sabato, giugno 28, 2014

Ribes e Rose a Pettenasco

Per tutta la giornata del 28 giugno 2014, dalle 9.30 fino alle 19.00, il comune di Pettenasco (NO) organizza, in collaborazione con Asilo Bianco, una giornata all’insegna dei fiori e dei frutti nelle vie principali del borgo aprendo i musei e il centro storico alle visite guidate e ai vivaisti provenienti da tutto il Piemonte. 
Alle 10.30 al Museo dell’Arte e della Tornitura del Legno in via Vittorio Veneto 10, dopo i saluti del Sindaco Mauro Romagnoli, il Dott. Gianluca Vacchini della Fondazione Comunità del Novarese, insieme al vicesindaco Luisa Moroni, presenta le linee di sviluppo della Fondazione che lavora sul territorio affinché la solidarietà diventi uno dei fondamenti del senso di appartenenza alla comunità per uno sviluppo sinergico. L’incontro al Museo della Tornitura ha come cornice la mostra “Sheer-Wood” di Enzo Bersezio, recentemente inaugurata e aperta fino al 28 settembre. 
Alle 11.30 Antonio Marinoni con Enrica Borghi, presidente dell’Associazione Asilo Bianco, presenta le tecniche d’illustrazione utilizzate nei testi “Jardin des Plantes” e “Velluto. Storia di un ladro”; saranno visibili anche alcuni suoi lavori su tema naturalistico.

venerdì, giugno 27, 2014

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

giovedì, giugno 26, 2014

Giovedì in Shopping - Le Notti del Borgo 2014


Giovedì 26 giugno il primo appuntamento serale con i "Giovedì in shopping" darà il via all'edizione 2014 di "Notti del Borgo", la kermesse di eventi che animerà il centro storico di Borgomanero per tutto luglio.
Dopo il successo delle scorse edizioni, i "Giovedì in shopping" vedranno ancora i negozi del centro storico aperti dalle 20 alle 23 e, novità di quest'anno, grazie alla collaborazione del Teatro Rosmini, in diretta da piazza Martiri l'edizione estiva di "TuttoFintoNienteFalso", il programma di Radio Onda con musica dal vivo e molti ospiti dal mondo dello spettacolo
Sabato 5 luglio torna poi la "Lunga notte dei saldi" con i negozi del centro storico aperti per tutta la notte e nelle vie musica e intrattenimento. Durante la serata, per la prima volta arriverà a Borgomanero il gruppo Huma Show Entertainment: le vie del centro ospiteranno contorsioniste volanti, folli funamboli, acrobazie aeree, big woman violinist, la sfera acrobatica e molto altro ancora...

mercoledì, giugno 25, 2014

Cusioman 2014



Cusioman è una gara di triathlon che ha visto nelle prime 3 edizioni vincitori illustri, tutti olimpionici, dall’Ucraino Polykarpenko (Sydney, Atene e Pechino) nella prima edizione, ad Andrea D’Aquino (riserva olimpica a Pechino 2008), vincitore della seconda, per concludersi con il trionfo dell’Argentino Gonzalo Tellechea (presente a Londra 2012) lo scorso anno. Quest’anno con grande orgoglio il vincitore è un ragazzo del Cusio (o Borgomanerese per l’esattezza) per cui il termine Cusioman calza a pennello e la sua vittoria nella gara di ieri a Pettenasco è stata emozionante. Si tratta di Stefano Luciani, ex nazionale di duathlon e ora convertito al triathlon di lunga distanza. Ancora un po’ carente nel nuoto (è uscito a circa 10 minuti dai primi nella prima frazione sui 1900 metri nelle acque del Lago d’Orta di fronte a Pettenasco), ha compiuto il capolavoro nella frazione ciclistica (2h03’23, nuovo record), un doppio giro del lago con deviazioni ad Auzate e Bugnate, recuperando completamente lo svantaggio accusato dopo la prima parte. Nella frazione podistica conclusiva (20 km) dopo un ottimo primo giro ha controllato i suoi avversari che hanno recuperato qualche cosa ma il vantaggio accumulato  gli ha permesso di godersi l’arrivo lasciandosi trasportare dall’emozione e contagiando il pubblico presente. Secondo è giunto Vergano Michele (CUS Torino Triathlon), partito con il numero 1 e a cui la migliore prestazione podistica (1h12’35 sui 20 km molto tortuosi del percorso), non è bastata a riprendere l’atleta di Borgomanero. Sul gradino più basso del podio il triathleta dell’ Alba Triathlon, Francesco Melissano. Primo concorrente della squadra organizzatrice, la Cusiocup di Borgomanero, è Daniele Rossitto, sesto assoluto. Da segnalare anche la presenza di Rodolphe Von Berg, classe 1955, protagonista negli anni ’90 del circuito Ironman e 8° assoluto nella gara di Pettenasco.

venerdì, giugno 20, 2014

Mestieri e Giochi di una volta a Miasino


Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

Festa della Musica con Sergio Sgrilli a Borgomanero


Venerdì 20 e sabato 21 giugno il centro storico ospita la Festa della Musica. L'evento, organizzato dall'assessorato al Commercio e Turismo e dall'assessorato alla Cultura del Comune di Borgomanero in collaborazione con la Pro Loco, vede due giorni pieni di appuntamenti. Venerdì 20 giugno, dalle ore 20 in piazza Martiri, si esibirà il gruppo Twinpeas; a seguire dalle 21 i Bad Stuff. Evento clou alle 22 con lo spettacolo "20 in poppa" di Sergio Sgrilli, il noto comico-cantautore della trasmissione televisiva Zelig.
Sabato 21 giugno, invece, dalle 15 fino alle 18 concerti e esibizioni musicali per le vie del centro storico.
L'evento è promosso in collaborazione con il gruppo comunale AVIS, Theatre 4 You, Four Music School, Jazz Club Borgomanero, Music Art Academy, Emisferi Musicali. 

mercoledì, giugno 18, 2014

Mirapuri Filmfest 2014


Si terrà dal 20 al 22 Giugno 2014 presso l'hotel "Omnidiet" di Mirapuri - Coiromonte iFree Cinema Filmfestival. Si tratta di un festival del cinema indipendente con tre giorni di proiezioni di film, musica dal vivo, conferenze ed una esibizione di film e multimedia.
Il Free Cinema Filmfestival a Mirapuri è un evento ad ingresso libero.
Trovate ulteriori informazioni sul sito ufficiale: www.Mirapuri-Filmfest.com

Presentazione Giallo ad Ameno


Domenica 22 Giugno alle 18,15  Barbara Bottazzi presenta il nuovo giallo di Francesca Battistella Il messaggero dell’alba” (Scrittura & Scritture edizioni). Sarà presente l’autrice. Segue sorpresa e rinfresco. La presentazione si terrà ad Ameno, presso la Biblioteca comunale Giulio Macchi (Piazza Marconi, 5 -Palazzo Tornielli - Area Mussale) con ingresso gratuito.

Il messaggero dell’alba” di Francesca Battistella (Scrittura & Scritture edizioni) pag 272 euro 14,50
Roma. Il mondo letterario italiano è sconvolto da una serie di omicidi di scrittori famosi.
Ben quattro gli elementi che l’assassino lascia sulle scene dei crimini, ciascuno molto particolare, a cominciare dalla stessa arma del delitto.
Un pool investigativo, capitanato da Enrico Marconi, viene subito mobilitato per tracciare il profilo del serial killer.
Intanto a Massa Lubrense, Alfredo Filangieri, in attesa dell’arrivo di sua nipote Eugenia e della profiler Costanza Ravizza, viene coinvolto nell’organizzazione di un festival letterario.
Alfredo meditava. Festival letterario. Scrittori in arrivo. Scrittori che criticano altri scrittori. Scrittori morti ammazzati a Roma. S’irrigidì sulla sedia e avvertì i capelli rizzarsi.
E altri delitti, infatti, arriveranno a tormentare anche la kermesse letteraria massese.
Un giallo che tra critici, valutazioni di inediti, agenzie letterarie, scrittori celebri ed emergenti, svela il lato oscuro del mondo delle belle lettere.
A bilanciare il nero, i colorati e vivaci personaggi di Angela, Carmelina e Moussa.

Francesca Battistella vive sul Lago d’Orta.
Ha trascorso quattro anni a testa in giù (Nuova Zelanda) dove ha insegnato lingua italiana e storia contemporanea presso la Auckland University.
Attrice di cinema e teatro d’avanguardia negli anni ’70 e ’80,  ha alcune grandi passioni: viaggiare, ballare l’hip hop come Michael Jackson, leggere tanto e, naturalmente, scrivere.
Suoi i fortunati, per critica e pubblico, Re di bastoni, in piedi (Scrittura & Scritture, 2011), selezionato per un adattamento in sceneggiatura cinematografica, e La stretta del lupo (Scrittura & Scritture, 2012), ambientato sul Lago D’Orta in cui,mette in scena per la prima volta gli esilaranti, e a tratti ironici, personaggi che ritroviamo anche in questo giallo.

giovedì, giugno 05, 2014

X Edizione de Alla Corte Sul Lago - Rievocazione Medioevale a Bolzano Novarese


Bolzano Novarese vivrà nuovamente 3 giornate (dal 6 all'8 Giugno 2014) ricche di eventi a sfondo medievale con musica d'epoca, popolani, guerrieri in armatura, giullari e sputafuoco dove fantasia e realtà si fonderanno, dando vita ad un mondo irreale con dame, cavalieri, saltimbanchi e sbandieratori.
La location sarà la prestigiosa residenza privata Borsini-Marietti, che aprirà il suo parco ed i saloni esclusivamente per l'evento. Per l'alto livello artistico, “Alla Corte sul Lago” rientra nel prestigioso circuito “Le Rievocazioni Storiche del Piemonte” di cui è garante la Regione stessa.
Venerdì e sabato sera “dinner show”: una cena medievale con libagioni cucinate secondo vere ricette del 1300 e vino liquoroso a volontà (prenotazione obbligatoria al 329.0903694; €30 a persona tutto compreso).
Sabato pomeriggio inaugurazione mostra, allestita nelle sale della dimora storica.
Domenica dalle 11.00: per una totale immersione nel mondo nobiliare medievale, alcuni ospiti (fino ad esaurimento costumi e su prenotazione) potranno partecipare al corteo storico che scenderà dalla chiesa parrocchiale fino alla villa.
Domenica pomeriggio, per i bambini e per i genitori mai cresciuti, “avventure in costume”: un nuovo modo di concepire l'animazione in un'esperienza attiva per imparare!
La scuola di scherma permetterà agli impavidi di indossare elmo, usbergo e guanti corazzati per brandire una vera spada da combattimento ed ardire contro i maestri d'arme. Questi daranno dimostrazione della loro destrezza, abilità e coraggio nell'arte del combattimento con le spade, le mazze ed altre armi da guerra e torneo.
L'evento troverà il proprio momento clou la domenica pomeriggio nel torneo dei campioni e nella grandiosa battaglia.
Durante tutto l'evento saranno aperti due punti ristoro che proporranno degustazioni di piatti tipici: all'interno della dimora storica e nella vicina sede della pro loco.
Organizzazione Comune di Bolzano Novarese e Pro Loco Bolzano Insieme-Direzione artistica Compagnia Albero Cavo


La Fiera del Gusto a Borgomanero


La centralissima Piazza Mazzini, con Corso Garibaldi e Corso Roma, ospiterà nel week end del 7 e 8 Giugno 2014 un ricco percorso del gusto che permetterà ai visitatori di assaggiare ed acquistare produzioni tipiche del territorio altopiemontese e lombardo, riso, salumi, formaggi d'alpeggio, vino, dolci, cioccolato, e prodotti da tutta Italia: dolci siciliani, specialità calabresi, sarde e venete, parmigiani, salumi e formaggi emiliani Dop.

Organizzazione Experience- in collaborazione con Comune e Pro Loco di Borgomanero.

FIERA DEL GUSTO
7-8 giugno - Borgomanero (NO)
Piazza Martiri, Corso Roma, Corso Garibaldi
Orari: dalle 9 alle 20

Claudio Picozzi è il Vincitore di Metro College


Claudio Picozzi è il vincitore della terza edizione di METRO College, il progetto  nato dalla partnership tra METRO Italia Cash and Carry e l’IISS Erminio Maggia di Stresa, con cui METRO si impegna a sostenere concretamente la formazione dei futuri professionisti del settore della ristorazione e dell’accoglienza turistica. 
Otto gli studenti delle V° classi del corso di cucina che si sono sfidati in una vera e propria gara di cucina, valutati da dalla giuria di esperti composta dallo chef Bruno Ruffini di ALMA, il Prof. Roberto Abbondio dell'IISS E. Maggia e Marco Veroni Direttore del punto vendita METRO di Castellanza.
Claudio Picozzi si è aggiudicato la prestigiosa borsa di studio offerta da METRO Italia per partecipare alla  27^ edizione del “Corso Superiore di Cucina Italiana” presso la Scuola ALMA: un percorso di formazione professionale d’eccellenza. Il corso prevede 5 mesi di lezioni ed esercitazioni pratiche presso la sede di ALMA a fianco di grandi chef, e uno stage di 5 mesi presso un prestigioso ristorante italiano.
“Attraverso il progetto METRO College e grazie alla preziosa collaborazione con l’Istituto E. Maggia e con ALMA, garantiamo agli studenti più talentuosi e motivati opportunità di formazione uniche nel loro genere, esclusive e innovative. - commenta Philippe Palazzi, Amministratore Delegato di METRO Italia – Crediamo nel progetto METRO College, che ci permette da tre anni di sostenere la formazione di giovani studenti, rispondendo a uno dei cardini della mission di METRO che ci pone al fianco delle generazioni future di Professionisti dell’Horeca, nostro target di riferimento.”

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero