venerdì, marzo 30, 2018

Gemellaggio con i Legnanesi


Finale con il “botto” per il “Marzo in Rosa 2018” a Borgomanero. Nella serata di mercoledì 28 marzo, approfittando della presenza in città della compagnia teatrale dei “Legnanesi” impegnata nella piece “Signori si nasce…”, la presidente della Pro Loco Stefania Zoppis ha voluto gemellarsi con le “donne” della “brigata”: la Teresa (al secolo Antonio Provasio) e la Mabilia (Enrico Dalceri).
Al gemellaggio, avvenuto sotto l’egida di Sergio Poletti della Palzola,( i Legnanesi sono i testimonial del caseificio di Cavallirio) ha assistito anche il “marito” della Teresa, il Giovanni (Luigi Campisi). La presidente della Pro Loco ha donato due volumi sulla città (Le donne di Borgomanero di Piero Velati e il libro sulla sciora Togna di Mauro Borzini e Daniele Godio) unitamente a una serie celebrativa del “Marzo in Rosa 2018”, di bustine di zucchero, raffiguranti ritratti di donne. “E’ un gemellaggio – ha detto la Zoppis – che vuole essere un trait d’union con la compagnia teatrale, in particolar modo perché rappresenta uno spaccato di vita del passato; questo perché anche noi della Pro Loco cerchiamo, attraverso libri e manifestazioni, di non dimenticare la nostra storia”. La Teresa e la Mabilia si sono dimostrate/i entusiaste/i di questi omaggi. Qualche rimbrotto, naturale, da parte del Giovanni che si sente sempre “bullizzato” da madre e figlia.  

Foto
Un momento del gemellaggio: da sinistra Mabilia, Teresa, Stefania Zoppis, Giovanni e Sergio Poletti.

giovedì, marzo 29, 2018

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

mercoledì, marzo 28, 2018

Le Buone Stelle al Maggia di Stresa: Primo Ospite Antonino Cannavacciuolo


La scuola di Stresa festeggia gli 80anni e lo fa con una serie di iniziative tese a rafforzare la propria identità e a cercare fondi da destinare ad attrezzature. Lunedì sera per la mini rassegna Le Buone Stelle è stato di scena Antonino Cannavacciuolo, chef star. E, infatti, più che una cena di alta cucina, è stata una serata del “Tonino” nazionale: un professionista, certo, ma anche un personaggio che ha in sé il meglio delle caratteristiche italiche: genio, impegno, passione, simpatia…
Un’ottima cucina, infatti, seguita con attenzione dallo chef ed eseguita con maestria dalla sua brigata; un gruppo di studenti del Maggia in attento ausilio, con gli chef docenti Roberto Abbondio e Roberto Iossi a coordinare e l’assistente tecnico Emilio Occhiuzzi a supportare. Poi la gestione della sala, affidata agli studenti del professor Gerlando Onolfo e Silvia D’Ilario; e il ricevimento ben coordinato dalla professoressa Maria Lucia con l’ausilio di Giuseppe David, assistente tecnico.

martedì, marzo 27, 2018

Twirling Santa Cristina: 9 Medaglie a Carrù


Un fine settimana di gare quello appena concluso al palazzetto dello sport di Carrù (CN). Sabato 24 e domenica 25 marzo 2018 la seconda prova stagionale per gli atleti di Piemonte e Liguria che gareggiano nelle categorie di Serie B e di Serie C. Le agognine della squadra Twirling Santa Cristina anche in questa occasione hanno confermato la loro preparazione tecnica, e rientrano dalla trasferta forti di ben 9 medaglie conquistate: 2 ori, 3 argenti e 4 bronzi.


Sabato 24 in campo le specialità Duo e Team, e non tardano ad arrivare le prime medaglie. Nella categoria Duo Cadetti Serie C Alliata – Fornara conquistano l’argento, seguite dalle compagne Alliata – Forresu, medaglia di bronzo.


Concerto a Mirapuri


Si terrà Sabato 31 Marzo 2018 a Mirapuri - Coiromonte un nuovo concerto di Michel Montecrossa con il suo gruppo The Chosen Few dal titolo "I Want To Live". Presso l'Omnidiet Music Hall saranno presentate canzoni New-Topical, Cyberrock & Dance-Electronica. Dalle ore 22 alle 24 con ingresso gratuito.

Michel Montecrossa Homepage: www.MichelMontecrossa.com

Prima del concerto si può visitare la Mostra d’Arte ‘L'Energia Dell' Arte’ con nuovi disegni e dipinti di Michel Montecrossa esposta nella Mirapuri New Art Gallery.

Per maggiori informazioni:
tel: 0322-999009
email: Omnidiet@Mirapuri-Enterprises.com
www.Omnidiet-Hotel.com
Via Monte Falo 8
Mirapuri-Coiromonte - Omnidiet Music Hall
Armeno (NO)

lunedì, marzo 26, 2018

Il Leo Club in Piazza per il Progetto School4U


Il Leo Club, Associazione giovanile del Lions Club International, è impegnato nella realizzazione di un progetto di carattere nazionale volto a sostenere e facilitare l’apprendimento scolastico delle nuove generazioni. Sabato 24 e domenica 25 marzo i soci del Leo Club Borgomanero erano presenti in Piazza Martiri per la vendita delle uova pasquali a sostegno dell’iniziativa “SCHOOL4U”. I giovani del Multidistretto Leo 108IA1 ITALY con questo progetto raccolgono fondi da destinare all’acquisto di materiali e tecnologie indispensabili per migliorare la qualità dell’istruzione.
Il ricavato della vendita sarà interamente devoluto al progetto ‘School4U’ - ha sottolineato Alessandro Siddi, Presidente del Leo Club Borgomanero - il service ha come obiettivo di migliorare tutti gli ambienti in cui viene insegnata la didattica ai bambini dai 5 agli 11 anni, aiutando le generazioni del futuro a disporre di moderni strumenti a supporto dell’apprendimento. Il nostro obiettivo consiste nel donare un’attrezzatura del valore di 1.000 euro ad una scuola primaria del territorio”.