lunedì, febbraio 18, 2008

Navigazione Lago d'Orta - Salva la stagione turistica




Dopo un paio di mesi di trepidazione si è giunti ad un accordo che permetterà di assicurare il servizio di pubblica navigazione sul Lago d'Orta per l'anno 2008. A fine dicembre la società Comazzi di Borgomanero, che da 24 anni ha in appalto il servizio, aveva annunciato di voler rinunciare alla prosecuzione dell'attività per motivazioni tecniche e di gestione. Principalmente era venuto a mancare uno dei due piloti necessari a governare le due motonavi Azalea ed Ortensia.
Dopo un lungo lavoro di mediazione tra Provincia di Novara, operatori turistici, Comazzi e potenziali società interessate a subentrare si è riusciti ad assicurare un servizio essenziale per il lago. La Società Navigazione Lago d'Orta, reperito un nuovo pilota ed avendo risolto i vari problemi, riprenderà quindi il servizio a partire da Pasqua con un ulteriore incremento delle corse verso Omegna. Saranno inoltre incrementati servizi aggiuntivi come crociere notturne e corse aggiuntivi in concomitanza con eventi speciali.

1 commento:

fabio ha detto...

che bella notizia!!!
fa piacere vedere che quando ci sono persone di buona volontà le cose riescono a sistemarsi!!!

nello stesso momento è significativo il fatto che ci si muova solo e solamente quando una cosa rischia di essere persa...

a quando una scuola per piloti di navi del Cusio??