domenica, aprile 23, 2017

“Percorsi di Eccellenza” Seminario di Networking e Formazione Personale


L’evento organizzato da BNI ha visto l’intervento di Roberta Liguori, Trainer e Mental Coach, che ha posto l’accento sulla opportunità di “allenarsi” e quindi prepararsi a vincere come vero obiettivo da perseguire per cercare di migliorare. Elisa Dessy, Formatore Senior e Mental Coach, ha sottolineato come ogni obiettivo debba essere sostenuto dall’azione e colui che ottiene il vero risultato non è chi comincia ma chi persevera. A supporto di quanto proposto durante la mattinata alla folta e attenta platea, applaudito l’intervento dell’Ospite a sorpresa di “Eccellenza” Danilo Ragona, dal titolo “Da Limiti a Possibilità”: il progettista designer torinese, costretto su una carrozzina a causa di un incidente a 18 anni, ha studiato e prodotto un ausilio tecnologico e di design, che produce e commercializza con il marchio di successo “Able To Enjoy”. Numerosi ed interessanti anche le testimonianze di imprenditori locali. Soddisfatti gli organizzatori di Believe Srl.

giovedì, aprile 20, 2017

La Settimana del Quadrifoglio 2017


23 – 30 APRILE: 33 CHILOMETRI DI BEN ESSERE.

In occasione della partenza della nuova stagione turistica, l’Amministrazione Comunale di Ameno ha organizzato una settimana ricca di eventi e proposte incentrate sul tema del turismo responsabile e sostenibile. Tutte le attività in programma si svolgeranno su tratti o anelli completi del sistema di sentieri del Quadrifoglio di Ameno, disegnati da Riccardo Carnovalini. L’intera settimana del Quadrifoglio è realizzata in collaborazione con la Pro Loco di Ameno. L’evento più importante sarà l'inaugurazione del percorso didattico del WWF sull'Anello Indaco del Quadrifoglio.
Lungo un tratto dell’Anello Indaco del Quadrifoglio è stato realizzato un percorso didattico tramite l'installazione di 19 pannelli informativi riguardanti la flora e la fauna dei boschi di Ameno.
La valenza innovativa del progetto è il desiderio di valorizzare ulteriormente uno dei percorsi del sistema di sentieri del Quadrifoglio unendo la possibilità di scoprire il territorio allo sviluppo dell’educazione ambientale, rivolta soprattutto alle scuole.
Il progetto è stato seguito da Carmine Annicchiarico, responsabile sviluppo Oasi WWF, e Oscar Maioglio (WWF Oasi Villa Paolina) per WWF e dal Comune di Ameno, principalmente dal sindaco Roberto Neri, dal vicesindaco Noemi Brambilla e da Monica Corbellini, anche attraverso diversi sopralluoghi.


mercoledì, aprile 19, 2017

Festa Patronale di San Giorgio a Casale Corte Cerro



SAN GIORGIO
Prenderanno il via giovedì 20 aprile i festeggiamenti per la patronale di San Giorgio, con la Messa del triduo preparatorio che verrà celebrata alle 20,30 in chiesa parrocchiale, mentre le manifestazioni di contorno inizieranno la sera successiva, alle 19, con l’apertura del tendone enogastronomico e alle 21,15 con l’inaugurazione della pesca di beneficienza.

I Cento Anni della Signora Modesta


Attorniata da parenti e amici e dalla figlia Mirella, è stata festeggiata nel pomeriggio di martedì 18 aprile, Modesta Gattoni per aver tagliato il secolo di vita.
Nella sua casa di Borgomanero, l'arzilla neocentenaria  ha accolto le numerose persone che le hanno fatto visita. Per l'Amministrazione Comunale era presente l'Assessore ai Servizi Sociali Maria Emilia Borgna, che ha formulato gli auguri da parte di tutti i rappresentanti a Palazzo Tornielli. Modesta Gattoni è originaria di Maggiate Inferiore. Da giovane ha lavorato alla Fiat di Torino e successivamente all'Enel di Borgomanero come impiegata. Nella foto vediamo la festeggiata attorniata da parenti e amici.

martedì, aprile 18, 2017

BNI al Pala Phenomenon


Fiducia, referenze e lavoro di squadra sono al centro della filosofia del “GIVERS GAIN” di BNI® (Business Network International): grazie al marketing relazionale d’eccellenza, imprenditori e professionisti aprono le loro agende all'alba ed acquisiscono un “metodo” allo scopo di aumentare il proprio giro d’affari.
Domani mercoledì 19 dalle ore 7:00 alle 13:00, al Pala Phenomenon di Fontaneto d’Agogna (NO), si terrà una grande kermesse dedicata agli imprenditori del territorio per condividere strategie ed obiettivi, in occasione di un seminario di formazione sull’eccellenza.

Nico Valsesia: From 0 to Aconcagua 7000 metri


Venerdì 21 Aprile alle 21, all’oratorio di viale Dante, l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato allo Sport  presentano “From 0 to Aconcagua 7000 metri”, i nuovi documentari, le imprese sportive, i record del “cristinese” Nico Valsesia (al centro nella foto), ultra runner, ultra biker e alpinista. Una serata per conoscere a fondo le imprese compiute da questo sportivo, che ha legato il suo nome a record inimmaginabili.

Chi è Nico Valsesia
Classe 1971  è  maestro di sci, runner, trailer, ciclista, ideatore e organizzatore di gare.  Ha corso per cinque volte la Race Across America (4800 km in bicicletta no stop dal Pacifico all’Atlantico), con un secondo posto nel 2006 e un terzo posto nel 2014. Nel 2012 ha attraversato di corsa l’immensa distesa del Salar de Uyuni, in Bolivia, a 3600 metri di quota. Nel 2013, ha stabilito il record mondiale sul percorso Genova-Monte Bianco: 316 km e 4810 metri di dislivello positivo netto in 16 ore e 35 minuti. Sua estrema  impresa: in bici e di corsa dal mare alla vetta più alta delle Americhe, l’Aconcagua, per il record mondiale di massimo dislivello positivo: da zero a 6963 metri.

venerdì, aprile 14, 2017

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero


Martedì 11 Aprile la Vicepresidente del Circolo Acli EnAIP Omegna, Chiara Giacomini, ha consegnato una busta con il ricavato della camminata dell'08 marzo "Mimosando" a Silvia Padulazzi delll'Associazione "Anima Rei". 
Grazie a chi ha contribuito nella realizzazione dell'evento ma soprattutto a chi ha partecipato personalmente alla camminata! Vi aspettiamo numerosi per il prossimo anno.

mercoledì, aprile 12, 2017

Anche a Cantalupa 4 Podi per il Twirling Santa Cristina


Secondo appuntamento stagionale per la Serie A a Cantalupa (TO) sabato 08 e domenica 09 aprile
Oltre 300 gli atleti coinvolti provenienti da tutta Italia, e notevolmente alto il livello delle prestazioni portate in campo.


Il Gruppo Junior Serie A, formato da: Antonioli Carolina, Cairati Federica, Cerutti Alessia, Cerutti Chiara, Crevacore Sonia,  Di Capua Simona, Erbetta Claudia, Esposito Maiello Mikaela, Favero Serena, Fornara Alessia, Fossati Anna, Gaspari Chiara, Sapia Michela, Valsesia Sara conquista la medaglia d’oro.
Argento per il Gruppo Senior: Barcellini Alessia, Boiocchi Martina, Bressan Sara, Ciaramella Sara, Didò Camilla, Favotto Valeria, Fortis Camilla, Gaeta Sonia, Girardello Alice, Gussago Gaia, Iulita Erica, Locci Valeria, Maioni Sara, Maioni Valentina, Mazzola Michela, Mazzola Sara, Medina Rebecca,  Ribaudo Marika, Ronco Arianna, Russo Martina, Sapia Alice, Soldà Giorgia, Veronesi Elena, Zacco Tatiana, Zonca Martina.
Chiude in seconda posizione con un’altra preziosa medaglia d’argento il Team Senior: Fortis Camilla, Girardello Alice, Maioni Sara, Maioni Valentina, Mazzola Michela, Soldà Giorgia, Veronesi Elena e Tarabbia Silvia.
Terzo posto e bronzo alle atlete del Team Junior, in campo: Boiocchi Marina, Borgia Camilla, Bresolin Federica, Ciaramella Sara, Gussago Gaia, Mazzola Sara, Pagani Chiara, Zonca Martina.

martedì, aprile 11, 2017

Cinqueemezza del Mattino a Borgomanero


Duecentoquarantotto concorrenti hanno sfidato l’alba, nella seconda edizione della corsa podistica “cinqueemezzadelmattino disputatasi questa mattina, martedì 11 aprile, a Borgomanero.



Organizzava l’Associazione San Bernardo e il Gruppo Sportivo “La Cecca” con il patrocinio del Comune di Borgomanero e della Pro Loco. La manifestazione, che si snodava per circa cinque chilometri e trecento metri all’interno della città, parco Marazza compreso, ha visto il domino della famiglia Guglielmetti: Claudio e Francesco, rispettivamente primo e secondo nella categoria maschile e la sorella Giulia, terza in quella femminile. Tra i concorrenti anche due sacerdoti, don Marco Borghi dell’Oratorio di Borgomanero e don Massimo Volpati di San Maurizio d’Opaglio. Il tempo impiegato dai fratelli Guglielmetti per compiere l’intero percorso è stato di 18 minuti e 49 secondi, per una media di tre minuti e 28 secondi al chilometro. La classifica finale ha visto per il podio maschile Claudio e Francesco Guglielmetti, seguiti da Paolo Giromini.



Il traguardo rosa è stato “preda” di Federica Cerutti con un tempo di 21 minuti e 39 secondi. Secondo posto per Opayeits Sanda, ucraina da dieci anni in Italia; al terzo posto Giulia Guglielmetti. I primi del rione San Bernardo del patron Piero Minazzoli, sono stati Francesco De Nicolò e Stefania Zanetta. Al termine della fatica un consistente rinfresco fatto non solo di tè caldo, ma anche di saporito gorgonzola della Palzola per affrontare degnamente una giornata. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori per la partecipazione. Un particolare: il ricavato andrà a favore della Fondazione Marazza di Borgomanero.



Foto
Un gruppo di podisti
La partenza
I primi arrivati in campo maschile: da destra Sergio Poletti, Piero Minazzoli, Francesco e Claudio Guglielmetti e Paolo Giromini.
I primi tre arrivati in campo femminile: da destra Sergio Poletti, Piero Minazzoli, Federica Cerutti, Opayeits Sanda e Giulia Guglielmetti
I sacerdoti: da destra don Marco, Santoro de la Cecca e don Massimo

Concerto a Mirapuri


Si terrà Sabato 15 Aprile 2017 a Mirapuri - Coiromonte un nuovo concerto di Michel Montecrossa con il suo gruppo The Chosen Few dal titolo "'Joy & Love Party". Presso l'Omnidiet Music Hall saranno presentate canzoni acustiche ed elettroniche. Dalle ore 22 alle 24 con ingresso gratuito.

Michel Montecrossa Homepage: www.MichelMontecrossa.com

Prima del concerto si può visitare la Mostra d’Arte ‘L'Energia Dell' Arte’ con nuovi disegni e dipinti di Michel Montecrossa esposta nella Mirapuri New Art Gallery.

Per maggiori informazioni:
tel: 0322-999009
email: Omnidiet@Mirapuri-Enterprises.com
www.Omnidiet-Hotel.com
Via Monte Falo 8
Mirapuri-Coiromonte - Omnidiet Music Hall
Armeno (NO)

mercoledì, aprile 05, 2017

News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero

Ancora 4 Podi per il Twirling Santa Cristina


Le atlete di serie B e C sono tornate in campo sabato 01 e domenica 02 aprile ad Ovada (AL) per la terza prova Interregionale Piemonte e Liguria, i risultati delle gare hanno decretato gli accessi all’ultima prova stagionale, a livello nazionale.


Serie B:
Categoria Free Style Junior, 5 rappresentanti della società agognina in gara. Si garantisce l’accesso alla finale nazionale Carolina Antonioli, che chiude in 6° posizione. La seguono le compagne di squadra Martina Zonca in 10° posizione, Serena Favero, classificatasi 13°, Alessia Fornara 14° e Sara Mazzola 17°.


Serie C:
Categoria Free Style Cadetti C chiude al 7° posto Sara Alliata, seguita in 12° posizione da Giorgia Mancuso, in 15° da Nives Valsesia ed in 17° da Silvia Fornara. Per la categoria Duo Cadetti C, concludono a podio in 3° posizione Alliata-Fornara, che avanzano alla prova Nazionale, e 4° Bertona-Valsesia. Altro podio per i Duo Junior Serie C con Mancuso-Simoni, in 2° posizione, seguite in 4° da Besuzzi-Pagani, entrambe le coppie ottengono l’accesso alla finale, mentre terminano al 10° posto Arabellia-Oliveri. Nazionali per il Gruppo Coreografico Cadetti C, che ha terminato la prova al 2° posto in classifica, così come il Gruppo Coreografico Junior C. Entrambi in finale. Per concludere, il Team Cadetti C con una buona prova si piazza in 6° posizione, ed il Team Junior C in 5°.


Le atlete che si sono aggiudicate l’accesso il prossimo 20 e 21 maggio a Torino per la finale nazionale sono quindi: Alliata, Antonioli, Besuzzi, Fornara, Mancuso, Pagani, Simoni, e tutte le atlete del Gruppo Coreografico Cadetti C e del Gruppo Coreografico Junior C.
Torneranno in campo le promesse di Serie A l’08 ed il 09 aprile a Cantalupa (TO) per la seconda prova stagionale, sarà poi la volta delle giovanissime leve del settore promozionale il 22 e 23 aprile, in campo a Santena (TO).


martedì, aprile 04, 2017

Fabrizio Tesse e La Locanda di Orta al Vinitaly 2017


Un inizio anno davvero impegnativo per lo Chef Fabrizio Tesse. Fresco di conferma della Stella Michelin per la Locanda di Orta ha da poco inaugurato a Torino il ristorante Carignano presso il Grand Hotel Sitea e già si prepara ad una nuova avventura. La sua Locanda di Orta sarà infatti uno dei due ristoranti stellati ospitati all'interno del Ristorante Piemonte delle Cittadelle della Gastronomia di Vinitaly 2017.
Si tratterà di un vero e proprio temporary restaurant con l'intero staff della Locanda che si trasferirà a Verona proponendo un menu degustazione ad hoc con in abbinamento i vini offerti dalla Regione Piemonte.
"Sono entusiasta di questa opportunità di portare il meglio della Locanda di Orta ad un pubblico così vasto e preparato come quello del Vinitaly." ha dichiarato Tesse che per ora non ci ha voluto svelare i piatti che presenterà alla kermesse veneta: "Voglio mantenere ancora un po' di curiosità ma vi prometto che nei prossimi giorni vi svelerò in anteprima il menu. Dagadoss!".
L'appuntamento è per martedì 11 e mercoledì 12 Aprile presso Ristorante Piemonte Area H Vinitaly Verona.

Il Leo Club per la Scuola


L'obiettivo è donare dei kit, alle strutture in cui viene insegnata la didattica ai bambini dai 5 agli 11 anni, per promuovere l'importanza dello sport e della vita sana. Per questo motivo il Leo Club ha scelto piazza Martiri a Borgomanero, nella giornata di sabato 1 aprile, per raccogliere dei fondi e dar gambe a questo progetto. Per farlo hanno proposto delle “colombine pasquali”. L'iniziativa, organizzata a livello nazionale, si è concretizzata sul territorio grazie al Multidistretto Leo 108 I.T.A.L.Y. . "Il nostro punto fermo è rendere questo progetto - ha detto Michele Gugino presidente Leo Club - una grande esperienza formativa dei piccoli studenti in maniera semplice e formativa, in collaborazione con le strutture che hanno cura di loro.".
E' possibile segnalare una scuola o chiedere informazioni collegandosi al sito www.schoool4u.it 

Foto: il Leo Club davanti al gazebo di piazza Martiri

Lions in piazza per l’Annuale Raccolta di Occhiali


In occasione del Lions Day i Lions ClubBorgomanero Host” e “Borgomanero Cusio” e Leo Club allestiranno in piazza Martiri della Libertà a Borgomanero  un gazebo per la raccolta di occhiali usati: sabato 8, dalle 9 alle 18,  e domenica 9 aprile dalle 9 alle 12
Gli occhiali da vista o da sole verranno inviati al Lions di Chivasso (To) dove ha sede il centro di raccolta nazionale.

sabato, aprile 01, 2017

I Floating Piers sul Lago d'Orta


L'artista Christo era stato molto chiaro: malgrado l'enorme successo di The Floating Piers sul Lago d'Iseo aveva subito dichiarato che l'opera sarebbe stata unica e che non sarebbe stata replicata in nessun altro luogo del mondo.
Per nostra fortuna però un gruppo di designers cusiani ha pensato che la firma dell'artista non era necessaria perché anche il Lago d'Orta avesse i suoi pontili galleggianti ed il conseguente enorme ritorno in visibilità e in visitatori. Le aziende che avevano provveduto alla costruzione dei pontili si sono dimostrate entusiaste di fornire gli elementi che formeranno la passeggiata galleggiante ed anche molte delle maestranze che avevano allestito l'opera originale saranno al lavoro per questa nuova fatica.
Il pontile sarà largo 16 metri e lungo circa 1,6 Km e permetterà di raggiungere e circumnavigare l'isola a piedi, un po' come San Giulio che l'aveva raggiunta camminando sul suo mantello disteso sulle acque.
L'inizio dei lavori è atteso a giorni mentre l'apertura al pubblico è prevista dal 31 Giugno al 16 Luglio.

Nell'immagine l'ipotetico percorso della passerella

mercoledì, marzo 29, 2017

Spettacolo Benefico al Coccia di Novara



4 Rotary Club: Orta San Giulio, Novara, San Gaudenzio e Valticino insieme per un service comune a favore di ANGSA Novara-Vercelli Onlus.
Venerdì 31 Marzo, ore 21:00, al Teatro Coccia di Novara in scena una sfida musicale rievocata
da Revolver e Tricky Preachers, con le coreografie della compagnia Dimidimitri.

martedì, marzo 28, 2017

US ACLI EnAIP Omegna all'Assemblea Nazionale di Roma


Si è svolta lo scorso fine settimana a Roma c/o l'hotel "Holiday Inn" l'assemblea nazionale US ACLI per eleggere il nuovo Presidente ed il nuovo Consiglio.
Le votazioni hanno portato alla vittoria Damiano Lembo. Durante la due giorni sono stati condivisi i diversi modelli organizzativi delle varie US a livello nazionale, regionale, e provinciale con testimonianze dirette dei diversi presidenti di sezione. Il focus, quindi, è di rendere questo movimento più partecipato, sociale e multietnico.  A questo evento hanno partecipato diversi ospiti del mondo sportivo e non, per citarne alcuni: Presidente Nazionale CONI Malagò, Presidente della Lazio Lotito, Don Ciotti di Libera e la Campionessa Olimpica di Judo Odette Giuffrida. 
Mirco Anelli, presidente US ACLI EnAIP Omegna, era presente e riferisce che è stata un'esperienza molto interessante, soprattutto per la ricaduta in termini di sviluppo per il proprio Circolo.

Aimo e Nadia Professori al Maggia di Stresa


Fanno bene agli studenti delle lezioni così, in cui due grandi della cucina italiana si rivolgono loro con semplicità, con competenza, dettando dei suggerimenti e non delle regole, spiegando però… Aimo e Nadia Moroni hanno cominciato facendo assaggiare agli studenti uno dei loro piatti simbolo: gli Spaghetti di Grano Cavalieri al Cipollotto e Peperoncino, per poi passare a raccontarsi a raccontare. Loro che hanno fondato uno dei ristoranti – tempio della cucina italiana, Il Luogo di Aimo e Nadia, oggi nelle mani della figlia Stefania e degli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani. Aimo si è detto subito a favore della cucina italiana: “ben venga la grande cucina di altri Paesi (la grande cucina, però!), ben venga lo street food, ma non dobbiamo dimenticare la nostra cultura gastronomica. Oggi a Milano è più facile trovare un ristorante che prepara sushi piuttosto che uno che cucini un buon risotto alla milanese. Ed è un vero peccato perdere le nostre radici. Perché la cucina è cultura, storia e civiltà”. E non si può che essere d’accordo con lui.

lunedì, marzo 27, 2017

Andrea Vitali a Borgomanero


A cantare fu il cane” è la recente “fatica” letteraria di Andrea Vitali, scrittore nato e cresciuto a Bellano sulla sponda lecchese del lago di Como. Per presentare il volume lo scrittore ha scelto Borgomanero. Così giovedì 23 marzo, alla libreria EP Book, il medico di Bellano, presentato dal giornalista Franco Tosca, ha dialogato con il pubblico, raccontando di una provincia fatta di personaggi comuni (senza omicidi) sulla scia di scrittori come Piero Chiara o Mario Soldati. Con un palmares di premi: dal Dessì al Bancarella, dallo Stresa al Boccacio, Vitali è stato finalista al Campiello e allo Strega; tuttavia non ha perso l’umorismo di raccontare fatti e personaggi (rigorosamente immaginari) e quale sia la principale fonte di ispirazione dei suoi romanzi. Con una verve delicata, sottile, ma pungente, ha raccontato storie dagli anni trenta ai sessanta, senza malinconia ma con quella capacità di interfacciarsi con il pubblico, che solo gli artisti della penna sanno fare. Al termine ha ricevuto una gradita sorpresa: un dono del territorio, il gorgonzola del Caseificio Palzola, che Vitali non ha mancato di definire “eccellenza gastronomica”.

Foto
Vitali riceve il gradito omaggio: lo vediamo con Sergio e Giacomo Poletti

giovedì, marzo 23, 2017

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

Ottimi Risultati per il Twirling Santa Cristina nel “Twirl For Fun”


Dopo la sospensione nel mese di febbraio della prima gara in calendario, la stagione agonistica è iniziata anche per il settore promozionale, il “Twirl For Fun”, nel palazzetto dello sport di Carrù (CN).
Due intense giornate, sabato 18 e domenica 19 marzo, hanno aperto la stagione 2017, portando ottimi risultati sia per le Squadre che per le prove Individuali della rappresentanza di Santa Cristina.



Corpo libero, Freestyle, Duo e Squadre sono le divisioni presenti e previste nelle gare del settore promozionale del Twirling. A differenza della serie A, B e C, in questa categoria viene stilata una classifica, si rientra nelle varie fasce (Oro/Argento/Bronzo) in base al punteggio ottenuto durante la prova.
A Carrù numerose le medaglie ottenute dalle atlete soliste, si sono dimostrate ben preparate e, seppur emozionate sono riuscite ad essere incisive e precise nello svolgimento delle prove. Due medaglie anche alle squadre: oro per i Girasoli, in campo sulle note di True Colors, ed Argento per le Violette, che hanno presentato una coreografia ispirata a Lilo e Stitch. Sfiorano la medaglia le squadre Girasoli e Margherite, nonostante la buona coreografia presentata.


 
“Il settore promozionale ha estrema importanza per la nostra società, permette alle atlete più giovani, per regolamento a partire dai 6 anni di età, di approcciare e familiarizzare con l’aspetto agonistico della disciplina, che impone regole precise e permette loro di misurarsi con altre società. Durante gli allenamenti prepariamo coreografie individuali, di coppia e di squadra, che vengono poi portate in campo proprio durante le competizioni promozionali. Questa prima gara è stata un successo, una pioggia di medaglie, sono molto contenta!” – dichiara Sabina Valsesia, Coach della società.



Torneranno in campo nel mese di aprile la Serie B e C ad Ovada (AL) nei giorni 01 e 02, la massima Serie A l’08 ed il 09 aprile a Cantalupa (TO). Per la seconda prova del settore promozionale bisognerà attendere il 22 e 23 aprile, quando le atlete saranno in campo a Santena (TO).



mercoledì, marzo 22, 2017

31ª Mostra della Camelia a Gozzano - Camelie e Bambù


La manifestazione, giunta con crescente successo alla sua trentunesima edizione, si svolgerà nei giorni 25 e 26 Marzo 2017 nelle sale pregevolmente affrescate della sede municipale di Palazzo Ferrari Ardicini e nel suo parco. L’inaugurazione avverrà alle ore 10.00 di sabato 25 marzo; il giorno successivo resterà aperta dalle ore 9.00 alle 19.00, ingresso gratuito.
La Mostra è articolata in tre sezioni espositive: sezione “fiori recisi”, sezione “composizioni” (camelie con altri fiori di primavera) la cui partecipazione è aperta a tutti, sezione “piante in vaso” (stands floreali allestiti da florovivaisti). L’edizione di quest’anno è denominata “Camelie e bambù”.
Inoltre verrà organizzato, nelle due giornate sulla piazza Matteotti di fronte al Municipio, lo “Street food e birre artigianali” con il seguente programma: sabato 25 dalle ore 16.00 alle 22,00 Cucine itineranti con Assaggia l’Italia by Experience; dalle ore 16.00 Animazione per bambini; dalle 16 alle 19 Trampoliere. Domenica 26 dalle ore 11 alle 21.30 Cucine itineranti con Assaggia l’Italia by Experience; alle ore 15 esibizione di Welldance; dalle ore 16 Animazione per bambini; alle ore 17 Spettacolo di Sputafuoco Wanda Mito fammi sognare.
Sempre domenica 26, dalle ore 10, fiera degli hobbisti con esposizione e vendita di prodotti relativi al settore vivaistico.
Inoltre il programma è arricchito dalle seguenti iniziative:
Il 25 e 26 marzo in Sala Pro Loco, Mostra di pittura di Luisa Ticozzi e dipinti su porcellana e tessuto di Daniela Crespi
Domenica 26, alle ore 14,30 “Biciclettata in fiore” per le vie del paese;  alle 15.30 nella Chiesa di Santa Marta “Incontriamoci in orchestra” laboratorio musicale e creativo dei ragazzi dell’ I.C. Pascoli con “Emisferi Musicali” e al termine del concerto, nella sede municipale, premiazione delle più belle composizioni floreali.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Comune (tel. 0322/955677 int. 5 o 6).
Nel ringraziare per lo spazio che vorrete dare a questa iniziativa ed estendendo fin da ora l'invito a partecipare alla manifestazione, si porgono cordiali saluti.

Nataly Maier - Percezioni Cromatiche a Borgomanero



NATALY MAIER
Percezioni Cromatiche

a cura di Marco Emilio Bertona

25  marzo – 6 maggio 2017


Inaugurazione sabato 25 marzo ore 18.00


UT PICTURA POËSIS
Testo introduttivo alla mostra di Francesca Baboni

Ci sono artisti che sanno armonizzare perfettamente un naturale senso per la pittura con il sentimento proprio della poesia. Nataly Maier esprime appieno il significato della celebre locuzione latina del poeta Orazio, quell’ ut pictura poësis che vuole indicare come realizzare un quadro equivalga a scrivere in modo poetico. Il termine poësis non a caso deriva da un verbo greco che indica il generare. Aristotele parlava di poiesis come il “fare” tangibile, in contrapposizione alla praxis, l’azione morale dell’essere nel mondo. Il “fare pittura” nelle opere di Nataly Maier è dunque pura espressione poetica, fin dai suoi esordi. Un’impronta che vede il suo inizio esattamente da quella ricerca sulla composizione che parte dagli anni ‘90 e come un fil rouge attraversa tutta la sua produzione, con una coerenza strutturale di fondo riscontrabile in ognuna delle diverse serie affrontate durante il suo percorso, dalle prime fotosculture che corrono in parallelo coi dittici, ai lavori degli ultimi anni in cui il dipingere assume un significato pregnante e ineluttabile.

giovedì, marzo 16, 2017

2 Ori e 2 Argenti per il Twirling Santa Cristina


La stagione agonistica per la massima Serie A prende il via nel palazzetto dello sport “E. Garassini” di via Matteotti a Loano (SV) nel fine settimana dell’11 e 12 marzo. Si sono sfidate ben 28 società provenienti da tutta Italia per un totale di circa 350 atleti coinvolti. 
Due intense giornate, sabato e domenica, per aprire la stagione 2017, portano subito ottimi risultati per i Gruppi e buoni per le prove Individuali della squadra agognina, che rientra dalla trasferta ligure forte di 4 importanti medaglie, 2 per i Gruppi e 2 per i Team.


Sono i due Gruppi Coreografici, Junior e Senior a salire sul gradino più alto del podio, chiudendo la prova con due medaglie d’oro. Barcellini Alessia, Boiocchi Martina, Bressan Sara, Ciaramella Sara, Didò Camilla, Favotto Valeria, Fortis Camilla, Gaeta Sonia, Girardello Alice, Gussago Gaia, Iulita Erica, Locci Valeria, Maioni Sara, Maioni Valentina, Mazzola
Michela, Mazzola Sara, Medina Rebecca, Ribaudo Marika, Ronco Arianna, Russo Martina, Sapia Alice, Soldà Giorgia, Veronesi Elena, Zacco Tatiana, Zonca Martina sono le 25 protagoniste del Gruppo Senior, mentre per il Gruppo Junior sono scese in campo: Antonioli Carolina, Cairati Federica, Cerutti Alessia, Cerutti Chiara, Crevacore Sonia, Di Capua Simona, Erbetta Claudia, Esposito Maiello Mikaela, Favero Serena, Fornara Alessia, Fossati Anna, Gaspari Chiara, Sapia Michela, Valsesia Sara.

News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero

mercoledì, marzo 15, 2017

Marco Gay Ospite dei Rotary Club Orta San Giulio e Borgomanero Arona


Responsabilità”, “giovani” e “futuro” sono le parole chiave del pensiero di Marco Gay in merito all’attuale mondo del lavoro, e sono quelle intorno a cui si è articolato l’intervento di un interessante Interclub tra il Rotary Orta San Giulio ed il Borgomanero-Arona. Ospite d’eccellenza il relatore Marco Gay, torinese, classe 1976, giovanissimo già ricopre un ruolo chiave nella scena economica nazionale: è Vice Presidente di Confindustria nazionale e Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria. 
“La famiglia per me rappresenta uno dei valori essenziali della vita e trovo in essa larga parte delle mie motivazioni. Le mie radici provengono da una famiglia imprenditoriale, che all’insegna dei valori e dell’etica ha formato il mio carattere e la mia visione della vita, che si è arricchita e rafforzata con le esperienze che ho avuto la fortuna di vivere in prima persona. Crescere a contatto con l’Azienda e con la gestione aziendale è stato uno dei Master più proficui che abbia potuto seguire” – con questi termini si presenta Marco Gay.

Cicloturistica “Pro Oratorio di Borgomanero”


La bella giornata di stampo primaverile, Domenica 12 Marzo, ha favorito la partecipazione alla cicloturistica Pro Oratorio di Borgomanero”, organizzata dalla Cicloamatori Palzola il cui ricavato è andato a favore della struttura di viale Dante.
Oltre centocinquanta gli iscritti, in rappresentanza di sedici squadre provenienti dalla provincia di Novara e da quelle limitrofe. Sessanta i chilometri percorsi dal “gruppone” sfilato per una serie di paesi: partendo da Borgomanero i partecipanti hanno toccato Cavaglio, Suno, Oleggio, Mezzomerico, Suno, Bogogno, Gattico e Invorio per approdare, nella tarda mattinata nel cortile dell’oratorio di viale Dante. Presente l’inossidabile Pippo Fallarini, ex corridore professionista, legato al territorio e alle sue manifestazioni su due ruote. Durante la premiazione, il presidente della Cicloamatori Palzola, Giorgio Medina, coadiuvato dal vice Carlo Vitali e dal segretario Marco Vicario, ha annunciato che Francesco Rech e Daniela Panizza rispettivamente con 40 e 21 anni di “pedale” sulle spalle, parteciperanno (a livello amatoriale) al giro di Sicilia in programma dal 26 maggio al 4 giugno: partiranno da Palermo e, piano piano toccheranno i maggiori centri dell’isola per ritornare poi nel capoluogo della Trinacria. Dopo la premiazione, le forze si sono rigenerate con una abbondante libagione di “Palzola”. Prossimi appuntamenti agonistici, l’8 di aprile e il 16 settembre a Boca.


Lions Club Borgomanero - Il formaggio è una scoperta, non una invenzione


Carlo Fiori della ditta “Luigi Guffanti 1876” di Arona, giovedì 9, al meeting del Lions Club Borgomanero Host, ha parlato del "formaggio questo sconosciuto". La sua è stata una relazione precisa e meticolosa sull’origine di questo alimento. E’ partito da lontano per approdare ai giorni nostri tracciando la storia del prodotto. Ha voluto subito raccontare il motivo per cui, in Italia, il formaggio è relegato a fine pasto, mentre in altri stati europei ha un “posto” di tutto rispetto: ‹‹Semplice – ha sottolineato Fiori – in Francia il formaggio è stato nobilitato grazie alla Chiesa e alle classi più ricche, mentre in Italia è stato sempre considerato un prodotto limitato alla sopravvivenza alimentare dei contadini››.
Fiori ha poi raccontato  la storia della “Guffanti”, che lo ha visto entrare in azienda nel 1970. L'amore per la produzione casearia gli ha fatto lasciare, dopo anni, l'insegnamento di micro economia alla Bocconi. ‹‹I formaggi hanno gusti diversi perché sono prodotti con latti diversi – ha detto – in quanto si deve valutare il pascolo, l’alimentazione, l’ambiente, il fattore meteorologico e la stagione in cui vengono prodotti››.  Fiori ha poi parlato della produzione sottolineando: ‹‹in Italia ci sono più di cinquecento qualità di formaggi, segno di una vitalità e di una creatività profonda, tipica della nostra terra››.

Nella Foto: Il presidente Carrera con Giacomo Fiori

venerdì, marzo 10, 2017

Spettacolo Teatrale per la Giornata Internazionale della Donna ad Ameno


Sabato 11 Marzo 2017 - ore 21,15 – Museo Tornielli - Ameno (Novara) – Lago d’Orta – Piemonte
Ingresso gratuito.

L’Amministrazione Comunale di Ameno e Amenoblues Festival organizzano uno spettacolo teatrale in occasione della Giornata Internazionale della Donna, dal titolo “Un pensiero senza peso”.
 In scena Cinzia Cirillo attrice e autrice del testo, Giorgio Fassi (musicista e autore delle musiche di chitarra acustica), Valentina Bionda (musicista, al violoncello), e Ugo Spanò (comparsa).
Lo spettacolo è andato in scena recentemente a Verbania in occasione della giornata internazionale sulla violenza contro le donne, riscuotendo un forte consenso da parte del pubblico.
In un crescendo di emozioni si modella come in una morbida argilla la fatica di sentirsi donna nell’autonomia delle proprie scelte della protagonista – voce narrante e interprete di tante creature come lei, pronte a lasciare che siano mani altre a dare forma ai loro pensieri e ai loro corpi.
Non è il pensiero libero, ma quello leggero, senza peso, che oscilla nella difficoltà di capire il proprio sé, di spiegarsi i motivi di alcune scelte-non scelte, di non trovare parole e scivolare nel silenzio: un desiderio assillante sta dentro il sogno di un amore, per sentirsi confermata nella propria identità. Ma di quale amore ha bisogno il pensiero senza peso?
E’ questa una storia che – ispirata da una vicenda vera – tenta di dare respiro all’anima prigioniera di una donna che, in parte consapevolmente, in parte no, si lascia catturare dentro la grande ragnatela di un desiderio che prima imprigiona e poi inevitabilmente la divora. Ma quante creature così esistono?
Nessuno di noi è al sicuro.....

giovedì, marzo 09, 2017

Le Bonheur En Rose a Gozzano


Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

8 Marzo ad Omegna


Per commemorare il centenario della Giornata della Donna,  EnAIP Omegna con USacli, Acli VCO e Anima Rei hanno organizzato una camminata non competitiva da Omegna a Bagnella, lungo la bella passeggiata che costeggia il lago d’Orta. La camminata era un momento conclusivo di un percorso di riflessione sulla condizione della donna nella società moderna. 
La camminata ha coinvolto un centinaio tra ragazze e ragazzi dei corsi dell'Obbligo di Istruzione accompagnati da Docenti, il personale della Sede ed cittadini che hanno aderito all'iniziativa. Le offerte raccolte saranno destinate all'Associazione Anima Rei che si occupa di sostegno alle donne ad Omegna.

sabato, marzo 04, 2017

News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero

1° Orta Lake Challenge - 12° Italian Sculling Challenge Memorial Don Angelo Villa sul Lago d'Orta 2017


Continua l'evoluzione del weekend di grande canottaggio sul Lago d'Orta: l'Italian Sculling Challange - Memorial don Angelo Villa e il Lake Orta Eights Challenge, giunti rispettivamente alla 12ª  e alla 2ª  edizione si riuniscono da quest'anno sotto il nome di Orta Lake Challenge, a simboleggiare una sempre più forte vocazione internazionale dell'evento nato nel 2005 per ricordare don Angelo Villa, padre spirituale del canottaggio italiano.
L'Orta Lake Challenge, che porterà alcuni dei nomi più importanti del canottaggio internazionale sulle placide acque cusiane, si terrà nel weekend del 4/5 marzo, nella sua collocazione temporale storica. Ritornerà anche il 12° Meeting Scolastico di Remoergometro - Trofeo Laura Bianchi, dedicato alle scuole di VCO e Novarese che si  svolgerà, come ormai tradizionale e attesa anteprima, venerdì 3 marzo presso il Lido di Gozzano. 

Sabato 4 marzo alle 12 si terrà la seconda edizione dell'Eights Challenge - Trofeo Remo Rosso, competizione a cronometro riservata agli otto che si svolgerà sull'ormai classico percorso da 6 km che parte dalla regione Bagnera a Orta San Giulio, arriva fino a Pettenasco, circumnaviga l'Isola di San Giulio per poi tornare in Regione Bagnera; l'equipaggio vincitore della categoria master si aggiudicherà invece il Trofeo Franco Fornara. 

La sera di sabato sarà dedicata, nella tradizionale cornice dell'Hotel La Bussola, alla Cena di Gala, mentre domenica 5 marzo vedrà svolgersi il programma ormai consolidato: alle ore 10.00 inizieranno le gare sulla distanza di 1.000 m riservate alle categorie giovanili, mentre alle 12.00 sarà dato il via alla 12^ edizione dell'Italian Sculling Challenge - Memorial don Angelo Villa, gara in singolo caratterizzata dalla spettacolare mass start che vedrà gli atleti sfidarsi ovviamente sul classico percorso di 6 km.

giovedì, marzo 02, 2017

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

Presentazione Libro a Gozzano


Domani sera alle ore 21 all'Auditorium “San Giuliano”, presso il Centro Anziani “Padre Picco” di Gozzano, verrà presentato il volume di Marco Barontini "Il culto dei santi Giulio e Giuliano Testimonianze liturgiche tra oriente e occidente".
Interverranno:

Don Enzo Sala parroco di Gozzano
Dott.ssa Fiorella Mattioli Carcano Storico del Cristianesimo e Presidente dell’Associazione Storica Cusius
Don Marco Barontini Autore del libro

Ingresso Libero

martedì, febbraio 28, 2017

Il Lunzon di Borgomanero al “Premio Italive - il territorio dal vivo”


Il "Lunzon", evento cultural-gastronomico organizzato dal Comune di Borgomanero in collaborazione con i ristoratori cittadini, programmato ogni anno nel giorno del lunedì grasso, è stato censito nel portale italive.it e ammesso alle votazioni per il "Premio Italive 2017".
Un interessante riconoscimento per l'iniziativa Borgomanerese e per la Città, ma anche e soprattutto una vetrina importante per i ristoranti.
Tutti possono votare l'evento, sul sito web www.italive.it.


Italive è il portale di promozione turistica e culturale che informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano, con un calendario aggiornato dei migliori eventi, anche alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche. E' promosso da Codacons, che coordina le associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, in partnership con Autostrade per l'Italia e in collaborazione con Coldiretti. Per la terza edizione del Premio Italive (2015) sono stati raccolti oltre 640mila giudizi di valutazione dai 2,8 milioni di visitatori del portale e 12.655 segnalazioni di eventi di cui oltre 6mila ammesse alla votazione dalla apposita commissione di esperti secondo criteri oggettivi di organizzazione, competenza, affidabilità, storicità, comunicazione e soggetti di originalità e attrattività.
Votare per i ristoratori cittadini, significa votare per il territorio e “suggerire amabilmente” ad automobilisti, appassionati di enogastronomia o semplici curiosi che Borgomanero ha delle attrattive culinarie per le quali vale la pena di fermarsi e andare alla ricerca di queste prelibatezze.

Notizie sul Premio Italive e regolamento reperibili dal sito web www.italive.it