giovedì, ottobre 29, 2015

Decennale de “Le Stelle sul Lago d’Orta”


L’emozione di Diego Masciaga, nel ricevere il premio alla carriera dal ‘suo’ professore della Scuola di Stresa, Alberto Gozzi. La presenza in sala di firme importanti della cucina italiana, protagonisti di un’avventura giunta al traguardo del decimo anno di vita. E, ancora, un menu indimenticabile, eseguito alla perfezione dagli chef stellati delle due province di Novara e Vco e da un’ospite straordinario quale Gennaro Esposito, della Torre del Saracino (**) di Vico Equense.
Quella di lunedì è stata una serata di altissimo valore gastronomico, oltrechè ideale” commentano Oreste Primatesta e Roberto Restelli, presidente e vice del comitato organizzatore de “Le Stelle sul Lago d’Orta”, manifestazione che ha innanzitutto l’obiettivo di coniugare l’alta cucina alla solidarietà.


mercoledì, ottobre 28, 2015

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

venerdì, ottobre 23, 2015

Inizio Stagione Agonistica per il Twirling Santa Cristina


Al via la stagione 2015/2016 della Federazione Italiana Twirling con le specialità tecniche. La prima gara del campionato interregionale che ha visto coinvolti gli atleti di Piemonte e Liguria, si è svolta domenica 18 ottobre, nel palazzetto dello Sport “Andrea Pininfarina” a Santena.
Oltre 80 gli atleti che si sono messi alla prova nelle categorie B, A e Elite, nelle specialità tecniche: artistic twirl, artistic pair, solo e due bastoni.


Una sfida a colpi di bastone e di agilità, caratterizzati da armonia e precisione; alto il livello di tutti gli atleti, e le 16 rappresentanti della società agognina sono riuscite a conquistare un ricco bottino di medaglie, grazie ad esercizi puliti, precisi, e fluidi. Una prova che è di sicuro aiuto per avere la carica necessaria ed iniziare la stagione con il piede giusto.
Sono 12 i podi conquistati dal Twirling Santa Cristina: per la categoria Solo Cadetti B argento a Antonioli Carolina e bronzo a Favero Serena; in gara come Solo Junior B, bronzo conquistato da Fornara Alessia; podio interamente a Santa Cristina per la categoria Artistic Twirl Junior Elite: oro a Maioni Sara, argento a Mazzola Michela e bronzo per Girardello Alice. Anche nel gruppo Artistic Twirl Senior Elite, tre medaglie alle atlete agognine: primo posto a Favotto Valeria, secondo posto a Maioni Valentina e terzo posto per Fortis Camilla. Si aggiudica l’oro Veronesi Elena, in campo come Artistic Twirl Adult Elite ed una medaglia d’argento va a Zonca Martina, e di bronzo a Pagani Chiara, impegnate nella categoria Artistic Twirl Junior A.


Un inizio di stagione con il botto, che fa ben sperare la società, i tecnici e tutti i sostenitori per una grande annata di successi, in tutte le categorie e specialità che vedranno impegnato il nutrito gruppo di oltre 120 atlete tesserate di Santa Cristina.
Il prossimo appuntamento in calendario per il Campionato Interregionale Specialità tecniche - Piemonte e Liguria è fissato per l’08 novembre, a Carrù (Cn).

Grandi Emozioni dall'Ultra Trail del Lago d'Orta


L’Ultra Trail del Lago d’Orta è stato un viaggio pieno di emozioni, durato per alcuni meno di 1h20’ (il vincitore della 15 km, Marco Deusebio) per altri oltre 24 ore (l’ultimo arrivato della 90 km), iniziato alle 5 del mattino di Sabato per concludersi all’albeggiare di Domenica ma per tanti degli oltre 1000 iscritti il viaggio continua nella mente e nei ricordi di emozioni forti. Il meteo non è stato favorevole, la neve ha fatto capolino rendendo ancora più difficili alcune parti del percorso, il freddo pungente fuori stagione ha messo alla prova la resistenza dei più ma il trail è anche questo e l’UTLO ha accolto tutti nel modo migliore, non mostrando del tutto le bellezze dei sentieri e dei panorami mozzafiato che si incontrano lungo il percorso, ma sicuramente mettendo in luce la zona del Lago d’Orta, il calore della gente e allo stesso tempo un’organizzazione che è dimostrata all’altezza di un evento di livello internazionale e ne è prova le 25 nazioni rappresentate al via e i commenti positivi del dopo gara.


Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

mercoledì, ottobre 21, 2015

Famiglia Alzese - Incontri sulla Nostra Storia


Festival Mondiale Di Letteratura Di Mirapuri 2015


Si terrà questo fine settimana a Coiromonte il Mirapuri World Literature Fest 2015. Sabato 24 Ottobre la letteratura sarà protagonista con autori, proiezioni, musica e fiera del libro.
Il festival, il cui tema è "Let’s Have A Goal For Us And Our Children" avrà luogo presso l'Albergo Omnidiet (Via Monte Falò 8 - 28011 Mirapuri-Coiromonte) e vedrà alle ore 22 un concerto di Michel Montecrossa con il suo gruppo The Chosen Few intitolato "Let's have a dream for us anda for our children".

Per maggiori informazioni & prenotazioni camere:
Festival Mondiale Di Letteratura Di Mirapuri 2014
c/o Omnidiet Resort and Business Hotel
Via Monte Falò 8
28011 Mirapuri – Coiromonte (Prov. di Novara), Italia
Tel: 0322-999 009, Fax: 0322-999129



martedì, ottobre 20, 2015

Giornata Solidale a “Le Cupole” di Gravellona Toce


Sabato 24 Ottobre appuntamento a “Le Cupole” di Gravellona Toce (di fronte al centro commerciale Ipercoop) per una giornata solidale
Si parte alle ore 10,00, con una pedalata aperta a tutti e non competitiva (25 km) promossa dalla Fellowship del Ciclismo Rotariano a favore del service Polio, (qui potete scaricare il percorso della pedalata benefica) per proseguire alle ore 12,00 con l'intervento della squadra AIB di Granerolo, a cui verranno dai tre Rotary Club donate il giorno stesso delle apparecchiature, e a seguire ci sarà il pranzo aperto a tutti: risotto al ragù di lago e birra artigianale. Il pomeriggio sarà allietato da Pro Loco di Gravellona e AIB.

"Il tempo dimenticato della nascita" - Convegno a Verbania


E’ proprio il momento del parto il focus su cui si basa l’incontro formativoIl tempo dimenticato della nascita” in calendario sabato 24 ottobre 2015 dalle 08:30 alle 18:30 all’Hotel Il Chiostro (via Fratelli Cervi, 14) di Verbania.
La nascita è la circostanza nella quale garantiamo il futuro della nostra stirpe e della nostra società, e proprio per questo è un momento centrale nella vita di tutti. E’ riassunta nella citazione iniziale la splendida visione di Ibu Robin Lim, conosciuta come l’“ostetrica scalza”, missionaria in oriente e premio per la Pace Alexander Langer nell’anno 2006; Robin Lim concepisce la nascita come un luogo nel quale costruire la pace un bambino per volta, e anche di questo parleranno i numerosi medici che saranno impegnati come relatori al convegno di sabato 24 ottobre.
“Il tempo dimenticato della nascita” ha come obiettivo l'analisi di tutte le pratiche che vengono attuate nelle fasi che precedono e seguono il parto. Il travaglio, la nascita vera e propria, le fasi dell’allattamento, dell’accudimento e successivamente la crescita; momenti cruciali nella vita individuale e sociale.

domenica, ottobre 18, 2015

22° Rally del Rubinetto 2015 - Risultati e Classifiche


Si stanno svolgendo in queste ore le ultime prove speciali del 22° Rally del Rubinetto, classica competizione motoristica che, partendo da San Maurizio d'Opaglio, tocca le strade più impegnative del Cusio.
A gara conclusa pubblicheremo sul sito i risultati e la classifica definitiva. Se volete consultare in diretta i tempi della gara, con ben 109 equipaggi iscritti, potete collegarvi a questa pagina.

giovedì, ottobre 15, 2015

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

Addio a Franco Fornara


Immagine da La Stampa

Si è spento ieri l'altro a 78 anni Franco Fornara, figura di spicco del territorio cusiano, già presidente della provincia di Novara, sindaco di Pettenasco, tra i fondatori della Pettenasconostra e fautore del premio Cusiani Benemeriti.
Vogliamo ricordarlo con le parole che gli hanno dedicato gli amici della Canottieri Lago d'Orta.

Era fine settembre quando sorridente Franco festeggiava con Enrica, figli e nipoti il traguardo dei cinquant’anni di matrimonio, e nessuno poteva immaginare che di lì a poco un altro traguardo, quello finale, lo stava aspettando.
Così, in silenzio, se ne è andato Franco Fornara, appassionato amico della Canottieri Lago d’Orta e del suo compianto fondatore Don Angelo Villa, vinto da una inplacabile malattia.
Franco è stato un personaggio di primo piano nella comunità pettenaschese, prima come uno dei fondatori e Presidente della Pro Loco Pettenasconostra, una delle prime sorte nel Cusio, poi come Sindaco e successivamente come Amministratore.
Le esperienze amministrative locali lo portarono poi fino alla carica di Presidente della Provincia di Novara, quando ancora comprendeva l’attuale VCO.
L’attività politica non distolse però la sua attenzione da quella piccola società remiera cusiana che aveva conosciuto ed apprezzato, e con il supporto della ditta Bemberg dove operava come Dirigente, fornì una prima sponsorizzazione nonchè un indispensabile pontile per l’attività degli atleti.
Ma la sua inarrestabile passione per il remo non si fermò mai, continuando a stimolare la Canottieri Lago d’Orta verso nuove iniziative e nuovi traguardi, tra i quali brilla l’Italian Sculling Challenge Memorial Don Angelo Villa, unico nel suo genere, senza dimenticare l’ultima fatica letteraria UN LAGO UN PRETE E LA CANOTTIERI, dedicato alla vita di Don Angelo Villa e alla sua canottieri.
Uomo dal carattere gentile ma deciso, ha sempre difeso con determinazione le proprie opinioni, e lascia un’importante eredità di impegno e di passione che andrà valorizzata da tutti gli amici del remo.
Ad Enrica, Matteo, Chiara, Francesca, e a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze della Canottieri Lago s’Orta, ma ci piace immaginare Don Angelo che a braccia aperte accoglie l’amico Franco, ed insieme discutono di gare, barche ed atleti, amichevolmente e serenamente.


La Canottieri Lago d’Orta

mercoledì, ottobre 14, 2015

Ultra Trail del Lago d’Orta 2015


UTLO, Ultra Trail del Lago d’Orta, anche quest’anno conferma il tutto esaurito e chiude le iscrizioni per la gara del prossimo 17 Ottobre. Saranno oltre 1000 gli atleti che si sfideranno in uno dei più amati e affascinanti Trail; l’organizzazione ha dovuto rifiutare con grande rammarico numerose iscrizioni ma lo scopo è quello di offrire una gara con standard qualitativi almeno pari a quelli delle scorse edizioni con l’obiettivo di migliorare ulteriormente.
I numeri sono impressionanti: degli oltre 1000 atleti, 168 sono stranieri provenienti da 22 nazioni e gli italiani rappresentano tutto lo stivale con oltre 50 provincie. Per accogliere al meglio l’ondata di trailers, sarà predisposto l’UTLO Village nel centralissimo Lungolago Gramsci di Omegna, vero fulcro della gara. Diverse le distanze proposte: si parte alle 5 del mattino con la 90 km che presenta anche il maggior numero di partenti (380) e un parterre di primo piano, dal  vincitore delle ultime due edizioni, il tedesco Stephan Hugenschmidt ai due atleti di casa, Stefano Trisconi, due volte secondo nelle ultime due edizioni e Giulio Ornati che proveranno a contrastare; Fornoni, Barnes, lo svizzero Lamberix e il francese Papi gli outsider. In campo femminile la spagnola Martinez Uruzzola Nerea parte come favorita ma la Svizzera Zimmermann, fresca vincitrice del Tor e le italiane Parigi (vincitrice lo scorso anno), Locatelli e Oliveri cercheranno di insidiarla con Grazia Pe’, Chialvo e la svedese Jonsson pronte ad approfittare di ogni possibilità .
Alle 9 la seconda partenza sulla distanza dei 58 km dove i favori del pronostico vanno a Giuliano Cavallo con Michael Dola, Comazzi, l’atleta di casa Borgialli e Caimi come più accreditati rivali mentre in campo femminile un pacchetto di atlete straniere potrà mettersi in mostra.
La 30 km partirà alle 10 (insieme alla 15 km)  e il pronostico è incerto: Riccardo Montani, Toniolo e Venturini tra gli uomini e Belletti e Cravello tra le donne sembrano sulla carta i possibili protagonisti.
A seguire la prova della Nordic Walking.
Il primo arrivato della 90 km dovrebbe impiegare poco più di 10 ore mentre il tempo massimo è 24 ore quindi tutto il tempo per gustarsi al meglio i sentieri che si snodano nel versante Occidentale del Lago d’Orta attraversando i comuni di Quarna Sopra, Quarna Sotto, Valstrona, Varallo, Arola, Madonna del Sasso, Pella, Cesara, Nonio e ovviamente Omegna, sede della partenza e dell’arrivo.
UTLO non è solo agonismo ma cultura, passione per la natura e scoperta di un territorio che ha molto da offrire.
Ulteriori informazioni, cartine e altimetrie percorsi, foto e video delle precedenti edizioni e regolamento sono visionabili sul sito www.ultratraillo.com



News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero

venerdì, ottobre 09, 2015

Ort'Autori - Incontri Con l'Autore 2015


Poetry On The Lake 2015


Si terrà dal 9 all'11 Ottobre 2015 la quindicesima edizione di Poetry on the Lake. Tre giorni pieni di eventi, workshop, letture itineranti sul Sacro Monte; la premiazione del XV concorso con la presentazione del Silver Wyvern e oggetti di design dell’Alessi ai vincitori; e un evento insolito: la presentazione esclusiva di un profumo dedicato al lago, ‘Acqua di Orta’, di Valérie Demars, la quale, come anche i poeti, ha notato come la fragranza autunnale dell’osmanto, l'olea fragrans, si diffonde dai giardini chiusi delle ville alle vie di Orta ed è riuscita a catturare questo profumo nel suo ‘Acqua di Orta’.

Un incontro simpatico sarà quello al Palazzotto con gli studenti del Liceo Linguistico di Gozzano che saranno stimolati a comporre poesia sotto la guida di una decina di poeti, britannici e non.

Ospiti d’onore, Dame Carol Ann Duffy, poetessa di corte della regina Elisabetta; Gillian Clarke, eletta dalla nazione gallese bardo ufficiale; Imtiaz Dharker dal Pakistan, Michael Swan, noto grammatico e autore dei più importanti libri di testo per l’insegnamento della lingua inglese, e dagli Stati Uniti, il brillante poeta e chirurgo afroamericano Neal Hall, poeta carismatico, portatore della voce nera, brillante poeta afroamericano e chirurgo laureato a Harvard e a Cornell.

Dalla Georgia, Nunu Geladze leggerà  (in lingua originale e in italiano) poesie di Dato Magradze, ex Ministro della Cultura, che più volte  ha partecipato in persona a Poetry on the Lake. Dall’Italia ci sarà, fra altri,  Fausta Squatriti, visual artist e scultrice, oltre che scrittrice e poeta molto affezionata al Lago d’Orta, e Giorgia Sensi, la traduttrici di The Bees ( Le api ) di Carol Ann Duffy, che ha appena vinto il Premio Guido Gozzano.




Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

mercoledì, ottobre 07, 2015

Lutto nel Cusio, Scomparso Alberto Giacomini


E' mancato ieri notte uno dei nomi più noti dell'industria cusiana e non solo. Alberto Giacomini, fondatore dell'omonimo gruppo industriale di San Maurizio d'Opaglio, si è spento a 86 anni, quasi tutti dedicati al lavoro.
La sua avventura imprenditoriale è cominciata da giovanissimo. Quella che è partita come una piccola attività artigianale, con impegno, idee e coraggio, è diventata uno tra i leader mondiali nella produzione di componenti e sistemi per la distribuzione del riscaldamento. Un colosso da 175 Milioni di fatturato, un migliaio di dipendenti e presente in ben 18 paesi.
Ma questi sono solo dati statistici, quello che si sente dire in paese è che il Signor Alberto era una persona semplice, che teneva ai suoi operai e si sentiva uno di loro. Lo aveva dichiarato anche in occasione del suo ottantesimo compleanno, festeggiato con una bella torta tra l'affetto dei famigliari e di tutti i suoi dipendenti. “Sono commosso per la festa che mi hanno regalato – disse in quell'occasione – oggi più che mai occorre veramente essere tutti uniti. Sono anch'io uno di loro. Sono cavaliere del lavoro e ho fatto la quinta elementare. Mi hanno fatto ingegnere honoris causa 25 anni fa a New York perché ho creato un brevetto speciale per i grattacieli. Ma non ho mai voluto che mi chiamassero ingegnere o cavaliere. Io faccio parte di questa gente, sono nato come loro e a 12 anni ero già in fabbrica”.



Ed anche il suo ultimo viaggio partirà da quella che è sempre stata la sua vera casa, la fabbrica di San Maurizio d'Opaglio dove sarà allestita la camera ardente. Lì Giovedì 8 Ottobre alle 20 sarà recitato il Rosario. I funerali saranno celebrati Venerdì 9 presso la chiesa parrocchiale di San Maurizio, con partenza dalla sede dell'azienda alle ore 15.

Nelle due immagini la festa in azienda per l'80° compleanno di Alberto Giacomini

sabato, ottobre 03, 2015

Corso di Ginnastica Dolce per Anziani

Riprenderà il 6 Ottobre il corso di ginnastica dolce, organizzato ormai da parecchi anni dall'associazione per la Promozione dell'Anziano di Casale Corte Cerro sotto la guida di esperti istruttori diplomati.
Gli incontri si terranno ogni martedì, dalle 17,15 alle 18,15 presso la palestra dell'edificio scolastico di via Montebuglio, al Motto. La partecipazione è aperta a tutti al costo è di 8 euro mensili. Gli interessati possono presentarsi direttamente.

Bosnia,l’Europa di Mezzo.....Nelle Librerie l'Ultimo Libro di Marco Travaglini,


Bosnia,l’Europa di mezzo.Viaggio tra guerra e pace, tra Oriente e Occidente” è il titolo dell’ultimo libro di Marco Travaglini, da qualche giorno nelle librerie. Il volume è edito da Infinito, con la prefazione degli storici Gianni Oliva  e Donatella Sasso. Infinito edizioni è ormai la realtà editoriale italiana più attenta ai Balcani, e in particolare alla Bosnia Erzegovina.
Per dimostrarlo, la casa editrice ha preparato un autunno/inverno ad altissimo livello per i lettori appassionati di vicende balcaniche e per chi voglia finalmente avvicinarsi all’argomento. Il libro di Travaglini è il primo di questa nuova fase. Vent’anni fa finiva la guerra in Bosnia, lasciando cumuli di macerie e tanti, troppi morti. Questo reportage racconta la pace che ha fatto seguito alla guerra in Bosnia Erzegovina. Una pace imperfetta, fatta di prevaricazione e di giustizia negata, di dolore e di speranze strappate via dal disastro di una quotidianità spesso fatta di umiliazioni e privazioni. Ma narra anche la vicenda di tante persone e la storia di un innamoramento, quello dell’autore per la Bosnia, e di un profondo desiderio di capire non solo le ragioni del conflitto, ma anche la forza enorme che permette al popolo bosniaco di non scomparire.


venerdì, ottobre 02, 2015

Vento d'Autunno al Bocciolo di Orta San Giulio


Il Ristorante Bocciolo di Orta San Giulio propone una serata per domani, Sabato 3 Ottobre 2015, un Gran Buffet con cena in compagnia di Franco Live, spettacolo di danza del ventre ed esposizioni artistiche.

Sabato 3 Ottobre 2015

Menu
L’aperitivo di benvenuto con cocktail alcolico e analcolico
Con pizzette, focacce e assortimento di finger food 
Le isole di antipasti con:
i formaggi locali con le nostre marmellate fatte in casa
la toma del Mottarone, di Crodo, dello spazzacamino, della Val Sesia, il gorgonzola 
gli affettati ossolani 
il prosciutto della val Vigezzo
il lardo vigezzino con miele e noci su pane ai cereali
salame paesano, mortadella di fegato cotta, il lonzino fumè
il pesce di mare e di lago 
il salmone in bellavista
i gamberetti al cocco e salsa rosa, lo spiedino di mare
la tartare di trota scottata al vapore, la tartare di spada marinato al limone
l’involtino di tonno alla crema leggera di mascarpone e erba cipollina
i risotti e le paste 
il riso carnaroli ai funghi porcini
riso carnaroli alla birra Cascinazza Blond, fichi d’india, scorza di limone e olio extra vergine il dono di Athena
le delizie con pomodoro datterino, code di gamberi e toma stravecchia
gli agnolotti piemontesi alle noci e crema di castagno
le pennone artigianali al ragù di selvaggina
i secondi
il cosciotto di maiale alle mele
la tagliata di vitello cotta a legna
le patate al forno, le verdure miste
il buffet dei dolci
acqua e caffè, selezione di vini e birre compresi

EURO 35,00 A PERSONA
Solo su prenotazione


RISTORANTE BOCCIOLO
Via Domodossola, 26
28016 Orta S. Giulio
TEL. O322 90302 Cell. 3935785283
www.ristorantebocciolo.it

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero