Visualizzazione post con etichetta prevenzione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta prevenzione. Mostra tutti i post

giovedì, dicembre 01, 2016

Visite Dermatologiche e Senologiche Gratuite con il Rotary Club Orta San Giulio


Due appuntamenti con la prevenzione promossi dal Rotary di Orta San Giulio. Il sodalizio Cusiano si dimostra ancora una volta vicino ai bisogni dei cittadini, con una iniziativa rivolta a tutti coloro che ne vorranno giovare.
Il Club, grazie alla collaborazione dei medici Dott. Giovanni Bernascone e Dott. Giovanni Ferrara, e con il sostegno dei Comuni di Armeno, Orta San Giulio e Pettenasco, tramite la Fondazione Edo ed Elvo Tempia offre ai cittadini visite dermatologiche e senologiche gratuite, che si terranno presso l’Ambulatorio di Legro di Orta, in Via Prisciola, 8.
Primo appuntamento domenica 04 Dicembre, dalle ore 12:00 alle 16:00, con la possibilità di effettuare una visita dermatologica gratuita per la prevenzione dei tumori della pelle (durante l’esame saranno eseguite mappature dei nei e delle macchie sospette con dermoscopio ad epiluminescenza) a cura della Dr.ssa Linda Angeli, Dermatologa.
La seconda giornata di prevenzione è in calendario Mercoledì 14 Dicembre, dalle ore 16:00 alle 18:00 sarà possibile sottoporsi ad una visita senologica, a cura della Dr.ssa Adriana Paduos Medico Chirurgo Senologo.
Un progetto di prevenzione dermatologica e senologica che nasce dal lavoro di squadra tra Rotary Club e la Fondazione Edo ed Elvo Tempia Associazione. In altre regioni questa campagna di prevenzione Rotariana è già stata attivata ed ha avuto un grandissimo successo, per noi è la prima occasione di sostenere questo importante progetto, mi auspico che in tanti cittadini vogliano cogliere questa preziosa opportunità. Fino a qualche decennio fa ci si ammalava meno dei tumori che oggi sono più frequenti nei nostri Paesi Occidentali, ecco perché la prevenzione ha un ruolo sempre più indispensabile” – dichiara Riccardo Franchi, Presidente in carica per il Rotary Orta San Giulio.
Si tratta di visite gratuite di prevenzione, è necessario prenotarsi chiamando il numero 015 351830, o scrivendo una email all’indirizzo: info@fondazionetempia.org.

giovedì, marzo 05, 2015

8-14 Marzo: Settimana Mondiale del Glaucoma

Check-up gratuiti e incontri informativi per prevenire la prima causa di cecità irreversibile. Parte l’8 marzo la settimana mondiale del glaucoma, iniziativa alla quale aderisce anche l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti del Piemonte.
Dati impressionanti quelli che riguardano la malattia: 55 milioni di persone in tutto il mondo sono affette dal glaucoma e già 24 milioni di loro hanno perso la vista del tutto o in parte.
“Si calcola che solo in Italia ci siano un milioni di malati – spiega il presidente dell’UICI del Piemonte, Adriano Capitolo -  la cosa ben più grave è che una persona su due ignora di essere affetta dalla patologia, correndo grandi rischi”.
Da qui l’importanza della prevenzione. Il glaucoma, considerato “il ladro silenzioso della vista”, può colpire senza dare alcun sintomo e, se non trattato, provoca il restringimento del campo visivo sino alla completa cecità nei casi più gravi.
Ecco perché, dall’8 al 14 marzo, anche l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti aderisce alla settimana mondiale del glaucoma, in collaborazione con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità. “Sono in programma iniziative in oltre 65 città italiane – spiega il presidente regionale Capitolo – in Piemonte è in arrivo una raffica di eventi e iniziative che coinvolgerà tutte le province, dove si svolgeranno controlli della vista gratuiti e incontri informativi”.
Tutto pronto dunque nelle varie province. Si parte da Vercelli il giorno 8 marzo, nel dettaglio le iniziative suddivise per sezione.