sabato, giugno 28, 2014

Ribes e Rose a Pettenasco

Per tutta la giornata del 28 giugno 2014, dalle 9.30 fino alle 19.00, il comune di Pettenasco (NO) organizza, in collaborazione con Asilo Bianco, una giornata all’insegna dei fiori e dei frutti nelle vie principali del borgo aprendo i musei e il centro storico alle visite guidate e ai vivaisti provenienti da tutto il Piemonte. 
Alle 10.30 al Museo dell’Arte e della Tornitura del Legno in via Vittorio Veneto 10, dopo i saluti del Sindaco Mauro Romagnoli, il Dott. Gianluca Vacchini della Fondazione Comunità del Novarese, insieme al vicesindaco Luisa Moroni, presenta le linee di sviluppo della Fondazione che lavora sul territorio affinché la solidarietà diventi uno dei fondamenti del senso di appartenenza alla comunità per uno sviluppo sinergico. L’incontro al Museo della Tornitura ha come cornice la mostra “Sheer-Wood” di Enzo Bersezio, recentemente inaugurata e aperta fino al 28 settembre. 
Alle 11.30 Antonio Marinoni con Enrica Borghi, presidente dell’Associazione Asilo Bianco, presenta le tecniche d’illustrazione utilizzate nei testi “Jardin des Plantes” e “Velluto. Storia di un ladro”; saranno visibili anche alcuni suoi lavori su tema naturalistico.

venerdì, giugno 27, 2014

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

giovedì, giugno 26, 2014

Giovedì in Shopping - Le Notti del Borgo 2014


Giovedì 26 giugno il primo appuntamento serale con i "Giovedì in shopping" darà il via all'edizione 2014 di "Notti del Borgo", la kermesse di eventi che animerà il centro storico di Borgomanero per tutto luglio.
Dopo il successo delle scorse edizioni, i "Giovedì in shopping" vedranno ancora i negozi del centro storico aperti dalle 20 alle 23 e, novità di quest'anno, grazie alla collaborazione del Teatro Rosmini, in diretta da piazza Martiri l'edizione estiva di "TuttoFintoNienteFalso", il programma di Radio Onda con musica dal vivo e molti ospiti dal mondo dello spettacolo
Sabato 5 luglio torna poi la "Lunga notte dei saldi" con i negozi del centro storico aperti per tutta la notte e nelle vie musica e intrattenimento. Durante la serata, per la prima volta arriverà a Borgomanero il gruppo Huma Show Entertainment: le vie del centro ospiteranno contorsioniste volanti, folli funamboli, acrobazie aeree, big woman violinist, la sfera acrobatica e molto altro ancora...

mercoledì, giugno 25, 2014

Cusioman 2014



Cusioman è una gara di triathlon che ha visto nelle prime 3 edizioni vincitori illustri, tutti olimpionici, dall’Ucraino Polykarpenko (Sydney, Atene e Pechino) nella prima edizione, ad Andrea D’Aquino (riserva olimpica a Pechino 2008), vincitore della seconda, per concludersi con il trionfo dell’Argentino Gonzalo Tellechea (presente a Londra 2012) lo scorso anno. Quest’anno con grande orgoglio il vincitore è un ragazzo del Cusio (o Borgomanerese per l’esattezza) per cui il termine Cusioman calza a pennello e la sua vittoria nella gara di ieri a Pettenasco è stata emozionante. Si tratta di Stefano Luciani, ex nazionale di duathlon e ora convertito al triathlon di lunga distanza. Ancora un po’ carente nel nuoto (è uscito a circa 10 minuti dai primi nella prima frazione sui 1900 metri nelle acque del Lago d’Orta di fronte a Pettenasco), ha compiuto il capolavoro nella frazione ciclistica (2h03’23, nuovo record), un doppio giro del lago con deviazioni ad Auzate e Bugnate, recuperando completamente lo svantaggio accusato dopo la prima parte. Nella frazione podistica conclusiva (20 km) dopo un ottimo primo giro ha controllato i suoi avversari che hanno recuperato qualche cosa ma il vantaggio accumulato  gli ha permesso di godersi l’arrivo lasciandosi trasportare dall’emozione e contagiando il pubblico presente. Secondo è giunto Vergano Michele (CUS Torino Triathlon), partito con il numero 1 e a cui la migliore prestazione podistica (1h12’35 sui 20 km molto tortuosi del percorso), non è bastata a riprendere l’atleta di Borgomanero. Sul gradino più basso del podio il triathleta dell’ Alba Triathlon, Francesco Melissano. Primo concorrente della squadra organizzatrice, la Cusiocup di Borgomanero, è Daniele Rossitto, sesto assoluto. Da segnalare anche la presenza di Rodolphe Von Berg, classe 1955, protagonista negli anni ’90 del circuito Ironman e 8° assoluto nella gara di Pettenasco.