giovedì, aprile 27, 2017

Incetta di Medaglie per le Giovanissime del “Twirl For Fun”


Ancora successi per il Twirling Santa Cristina che vede anche le più giovani atlete conquistare ottimi risultati in campo nel secondo appuntamento stagionale per il settore promozionale “Twirl For Fun”, impegnato a Santena (To).


Corpo libero, Freestyle, Duo e Squadre sono le divisioni presenti e previste nelle gare del settore promozionale. A differenza della serie A, B e C, in questa categoria viene stilata una classifica, e si rientra nelle fasce Oro/Argento/Bronzo in base al punteggio ottenuto durante la prova.
In campo il Twirling Santa Cristina ha schierato tre gruppi: Girasoli, Roselline e Bucaneve, queste ultime tutte atlete alla loro prima esperienza in gara, alcune atlete soliste e dei duo.


La squadra dei Girasoli conquista l’oro con un'esecuzione senza cadute, le Roselline arrivano all’argento, e la squadra dei Bucaneve alla medaglia di bronzo.
Una pioggia di medaglie, molte delle quali d’oro, alle soliste ed ai duo, le giovani promesse si sono dimostrate più preparate nelle prove di bastone rispetto a quelle di corpo libero.
La società Twirling Santa Cristina ha partecipato a queste competizioni forte di un numero di atlete molto elevato, di età compresa tra i 5 e i 10 anni, molte delle quali alla loro prima esperienza di fronte ad una vera e propria giuria, si sono dimostrate pronte ed hanno retto bene l'emozione e l'entusiasmo.
Il 06 ed il 07 maggio torna la serie A al PalAmico di Castelletto Ticino (No) per l’ultima prova, mentre il settore promozionale tornerà in campo sempre a Santena (To) nel fine settimana del 13 e 14 maggio prossimi.


domenica, aprile 23, 2017

“Percorsi di Eccellenza” Seminario di Networking e Formazione Personale


L’evento organizzato da BNI ha visto l’intervento di Roberta Liguori, Trainer e Mental Coach, che ha posto l’accento sulla opportunità di “allenarsi” e quindi prepararsi a vincere come vero obiettivo da perseguire per cercare di migliorare. Elisa Dessy, Formatore Senior e Mental Coach, ha sottolineato come ogni obiettivo debba essere sostenuto dall’azione e colui che ottiene il vero risultato non è chi comincia ma chi persevera. A supporto di quanto proposto durante la mattinata alla folta e attenta platea, applaudito l’intervento dell’Ospite a sorpresa di “Eccellenza” Danilo Ragona, dal titolo “Da Limiti a Possibilità”: il progettista designer torinese, costretto su una carrozzina a causa di un incidente a 18 anni, ha studiato e prodotto un ausilio tecnologico e di design, che produce e commercializza con il marchio di successo “Able To Enjoy”. Numerosi ed interessanti anche le testimonianze di imprenditori locali. Soddisfatti gli organizzatori di Believe Srl.

giovedì, aprile 20, 2017

La Settimana del Quadrifoglio 2017


23 – 30 APRILE: 33 CHILOMETRI DI BEN ESSERE.

In occasione della partenza della nuova stagione turistica, l’Amministrazione Comunale di Ameno ha organizzato una settimana ricca di eventi e proposte incentrate sul tema del turismo responsabile e sostenibile. Tutte le attività in programma si svolgeranno su tratti o anelli completi del sistema di sentieri del Quadrifoglio di Ameno, disegnati da Riccardo Carnovalini. L’intera settimana del Quadrifoglio è realizzata in collaborazione con la Pro Loco di Ameno. L’evento più importante sarà l'inaugurazione del percorso didattico del WWF sull'Anello Indaco del Quadrifoglio.
Lungo un tratto dell’Anello Indaco del Quadrifoglio è stato realizzato un percorso didattico tramite l'installazione di 19 pannelli informativi riguardanti la flora e la fauna dei boschi di Ameno.
La valenza innovativa del progetto è il desiderio di valorizzare ulteriormente uno dei percorsi del sistema di sentieri del Quadrifoglio unendo la possibilità di scoprire il territorio allo sviluppo dell’educazione ambientale, rivolta soprattutto alle scuole.
Il progetto è stato seguito da Carmine Annicchiarico, responsabile sviluppo Oasi WWF, e Oscar Maioglio (WWF Oasi Villa Paolina) per WWF e dal Comune di Ameno, principalmente dal sindaco Roberto Neri, dal vicesindaco Noemi Brambilla e da Monica Corbellini, anche attraverso diversi sopralluoghi.


mercoledì, aprile 19, 2017

Festa Patronale di San Giorgio a Casale Corte Cerro



SAN GIORGIO
Prenderanno il via giovedì 20 aprile i festeggiamenti per la patronale di San Giorgio, con la Messa del triduo preparatorio che verrà celebrata alle 20,30 in chiesa parrocchiale, mentre le manifestazioni di contorno inizieranno la sera successiva, alle 19, con l’apertura del tendone enogastronomico e alle 21,15 con l’inaugurazione della pesca di beneficienza.

I Cento Anni della Signora Modesta


Attorniata da parenti e amici e dalla figlia Mirella, è stata festeggiata nel pomeriggio di martedì 18 aprile, Modesta Gattoni per aver tagliato il secolo di vita.
Nella sua casa di Borgomanero, l'arzilla neocentenaria  ha accolto le numerose persone che le hanno fatto visita. Per l'Amministrazione Comunale era presente l'Assessore ai Servizi Sociali Maria Emilia Borgna, che ha formulato gli auguri da parte di tutti i rappresentanti a Palazzo Tornielli. Modesta Gattoni è originaria di Maggiate Inferiore. Da giovane ha lavorato alla Fiat di Torino e successivamente all'Enel di Borgomanero come impiegata. Nella foto vediamo la festeggiata attorniata da parenti e amici.

martedì, aprile 18, 2017

BNI al Pala Phenomenon


Fiducia, referenze e lavoro di squadra sono al centro della filosofia del “GIVERS GAIN” di BNI® (Business Network International): grazie al marketing relazionale d’eccellenza, imprenditori e professionisti aprono le loro agende all'alba ed acquisiscono un “metodo” allo scopo di aumentare il proprio giro d’affari.
Domani mercoledì 19 dalle ore 7:00 alle 13:00, al Pala Phenomenon di Fontaneto d’Agogna (NO), si terrà una grande kermesse dedicata agli imprenditori del territorio per condividere strategie ed obiettivi, in occasione di un seminario di formazione sull’eccellenza.

Nico Valsesia: From 0 to Aconcagua 7000 metri


Venerdì 21 Aprile alle 21, all’oratorio di viale Dante, l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato allo Sport  presentano “From 0 to Aconcagua 7000 metri”, i nuovi documentari, le imprese sportive, i record del “cristinese” Nico Valsesia (al centro nella foto), ultra runner, ultra biker e alpinista. Una serata per conoscere a fondo le imprese compiute da questo sportivo, che ha legato il suo nome a record inimmaginabili.

Chi è Nico Valsesia
Classe 1971  è  maestro di sci, runner, trailer, ciclista, ideatore e organizzatore di gare.  Ha corso per cinque volte la Race Across America (4800 km in bicicletta no stop dal Pacifico all’Atlantico), con un secondo posto nel 2006 e un terzo posto nel 2014. Nel 2012 ha attraversato di corsa l’immensa distesa del Salar de Uyuni, in Bolivia, a 3600 metri di quota. Nel 2013, ha stabilito il record mondiale sul percorso Genova-Monte Bianco: 316 km e 4810 metri di dislivello positivo netto in 16 ore e 35 minuti. Sua estrema  impresa: in bici e di corsa dal mare alla vetta più alta delle Americhe, l’Aconcagua, per il record mondiale di massimo dislivello positivo: da zero a 6963 metri.

venerdì, aprile 14, 2017

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero


Martedì 11 Aprile la Vicepresidente del Circolo Acli EnAIP Omegna, Chiara Giacomini, ha consegnato una busta con il ricavato della camminata dell'08 marzo "Mimosando" a Silvia Padulazzi delll'Associazione "Anima Rei". 
Grazie a chi ha contribuito nella realizzazione dell'evento ma soprattutto a chi ha partecipato personalmente alla camminata! Vi aspettiamo numerosi per il prossimo anno.

mercoledì, aprile 12, 2017

Anche a Cantalupa 4 Podi per il Twirling Santa Cristina


Secondo appuntamento stagionale per la Serie A a Cantalupa (TO) sabato 08 e domenica 09 aprile
Oltre 300 gli atleti coinvolti provenienti da tutta Italia, e notevolmente alto il livello delle prestazioni portate in campo.


Il Gruppo Junior Serie A, formato da: Antonioli Carolina, Cairati Federica, Cerutti Alessia, Cerutti Chiara, Crevacore Sonia,  Di Capua Simona, Erbetta Claudia, Esposito Maiello Mikaela, Favero Serena, Fornara Alessia, Fossati Anna, Gaspari Chiara, Sapia Michela, Valsesia Sara conquista la medaglia d’oro.
Argento per il Gruppo Senior: Barcellini Alessia, Boiocchi Martina, Bressan Sara, Ciaramella Sara, Didò Camilla, Favotto Valeria, Fortis Camilla, Gaeta Sonia, Girardello Alice, Gussago Gaia, Iulita Erica, Locci Valeria, Maioni Sara, Maioni Valentina, Mazzola Michela, Mazzola Sara, Medina Rebecca,  Ribaudo Marika, Ronco Arianna, Russo Martina, Sapia Alice, Soldà Giorgia, Veronesi Elena, Zacco Tatiana, Zonca Martina.
Chiude in seconda posizione con un’altra preziosa medaglia d’argento il Team Senior: Fortis Camilla, Girardello Alice, Maioni Sara, Maioni Valentina, Mazzola Michela, Soldà Giorgia, Veronesi Elena e Tarabbia Silvia.
Terzo posto e bronzo alle atlete del Team Junior, in campo: Boiocchi Marina, Borgia Camilla, Bresolin Federica, Ciaramella Sara, Gussago Gaia, Mazzola Sara, Pagani Chiara, Zonca Martina.

martedì, aprile 11, 2017

Cinqueemezza del Mattino a Borgomanero


Duecentoquarantotto concorrenti hanno sfidato l’alba, nella seconda edizione della corsa podistica “cinqueemezzadelmattino disputatasi questa mattina, martedì 11 aprile, a Borgomanero.



Organizzava l’Associazione San Bernardo e il Gruppo Sportivo “La Cecca” con il patrocinio del Comune di Borgomanero e della Pro Loco. La manifestazione, che si snodava per circa cinque chilometri e trecento metri all’interno della città, parco Marazza compreso, ha visto il domino della famiglia Guglielmetti: Claudio e Francesco, rispettivamente primo e secondo nella categoria maschile e la sorella Giulia, terza in quella femminile. Tra i concorrenti anche due sacerdoti, don Marco Borghi dell’Oratorio di Borgomanero e don Massimo Volpati di San Maurizio d’Opaglio. Il tempo impiegato dai fratelli Guglielmetti per compiere l’intero percorso è stato di 18 minuti e 49 secondi, per una media di tre minuti e 28 secondi al chilometro. La classifica finale ha visto per il podio maschile Claudio e Francesco Guglielmetti, seguiti da Paolo Giromini.



Il traguardo rosa è stato “preda” di Federica Cerutti con un tempo di 21 minuti e 39 secondi. Secondo posto per Opayeits Sanda, ucraina da dieci anni in Italia; al terzo posto Giulia Guglielmetti. I primi del rione San Bernardo del patron Piero Minazzoli, sono stati Francesco De Nicolò e Stefania Zanetta. Al termine della fatica un consistente rinfresco fatto non solo di tè caldo, ma anche di saporito gorgonzola della Palzola per affrontare degnamente una giornata. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori per la partecipazione. Un particolare: il ricavato andrà a favore della Fondazione Marazza di Borgomanero.



Foto
Un gruppo di podisti
La partenza
I primi arrivati in campo maschile: da destra Sergio Poletti, Piero Minazzoli, Francesco e Claudio Guglielmetti e Paolo Giromini.
I primi tre arrivati in campo femminile: da destra Sergio Poletti, Piero Minazzoli, Federica Cerutti, Opayeits Sanda e Giulia Guglielmetti
I sacerdoti: da destra don Marco, Santoro de la Cecca e don Massimo

Concerto a Mirapuri


Si terrà Sabato 15 Aprile 2017 a Mirapuri - Coiromonte un nuovo concerto di Michel Montecrossa con il suo gruppo The Chosen Few dal titolo "'Joy & Love Party". Presso l'Omnidiet Music Hall saranno presentate canzoni acustiche ed elettroniche. Dalle ore 22 alle 24 con ingresso gratuito.

Michel Montecrossa Homepage: www.MichelMontecrossa.com

Prima del concerto si può visitare la Mostra d’Arte ‘L'Energia Dell' Arte’ con nuovi disegni e dipinti di Michel Montecrossa esposta nella Mirapuri New Art Gallery.

Per maggiori informazioni:
tel: 0322-999009
email: Omnidiet@Mirapuri-Enterprises.com
www.Omnidiet-Hotel.com
Via Monte Falo 8
Mirapuri-Coiromonte - Omnidiet Music Hall
Armeno (NO)

mercoledì, aprile 05, 2017

News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero

Ancora 4 Podi per il Twirling Santa Cristina


Le atlete di serie B e C sono tornate in campo sabato 01 e domenica 02 aprile ad Ovada (AL) per la terza prova Interregionale Piemonte e Liguria, i risultati delle gare hanno decretato gli accessi all’ultima prova stagionale, a livello nazionale.


Serie B:
Categoria Free Style Junior, 5 rappresentanti della società agognina in gara. Si garantisce l’accesso alla finale nazionale Carolina Antonioli, che chiude in 6° posizione. La seguono le compagne di squadra Martina Zonca in 10° posizione, Serena Favero, classificatasi 13°, Alessia Fornara 14° e Sara Mazzola 17°.


Serie C:
Categoria Free Style Cadetti C chiude al 7° posto Sara Alliata, seguita in 12° posizione da Giorgia Mancuso, in 15° da Nives Valsesia ed in 17° da Silvia Fornara. Per la categoria Duo Cadetti C, concludono a podio in 3° posizione Alliata-Fornara, che avanzano alla prova Nazionale, e 4° Bertona-Valsesia. Altro podio per i Duo Junior Serie C con Mancuso-Simoni, in 2° posizione, seguite in 4° da Besuzzi-Pagani, entrambe le coppie ottengono l’accesso alla finale, mentre terminano al 10° posto Arabellia-Oliveri. Nazionali per il Gruppo Coreografico Cadetti C, che ha terminato la prova al 2° posto in classifica, così come il Gruppo Coreografico Junior C. Entrambi in finale. Per concludere, il Team Cadetti C con una buona prova si piazza in 6° posizione, ed il Team Junior C in 5°.


Le atlete che si sono aggiudicate l’accesso il prossimo 20 e 21 maggio a Torino per la finale nazionale sono quindi: Alliata, Antonioli, Besuzzi, Fornara, Mancuso, Pagani, Simoni, e tutte le atlete del Gruppo Coreografico Cadetti C e del Gruppo Coreografico Junior C.
Torneranno in campo le promesse di Serie A l’08 ed il 09 aprile a Cantalupa (TO) per la seconda prova stagionale, sarà poi la volta delle giovanissime leve del settore promozionale il 22 e 23 aprile, in campo a Santena (TO).


martedì, aprile 04, 2017

Fabrizio Tesse e La Locanda di Orta al Vinitaly 2017


Un inizio anno davvero impegnativo per lo Chef Fabrizio Tesse. Fresco di conferma della Stella Michelin per la Locanda di Orta ha da poco inaugurato a Torino il ristorante Carignano presso il Grand Hotel Sitea e già si prepara ad una nuova avventura. La sua Locanda di Orta sarà infatti uno dei due ristoranti stellati ospitati all'interno del Ristorante Piemonte delle Cittadelle della Gastronomia di Vinitaly 2017.
Si tratterà di un vero e proprio temporary restaurant con l'intero staff della Locanda che si trasferirà a Verona proponendo un menu degustazione ad hoc con in abbinamento i vini offerti dalla Regione Piemonte.
"Sono entusiasta di questa opportunità di portare il meglio della Locanda di Orta ad un pubblico così vasto e preparato come quello del Vinitaly." ha dichiarato Tesse che per ora non ci ha voluto svelare i piatti che presenterà alla kermesse veneta: "Voglio mantenere ancora un po' di curiosità ma vi prometto che nei prossimi giorni vi svelerò in anteprima il menu. Dagadoss!".
L'appuntamento è per martedì 11 e mercoledì 12 Aprile presso Ristorante Piemonte Area H Vinitaly Verona.

Il Leo Club per la Scuola


L'obiettivo è donare dei kit, alle strutture in cui viene insegnata la didattica ai bambini dai 5 agli 11 anni, per promuovere l'importanza dello sport e della vita sana. Per questo motivo il Leo Club ha scelto piazza Martiri a Borgomanero, nella giornata di sabato 1 aprile, per raccogliere dei fondi e dar gambe a questo progetto. Per farlo hanno proposto delle “colombine pasquali”. L'iniziativa, organizzata a livello nazionale, si è concretizzata sul territorio grazie al Multidistretto Leo 108 I.T.A.L.Y. . "Il nostro punto fermo è rendere questo progetto - ha detto Michele Gugino presidente Leo Club - una grande esperienza formativa dei piccoli studenti in maniera semplice e formativa, in collaborazione con le strutture che hanno cura di loro.".
E' possibile segnalare una scuola o chiedere informazioni collegandosi al sito www.schoool4u.it 

Foto: il Leo Club davanti al gazebo di piazza Martiri

Lions in piazza per l’Annuale Raccolta di Occhiali


In occasione del Lions Day i Lions ClubBorgomanero Host” e “Borgomanero Cusio” e Leo Club allestiranno in piazza Martiri della Libertà a Borgomanero  un gazebo per la raccolta di occhiali usati: sabato 8, dalle 9 alle 18,  e domenica 9 aprile dalle 9 alle 12
Gli occhiali da vista o da sole verranno inviati al Lions di Chivasso (To) dove ha sede il centro di raccolta nazionale.

sabato, aprile 01, 2017

I Floating Piers sul Lago d'Orta


L'artista Christo era stato molto chiaro: malgrado l'enorme successo di The Floating Piers sul Lago d'Iseo aveva subito dichiarato che l'opera sarebbe stata unica e che non sarebbe stata replicata in nessun altro luogo del mondo.
Per nostra fortuna però un gruppo di designers cusiani ha pensato che la firma dell'artista non era necessaria perché anche il Lago d'Orta avesse i suoi pontili galleggianti ed il conseguente enorme ritorno in visibilità e in visitatori. Le aziende che avevano provveduto alla costruzione dei pontili si sono dimostrate entusiaste di fornire gli elementi che formeranno la passeggiata galleggiante ed anche molte delle maestranze che avevano allestito l'opera originale saranno al lavoro per questa nuova fatica.
Il pontile sarà largo 16 metri e lungo circa 1,6 Km e permetterà di raggiungere e circumnavigare l'isola a piedi, un po' come San Giulio che l'aveva raggiunta camminando sul suo mantello disteso sulle acque.
L'inizio dei lavori è atteso a giorni mentre l'apertura al pubblico è prevista dal 31 Giugno al 16 Luglio.

Nell'immagine l'ipotetico percorso della passerella