mercoledì, luglio 16, 2008

Stop domenicale ai Supermarket del VCO


E' stato firmato oggi un protocollo di intesa tra la provincia del VCO ed otto comuni che si impegnano a limitare l'apertura dei centri commerciali nei giorni festivi.
Saranno quindi 12 durante l'anno le domeniche di stop, tutte concentrate nei mesi di Ottobre, Novembre e Febbraio.
Fautori dell'iniziativa i piccoli commercianti che da anni denunciano l'impossibilità di concorrere ad armi pari con la grossa distribuzione. Lo scopo quindi del provvedimento è quello di dare ossigeno ai commercianti dei centri storici ed al contempo di cercare di spostare verso altre mete coloro che oramai considerano gli ipermercati veri e propri luoghi di aggregazione.
Chiediamo ai nostri lettori cosa ne pensano del provvedimento. Sarà inutile e spingerà il pubblico ad una sorta di pendolarismo dello shopping oppure è un'utile mezzo di riscoperta delle bellezze delle nostre cittadine?

1 commento:

jaio ha detto...

Speriamo che non succeda come succede a Trieste per il momento dove i turisti devono andare coi loro panini perché la domenica é tutto chiuso...
E vero che con gli ipermercati non si puó competere ma questo, solo se si vende gli stessi articoli.
Colui che si specializza non ha paura della concorrenza, anzi...