lunedì, dicembre 06, 2021

Un Busto per Franco Marcodini, Compianto Presidente de I Miserabili


Era presente anche l'assessore Annalisa Beccaria, la mattina di domenica 5 dicembre, all'annuale assemblea de "I Miserabili" Gruppo di Auto Storiche, da anni attivo nella valorizzazione del territorio e dei veicoli del passato. Presso il ristorante Pinocchio di Borgomanero è stato inaugurato un busto al compianto Franco Marcodini, storico presidente scomparso lo scorso anno.
Nella foto da sinistra il Presidente de "I Miserabili" Giancarlo Savoini, l'artista autrice dell'opera Denise De Rocco, Lore Zanetta moglie di Franco e Annalisa Beccaria. Alla manifestazione era presente anche il Presidente del Vaemenia Karting Club Paolo Bombardieri.

venerdì, dicembre 03, 2021

La Rinascita della Pagoda di Borgomanero


La Pagoda, così chiamata per il richiamo allo stile del sud est asiatico, è da sempre uno degli edifici più particolari di Borgomanero. Dopo molti anni di trascuratezza una collaborazione tra Comune e Lions Club Borgomanero Host ha fatto tornare il gazebo di Villa Zanetta agli antichi fasti.
La struttura, risalente alla seconda metà dell’ottocento, è stata meticolosamente restaurata sia per quanto riguarda il manto di copertura che le colonne laterali.
Sono già attivi l’impianto di sorveglianza e l’impianto di illuminazione realizzato dall’ Ing. Carlo Bignoli per preservarne bellezza e sicurezza. Nella foto, che ritrae la cerimonia di inaugurazione, vediamo al centro il Sindaco Sergio Bossi e la presidente del Lions Club Borgomanero Host Anna Tinivella.

Presentazione Libro a Gozzano



Sabato 4 dicembre, alle ore 15.30, presso la Sala Consiliare di Gozzano sarà presentato il volume di storia locale "Antiquarium Medionovarese IX".
Prenotarsi per l'evento al numero 0322 955677 int. 6 - Biblioteca.

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

mercoledì, dicembre 01, 2021

Un Nuovo Centro Vaccinale per le Terze Dosi a Gozzano


Sarà l’Oratorio “Don Bertoli” di via Gentile a Gozzano ad ospitare il Centro Vaccinale per la somministrazione della terza dose anticovid. Lo ha deciso nella serata di lunedì 29 novembre una riunione tra il Sindaco Gianluca Godio, i Medici di Medicina Generale e il  dottor  Bartolomeo Ficili direttore del distretto area nord. Soddisfazione è stata espressa anche dal Direttore generale della asl Novara dott. Angelo Penna che si è dimostrato più che favorevole  ad attuare una nuova riapertura dell’ambulatorio vaccinale di Gozzano. La struttura, dopo le opportune sistemazioni, sarà disponibile da sabato 11 dicembre. Del gruppo, coordinato dall’ufficio tecnico del Comune,  per l’inoculazione del vaccino faranno parte alcuni medici di medicina generale afferenti all’ambito di Gozzano, oltre a medici, infermieri e amministrativi volontari. Come in precedenza, fondamentale sarà il supporto delle associazioni di volontariato ( Aib, Alpini e pro loco Gozzano ). A questo centro affluiranno i cittadini di Gozzano, Briga Novarese, Gargallo, Invorio, Soriso , Bolzano Novarese e Pogno e  saranno chiamati tramite un messaggio inviato direttamente  sul telefono.
Ringrazio don Enzo Sala e don Stefano Capittini per la disponibilità della struttura dell’Oratorio messa a disposizione alla cittadinanza”. Ha detto il Sindaco Gianluca GodioDopo l’esperienza del precedente centro vaccinale e vista l’adesione dei cittadini, che responsabilmente hanno fatto la prima e la seconda dose , abbiamo ritenuto fondamentale riaprire il centro offrendo la possibilità di effettuare rapidamente la dose di richiamo.

lunedì, novembre 29, 2021

La Rinascita del Lago Raccontata anche a Houston, TX


Il lago d’Orta e la storia della sua rinascita sono arrivati a Houston, in Texas, grazie alla “Fondazione Cavaliere del Lavoro Alberto Giacomini”. Una storia, quella del lago, passata, purtroppo, anche attraverso una gravissima fase di inquinamento, agli inizi del ‘900, che l’aveva reso tanto acido da non permettere più la vita nelle sue acque. L’intervento di bonifica chiamato Liming avvenuto più di 30 anni fa, ha consentito il ripristino della neutralità delle acque e la progressiva rinascita della comunità biologica. Un pannello messo a punto da Eco Museo Cusius e riportante queste notizie da qualche giorno lo possono, infatti, vedere e leggere tutti coloro che entreranno nel palazzo 1225 North Loop West di Houston, in Texas.


«Lo scorso 16 novembre – spiega il dottor Andrea Alessandro Giacomini della Fondazione – è stato affisso, presso la hall del palazzo 1225 North Loop West di Houston, in Texas, il pannello che riporta la rinascita del lago d’Orta. Con me erano presenti il Presidente della Camera di Commercio Italiana di Houston, Brando Ballerini, gli amministratori della 1255 North Loop West, e il suo staff». 
Il palazzo 1225 North Loop West è stato tra i primi a conseguire la certificazione Leed (Si tratta di una certificazione orientata alla sostenibilità. I settori chiave che vengono riconosciuti sono il risparmio energetico ed idrico, la riduzione di emissioni di CO2, il miglioramento della qualità ecologica degli ambienti interni, i materiali e le risorse che vengono impiegati, il progetto e la scelta del sito dove ci sarà la costruzione) in tutti gli Stati Uniti. Per diversi anni è stato tra i soli 12 edifici a conseguire questo riconoscimento sul tema di sostenibilità e tutela dell’ambiente, oltre che quello di Energy Star. Presso il palazzo si trovano gli uffici dell’Università di Architettura e di Ingegneria di Houston. È inoltre sede degli uffici della Camera di Commercio Italiana America in Texas negli Stati Uniti esistono due camere di commercio questa e quella di New York ma questa è la prima però per importanza commerciale ed economica, e quarta a livello mondiale. 
«In uno dei palazzi di Houston più rappresentativi sul tema dell'ecosostenibilità – sottolinea il dottor Giacomini - tutti i residenti e passanti texani avranno modo di apprendere e conoscere la bellezza del nostro lago d’Orta e le sue eccelse caratteristiche ambientali».