mercoledì, agosto 31, 2022

Blue Monk Festival a Pettenasco



sabato, agosto 27, 2022

La Geometria dello Stupore: Conversazione tra Grazia Varisco ed Elena Pontiggia


Oggi, Sabato 27 agosto alle ore 18, la Fondazione Calderara ospiterà un dialogo tra l'artista Grazia Varisco e la studiosa Elena Pontiggia. Sarà l'occasione per ascoltare i racconti di una vita, quella di Varisco, dedicata all'arte, di stupore continuo e di ricerca inesausta, di passione condivisa con molti altri artisti amici, tra cui anche Antonio Calderara

Grazia Varisco è stata cofondatrice, all'inizio degli anni 60, del Gruppo T di Milano, che incentrò le sue ricerche sull'idea della variazione dell'immagine nella sequenza temporale. È stata titolare della cattedra di Teoria della percezione all'Accademia di Belle Arti di Brera fino al 2007. Oltre a rivestire un ruolo importante sullo scenario artistico italiano, ha esposto le proprie opere nelle più note gallerie internazionali. 

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

giovedì, agosto 25, 2022

Presentata la 73ª Festa dell’Uva


Il programma è stato presentato nel pomeriggio di martedì 23 agosto a Palazzo Tornielli

Venerdì 2 settembre a Villa Zanetta, dalle 19.30 in poi, Tapulonata a cura del Club Alpino Italiano cittadino. Sagra alla Baita alpina il 2, 3 e 4 settembre dalle 20.

Sabato 3 settembre: dalle 10 alle 20 al parco di Villa Marazza, Parco del Gusto (con la collaborazione della condotta di slow food e del Consorzio tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte): nell’area, infatti, sarà possibile acquistare prodotti bio e a chilometro zero;  sarà possibile ammirare Sport a Grappoli dei Beavers. Dalle 17.00 alle 22.30 in viale don Minzoni “Festa del Vino – Avis”, 11 le cantine presenti. In piazza Martiri alle 16.30  consegna delle chiavi della Città da parte del Sindaco Bossi alla Sciora Togna e alla fedele sarventa Carulena; alle 18 a Villa Marazza presentazione del libro di  Matteo Severgnini. Nel cortile di palazzo Tornielli “Per Bacco” a cura della Croce Rossa Italiana Comitato di Borgomanero.  In serata, sempre in piazza Martiri, DJ attrezziamo ciss, special guest DJ Spyne.

Domenica 4 settembre, al Campo sportivo Santa Cristinetta alle 9:00  “Torneo di calcio camminato”. Dalle 10 alle 19 a Villa Marazza quarta edizione del “Parco del Gusto” con mercato dei piccoli produttori e area ristoro. In Viale Don Minzoni, alle 10:00 > Ritrovo hurricanes run, alle  13 rientro in Villa Marazza .  Alle 12 al Parco Marazza, tradizionale Pic-nic dei rioni . Villa Marazza, dalle  15:00 – 16:00  Presentazione del libro di Francesco Casolo , Sempre al Parco Marazza, alle  14:00 > Slow game tournament . Alle 17 nello storico Parco Marazza, tradizionale Palio degli asini e delle botti.  

Lungo i corsi, del Centro Storico alle  15  Mostra delle macchine d’epoca . Nel cortile palazzo Tornielli, dalle 20 in poi “Per Bacco”. Cena del Rione San Gottardo alle 20. Alle 21 a Villa Marazza, Blue monk festival per l’Ucraina. In piazza Martiri, Piazza Martiri  alle  21:30 serata cabaret con Max Pieriboni, Gigi rock e radio zapping.

Lunedì 5 settembre: alle 18 a Villa Marazza, incontro con il giornalista Rai Beppe Conti e con Beppe Saronni, vincitore del mondiale di ciclismo su strada nel 1982. Piazza Martiri alle  21:00  spettacolo di bolle di sapone luminose  a seguire, Marco Marotta e i giovani talenti della zona.

Martedì 6 settembre: Centro storico della città, alle 20  Straborgo di Notte a seguire premiazioni in piazza . Alle 20 alla trattoria del Ciclista, tradizionale tapulonata d’autunno della Cunsurtarija dal Tapulon.  A Villa Marazza alle 21 Concerto di Lorenzini.

Mercoledì 7 settembre: in  Largo benefattori alle 17,  Torneo di basket tra sportivi e rioni. Alle 19 in piazza Martiri, Aperitivo offerto da AUSER Borgomanero, seguirà alle  ore 21 il Concerto dei Pentagrami.

Giovedì 8 settembre: Pala Cadorna, dalle 16 torneo del College Basket ; dal Pala Cadorna, dalle 20:30, fino in piazza “ palleggiamo per la città con il College Basket”. Seguirà, alle 21,  la presentazione della squadra College Basket . A seguire concerto di Shadow on the sun band tributo a Chris Cornell . In Villa Marazza dalle  21:00 alle 22:30 presentazione del CAI “LA VALLE ANZASCA” foto e racconti.

Venerdì 9 settembre: per Corsi del centro, dalle 16:00  in poi  il Gran Mercatino della roba Vegia . In Viale Don Minzoni, dalle 18:00  Rolling Truck Street Food. Continua “Per Bacco” nel Cortile palazzo Tornielli, dalle 20:00  alle 22:00 . In   Corso Roma, Giglio Bianco, alle  21:00  Siamo tutti Pasticceri . Alle 21 al Teatro Rosmini, alle  21:00  Presentazione CAI “LA VIA MENO BRUTTA” con Matteo Della Bordella ( varesino “affiliato” ad un gruppo di scalatori-alpinisti quali i “Ragni di Lecco” che vanta oltre 75 anni di attività e appartenenti prestigiosi come Walter Bonatti)  . Alle 21.30 in  Piazza Martiri , serata in compagnia di Germano Lanzoni.

Sabato 10 settembre: Viale Don Minzoni, dalle  11:00  in poi:  Rolling Truck Street Food; a Villa Marazza, alle  15 Torneo di Burraco . Palestra Via Vecchia, ore 15:30  Memorial Moreno Zanetta. In Corso Roma, Giglio Bianco, alle 16:30 > esibizione Funtastic Gym. Continua “Per Bacco” dalle 20, nel cortile palazzo Tornielli. A Villa Zanetta, alle 21 Concerto Memoria ad Ennio Morricone . Lungo i corsi dalle 20,  Grande Tapulonata nel centro  accompagnata in piazza, dalle 21:30 con tributo ai Nomadi “noi non ci saremo”.

Domenica 11 settembre: Viale Don Minzoni, dalle 11:00  Rolling Truck Street Food. Nel Rione San Rocco, alle  12:00,  Pranzo del rione . Dalle 15  sui Corsi Cittadini, tradizionale Sfilata dei Carri . Dalle 20 nel Cortile palazzo Tornielli, “Per Bacco”. Alle 21 in  Piazza Martiri,  Premiazioni e ringraziamenti . A seguire, DJ set il party anni 90

 


Concerto a Orta San Giulio



Festa dei Santini 2022 a Bolzano Novarese



venerdì, agosto 19, 2022

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

Calderara e la Musica a Vacciago


A partire da metà agosto sarà visitabile presso lo spazio espositivo della Fondazione una piccola, ma preziosa mostra "Calderara e la musica", pensata in concomitanza con il concerto Omaggio a Enore Zaffiri che si terrà alla Fondazione Calderara il 23 agosto.
L'esposizione, curata da Paola Bacuzzi e Eraldo Misserini, vuole porre un focus sui lavori che Calderara ha realizzato facendo dialogare la sua pittura con la musica contemporanea.
A partire dal 1963, infatti, Calderara esplora in quattro diverse edizioni d’arte alcune delle possibili integrazioni tra la pittura e la musica, collaborando in particolare con i musicisti Bruno Canino e Enore Zaffiri.


Queste collaborazioni portano alla luce l’apertura e la curiosità che guidavano Calderara nella sua ricerca, una ricerca a tutto tondo, che l’ha portato ad incontrare e a lavorare con gli artisti più vari per età, stili e discipline, peculiarità degli anni Sessanta e Sessanta, caratterizzati da un forte sperimentalismo e da una certa complementarietà delle arti.
Inoltre va notata con ammirazione quella straordinaria capacità di Calderara di far convivere l’aspetto più razionale delle strutture con quello più sensibile delle emozioni ed esperienze sensoriali che è una delle cifre stilistiche dell’artista.

giovedì, agosto 18, 2022

Secondo Concerto al Santuario della Madonna del Sasso


La Fondazione Cavaliere del Lavoro Alberto Giacomini e la famiglia Giacomini, sono molto legate al Santuario della Madonna del Sasso che si erge su di una rupe di granito e dal quale si può ammirare un panorama mozzafiato. Un luogo di culto che ha bisogno di essere fatto conoscere.
Nel 2019, quando don Massimo Volpati divenne parroco anche del Santuario, si accorse subito che l’impianto elettrico aveva bisogno di essere rifatto, ma non solo, occorreva anche un impianto di video sorveglianza. Grazie al sostegno economico della Fondazione Giacomini nel 2020 iniziarono i lavori e oggi sotto i due aspetti è tutto a norma.  È stato sempre grazie al Cav. Alberto Giacomini se nel 1999 furono restaurati gli interni della chiesa. Oggi, con l’arrivo del nuovo parroco don Adriano Miazza, ancora una volta la Fondazione Giacomini si è attivata per sponsorizzare due importanti eventi musicali in collaborazione con due realtà che realizzano già da anni rassegne molto seguite, una è “Mergozzo Si Nota” con il Direttore Artistico Maestro Fabrizio Della Vedova, e “Quarna Un Paese per la Musica”. Due laghi e un santuario, il lago di Mergozzo e il lago d’Orta uniti da questo luogo magico e incredibile.


«La Fondazione Giacomini, dopo aver sostenuto l’intera sistemazione dell’impianto luci, audio e video sorveglianza del Santuario della Madonna del Sasso – spiega Andrea Giacomini, responsabile della Fondazione intitolata al padre -  su idea del nuovo parroco don Adriano Miazza, ha sponsorizzato i due concerti musicali serali, quello già svoltosi il 23 luglio e quello che si terrà il 26 agosto. Questo permetterà di far conoscere a turisti e cittadini questo monumento d’arte con una vista unica su tutto il lago. Allietati dalle musiche si potranno ammirare i quadri e gli affreschi restaurati nel 1999 grazie al Cav. Alberto Giacomini. Don Adriano e la Fondazione hanno identificato una collaborazione tra i concerti organizzati da anni a Quarna dalla realtà “Quarna un Paese per la Musica, e a Mergozzo da “Mergozzo si Nota”, così da creare anche un collegamento artistico tra questi due luoghi e i paesi montani del lago d’Orta, Madonna del Sasso e Quarna Sotto, con una vista mozzafiato sul nostro lago, e Mergozzo, un altro lago delizioso che si trova a pochi chilometri dal Cusio. Proprio per favorire questo uno dei concerti, quello del 26 agosto, sarà diviso in due parti, una si terrà a Quarna Sotto e una presso il Santuario della Madonna del Sasso. Lo stesso è valso per il concerto che si è svolto il 23 luglio e che era stato anticipato a Mergozzo, all’interno della rassegna “Mergozzo si Nota” il 22. Come Fondazione – conclude Andrea Giacomini - siamo lieti di comunicare che con le due realtà e don Adriano, questo diventerà un appuntamento annuale a sostegno e valorizzazione del Santuario».
«L’idea è nata nell’intento di creare un collegamento tra i laghi d’Orta e di Mergozzo – dice don Adriano Miazza che fu per anni il parroco proprio di Mergozzo prima di essere trasferito sul lago d’Orta – valorizzando delle realtà che già propongono eventi musicali. Coinvolgendo le due realtà mi sarebbe piaciuto valorizzare il Santuario della Madonna del Sasso per far scaturire una collaborazione con una proposta un po’ variegata. Ringrazio per la grande attenzione, disponibilità e sensibilità della Fondazione Giacomini, sempre pronta per dare visibilità al lago d’Orta».

SANTUARIO MADONNA DEL SASSO 26 AGOSTO 2022 ORE 21 INGRESSO LIBERO SENZA PRENOTAZIONE
“Progetto J.S.Bach” – Concerti Branderburghesi Ensemble Pecelli - Orchestra d’archi e fiati diretta da Andrea Pecelli.  Saranno eseguiti i Concerti n. 3 – 5 - 6

mercoledì, agosto 17, 2022

Prima Postazione di Ricarica E-Bike a Madonna del Sasso


In occasione della Festa degli Scalpellini che si tiene ogni anno a Madonna del Sasso, la Fondazione Cavaliere del Lavoro Alberto Giacomini in collaborazione con “Bianconiglio Tea & More” di Madonna del Sasso, hanno attivato la moderna postazione di ricarica “Dina Repowerche permette di ricaricare 4 E-bike contemporaneamente e di lasciarle agganciate in sicurezza per poter permettere di andare tranquillamente a  godere delle magnifiche passeggiate sulle alture del lago d’Orta o a gustare i prodotti tipici del territorio.

“Dina Repower” è una rastrelliera per arredo urbano che funge da punto di ricarica fino a quattro E-Bike contemporaneamente. Funge inoltre da stazione di aggancio per le biciclette in genere, fino a sette contemporaneamente, e da punto di check-in per i circuiti promossi da Repower.

“Dina” è concepita per essere utilizzata in spazi pubblici o privati, in diverse condizioni di esposizione e su diverse superfici piane di appoggio, comunque di materiale idoneo all’ancoraggio. L’utilizzo ordinario della rastrelliera non richiede l’impiego di personale specializzato.

«Siamo felici, come Fondazione Giacomini – commenta Andrea Giacomini, responsabile della Fondazione stessa - di inserire ed attivare qui a Madonna del Sasso e in questa data, festa degli Scalpellini, la prima delle 42 “Dina Repower” che posizioneremo a breve attorno al lago d’Orta. Questo perché mio nonno Giuseppe Giacomini, detto Secondo, padre di Alberto al quale è dedicata la Fondazione, era uno scalpellino e le nostre origini partono proprio da qui. Con questa nuova iniziativa proseguiamo quindi col nostro progetto di Sostenibilità e Mobilità per il lago ed il territorio in coerenza e collaborazione con il Contratto di Lago ed Ecomuseo Cusius. Nell’occasione auguriamo quindi Buone Feste di Ferragosto e dell’Assunta a tutti e, in particolare agli E-bikers, Buone Gite e Pedalate senza fatica!»


sabato, agosto 13, 2022

Laghi e Monti Today della Settimana



Come tutte le settimane il Distretto Turistico dei Laghi ha pubblicato il suo settimanale Today con gli appuntamenti del weekend.
Potete visionare la pubblicazione nel riquadro in alto oppure scaricarlo a questo indirizzo.

lunedì, agosto 01, 2022

Estate Omegna



Gran Tour del Lago d'Orta


Ha preso il via sabato 30 luglio, da piazzale Salvo d’Acquisto a  Borgomanero, il Gran Tour del Lago d’Orta. Si tratta di cinque tappe, per un totale di un centinaio di chilometri, che si sviluppano sul territorio dell’alta provincia di Novara e del VCO.
La prima, denominata del Torrente e di nove chilometri, segue per gran parte il corso del fiume da Borgomanero a San Colombano, Briga Novarese. La seconda, chiamata “dei castagni”, da Ameno ad Ornavasso. La Terza, definita “degli artigiani”, va da Ornavasso ad Omegna. La quarta, degli scalpellini” da Omegna a San Maurizio d’Opaglio e la quinta, da San Maurizio a Borgomanero. Quest’ultima è stata denominata delle vigne, perché attraversa appunto i vigneti del territorio. Il Gran Tour, opportunamente segnalato con indicazioni e scritte, ha il compito secondo gli organizzatori e i vari sponsor di aziende locali, di valorizzare il territorio e attrarre il turismo. I Comuni partner sono Borgomanero, Briga Novarese, Gozzano, Bolzano Novarese, Ameno e Miasino.