venerdì, aprile 02, 2021

Un Dante Borgomanerese


Nel mese  delle iniziative dedicate al settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri anche la  “Cunsurtarija dal Tapulon” ha voluto rendere omaggio al sommo poeta.
Nel tardo pomeriggio di giovedì 1 aprile, in diretta sul canale facebook  della Provincia di Novara, Tiziano Godio, introdotto dall’Assessore Francesco Valsesia e da Giuseppe Degasperis della Cunsurtarija,  ha dato lettura del primo canto della “Commedia” in dialetto borgomanerese con la speciale declamazione "Del nostro Dante”. 
L’iniziativa rientrava nell’ambito del progetto provinciale denominato “La cultura non si ferma”.
Il video è sempre visibile sulla pagina facebook  della Provincia di Novara, ecco il link: https://fb.watch/4DicQ6hhja/.

1 commento:

Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.