giovedì, giugno 23, 2016

Notizie della Settimana dal Comune di Borgomanero

mercoledì, giugno 22, 2016

I Venerdì alla Marazza


Women in Blues ad Ameno


Il nuovo progetto “Women in Blues” di AmenoBlues porterà sul palco – nelle serate del 24 e 25 Giugno - quattro formazioni dove le donne sono protagoniste: la chitarrista Eliana Cargnelutti, Linda Valori simile, fisicamente e vocalmente, ad una soul woman afroamericana, la Betta Blues Society con una vocalist al femminile ed infine il trio vocale internazionale delle Blue Sisters:  Layla Zoe, Ina Forsman, Emilia Sisco, tre soliste eccezionalmente insieme (unica data italiana). Un’occasione per il pubblico per scoprire quanto il Blues possa essere una musica anche dall’aspetto femminile.


Venerdì 24 Giugno: ELIANA CARGNELUTTI BAND  -  LINDA VALORI con Maurizio Pugno Band
Sabato 25 Giugno: BETTA BLUES SOCIETY  -  BLUE SISTERS (USA/CAN/FIN)

Ore 21,00– Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto – Ameno - Ingresso: € 13,00  – under 14: gratis.
Abbonamenti:  6 serate: € 55,00, 2 serate a scelta: € 24,00.

Amenoblues Festival è stato realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito della Scadenza Unica 2016 Performing Arts.

La Notte Romantica di Orta San Giulio


Il 25 giugno ne I Borghi Piu' Belli D'italia si festeggerà l’arrivo del solstizio d’estate con la Notte Romantica, che ad Orta San Giulio, coinciderà con l'inizio di Orta Jazz Festival

La Notte Romantica- notte bianca degli innamorati - sarà l'occasione per festeggiare l'amore nelle sue svariate accezioni: amore per il proprio compagno, per la bellezza, le arti, la natura e, perchè no, per i fedeli amici animali.
Durante la serata alcuni ristoranti del #BorgoRomantico2016 proporranno menù a tema.
Alle ore 21.00, in Piazza Motta, si terrà il concerto "Terras" con la grande voce di Barbara Casini accompagnata dal chitarrista Roberto Taufic e dal pianista Seby Burgio. Qui maggiori info sul programma: 
A mezzanotte, conto alla rovescia in attesa del "Minuto Mozzafiato" e lancio dei palloncini, a cura di Associazione Turistica Pro Loco Di Orta San Giulio.

martedì, giugno 21, 2016

A Salah Ouyat la Lago d'Orta Night Run


I colori biancocelesti dell’Atletica Palzola, hanno tinteggiato la serata di sabato 18 giugno alla tradizionale Lago d’Orta Night Run, gara podistica tra Orta San Giulio e Pella organizzata dall’ASD Circuito Running del mitico Orfeo Pettinaroli. Al primo posto l’indomabile marocchino volante Salah Ouyat, portacolori del caseificio di Cavallirio con un tempo di un’ora, due minuti e trentaquattro secondi per percorrere i sedici chilometri che dividono le due cittadine lacustri. Sul secondo gradino del podio, un altro portacolori dell’Atletica Palzola: Andrea Medina a tre minuti dall’inarrivabile Salah Ouyat. Il suo tempo è stato di un’ora, cinque minuti e otto secondi. Al terzo posto, a un minuto e più dal secondo gradino del podio, Carlo Carlini dell’Avis Marathon Verbania.
La prima donna dell’Atletica Palzola che ha tagliato il traguardo è stata Sabina Baldini, settantunesima, con un tempo di un’ora, diciotto minuti e tredici secondi. I partenti sono stati 839. I sedici chilometri, per gli amanti delle statistiche, hanno avuto un passo medio di 4 minuti e 22 secondi al chilometro.
La gara, disputatasi in notturna ha visto trionfare quel Salah Ouyat che, partito guarda caso con il pettorale numero uno, in questa stagione è già salito numerose volte sul podio, lasciandosi alle spalle fior di atleti e dimostrando ancora una volta la sua caparbietà e dedizione a questo sport.

News Letter della Fondazione A. Marazza di Borgomanero