Visualizzazione post con etichetta Museo del Baco da Seta. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Museo del Baco da Seta. Mostra tutti i post

martedì, maggio 21, 2019

Un Paese a Sei Corde Master 2019



L’Associazione Culturale La Finestra sul Lago, che da 13 anni organizza la rassegna per chitarra Un Paese a Sei Corde, e l’Associazione Culturale Il Mosaiko, che da 2 anni organizza il Guitar Master Lago d’Orta, hanno presentato l’Edizione 2019 di UN PAESE A SEI CORDE/MASTER.

Le due associazioni, con la collaborazione dell’Associazione La Sesta Corda, hanno incontrato i giornalisti nella suggestiva cornice del Museo del Baco da Seta di Cressa, e hanno illustrato le peculiarità della nuova stagione.
I direttori artistici Dario Fornara, chitarrista acustico di fama nazionale, e Francesco Biraghi, professore al Conservatorio di Milano, insieme agli organizzatori Lidia Robba e Domenico Brioschi con Lorenzo Olivieri, hanno illustrato il programma 2019 di UN PAESE A SEI CORDE/MASTER, che punta ad abbattere le artificiose barriere tra generi musicali che troppo spesso sono solo generiche definizioni. Abbattere i muri tra musica classica e contemporanea, tra la chitarra a corde di nylon e quella a corde d'acciaio, chitarristi classici impegnati in repertori jazzistici contemporanei, musica antica che sembra composta oggi, la classicità della musica contemporanea e la contemporaneità della musica di ieri. Questo diventa possibile grazie ad uno strumento come la chitarra, alla sua versatilità, e anche grazie alla capacità dei liutai italiani di creare piccoli capolavori dal suono magico.
Nell'ambito dell'edizione 2019, che inizierà alla fine di maggio con una grande esposizione di liuteria che diventerà un appuntamento fisso, e terminerà agli inizi di settembre, saranno invitati circa 45 artisti di livello internazionale, nazionale e anche giovani talenti, che si esibiranno in 17 comuni diversi tra le province di Novara e del Vco. I concerti, quasi tutti a ingresso libero, arricchiranno l'offerta musicale del territorio.

Anche per il 2019 continua la stretta collaborazione con AVIS. Il vicepresidente della provincia di Novara,
Mauro Gattoni, prima dell’inizio di tutti i concerti del 2018, ha illustrato l’importanza del gesto della donazione del sangue. Dopo il positivo incremento nelle donazioni estive, AVIS ha deciso di continuare a sostenere la rassegna contribuendo alla realizzazione di 4 concerti, come ha illustrato il vicepresidente della Sezione AVIS della Provincia di Novara Gianfranco Borsotti, intervenuto alla conferenza stampa.Era presente anche Enrico Regis, responsabile Programmazione Teatri di Piemonte dal Vivo, con cui è stato prodotto il primo concerto, che si svolgerà l’1 giugno.

Inoltre, nel 2019 “Un Paese a Sei Corde/Master”, “Ameno Blues” e "Ossola Guitar Festival", tre iniziative unite dal desiderio di promuovere lo strumento chitarra e che si svolgono ogni anno nei territori del Novarese e del Vco, attiveranno un'azione di comunicazione condivisa realizzando un pieghevole contenente i cartelloni delle tre manifestazioni integrati in un unico calendario inserito in "Performing Arts 2018-2020" della Compagnia di San Paolo: dal 25 maggio al 7 settembre oltre 40 appuntamenti proporranno all’allargato pubblico un'ampia scelta artistica spaziando tra i vari generi musicali, toccando le location più belle tra laghi e montagne. Le Associazioni, la cui collaborazione è stata elogiata dall’intervento del Presidente del Distretto dei Laghi Oreste Pastore, produrranno insieme anche il concerto di Ralph Towner che chiuderà la stagione a Verbania.
 Nel seguito il programma completo.

mercoledì, giugno 06, 2018

Serata di Presentazione Un Paese a Sei Corde Master 2018


Si terrà venerdì 8 giugno a Cressa presso il Museo del Baco da Seta in Piazza Matteotti la serata di presentazione dell'edizione 2018 della rassegna Un Paese a Sei Corde dedicata alla chitarra.
Questo il programma:

Ore 18.30 - CONFERENZA STAMPA
A seguire: rinfresco

Ore 21.00 - Concerto gratuito/ Serata Schertler con:

- Dario Fornara, chitarrista acustico fingerstyle, testimonial dei sistemi di amplificazione del prestigioso marchio svizzero SCHERTLER e delle chitarre francesi Chatelier Guitars. Dal 2007 è uno dei Direttori Artistici di Un Paese a Sei Corde, consiglia e propone gli artisti più interessanti del panorama musicale italiano;

- Francesco Biraghi e Lorenzo Olivieri in duo:
Francesco Biraghi si è esibito in circa 50 nazioni, è docente di Chitarra al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano e collaboratore di riviste specializzate e televisioni. Le sue competenze hanno permesso di inserire nella rassegna, dal 2008, una sezione speciale “Chitarra Femminile Singolare” dedicata alle chitarriste più significative del mondo classico.
Lorenzo Olivieri, chitarrista, ha organizzato nel 2017 la prima edizione del Guitar Master Lago d'Orta e curerà la parte del MASTER di chitarra classica all'interno della partnership con Un Paese a Sei Corde.

-  Davide Sgorlon, chitarrista, compositore, movie maker, fonico di mixage per cinema e televisione, si è specializzato in particolare nella composizione ed esecuzione di musica per spettacoli teatrali. Ha ideato la sezione Volare in Alto della rassegna, dedicata ai talenti emergenti dell'universo chitarristico.

- Lorenzo Piccone, cantautore che suona chitarra acustica, elettrica e lap steel (Weissenborn Hawayana), mandolino resofonico,armonica. E’ autore di pezzi propri. Si è esibito in diverse tournéè in Italia e negli USA.


Presentazione dei prodotti Schertler.

Il Museo del Baco da Seta di Cressa tratta la storia del baco da seta e le tradizioni locali della coltivazione del gelso e della bachicoltura domestica dal ‘600 fino agli anni '50 del 900. Aperto nel 2010, il Museo è allestito nella vecchia cantina dell'ex municipio. Lo spazio consiste in un percorso storico culturale a pannelli sulla storia della bachicoltura locale ed un video con la testimonianza ed i racconti della memoria cressese su quest'attività.