venerdì, novembre 10, 2017

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

giovedì, novembre 09, 2017

5 Podi Per il Twirling Santa Cristina al Debutto di Stagione


E’ iniziata ufficialmente la stagione agonistica 2017/2018 per le Cristinesi, impegnate nel fine settimana del 21 e 22 ottobre al palazzetto dello sport di Cantalupa per la 1ª prova interregionale Piemonte e Liguria di Specialità Tecniche.
I 5 podi conquistati attestano i primi buoni risultati di stagione, frutto degli allenamenti che sono proseguiti anche nei mesi estivi, permettendo alle atlete di arrivare preparate e competitive al primo appuntamento stagionale federale.


Una sola atleta in gara come Artistic Twirl Junior A, che ottiene il 1° posto: Zonca Martina. 2° posto a Cerutti Alessia, in campo per la categoria Solo Junior B; come Solo Junior A 3 le atlete agognine schierate: 2° posto a Pagani Chiara, 3° posto per Zonca Martina, e 16° posizione per Antonioli Carolina. Infine, come 2 Bastoni Junior B, l’atleta borgomanerese Valsesia Sara chiude al 3° posto.
La seconda prova di Specialità Tecniche è in calendario il 12 novembre prossimo, sempre a Cantalupa, coinvolgerà nuovamente atleti interregionali di Piemonte e Liguria.
Prestigioso appuntamento in calendario per la società, fuori dalle palestre, è la premiazione delle Maglie Azzurre. Lunedì 20 novembre prossimo, all’Hotel Tre Stelle di Briga Novarese, il Panathlon Club Mottarone ed il Panathlon Club Novara, festeggeranno le società sportive che annoverano atleti che hanno rappresentato l’Italia per la prima volta in competizioni internazionali. 
Verranno in questa occasione premiate “12 Maglie Azzurre del Twirling” che nel mese di luglio sono state impegnate nel Campionato Europeo svoltosi a Busto Arsizio (VA): Boiocchi Marina, Bresolin Federica, Ciaramella Sara, Didò Camilla, Gaeta Sonia, Gussago Gaia, Locci Viola, Mazzola Sara, Sapia Alice, Russo Martina, Zacco Tatiana, Zonca Martina. Ragione di orgoglio non solo per le atlete ma per tutta la società!


domenica, novembre 05, 2017

4 Novembre a Borgomanero


Nel segno del ricordo. Così la cerimonia dedicata alla giornata del IV novembre, giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, ha avuto la sua caratterizzazione a Borgomanero.
Nonostante la pioggia abbia costretto ad un radicale cambiamento del programma, concentrando la manifestazione, dopo la messa in Collegiata, a Palazzo Tornielli sede della municipalità, Borgomanero ha voluto porre l’accento, domenica 5 novembre, su questa data significativa per l’Italia.
Anche il Sindaco Sergio Bossi, nella sua orazione ufficiale, ha evidenziato il "ruolo della memoria e l’importanza del ricordo da trasmettere alle nuove generazioni, fondamentale per i valori di un Paese che vuole continuare a crescere". Il primo cittadino ha sottolineato così la presenza dei ragazzi delle Scuole Elementari e Medie presenti alla cerimonia. Ed appunto i ragazzi sono stati i protagonisti della mattinata con i loro canti, le poesie e i brani scelti per sottolineare l’importanza del ruolo di chi ha testimoniato, con il proprio operare, il sacrificio della vita.
Alla manifestazione erano presenti l’On. Franca Biondelli, Sottosegretario al Welfare, il Sindaco Sergio Bossi, gli Assessori Franco Cerutti e Francesco Valsesia, l’On. Giuseppe Cerutti oltre ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine e della Associazioni d’Arma.