venerdì, maggio 22, 2020

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

mercoledì, maggio 20, 2020

Torna la ZTL a Borgomanero


Da sabato 23 maggio, ritorna la ZTL (Zona a Traffico Limitato) nel centro storico cittadino. Lo stabilisce l’Ordinanza n. 118 firmata dal Comandante della Polizia Locale nella mattinata di mercoledì 20 maggio. L’atto, reintroduce la disciplina della ZTL del Centro Storico dopo il periodo di sospensione nell’ambito delle misure per fronteggiare l’emergenza Covid- 19.
Pertanto in attesa delle valutazioni che la Giunta comunale sta  effettuando sulla possibile estensione della ZTL, da sabato 23 maggio, torna in vigore la precedente disciplina dell’area pedonale attiva  dalle 8.00 del Sabato fino alle 13.00 della Domenica e nei giorni festivi dalle 8.00 alle 13.00.

venerdì, maggio 15, 2020

Gozzano Bandiera Blu 2020


In questa stagione turistica che si preannuncia tra le più complicate di sempre una bella notizia fa ben sperare per il Lago d'Orta ma soprattutto per il Comune di Gozzano. La località cusiana fa infatti parte delle 12 nuove località che sono state insignite della Bandiera Blu nel 2020.
Il riconoscimento internazionale, istituito nel 1987, viene assegnato ogni anno in 49 paesi dalla FEE, organizzazione non-governativa e no-profit collaborante con ONU e UNESCO.
La spiaggia del Lido di Gozzano va quindi ad aggiungersi alle tre Bandiere Blu del Piemonte, tutte sul Lago Maggiore: Arona, Cannero Riviera e Cannobbio.
L’obiettivo principale del Programma Bandiera Blu, è quello di promuovere nei Comuni rivieraschi una conduzione sostenibile del territorio attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche, l’attenzione e la cura per l’ambiente.
Speriamo che questo importante riconoscimento possa giovare fin da ora ad un rilancio di Gozzano che, dopo essere stato un importante polo industriale, sta cercando negli ultimi anni la sua strada nel turismo.

mercoledì, maggio 13, 2020

Pedalando Intorno al Lago con Stefano “Rustick” Poletti - Prima Puntata: Bisa Bosa a Invorio


Pochi giorni fa vi abbiamo presentato Stefano “Rustick” Poletti e vi abbiamo annunciato la nostra prossima collaborazione. Eccoci quindi con il primo appuntamento con "Pedalando intorno al Lago".
Oggi Stefano ci porta nell'Alto Vergante sui percorsi curati dalle Volpi di Invorio e precisamente lungo il sentiero chiamato Bisa Bosa. Un piccolo assaggio di quello che i boschi di Invorio possono offrire agli appassionati di MTB ma anche di running  e passeggiate.



In attesa delle prossime puntate potete conoscere meglio Stefano attraverso i suoi contatti social.

Instagram

Facebook 

YouTube 

Mtb Radio 

Mtb Mag

mercoledì, maggio 06, 2020

Nuove Collaborazioni: Vi Presentiamo Stefano “Rustick” Poletti


Nuove collaborazioni in vista per OrtaBlog: questa volta vi porteremo in un viaggio tra avventura, natura e sport guidati da Stefano “Rustick” Poletti.
A lui abbiamo chiesto per prima cosa di raccontarsi:
"In prima persona: sono nato e cresciuto a Bolzano Novarese, un tranquillo paesino a pochi passi dalla Valsesia e Val d’Ossola, dove guardando la vetta del Mottarone o il lago d’orta brillare tra le montagne, mi emoziono ancora come un bambino. E’ qui che ho sviluppato l’amore per lo sport e la natura.
A 3 anni nei prati dietro casa inizio a collezionare una lunga serie di incidenti: provando a saltare un gradino con la bici finii contro un ciliegio rimediando la prima frattura al ginocchio e una cicattrice in fronte, che ancora oggi conservo dopo venti e più anni.
Nella mia vita lo sport è sempre stato presente, dalla downhill al ciclocross, dalle gare su strada a quelle di enduro, e anche le soddisfazioni agonistiche non sono mancate: svariati podi in gare regionali, piazzamenti nei primi 100 in coppa del mondo enduro, un dodicesimo posto assoluto alla maxi avalanche in Francia o la quarta posizione assoluta alla trans Julius in Slovenia.
La mia vita è sempre stata molto varia, ho iniziato a 15 anni a studiare come elettricista, mi sono ritrovato a diplomarmi in Ragioneria (amministrazione, finanze e marketing) per poi finire a fare il social media manager, la guida di mountain bike, il deejay radiofonico e lo scrittore! Insomma una vita in movimento e soprattutto condividendo con gli altri le mie passioni."


In attesa delle novità che ci presenterà Stefano potete fare un assaggio con i suoi contatti social.

Instagram

Facebook 

YouTube 

Mtb Radio 

Mtb Mag