martedì, marzo 05, 2019

Donne di Omegna



È dedicato a tutte le “Donne” omegnesi il concerto voluto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Omegna e organizzato con la collaborazione dell’Assessorato ai Servizi Sociali venerdì 8 marzo, alle ore 21, presso la Collegiata S. Ambrogio della nostra città.
Per l’occasione, il Coro Polifonico “Le Voci del Mesma” diretto dal Maestro Massimo Fiocchi Malaspina eseguirà il Gloria in Re Maggiore RV 589per soli, coro e orchestra di Antonio Vivaldi.
Come spiegato dall’Assessore Comunale alla Cultura Sara Rubinelli: “Si tratta di un vero e proprio capolavoro della musica sacra composto tra il 1713 e il 1714 per il Coro della Pietà dell’omonimo Ospedale di Venezia, un orfanotrofio femminile, che incaricò Vivaldi di comporre nuove musiche. Ebbene, così come il compositore violinista per eccellenza della storia musicale italiana ha affidato tutte le parti solistiche di questa sua opera a voci femminili, così l’Amministrazione Comunale ha scelto di dedicare questa serata ad alcune “Donne” omegnesi che hanno saputo farsi, ciascuna a modo suo, promotrici di arricchimento per l’intera comunità”.
Per loro e per tutte le “Donne” che presenzieranno al Concerto, il complesso vocale fondato 25 anni fa da Maria Elena Mazzella eseguirà un Gloria giudicato “esuberante e pieno di carattere”, diviso in dodici parti, tutte molto diverse tra loro per musicalità, tonalità e organico strumentale.
La serata dell’8 marzo, a Omegna, sarà dunque ricordata come una vera e propria celebrazione da ripetere ogni anno, per sottolineare con garbata enfasi quanto di eccellente si cela tra le mura della nostra città, dove numerose figure femminili hanno saputo distinguersi per le proprie doti diversamente espresse in famiglia, nella professione, nell’operato sociale e, più in generale, nella realizzazione di se stesse.

lunedì, marzo 04, 2019

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero - Speciale Carnevale

venerdì, marzo 01, 2019

Festa di Carnevale ad Omegna


M'Illumino di Meno ad Omegna


Il Comune di Omegna aderisce all'iniziativa M'Illumino di Meno. Come avviene per i luoghi simbolo di tanti comuni, per l'occasione, venerdì 1 marzo anche Omegna spegnerà i fari che illuminano la facciata e i portici del Palazzo di Città.
Invitiamo i Cittadini ad intraprendere azioni concrete a tutela dell'ambiente spegnendo tutte le luci che non sono indispensabili. Un'iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al pianeta e ai suoi abitanti.

Il Carnevale degli Animali in Biblioteca ad Omegna


Sabato 2 marzo, alle ore 10.30, presso la Biblioteca Civica “Gianni Rodari” della nostra città, si terrà “Il Carnevale degli Animali”.
L’evento rientra all’interno dell’iniziativa “Storie Piccine”, organizzata dal Sistema Bibliotecario del Verbano Cusio Ossola (e che coinvolge anche l’Associazione Nati per Leggere), e si rivolge a un pubblico di piccoli artisti a partire dai 3 anni di età accompagnati da adulti attenti a ritagliarsi un momento di gioco con i più piccini.
A guidarli ci sarà l’autrice e illustratrice di libri per l’infanzia Raffaella Castagna che, sulla base del libro “Il Carnevale degli Animali” di Carthusia Edizioni, scritto da Elisabetta Garilli e Valeria Petrone e ispirato alla partitura musicale di Camille Saint-Saëns, ci regalerà una mattinata di divertimento all’insegna di una lettura animata che promette di impegnare tutti (o quasi) i sensi dei presenti.
Alla lettura e all’ascolto del libro, infatti, seguirà un vero e proprio laboratorio pratico all’interno del quale i bambini e i loro accompagnatori potranno realizzare una maschera a piacere ispirata a uno degli animali contenuti nel libro.

Per info e prenotazioni telefonare al numero: 0323.887234

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero