Visualizzazione post con etichetta sottopassi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta sottopassi. Mostra tutti i post

lunedì, ottobre 07, 2019

A Borgomanero Fervono i Lavori per la Realizzazione del Sottopasso


“I lavori proseguono come da cronoprogramma; quanto prima inizieranno le attività per la realizzazione del manufatto del tunnel, che permetterà di bipassare le linee ferroviera rie della Novara-Domodossola e quella dismessa della Santhià-Arona”. Il Sindaco di Borgomanero Sergio Bossi si esprime con queste parole mentre proseguono alacremente i lavori del sottopasso che collegherà via Arona e via Fratelli Maioni, dopo lo smantellamento  di uno dei fabbricati industriali storici della città, che ha ospitato prima la Omcsa e poi le Rubinetterie Giustina.


Il Comune aveva acquisito lo stabile una ventina di anni or sono. Il mese scorso era stata completata, da parte degli artificieri dell’Esercito, la bonifica dell’area. Più avanti, un secondo sottopasso collegherà via Verdi a via Monsignor Cavigioli e sarà realizzato nella frazione San Marco. La realizzazione di queste due opere consentirà la chiusura dei passaggi a livello che rappresentano una vera e propria strozzatura al traffico cittadino e un impedimento ai mezzi di soccorso.




venerdì, dicembre 22, 2017

RFI - Borgomanero: Firmata la Convenzione per l’Eliminazione di Tre Passaggi a Livello



Eliminazione di tre passaggi a livello nel territorio del  Comune di Borgomanero, sulle linee ferroviarie Vignale-Domodossola e Santhià-Arona e realizzazione di due nuovi sottopassaggi veicolari. 
E’ l’oggetto della convenzione firmata oggi a Borgomanero dal Sindaco, Sergio Bossi e dal responsabile dei passaggi a livello di Rete Ferroviaria Italiana, Gianluigi De Carlo.
I passaggi a livello, situati su via Arona, via Fratelli Maioni e via Monsignor Cavigioli, saranno sostituiti con due nuovi sottopassi veicolari a doppio senso di circolazione. Il primo, in prossimità di via Fratelli Maioni, con due strutture distinte attraverserà sia la linea Vignale – Domodossola sia la linea Santhià – Arona collegando via Fratelli Maioni a via Arona. Il secondo consentirà il collegamento tra via Pennaglia e via Verdi. 
“Questa sottoscrizione – spiega l’ing Gianluigi De Carlo - rappresenta un punto di partenza concreto  per incrementare la regolarità della circolazione ferroviaria, aumentare gli standard di sicurezza sia delle linee che dei collegamenti cittadini migliorando la connessione tra le diverse aree urbane.”
“Siamo pienamente soddisfatti dell’accordo raggiunto con RFI – ha dichiarato il Sindaco Bossi – dopo 34 anni poniamo fine a un problema   garantendo  la “ricucitura”  tra la Città e la parte est, ridisegnando di fatto la viabilità nella zona con nuove strutture che permetteranno uno scorrimento veloce 
L’investimento complessivo per le opere corrisponde a 6 milioni di euro, con un contributo del Comune di un milione di euro.