venerdì, gennaio 28, 2022

Giorno della Memoria 2022 a Borgomanero

 


Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

mercoledì, gennaio 12, 2022

Inaugurato il Nuovo Sottopasso a Borgomanero


E' stato inaugurato, nel pomeriggio di oggi mercoledì 12 gennaio, il sottopasso ferroviario (zona San Marco) che unisce via Pennaglia a via Verdi.
A tagliare il nastro il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, il Consigliere Regionale Riccardo Lanzo, Il Sindaco Sergio Bossi, il Vice Sindaco Ignazio Stefano Zanetta, gli Assessori e alcuni Consiglieri comunali. Presente come rappresentante della Provincia di Novara, il Consigliere Luigi Laterza.
Successivamente,  nell'Aula Consigliare di Palazzo Tornielli, il Presidente della Regione Alberto Cirio e il Sindaco Sergio Bossi hanno siglato l'accordo di programma (che prevede il finanziamento da parte della Regione di un milione di euro) per la realizzazione del nuovo ponte sull'Agogna in località ponte Rosso. Questa nuova struttura garantirà la comunicazione tra via Arona, via Pennagia e via pre Gozzano grazie al sottopasso delle linee ferroviarie Novara-Domodossola e Santhià – Arona (attualmente sospesa). 
La nuova viabilità è stata illustrata dal vice Sindaco Ignazio Stefano Zanetta, responsabile delle Infrastrutture.



martedì, gennaio 11, 2022

Il Pasto della Bontà


Il 5 gennaio 2022 il Rotary Club Orta San Giulio ha organizzato uno dei tanti progetti di servizio a supporto delle famiglie meno fortunate del territorio.
Come è ormai diventata una tradizione positiva, in occasione delle festività Natalizie, i soci del Club si sono ritrovati presso il ristorante Pinocchio di Borgomanero per confezionare 100 pacchi contenenti il Pasto della Bontà composto da tre portate, primo, secondo e dolce, preparate dai ristoranti Pinocchio e la Trattoria dei Commercianti di Borgomanero e il Ristorante La Zucca di Arola e consegnarli all’Emporio Solidale di Borgomanero e al Consorzio intercomunale per gestione dei servizi di Borgomanero e Gozzano per la distribuzione alle famiglie più disagiate del territorio 
Il presidente del club, Luca Valenti ha così commentato: "E' un grande orgoglio per il nostro club poter continuare questa tradizione e spero che altre strutture aderiranno in futuro al progetto in modo da consegnare a più famiglie possibile del nostro territorio un pasto diverso fuori dal consueto in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo."
Un grande ringraziamento va a Ivo Mancini, Sergio Vercelli e Manuela Manni che hanno curato la consegna dei pasti della bontà al fine di donare un momento di felicità post Natalizia.