionale all’Euro Twirl Championship a Busto Arsizio all’inizio del mese di luglio e dei grandi successi ottenuti in Italia durante la conclusa stagione di gare federali, saranno 19 le atlete del Twirling Santa Cristina in partenza per la Croazia con dirigenti e tecnici societari, pronte a scendere in campo a difendere l’alto valore atletico che da sempre contraddistingue il sodalizio di Santa Cristina.
Tre le categorie di gara presenti: livello B, che equivale alla serie C italiana, livello A, corrispondente alla nostra serie B ed Elite, la massima divisione. Atlete cristinesi presenti in tutte le divisioni.
15 le titolari, affiancate da 4 riserve, che saranno in gara nelle seguenti specialità: per il Team Junior livello B: Marina Boiocchi, Federica Bresolin, Sara Ciaramella, Alessia Fornara, Gaia Gussago, Sara Mazzola, Chiara Pagani e Martina Zonca.
Riserve: Carolina Antonioli e Serena Favero. In campo con il Team Senior livello Elite: Valeria Favotto, Camilla Fortis, Alice Girardello, Sara Maioni, Valentina Maioni, Michela Mazzola ed Elena Veronesi. Riserve: Marika Ribaudo e Silvia Tarabbia. Le soliste in gara, nella categoria Artistic Twirl junior livello B: Martina Zonca, come Artistic Twirl junior livello A: Chiara Pagani, Artistic Twirl senior livello Elite: Camilla Fortis, Alice Girardello, Sara Maioni, Valentina Maioni e Michela Mazzola, Artistic Twirl adult livello Elite: Elena Veronesi ed infine le coppie Artistic Pair senior Elite: Fortis – Girardello, Mazzola – Maioni.
Gli atleti provenienti dal Giappone e dagli USA sono gli avversari più temibili, forti della tradizione nazionale che vede nel twirling uno sport ad ampissima diffusione. Il Giappone, inoltre, vanta di aver conquistato il massimo titolo in tutte le specialità durante lo scorso Mondiale, tenutosi ad Helsingborg in Svezia nel mese di agosto 2016.
Durante le giornate di gara, sarà possibile seguire la diretta streaming sul sito ufficiale della manifestazione: twirl-internationalcup2017.com ed unitevi al grandissimo “IN BOCCA AL LUPO TWIRLING SANTA CRISTINA!”


martedì, luglio 25, 2017

13ª Traversata Da Riva a Riva a Omegna 2017 - Risultati e Classifiche


Si è tenuta domenica 23 luglio 2017 la tredicesima edizione  della traversata "Da riva a riva".
La manifestazione, organizzata da La Canottieri Città di Omegna in collaborazione con l'Associazione Missione Impossibile.
Ecco i risultati e le classifiche.

sabato, luglio 22, 2017

13ª Traversata Da Riva a Riva a Omegna 2017


Si terrà domani, domenica 23 luglio 2017 la tredicesima edizione  della traversata "Da riva a riva".
La manifestazione, organizzata da La Canottieri Città di Omegna in collaborazione con l'Associazione Missione Impossibile, prevede il consueto percorso da Borca a Bagnella.
Non appena disponibili pubblicheremo risultati e classifiche.

venerdì, luglio 21, 2017

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

giovedì, luglio 20, 2017

Eventi del Week-End ad Omegna


Rassegna Confini - "Il Mercante di Monologhi"

Sabato 22 luglio, alle 21, nel cortile di Villa Marazza di Borgomanero andrà in scena lo spettacolo "Il mercante di monologhi", di e con Matthias Martelli; lo show rappresenta il main event della rassegna "Confini" organizzata dall'associazione Confini liberi.
Matthias Martelli, diplomato alla Performing Arts University di Torino, si è formato con maestri quali Dario Fo, Philip Radice, Michel Margotta, Eugenio Allegri. Oltre al riconoscimento del pubblico ottiene diversi premi della critica: nel 2014 con il "Premio Alberto Sordi" e con la prima classificazione nella categoria "Uanmansciò" di Cantieri di strada per lo spettacolo “Il mercante di monologhi”, e nel 2015 con il premio "Locomix - Re della comicità emergente".
"Il mercante di monologhi" è stato replicato in due anni in oltre 180 teatri e festival di tutta Italia, imponendosi come una delle novità più interessanti ed originali nel panorama nazionale.

mercoledì, luglio 19, 2017

AmenoBlues 2017 - Eventi del Weekend


AMENOBLUES 2017 - Tredicesima edizione
21-22-29 Luglio 2017


L’edizione 2017 di Amenoblues Festival raggiunge anche la provincia del VCO con due date: il 21 luglio ad Omegna e il 22 luglio a Baveno.
Inoltre, il 29 luglio ci sarà un concerto a Pella (Paolo Giordano & Silly Crime) in omaggio a Syd Barrett, uno dei fondatori dei Pink Floyd,  che rientra nella rassegna Un Paese a Sei Corde ma che è stato organizzato in collaborazione con Amenoblues.

Venerdì 21 Luglio - Ore 21,00 – Omegna - Campo sportivo di Bagnella
- The Soul Connection (BRA/USA/AUT)
The SOUL CONNECTION è una band nata dall’incontro tra lo straordinario hammondista austriaco Raphael Wressnig e il boss brasiliano della chitarra blues Igor Prado. Maestri nel suonare i loro strumenti, amano profondamente la conoscenza di tutti i generi musicali e insieme propongono un misto di soul, rythm and blues e funk.
Formazione: Igor Prado (chitarra), Raphael Wressnig (Hammond), Rodrigo Mantovani (basso), Yuri Prado (batteria).

- Opening: The Midnight Kings
I Midnight Kings hanno dimostrato di essere tra i migliori rockandroller italiani dell’ultima generazione, propongono in ogni concerto un cocktail irresistibile di rhythm ‘n’ blues, twist e garage.
Formazione: Momo Kings (basso), Millo King (maracas, tambourine, vocals), Little Lucio (drums, vocals), Jojo King (guitar, vocals), Andy King (guitar, vocals), Il Metius (vocals, sax).


Sabato 22 Luglio - Ore 21,00 – Baveno - Villa Fedora - Strada statale del Sempione, 4.
- Alejandro Escovedo & Don Antonio (USA)
Un’occasione da non perdere per ascoltare una voce poetica e sofferta: folk-rock, blues, psichedelia e suoni vintage oggi possono interpretare a meraviglia uno dei personaggi più influenti ed amati negli States dagli addetti ai lavori e dai colleghi. Si esibirà con una delle più vivide realtà della musica italiana, i Sacri Cuori, nel nuovo progetto che il band leader Gramentieri ha studiato appositamente: i Don Antonio.  
Formazione: Alejandro Escovedo (voce e chitarre), Don Antonio (chitarre), Denis Valentini (basso), Matteo Monti (batteria), Franz Valtieri (sassofoni, electronics).

- Opening: Delta Moon (USA)
Gli statunitensi Delta Moon sono una band di southern swamp blues-rock fondata da Tom Gray e Mark Johnson, due chitarristi di Atlanta conosciutisi per caso in un negozio di dischi.
Il loro sound avvolgente, tra blues e southern rock, conquista gli spettatori e raccoglie sempre appassionati ed estimatori.

Inoltre, Amenoblues è in coproduzione con il concerto di UN PAESE A SEI CORDE - Sabato 29 Luglio - ore 21.00 - PELLA - Piazza Motta – Ingresso gratuito: OMAGGIO A SYD BARRETT: Paolo Giordano (chitarre) & Silly Crime (Aldo Leandro, batteria - Simona Capozucco, voce - Walter Robuffo, bassoelettrico / contrabasso - Angelo Trabucco, piano / tastiere).



Per maggiori informazioni sulle edizioni passate, sui costi dei biglietti, gli abbonamenti e le convenzioni visitate il sito www.amenoblues.it.
Seguono le biografie dettagliate degli artisti.


Amenoblues viene realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts".

Seguono le biografie dettagliate degli artisti.

martedì, luglio 18, 2017

Spirit of Woodstock Festival 2017 a Mirapuri


Si terrà a Mirapuri - Coiromonte dal 19 al 23 Luglio 2017 lo Spirit of Woodstock Festival 2017. Si tratta del principale festival di Free-Music Revolution. Offre entrata libera, libero campeggio, ottimi, amichevoli prezzi per cibo e bevande nonché per alloggio in albergo. Lo Spirit of Woodstock Festival in Mirapuri, Italia è combinato con l’atmosfera unica per banchettare e bere di cuore dell’originale Oktoberfest bavarese in Italia, così come con il Mirapuri Open Nature Camping. Lo Spirit of Woodstock Festival in Mirapuri offre sia ai visitatori che partecipanti grande intrattenimento multiculturale con flair internazionale ed un'inimitabile atmosfera di amore e gioia.
Il festival si svolge presso l'albergo & Event-Location 'Omnidiet' a Mirapuri-Coiromonte con ogni giorno musica dal vivo dalle 19:00 alle 24:00.

venerdì, luglio 14, 2017

Semplicemente Vino & Musica a Ornavasso


Si terrà sabato 22 luglio, dalle 15, nel dehors del locale ornavassese EstaBi?! Music Pub la prima edizione di Semplicemente Vino&Musica, giornata di degustazione vini ma, come facilmente si deduce, anche di musica dal vivo. Specialità del locale, quest’ultima, che lo ha reso famoso in zona ed oltre.
Per quello che riguarda i vini e l’offerta di prodotti di qualità in abbinamento, la direzione artistica è di Andrea Piccinno e Riccardo Milan, appassionati cultori della materia, e già organizzatori e collaboratori di altri banchi di assaggio vini&gastronomia come Sanvino ad Omegna (quest’anno in pausa) e il Lago d’Orta Wine Festival (che si terrà il 9 e 10 settembre prossimi) di Pettenasco.
Andrea Piccinno, della AP Selezione di Crusinallo, ha concepito un insieme di un centinaio di etichette “di vini dal mondo, anche grazie alla mia lunga collaborazione con Dalle Vigne, un selezionatore mondiale di grandi vini, e con Torrevento, una delle aziende pugliesi più note e a sua volta collegata ad una rete di produttori nazionali. E poi mi piace ricordare l’aiuto datoci da Mirabella, spumanti di Franciacorta dal 1979, e dall’Azienda Agricola La Torretta di Ghemme. E poi, ancora, la nota ditta Sulin di Grazzano Badoglio, campionessa con la sua barbera…”. Mentre Riccardo Milan, docente al “Maggia” di Stresa, è molto soddisfatto“delle molte collaborazioni che abbiamo attivato: dalle acque S. Pellegrino e Panna alla Pasticceria Piazza di Nonio (coi dolcetti tipici), dai Taralli di Zio Pasquale di Ceglie Messapica in Puglia al Sale dolce di Cervia, dai formaggi selezionati da Castagna di Ornavasso all’Aceto Balsamico De Nigris dall’Emilia (e non solo)... e ne dimentico certo molti altri”.
La formula della manifestazione è quella consolidata dalla pratica: si acquista il bicchiere e si possono così assaggiare vini, accompagnando con cibi ed acqua minerale, sentire musica, sedersi, fare due chiacchiere, avere informazioni sui vini… la Manifestazione ha ottenuto inoltre il patrocinio dell’Unione Turistica Lago d’Orta, presieduta dall’inossidabile Oreste Primatesta.

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

giovedì, luglio 13, 2017

Un Paese a Sei Corde 2017- Prossimi Appuntamenti


Ecco i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra acustica, classica e contemporanea,  Un Paese a Sei Corde, giunta quest’anno alla sua 12ma edizione:

Sabato 15/7 - ore 21.00 – STRESA - Villa Liberty, Via De Amicis,33 - GEMELLI DI MUSICA,SEMPLICEMENTE GENIALI.
Roberto ed Eduardo Taufic (BRA) - chitarra classica e pianoforte.
“Duo Taufic” è il risultato dell’unione di due grandi musicisti la cui versatilità e sonorità riflette il bagaglio musicale acquisito durante diversi anni e le infinite possibilità creative generate dal dialogo tra la chitarra classica e il pianoforte. Nel repertorio del “Duo Taufic” un tocco di Brasile, un sapore multietnico, un pizzico di jazz in un repertorio di brani originali e riarrangiamenti di standards conditi con molta fantasia ed improvvisazione. Il Duo Taufic cerca sempre di emozionare, impressionare, amare; cerca una musica che fluisce, respira, coinvolge, rendendo felice chi la ascolta.


Domenica 16/7 - ore 21.00 – OMEGNA  - Forum Parco Maulini - VERY ITALIAN ARTISTS, L’ACCADEMIA DEL FINGERSTYLE
Andrea Mele - chitarra acustica.
Laureato al DAMS di Bologna, ha cominciato a studiare musica a 16 anni e, insieme all'approfondimento dei diversi stili della chitarra moderna, si è concentrato sulla composizione di suoi brani. Ha partecipato a numerosi festival e concerti. E' docente di chitarra presso diverse associazioni e ha un suo laboratorio con l'Associazione Officine Musicali.


Tonino Tomeo - chitarra acustica.
Chitarrista-compositore-cantante si è diplomato in musica presso il Guitar Institute of Technology a Hollywood. Ha svolto e svolge parecchie attività di docenza in chitarra jazz, armonia e teoria-solfeggio, musica d’insieme, chitarra fingerstyle in diverse città italiane. Collabora con portali di didattica online e con riviste. Attraverso il suono caldo e apparentemente spoglio della chitarra acustica, Tomeo spazia tra vari generi musicali, con un repertorio di composizioni personali, rivisitazioni di grandi classici internazionali e improvvisazione, caratterizzato dalla stretta connessione alle declinazioni del jazz e al sempre presente senso del groove. La tecnica chitarristica più moderna, tra armonie ricercate ma mai sovrabbondanti e recentissime tecniche percussive, insieme alla voce, rende il repertorio, un vero “one man band show” adatto ad un ascolto attento e divertito.


Sabato 22/7 - ore 21.00 - CESARA – Giardino casa parrocchiale - VERY ITALIAN ARTISTS, CHITARRISTI IN EMERSIONE
Damiano De Santis - chitarra classica.
Diplomato in chitarra classica con il massimo dei voti presso il conservatorio di musica di Perugia, al mondo classico affianca da sempre una grandissima passione per la musica moderna. Ha seguito parecchie masterclass di perfezionamento e partecipato a diversi concorsi nazionali riscontrando un buon successo.

Nel 2016 esce il suo primo album da solista intitolato "Strings of Freedom" di cui alcuni brani sono stati utilizzati come supporto audio per video proiettati nel Padiglione Lazio ad Expo 2015.


Fabrizio Fanini - chitarra acustica.
Chitarrista e compositore diplomato in chitarra classica e laureato in Lettere e Filosofia con una tesi in storia della musica. Sono molteplici le esperienze musicali in qualità di chitarrista e di autore, in Italia e in tutto il mondo. Nel 2010 intraprende la carriera di chitarrista solista e nel 2013 suona ad Assisi davanti a Papa Francesco. Ha partecipato a diversi concorsi, nel 2015 è secondo classificato al concorso per chitarristi emergenti all’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana. E’ stato il chitarrista dell’Orchestra da Camera di Perugia diretta dal Maestro Nicola Piovani per un concerto tenuto ad Assisi. La prestigiosa etichetta statunitense Candyrat Records ha pubblicato sul proprio canale Youtube alcuni video di suoi arrangiamenti.


La rassegna Un Paese a Sei Corde viene realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts" e con i contributi della Fondazione CRT e di Banca Popolare di Novara.

Serata Teatral-Culinaria con l’Accademia dei Folli


Sabato 15 luglio il Borgo Vecchio di Solcio (Lesa) diventa uno straordinario palcoscenico a cielo aperto per la seconda Notte Bianca di Lakescapes – Il Teatro Diffuso del Lago Maggiore. Per l’occasione l'Accademia dei Folli trasforma il tranquillo borgo sul lago in un suggestivo percorso teatrale in cui prende vita La grande storia nel nostro piccolo: molto più di uno spettacolo, una vera e propria esperienza teatral-culinaria itinerante.
L'antico borgo di Solcio diventa dunque, per una sera, uno scintillante teatro all'aperto e accompagna il pubblico in un viaggio teatrale ed enogastronomico lungo le vie, nei cortili e nei giardini segreti di un paese dove sembra che il tempo si sia fermato. Gli attori dell’Accademia dei Folli daranno vita a uno spettacolo in sei stazioni, un prologo e un epilogo con cena itinerante, piccole scene teatrali e musicali, intervallate da momenti di degustazione di prodotti tipici. Il percorso è una passeggiata a tappe, dove a ogni stazione corrisponde un punto ristoro della cena itinerante.
Ci sono alcuni uomini e alcune donne che hanno scritto le grandi pagine della Storia, che sono dunque realmente esistiti. Tuttavia sono stati raccontati, messi in scena, disegnati e filmati così tante volte da essere divenuti, a tutti gli effetti, anche personaggi di fantasia. Le frasi memorabili che hanno pronunciato. I loro attributi fisici, il modo di vestire, i soprannomi. Tutto concorre a renderli icone senza tempo, fuori dal tempo e dallo spazio.
Ecco perché è possibile incontrarli, mettiamo, una sera d’estate sul Lago Maggiore. Garibaldi, convinto di essere a Caprera. Giovanna d’Arco, che come tutte le ragazzine ha un amico immaginario – solo che nel suo caso è Dio. E poi Stalin, Caterina di Russia, Cleopatra e un Gandhi insolitamente nervoso… Tutti insieme nello stesso borgo, reali e al tempo stesso inventati, protagonisti de La grande storia nel nostro piccolo.